Ecco il Pniec: cambia il Governo, ma il Piano nazionale clima ed energia rimane lo stesso

Per Greenpeace si tratta di «un piano sostanzialmente già vecchio, è l’ennesima volta che l’Italia perde l’occasione per esprimere una leadership nella lotta al cambiamento climatico»

Un anno dopo la prima bozza inviata alla Commissione europea, il Governo italiano – e in particolare i ministeri dello Sviluppo economico, dell’Ambiente e dei Trasporti – ha inviato a Bruxelles la proposta definitiva del Pniec: il Piano nazionale integrato per l’energia e il clima, ovvero il documento con il quale vengono stabiliti gli obiettivi...

Dopo l’Accordo di Parigi, 24 banche hanno investito oltre 1,4 trilioni di dollari nei combustibili fossili

Rapporto Greenpeace “It’s the finance sector, stupid”: «Siamo in emergenza climatica e non ci saranno soldi su un pianeta morto»

La direttrice esecutiva di Greenpeace International, Jennifer Morgan, è andata direttamente al Global economic forum 2020 a presentare il rapporto “It’s the finance sector, stupid” che dà la colpa dell’emergenza climatica proprio alle grandi banche, alle compagnie assicurative e ai fondi pensione che a Davos stanno discutendo del futuro dell’ambiente e dell’economia del pianeta. Secondo il...

Processo al futuro: ecco come le compagnie fossili denunciano gli Stati per bloccare la transizione ecologica

Fairwatch, Terra! e Cospe: «L'agenda commerciale italiana ed Europea oggi è incompatibile con il Green New Deal»

In occasione del 50esimo World economic forum in corso a Davos, Fairwatch, Terra! e Cospe hanno presentato il nuovo rapporto “Processo al futuro” che «rivela la strategia delle compagnie fossili per bloccare o rallentare la transizione ecologica». Le tre ONG denunciano che «Sempre più spesso, infatti, le grandi imprese attaccano la legislazione ambientale tramite l'arbitrato internazionale,...

Gli europarlamentari chiedono nuovamente un caricatore universale per tutti i prodotti elettronici

Ma la Commissione europea continua a credere a un impegno delle imprese su base volontaria

Il 13 gennaio la commissione Mercato interno del Parlamento europeo ha chiesto alla Commissione Ue di presentare entro luglio 2020 una proposta per la regolamentazione dei caricatori per i dispositivo elettronici, dagli smartphone alle macchine fotografiche al telefono alla macchina fotografica. Si tratta di una questione che torna ciclicamente alla ribalta – sia a livelo nazionale...

Le sostanze che riducono lo strato di ozono hanno causato la metà del riscaldamento artico della fine del XX secolo

E’ una buona notizia per la riduzione del riscaldamento globale: le ODS sono proibite dal Protocollo di Montreal

E’ stato un articolo scientifico pubblicato nel 1985 a individuare per primo il gigantesco buco nell'ozono stratosferico terrestre sopra l'Antartide e successivamente gli scienziati determinarono che era causato dalle sostanze che riducono lo strato di ozono (Ozone-depleting substances – ODS): i clorofluorocarburi (CFC) e altri composti alogeni artificiali di lunga durata. Anche se gli effetti...

Il Cnr ricostruisce 120mila anni di storia del ghiaccio marino e del clima

Negli ultimi 11mila anni l’estensione del ghiaccio marino è stata inferiore a qualsiasi altro periodo degli ultimi 120mila

Lo studio “A 120 000-year record of sea ice in the North Atlantic?”, pubblicato su Climate of the Past  da un team internazionale di ricercatori guidato dall’Istituto di scienze polari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Isp), «ha prodotto il primo paleorecord di ghiaccio marino nel Nord Atlantico che ha consentito di scoprirne l’evoluzione durante le...

L’isola di Aruba vuole diventare plastic free e 100% rinnovabile

La piccola isola caraibica olandese lancia nuove iniziative per un turismo sostenibile

Aruba, Nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi, un’isola piatta che sorge a 15 miglia a nord del Venezuela, con una superficie di 180 Km2 (più piccola dell’Isola d’Elba), ma con più di 100.000 abitanti (4 volte l’Elba), è considerata la perla dei Caraibi del Sud, un paradiso turistico dove splende sempre il sole, fuori...

La Regione Veneto e il taglio del Parco della Lessinia: ecco come sono andate le cose

I leghisti e i loro alleati all’attacco degli ambientalisti. Legambiente e Wwf: un po' di storia per ricordare chi sono i responsabili

Il 30 e 31 gennaio e il primo febbraio sono previste diverse iniziative per festeggiare i 30 anni del Parco Naturale Regionale della Lessinia e per dire no alla decisione della maggioranza a trazione leghista della Regione Veneto di tagliare di quasi il 20% il territorio protetto. Molti non sono d’accordo, come le 72 associazioni...

Guardiaparco investito in una riserva naturale con una moto da cross

Aigap: «Si è svolta l'udienza di convalida dell'arresto nei confronti del centauro, che è stato rinviato a giudizio a piede libero per rispondere di reati penali»

Tragedia sfiorata la scorsa domenica 19 gennaio nella Riserva naturale di Canale Monterano, un'area protetta nella provincia di Roma. Durante un normale servizio di controllo del territorio il personale guardiaparco della Regione Lazio ha intercettato due persone che transitavano con moto da cross all'interno della riserva. Ai due motociclisti è stato intimato l'alt da parte...

Cooking around the world: 6 chef della provincia di Ragusa e un corso di cucina per migranti

Il progetto europeo INVOLVE comincia da Scicli

Grazie al progetto Integration of migrants as Volunteers for the safeguard of Vulnerable Environments (INVOLVE) del programma europeo “Asylum, Migration and Integration Fund”, di cui Legambiente è capofila e di cui sono partners le associazioni francesi e tedesche Solidarités Jeunesses, ICJA, CCIVS, 6 chef della provincia di Ragusa mettono la loro arte culinaria al servizio dell’inclusione sociale e «Per...

Scoperte 4 nuove specie di squali che camminano (VIDEO)

Vivono nelle acque tropicali di Australia e Nuova Guinea e portano a 9 le specie di walking sharks conosciute

Nelle acque al largo dell’Australia settentrionale e della Nuova Guinea sono state “scoperte” quattro nuove specie di squali tropicali che usano le pinne per camminare sul fondale. Si tratta di animali innocui per l’uomo e che si nutrono di piccoli pesci e invertebrati. Gli squali che camminano (walking sharks) sono stati scoperti durante una ricerca...

World economic forum: comizio elettorale di Trump contro i "profeti di sventura"

Greta e i giovani ai potenti della Terra: smettetela immediatamente con i sussidi ai combustibili fossili

L’atteso intervento del presidente statunitense Donald Trump al World economic forum di Davos si è risolto in uno spottone elettoralistico che ha praticamente evitato ogni confronto con il precedente intervento di Greta Thunberg, anche perché tra i due non corre nessuna simpatia, mentre Trump dichiara ai quattro venti i suoi buoni rapporti con gli uomini...

La diplomazia climatica sarà una priorità nella politica estera dell'Unione europea

Dal Consiglio Ue ok alla proposta di una carbon tax ai confini europei, per i settori a più alta intensità di carbonio

Si sta facendo strada la proposta di introdurre una carbon border tax, ovvero una tassa sul contenuto di carbonio delle importazioni extraeuropee, avanzata dalla Commissione Ue guidata da Ursula von der Leyen. Riuniti all’interno del Consiglio dell’Ue, i ministri degli Esteri degli Stati membri hanno discusso ieri di diplomazia climatica, adottando conclusioni che sottolineano come...

Conto salato per il nucleare europeo, la gestione dei rifiuti cresce fino a 566 miliardi di euro

«Ad oggi – osserva la Commissione europea – tutti gli Stati membri hanno notificato i loro programmi nazionali finali, tranne l'Italia»

L’avventura nucleare europea, che si trova oggi a fare i conti con una gestione dei rifiuti radioattivi complessa quanto lunga – le scorie più pericolose necessitano di essere custodite in sicurezza per migliaia di anni –, si sta rivelando sempre più costosa da gestire. Secondo l’ultimo rapporto prodotto dalla Commissione Ue, si parla di cifre...

La mobilità sociale è maggiore e la disuguaglianza minore nei Paesi con il welfare più forte (e dove si pagano le tasse)

Primi i paesi scandinavi, Italia solo 34esima, ultima dei Paesi G7 e più sviluppati. La Costa d’Avorio è il paese più ineguale del mondo

Il World Economic Forum (Wef) in corso a Davos ha presentato il nuovo Global Social Mobility Report, realizzato in base a un nuovo indice che misura la mobilità sociale – e quindi la disuguaglianza – in 82 Paesi del mondo e sottolinea che «Il principale del rapporto è che la maggior parte delle economie non...

Onu: i profughi climatici non possono essere rimpatriati

Le persone in fuga da un pericolo immediato a causa della crisi climatica non possono essere costrette a tornare a casa

Sta facendo scalpore la recente sentenza “Views adopted by the Committee under article 5 (4) of the Optional Protocol, concerning communication No. 2728/2016” dell’Human Rights Committee dell’Onu che è incentrata sul caso di Ioane Teitiota, la cui casa nel piccolo Stato insulare di Kiribati, è minacciata dall'innalzamento del livello del mare. Nel 2013 Teitiota aveva chiesto...

Flussi illegali di pneumatici e PFU in Italia, presentato il rapporto dell’Osservatorio

Costa: «All’ultimo miglio il decreto ministeriale sui pneumatici fuori uso. In dirittura d’arrivo anche l’end of waste sul polverino»

La premessa dalla quale parte il rapporto “I Flussi illegali di pneumatici e PFU in Italia”, presentato oggi a Roma al ministero dell’ambiente, è che «Conoscere è il primo passo per combattere l’illegalità che ancora penalizza gli operatori onesti del settore». Alla presentazione del documento conclusivo, che illustra l’attività svolta dall’Osservatorio e di Cambio Pulito, la piattaforma di whistleblowing riservata agli...

«Non siamo la discarica del mondo». La Malaysia rispedisce indietro più di 3.700 tonnellate di rifiuti

Respinti 150 container di spazzatura esportati illegalmente dai Paesi sviluppati

La Malaysia ha rinviato a 13 Paesi sviluppati 150 container zeppi di rifiuti che erano stati esportati illegalmente nel Paese del sud-est asiatico. La ministra federale dell’ambiente malese, Yeo Bee Yin, ha promesso che i suoi funzionari prenderanno «Le misure necessarie perché la Malaysia non si trasformi nella discarica del mondo» e ha aggiunto che...

Sequenziato il genoma del leggendario calamaro gigante

Uno studio complesso che permette di far luce sull’evoluzione della vita nelle profondità marine

Nel 1857, il naturalista danese Japetus Steenstrup, collegò le storie di navi che venivano trascinate sul fondo dell'oceano dal mitico Kraken, un gigantesco mostro marino in agguato nell'abisso, all'esistenza del calamaro gigante (Architeuthis dux): un invertebrato a dieci braccia, grosso come uno scuolabus, pesante 900 kg, con gli occhi grandi come piatti e tentacoli che...

Abbiamo cominciato a causare il declino della biodiversità già milioni di anni fa, prima di diventare Homo sapiens

Gli antichi grandi carnivori africani estinti a causa del cleptoparassitismo dei nostri antenati?

Secondo lo studio “Brain expansion in early hominins predicts carnivore extinctions in East Africa”, pubblicato su Ecology Letters da un team di ricercatori svedesi, svizzeri e britannici, Il declino della biodiversità causato dall'uomo è iniziato molto prima di quanto credessero finora gli scienziati: «Il processo non è stato avviato dalle nostre stessa specie ma da...

Invasione di cavallette in Africa orientale. Duramente colpiti Kenya, Etiopia e Somalia

Sciami famelici minacciano l'intera regione. Fao: necessario un massiccio intervento

La Fao ha lanciato un nuovo allarme: «Gli sciami di cavallette in Etiopia, Kenya e Somalia - già senza precedenti per le loro dimensioni e il loro potenziale distruttivo - potrebbero incrementare in modo esponenziale e riversarsi in altri paesi dell'Africa orientale se gli sforzi per affrontare il vorace parassita non saranno intensificati in modo...

Disuguaglianza, il patrimonio del 5% più ricco degli italiani supera quello dell’80% più povero

Il nuovo rapporto Disuguitalia di Oxfam: anche sul fronte del reddito, l’Italia risulta in ventitreesima posizione per equità distributiva tra i Paesi dell’Unione

È difficile chiedere di investire nel domani a chi non vede la possibilità di un futuro migliore, ed è (anche) per questo che la crescita della disuguaglianza mina alla base la possibilità concretizzare un modello di sviluppo realmente sostenibile. Ancora oggi in Italia invece «i ricchi sono soprattutto figli dei ricchi e i poveri figli...

Disuguaglianza, ecco perché l'Italia non è un Paese per giovani

Oxfam: «L’Italia si colloca tra i Paesi con una forte influenza delle origini familiari sul successo occupazionale dei figli e la persistenza generazionale dei redditi»

In Italia, mediamente, i giovani entrati nel mercato del lavoro negli ultimi dieci anni percepiscono un reddito più esiguo se paragonato ai livelli retributivi dei loro genitori all’epoca del loro ingresso nel mercato del lavoro. Una performance attribuibile a una crescita economica bassa e poco inclusiva che ha caratterizzato il nostro Paese nell’ultimo decennio. Ridotta...

World economic forum: aumentano i rischi per natura ed economia

Global Risks Report: per la prima volta, tutti i 5 maggiori rischi decennali per l’umanità sono ambientali

Il 2020 Global Risks Report presentato dal World economic forum (Wef) alla vigilia del suo vertice annuale che si apre domani a Davos, prevede per quest’anno di aumento dei conflitti nazionali e internazionali e rallentamento dell'economia e sottolinea che «La turbolenza geopolitica ci sta spingendo verso un mondo unilaterale “instabile” di grandi rivalità di potere in...

Avvio a riciclo in panne, in Italia si rischia «il blocco delle raccolte differenziate»

«Siamo in piena emergenza e a breve saremo costretti a rifiutare nuovi conferimenti di rifiuti da avviare a riciclo»

Lo strabismo italiano nella gestione dei rifiuti, che – al contrario di quanto indicato dalle direttive Ue –  ha sempre misurato la propria performance guardando solo al dato della raccolta differenziata anziché al riciclo effettivo dei materiali, sta avvelenando l’intera filiera: la raccolta differenziata cresce poco (secondo il Dlgs 152/2006 avrebbe dovuto raggiungere almeno il...

Unieco ambiente, entro fine marzo le offerte vincolanti per l’acquisto

La procedura di gara prevede un meccanismo che garantisce «il mantenimento dei livelli occupazionali e del radicamento territoriale, nonché la massima soddisfazione per i creditori sociali»

Si stringono i tempi per l’acquisizione della divisione Ambiente di Unieco: il commissario liquidatore Corrado Baldini ha confermato che il 16 gennaio è stato dato accesso alle società che avevano formulato l’offerta non vincolante alla Vdr (Virtual data room), che consentirà loro di avere accesso alle informazioni per formulare, entro 75 giorni – ovvero entro fine...

La Cina avvia la graduale eliminazione della plastica monouso

Ma aumentano le vendite al dettaglio, il consumo di carbone è stabile e quello di petrolio e gas sale

La Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme della Repubblica popolare cinese ha annunciato nuove restrizioni per la produzione, la vendita e l’so di prodotti in plastica monouso che sono diventati uno dei maggiori problemi ambientali del paese. La Cina ha già proibito da tempo i sacchetti di plastica “superfini”, ma grandi quantità di...

Sanremo: il 5 febbraio tutti a pulire la spiaggia con Piero Pelù e Legambiente

Seconda tappa del Clean beach tour durante il festival della canzone italiana

Il 5 febbraio, il Clean beach tour fa tappa a San Remo nella settimana del Festival della canzone italiana: a partire dalle ore 11.00, Legambiente e il rocker Piero Pelù, in collaborazione con il Comune di Sanremo, organizzano la rimozione dei rifiuti spiaggiati e sensibilizzeranno i partecipanti sul problema del marine litter e più in...

Perché è utile il blocco della circolazione di tutti i veicoli diesel a Roma

Cittadini per l’Aria: i 12 motivi per i quali appoggiamo la decisione

Le concentrazioni di inquinanti nell’aria a Roma hanno determinato – tra mille polemiche - la decisione di bloccare, in determinati orari della giornata, veicoli diesel, anche di ultima generazione, fino a Euro 6 e l’ONG Cittadini per l’aria si è schierata con l’amministrazione comunale, ritenendo del tutto fuori luogo le polemiche riguardanti il blocco: «La...

Veneto: la Lega taglia il 18% del Parco della Lessinia per fare un favore ai cacciatori

Blitz della maggioranza Zaia contro ambientalisti e opposizioni. In Veneto protetto solo il 5% del territorio

Il 16 gennaio, senza che nessuno se lo aspettasse, dopo l’audizione di diverse associazioni, comprese Legambiente Verona e Italia Nostra Verona che avevano presentato dettagliate osservazioni contrarie, la maggioranza di centro destra – ad assoluta trazione Lega (che qui si chiama ancora nord) – ha proceduto a un blitz tagliando oltre 2.000 dei 17.000 ettari...

Apocalisse a Kangaroo Island

Uno scrigno della bodiversità ridotto in cenere. Estinto il ragno pellicano endemico

Kangaroo Island, nell'Australia meridionale, veniva paragonata a un'Arca di Noè per la sua biodiversità unica, ma i devastanti incendi che hanno incenerito gran parte dell’isola potrebbero aver cancellato interi ecosistemi e alcune specie potrebbero non riprendersi più o essersi già estinte. Tra queste ultime sembra proprio che ci sia un’antichissima specie di ragno pellicano, lo...

Prolungata del 500% la durata della vita del verme nematode C. elegans, è come se un uomo vivesse 400 – 500 anni

Identificati i percorsi cellulari responsabili dell'estensione della durata della vita in buona salute

Gli scienziati del MDI Biological Laboratory, in collaborazione con ricercatori del  Buck Institute for Research on Aging di Novato, in California e dell'Università di Nanchino in Cina, hanno identificato «percorsi cellulari sinergici per la longevità che amplificano la durata della vita di cinque volte nel Caenorhabditis elegans», un verme nematode lungo circa un millimetro e utilizzato come modello nella ricerca...

Anche i cuccioli di lupo giocano a riportare gli oggetti

Una scoperta inattesa che può spiegare in che modo l'addomesticamento influenza il comportamento dei canidi

Per i cani riportare per gioco una palla o un bastone che viene lanciata da un essere umano è una cosa naturale, ma ora lo studio “Intrinsic ball retrieving in wolf puppies suggests standing ancestral variation for human-directed play behaviour” pubblicato su iScience dagli zoologi Christina Hansen Wheat e Hans Temrin della Stockholms universitet, ha...

Smog: a Torino è allerta viola e a Roma è Mal'Aria. «Siamo in emergenza, la stessa emergenza, da 40 anni»

Legambiente: «Ai provvedimenti emergenziali seguano provvedimenti strutturali». Wwf: i blocchi del traffico non sono inutili

Dopo l’Emilia Romagna, In osservanza dell'accordo di bacino Padano per il miglioramento della qualità dell'aria in vigore dal 1 ottobre 2019, sono scattati nuovi blocchi al traffico veicolare in 24 comuni della Città Metropolitana di Torino. Dopo 20i giorni consecutivi di sforamento del limite di 50 µg/m3 di PM10, è infatti scattata l’allerta “viola”. Il...

Microsoft vuole diventare carbon negative entro il 2030. Entro il 2050 azzererà tutte le emissioni emesse dal 1975

Ma punta anche sulle tecnologie Ccs contestate dagli ambientalisti. Greenpeace relazioni pericolose con le compagnie petrolifere

Ieri Microsoft Corp. ha annunciato un nuovo piano e obiettivi molto ambiziosi per ridurre le emissioni di anidride carbonica del gigante dell’economia digitale. Il presidente della Microsoft, Brad Smith, ha sottolineato che «Mentre il mondo dovrà raggiungere il net zero, quelli di noi che possono permettersi di andare più velocemente e andare oltre dovrebbero farlo. Ecco...

Green deal, la giusta transizione europea può prendere forma grazie alla geotermia

Egec: «Un'Europa a zero emissioni nette di carbonio non può essere realizzata senza un rapido investimento in geotermia»

La Commissione europea ha presentato nuovi importanti dettagli sul piano d’investimenti che dovrà dare corpo al Green deal – una nuova strategia di sviluppo per l’Ue, che punta a raggiungere al contempo un impatto climatico zero entro il 2050 –, dedicando particolare attenzione al “meccanismo per una transizione giusta”: uno strumento chiave per garantire che...

Geotermia, dialogo e comunità energetiche per coinvolgere la società nelle scelte energetiche

Ugi: «La geotermia non è una merce, non è un affare, non è un disturbo bensì una risorsa che contribuisce al benessere della società». Per capirlo occorre però ricostruire un clima di fiducia

Com’è possibile «arrivare presto a chiarire a tutti che la geotermia non è una merce, non è un affare, non è un disturbo bensì una risorsa che contribuisce al benessere della società»? L’Unione geotermica italiana (Ugi), che affronta il tema all’interno del suo ultimo notiziario, pone l’accento sulla necessità di ricostruire la fiducia necessaria per...

Wwf: il passaggio all’olio di palma “sostenibile” è un fallimento

Una scelta fatta da molte aziende ma a discapito dell’ambiente. La migliore è Ferrero

Alla vigilia del World Economic Forum di Davos, l'incontro annuale nel quale il gotha dell’economia globale prende impegni (spesso disattesi) per un mondo più sostenibile, il Wwf presenta le Palm Oil Buyers Scorecard, cioè «le valutazioni delle aziende per il loro supporto all'impiego di olio di palma sostenibile, con lo scopo di affrontare e risolvere la problematica della...

L'Australia è in fiamme! Sit-in di Extinction Rebellion a Firenze

Protesta contro la protervia e l’inazione del governo negazionista climatico australiano

Oggi le attiviste e gli attivisti di Extinction Rebellion hanno organizzato un sit-in in piazza della Repubblica a Firenze, indossando maschere da Koala e fiamme, in solidarietà con l’Australia devastata dagli incendi, i suoi abitanti e tutte le specie viventi e per «protestare contro la protervia e l’inazione del governo australiano, che si rifiuta di...

Sisma Centro Italia, Alleva la Speranza: chiusa la seconda fase 133.500 euro e 427 donatori a sostegno di 8 storie di ordinaria sopravvivenza

Alla vigilia del terzo anniversario del sisma del gennaio 2017 partono 4 nuovi progetti da sostenere

«Un importo complessivo di 133.500 euro e 427 sostenitori». È il bilancio, a poco più di un anno dal lancio, di Alleva la Speranza, la campagna di crowdfunding di Legambiente in collaborazione con Enel e PlanBee destinata ad aziende del Centro Italia colpite dai terremoti del 2016 e del 2017 per aiutarle a ripartire e...

I ricchi vivono in salute 9 anni più dei poveri

In Inghilterra e negli Usa le donne e gli uomini più ricchi vivono in media altri 8-9 anni in più liberi da disabilità rispetto ai meno abbienti

I soldi non porteranno la felicità, ma sicuramente fanno vivere più a lungo in salute. A dirlo è lo studio “Socioeconomic Inequalities in Disability-free Life Expectancy in Older People from England and the United States: A Cross-national Population-Based Study”, pubblicato sul Journal of Gerontology  da un team internazionale di scienziati guidato da Paola Zaninotto del Department...

Lepre italica, buone notizie (ma anche tante sfide) dal Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise

I risultati delle prime indagini svolte nel Parco su una specie minacciata e quasi sconosciuta

Dal 2015 il Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM) collabora, insieme ad altri Parchi Nazionali, a un importante progetto che punta ad aumentare le conoscenze sulla presenza e distribuzione della lepre italica (Lepus corsicanus), una specie classificata come “minacciata” dall’International Union for Conservation of Nature and Natural Resources (Iucn) e sulla cui conservazione...

Dopo il rapporto EFSA sul benessere dei conigli, le associazioni: dismissione di ogni tipo di gabbia (VIDEO)

La Commissione Ue segua la direzione indicata più di un milione di europei che hanno firmato l’ICE End the Cage Age

Numericamente, i conigli sono la seconda specie più allevata dell'Unione europea ma, anche se esistono norme che prescrivono standard minimi per la protezione degli animali d'allevamento, compresi i conigli, non esiste una legislazione specifica che protegga il benessere dei conigli d'allevamento nell'Ue. Nell’Ue gli allevamenti di conigli sono soprattutto in Francia, Ungheria, Italia, Portogallo e...

Neanderthal sulla spiaggia al Circeo. Si immergevano per cercare conchiglie

«I Neanderthal potrebbero aver avuto un legame molto più stretto con il mare di quanto molti scienziati pensassero»

Secondo il nuovo studio “Neandertals on the beach: Use of marine resources at Grotta dei Moscerini (Latium, Italy)”, pubblicato su Plos One da un team di ricercatori guidato da Paola Villa (Museum of Natural History dell’Università del Colorado – Boulder, dell’Istituto Italiano di Paleontologia Umana e dell’università sudafricana di Witwatersrand) i Neanderthal che vivevano in...

Conferma WMO: il 2019 è stato il secondo anno più caldo mai registrato (VIDEO)

Petteri Taalas: «Stiamo andando verso un aumento della temperatura da 3 a 5 gradi Celsius entro la fine del secolo»

Secondo l’analisi consolidata dei principali dataset internazionali realizzata dalla World Meteorological Organization (Wmo), «Il 2019 è stato il secondo anno più caldo mai registrato dopo il 2016». L’agenzia meteorologica dell’Onu sottolinea che «Le temperature medie per periodi quinquennale (2015-2019) e decennale (2010-2019) sono state le più alte mai registrate. Dagli anni '80 ogni decennio è stato...

Il riscaldamento globale farà aumentare gli incidenti stradali e gli infortuni (VIDEO)

Un aumento di 2° C delle temperature potrebbe provocare circa 2.100 morti in più all’anno per incidenti solo negli Usa

Lo studio “Anomalously warm temperatures are associated with increased injury deaths”, pubblicato su Nature Medicine da un team di ricercatori dell'Imperial College London, della Columbia University e dell’Harvard University, ha calcolato il numero di ulteriori incidenti mortali che si verificherebbero negli Stati Uniti se le temperature aumentassero di 1,5 e 2 gradi Celsius e i risultati hanno rivelato,...

Nemmeno i super-resistenti tardigradi sono invulnerabili al riscaldamento globale

Il clima è la Kryptonite di questi minuscoli invertebrati con i super-poteri

Finora sono state descritte circa 1.300 specie di tardigradi, piccoli animali - lunghi tra i 50 micrometri e 1,2 millimetri - con il corpo a forma di botticella e diviso in una testa e un tronco con quattro paia di zampe e in grado di sopravvivere in condizioni estreme e perfino di resuscitare. Infatti, i...

Rivoluzione solare per la Repubblica Dominicana

Al via la seconda fase della costruzione del più grande impianto fotovoltaico dei Caraibi

Nell’area centro-orientale della Repubblica Dominicana, nella provincia Monte Plata, è stato avviata la costruzione o della più grande centrale solare dei Caraibi, un passo concreto verso l’obiettivo uscire gradualmente dalla schiavitù dei combustibili fossili che strozza l’economia della Repubblica Dominicana e degli altri Paesi caraibici e ridurre quindi le emissioni di CO2. Il governo di...

Economia circolare: è fondamentale migliorare le buone pratiche nell'edilizia

Eea: bisogna aumentare il riutilizzo dei materiali e il riciclo di alta qualità

Nell’Ue i rifiuti provenienti dal settore delle costruzioni e demolizioni rappresentano poco più di un terzo della produzione totale di rifiuti ma, nonostante tassi di recupero relativamente elevati di materiali usati, se vuole davvero partecipare pienamente alla realizzazione di una economia circolare l’industria edile europea deve essere molto più efficiente e ambiziosa nelle sue pratiche...

Prolungata ed estesa l’allerta smog in Emilia Romagna. Misure emergenziali dal 17 gennaio

Legambiente: serve una vera svolta su traffico veicolare e riscaldamenti. "Lunedì Ecologici" con trasporti pubblici gratuiti

Oggi l´Agenzia regionale per la prevenzione, l´ambiente e l´energia dell´Emilia-Romagna (Arpae) ha confermato l’allerta smog a Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Rubiera, Modena, Sassuolo, Carpi, Formigine, Castelfranco Emilia, Ferrara e Cento, Ravenna, Faenza e Lugo, che era attiva dal 13 gennaio, e ha fatto scattare l’allerta anche a Bologna e nei comuni dell’agglomerato urbano bolognese, Rimini e...

GreenToscana