Il Veneto vuole aprire la caccia nel Parco dei Colli Euganei. Legambiente: «Zaia blocchi l’emendamento Berlato»

colli-euganei-caccia

«Mentre l’Italia è assorbita dal dibattito sul referendum costituzionale – denunciano Luigi Lazzaro presidente regionale di Legambiente Veneto, e Antonio Nicoletti responsabile nazionale aree protette del Cigno Verde -  in Veneto c’è chi tenta l’ennesimo colpo di mano ai danni dell’ambiente e della natura protetta. Il consigliere Berlato non smentisce la sua vocazione filo venatoria, e...

trump-nucleare-iraniano

Nuove sanzioni Usa contro il nucleare iraniano. Teheran: «Trump non ha competenze in politica estera»

Parlamento iraniano: mozione urgente per riprendere le attività nucleari

La Repubblica Islamica dell’Iran temeva più una vittoria di Hillary Clinton, nota alleata dell’Arabia Saudita, che di Donald Trump, del quale apprezzava le esternazioni filorusse e le posizioni sulla guerra in Siria. Ma il regime iraniano si è dovuto subito amaramente ricredere con la nomina nello staffo di transizione e di governo del presidente eletto...

energie-rinnovabili-eea

Le energie rinnovabili Ue continuano a crescere, ma gli Stati devono migliorare sul risparmio energetico

Italia: 7,04 tonnellate di CO2 pro-capite e 279 grammi di CO2 per euro di Pil

  Poco dopo che la Commissione europea, tra le critiche delle associazioni ambientaliste,  ha proposto il suo maxi-pacchetto energia, l’European environment agency (Eea)  ha presentato una nuova valutazione dei progressi compiuti dagli Stati membri dell'Ue per centrare i loro obiettivi 2020 già esistenti sulle energie rinnovabili e l'efficienza energetica. L’analisi è inclusa nel rapporto “Trends and...

raffineria-5

Incidente alla raffineria di Sannazzaro de Burgondi. Legambiente: «Assurdo che l'emergenza sia classificata come problema interno allo stabilimento»

«Una terra devastata che non trova pace e brucia!»

L’incendio scoppiato il primo dicembre nella raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi" (Pavia) non è un fulmine a ciel sereno per gli ambientalisti: «L'impianto esploso, a quanto risulta, costituisce una sezione terminale della raffineria preposta alla lavorazione e alla pirolisi dei residui della raffinazione: una sezione che ha sempre avuto grossi problemi», spiega Legambiente Lombardia....

fotovoltaico

Fotovoltaico, anticipazioni sul Documento tecnico di riferimento Gse al convegno Anie Rinnovabili

Liberare i piccoli impianti per ridurre i costi gestionali che gravano sulla bolletta del sistema

Il convegno "Opportunità per gli operatori: manutenere e ammodernare gli impianti FER, mantenendo gli incentivi; liquidare i piccoli impianti fotovoltaici: una misura attesa dal mercato" organizzato da Anie Rinnovabili, è stata l’occasione per approfondire con il Gestore dei servizi energetici (Gse) gli aspetti principali che saranno contenuti nel Documento tecnico di riferimento del fotovoltaico (FV). Infatti,...

riqualificazione-energetica-conad

28 milioni di euro per la riqualificazione energetica di 9 superstore Conad in Toscana, Lazio e Sardegna

Riduzione di 2.900 t/anno di CO2 e risparmi del 50% dei consumi energetici

EOS Investment Management, Conad del Tirreno e Officinae Verdi Group  hanno annunciato una partnership per la riqualificazione energetica di 9 punti vendita  in Toscana, Lazio e Sardegna per un investimento complessivo di circa 28 milioni di Euro, attraverso una struttura innovativa di project financing con UniCredit Banca. Officinae Verdi Group, una  joint venture tra UniCredit e Wwf costituita per strutturare investimenti in finanza...

cous-cous-tunisia-1

Terre del cibo in Tunisia: un paese tra cous cous e fast food

«Ogni volta che in Tunisia si mangia un piatto di cous cous,  solo un quarto è prodotto localmente, i tre quarti  del piatto sono importati. Questo vuol dire vedere la dipendenza nel nostro piatto pur sapendo la Tunisia essere un Paese capace di nutrire la sua popolazione». A parlare è ricercatore e regista Habib Ayeb...

ambientalista-dellanno

Matilde Casa è l’Ambientalista dell’Anno. Il riconoscimento alla sindaco anti-cemento

Stop al consumo di suolo: «Gli amministratori virtuosi vanno sostenuti con norme efficaci»

E’ la sindaco di Lauriano (To), Matilde Casa l’Ambientalista dell’Anno 2016, un riconoscimento ottenuto perché «ha condotto sul proprio territorio una forte battaglia, a tratti decisamente difficile, contro il consumo di suolo». Ad incoronarla migliaia di cittadini che hanno scelto tra gli otto finalisti del premio promosso da Legambiente, dal mensile La Nuova Ecologia e dal Comitato...

biodiversita-cancun-cop13

Al via la conferenza Onu sulla biodiversità: salvare le specie per il benessere dell’uomo

Circa due terzi degli obiettivi di mondiali per la biodiversità di Aichi non verranno raggiunti nel 2020

Comincia oggi a Cancún, in Messico, la 13esima Conferenza delle parti della Convention on biological diversity (Cop13 Cbd), alla quale partecipano più di 5.000 delegati di 196 Paesi del mondo, Che dovrebbe coordinare gli sforzi per riuscire a rispettare gli impegni internazionali per fermare la perdita della biodiversità internazionale. La conferenza Onu sulla biodiversità è...

biodiversita-wwf

Biodiversità, Wwf: «Azioni concrete urgenti per non erodere la ricchezza della vita e rispettare gli obiettivi globali»

Costruire un pianeta sostenibile e resistente ai cambiamenti climatici

Mentre a Cancún, in Messico, comincia la 13esima Conferenza delle parti della Convention on biological diversity (Cop13 Cbd) il Wwf ricorda che secondo il suo recente Living Planet Report «L'erosione della biodiversità procede a ritmi allarmanti: il monitoraggio di 14.152  popolazioni di 3.706  specie di vertebrati dimostra che sono diminuite del 58% tra il 1970 e...

faer-oer-condannano-sea-shepherd-1

Il mondo alla rovescia: le Fær Øer condannano Sea Shepherd per aver inflitto «sofferenze non necessarie ai delfini»

Ma la sentenza potrebbe essere un boomerang: illegale condurre forzosamente delfini

Il  25 novembre, il tribunale di Tórshavn, la capitale delle Isole Fær Øer, Nazione costitutiva del Regno di Danimarca,    ha dichiarato la cittadina britannica Jessie Treverton, capitano di Sea Shepherd, colpevole di aver violato le leggi  faroesi sul benessere animale causando «sofferenze non necessarie» a un branco di cetacei. Gli ambientalisti di Sea Shepherd, noti...

orso-marsicano-wwf

«L'orso marsicano non può aspettare». Dopo 6 i mesi la legge abruzzese di tutela resta senza fondi

Si è dimesso il rappresentante della Regione Abruzzo nel Patto per la tutela dell’orso bruno marsicano (Patom)

A giugno la Regione Abruzzo ha approvato la legge regionale “Interventi a favore della conservazione dell’orso bruno marsicano” che destina i fondi per il pagamento dei danni causati dall’orso alle attività rurali dell’Abruzzo, così da scongiurare eventuali conflitti tra attività umane e presenza del plantigrado. Oggi il Wwf, a quasi sei mesi dall’approvazione della legge denuncia...

archeologia

L’innovazione tecnologica Ue che rivoluzionerà l’archeologia ha il cuore in Toscana

Al via il progetto ArchAide coordinato dall’Università di Pisa

Un team di ricercatori toscani guida il progetto “Archaeological Automatic Identification and Documentation of Ceramics, 2016-2019” (ArchAide), uno dei più innovativi in ambito culturale, finanziato quest’anno dall’Unione europea con il programma Horizon 2020. ArchAide  è stato  ideato e coordinato dal Laboratorio Mappa  del dipartimento di civiltà e forme del sapere dell’università di Pisa e a...

discarica-di-relluce-780x400

L’intermediario dei rifiuti non può essere l'ente gestore del ciclo dei rifiuti

Il caso della discarica e dell’impianto Tmb di Relluce nelle Marche

L’ente pubblico titolare del servizio di gestione del ciclo dei rifiuti non può essere qualificato come intermediario di rifiuti. Lo afferma il Tribunale amministrativo delle Marche (Tar) – con sentenza 29 novembre 2016, n. 672 – in riferimento alla delibera dell’Assemblea Territoriale d’Ambito n. 5 (Ata 5), con la quale sono stati approvati gli schemi...

raffineria-1

Incendio alla raffineria di Sannazzaro de’ Burgondi

Il comunicato Arpa Lombardia. Eni: «Non si è verificata alcuna esplosione»

L’incendio si è sviluppato all’unità 90 dell’impianto EST a partire dalle 15.30 – 15.45; già alle 17.45 l’incendio era sotto controllo, le fiamme non più visibili e in funzione le torce d’emergenza; non risultano feriti. L’impianto EST è nato per la lavorazione delle sabbie bituminose, attualmente tratta principalmente residui della lavorazione ENI. E’ scattato il...

migrazioni-ambientali

La migrazione ambientale e la sfida climatica dopo la Cop22 di Marrakech. La situazione in Italia

Riconoscere i diritti ai profughi economici ed ambientali, introduzione del diritto d’asilo unico Ue

A  pochi giorni dalla chiusura della Cop22 Unfccc di Marrakesh e partendo dalla citazione di Papa Francesco nell’Enciclica Laudato Sì’ per cui «La stessa logica che rende difficile prendere decisioni drastiche per invertire la tendenza al riscaldamento globale è quella che non permette di realizzare l’obiettivo di sradicare la povertà»,  si è aperta oggi a Roma la...

trump-kokh

L’agenda ambientale di Trump la scrivono i fratelli Koch, le Big Oil e le utility del Texas (VIDEO)

La destra negazionista del Freedom Project Fueling prepara la transizione

Mentre il presidente Usa eletto Donald Trump e il suo team stanno cercando di  trovare il candidato ideale per demolire l'Environmental protection agency (Epa), emerge il quadro preoccupante  degli esperti di energia che lo consiglieranno. Shannon Fisk, responsabile del coal program di Earthjustice, ha detto a Think Progress che questo è «Il primo segnale è...

Plus de 25 000 personnes ont marché pour l'action climatique à Québec le 11 avril 2015. Une marche historique pour le climat qui appelle les premiers ministres provinciaux et le gouvernement fédéral a agir sans plus attendre. (©Greenpeace/Robert van Waarden) | Over 25,000 citizens marched in Quebec City on April 11, 2015 calling on Premiers and the Federal Government to Act on Climate. (©Greenpeace/Robert van Waarden)

Il giovane premier del Canada inciampa sugli oleodotti delle sabbie bituminose

Greenpeace: «Un disastro per le promesse di Trudeau su clima e autoctoni»

Secondo Greenpeace Canada, con l’annuncio dell’approvazione di due oleodotti per il greggio delle sabbie bituminose - TansMountain della Kinder Morgan e Line 3 della Enbridge - «Il primo ministro Trudeau ha rotto i suoi impegni climatici e quelli verso i popoli autoctoni, oltre a dichiarare guerra alla British Columbia. Se il primo ministro Trudeau voleva...

peru-strada-della-morte-1

Perù: rispunta il famigerato progetto della strada della morte promossa da un prete italiano

Padre Piovesan: gli indios sono preistorici e quelli incontattati non esistono

Survival International rilancia l’allarme: «Le terre abitate da diverse tribù isolate nel cuore della frontiera dell'Amazzonia incontattata potrebbero essere tagliate in due da una nuova "strada della morte", promossa con forza da un controverso prete italiano», Miguel Piovesan. un prete cattolico noto per aver definito «preistorici» i popoli indigeni e per aver criticato le Ong internazionali preoccupate per l’impatto sociale e...

Galletti Autorità di Bacino

1,8 miliardi per l'ambiente, dal Cipe via libera ai Fondi Europei 2014-2020.

Galletti: «Storico segnale del Governo per lo sviluppo sostenibile»

Il ministero dell’ambiente annuncia il «Via libera del Cipe ai fondi del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 con 1,8 miliardi saranno destinati all'Ambiente. Le risorse saranno trasferite alle Regioni per attuare un programma concordato di interventi di ammodernamento degli impianti di gestione del ciclo dei rifiuti, di mitigazione del rischio idrogeologico, Infrastrutture verdi, bonifica delle discariche, bonifica...

fao-malnutrizione

La malnutrizione colpisce una persona su tre. Costi economici enormi

Un simposio internazionale cerca soluzioni per migliorare diete e sistemi alimentari

Si è aperto oggi a Roma l’International symposium on sustainable food systems for healthy diets and improved nutrition, organizzato dalla Fao  dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che punta,  attraverso diete più sane e migliori sistemi alimentari, a rispondere agli effetti della malnutrizione sulla salute pubblica e lo sviluppo economico che, secondo la Fao, «Hanno costi...

biocarburanti

Biocarburanti: ecco le linee guida per i valori limite di emissione in atmosfera degli impianti

Sono arrivati i criteri da applicare per la fissazione dei valori limite di emissione in atmosfera degli impianti degli stabilimenti a tecnologia avanzata nella produzione di biocarburanti. Coerentemente con quanto disposto dal legislatore del 2016 il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, sentito il Ministro della salute ha adottato il relativo...

Bussi

Sin di Bussi, la Edison interverrà su due aree inquinate

La Regione Abruzzo: rilancio del Polo industriale di Bussi

Dalla conferenza di servizi per il Sito di interesse nazionale (Sin) di Bussi sul Tirino, che si è tenuta ieri pomeriggio al ministero dell’ambiente, e emerso che «La Edison effettuerà gli interventi di caratterizzazione in due aree del sito di Bussi in Abruzzo». La conferenza di servizi ha anche  approvato i Piani di caratterizzazione delle...

oscar-dellecoturismo

Assegnati gli Oscar dell’ecoturismo 2017: 10 aree protette e 25 strutture turistiche

Toscana, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto le regioni più premiate

Le strutture ricettive con le migliori soluzioni di ecosostenibilità, le pratiche turistiche più innovative nei parchi naturali e nelle aree marine protette di tutta Italia: sono queste le bellezze che Legambiente ha selezionato e messo in mostra, con l’etichetta di Legambiente Turismo, assegnando loro gli Oscar dell’ecoturismo 2017. In totale nella vetrina di Legambiente figurano 10 aree...

Oroscopo nuovo

È tempo di bilanci, feste e promesse: dicembre, ecco l'oroscopo di Barbabietola

  L'oroscopo più sostenibile d'Italia torna su greenreport grazie all'immancabile Barbabietola, per chiudere al meglio questo turbolento 2016. Scopri cosa hanno da dirti le stelle di dicembre cliccando qui: http://www.greenreport.it/oroscopo-barbabietola/ E se vuoi, scrivi direttamente commenti e domande a Barbabietola. Lo trovi qui: oroscopodibarbabietola@gmail.com

energia ue

L’unione europea vara il maxi-pacchetto energia

«Energia pulita per tutti gli europei: liberare il potenziale di crescita dell'Europa»

La Commissione intende impegnarsi affinché l'Ue non soltanto si adatti alla transizione ma la guidi. Per questo motivo, l'Unione europea ha assunto l'impegno di ridurre le emissioni di CO2 almeno del 40% entro il 2030, modernizzando allo stesso tempo la propria economia e creando posti di lavoro e crescita per tutti i cittadini europei. Le...

risparmio energetico Led

Maxi-pacchetto energia Ue, Legambiente: «Persa importante occasione. Proposte inadeguate»

Coalizione di imprese Eu-Ase: non sarà sufficiente a spingere l'Ue oltre il business as usual

La  Commissione europea ha adottato il pacchetto "energia pulita per tutti gli europei” che include 8 proposte legislative con le quali si intende riformare la politica energetica europea,  e il vicepresidente di Legambiente, Edoardo Zanchini, non nasconde la sua delusione: «Le proposte della Commissione Ue, presentate oggi con il cosiddetto Pacchetto di inverno, non consentono...

energia-wwf

Wwf: «Il pacchetto energia Ue è ancora troppo sporco», L'Ue può fare di meglio

La Commissione europea indebolisce il sostegno alle rinnovabili

Secondo il Wwf, «Il Pacchetto Energia per il 2030 proposto oggi dalla Commissione europea, sebbene contenga un'ampia  serie di riforme al sistema energetico dell'Ue, dimostra ancora la mancanza di una forte e decisa leadership dell'Unione  sulle energie rinnovabili, capace di affrontare le sfide dell'Accordo sul clima di Parigi. Quello che manca è un'accelerazione al processo...

Ue Greenpeace Parigi

Greenpeace: «Il pacchetto energia Ue potrebbe far fallire il passaggio alle rinnovabili per salvare il carbone»

Così è improbabile mantenere l'aumento di temperatura entro 1.5°C

A Greenpeace il pacchetto energia pubblicato oggi dalla Commissione europea non piace per nulla perché «minaccia di far fallire gli sforzi per accelerare lo sviluppo delle rinnovabili, prolungando invece la nostra dipendenza dal carbone. Tara Connolly, consulente politica di Greenpeace Ue sottolinea che «Per raggiungere gli obiettivi siglati a Parigi, l'Ue deve accelerare la crescita...

papa-trump

Papa Francesco a Donald Trump: attento a abbandonare l’Accordo di Parigi

Trump non capisce l’impegno climatico del Papa, ma l’Accordo di Parigi favorirebbe l’economia Usa

Nel suo saluto del 28 novembre ai partecipanti alla plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze, Papa Francesco li ha ringraziati per il loro contributo «che col passare del tempo rivela sempre meglio il suo valore sia per il progresso della scienza, sia per la causa della cooperazione tra gli esseri umani e, in particolare, per...

bolivia-disastro-climatico

In Bolivia disastro climatico senza precedenti: il lago Poopò trasformato in un deserto

Appello dell’ambasciata boliviana in Italia accolto da Accademia Kronos e Atena

Da sempre, il presidente della Bolivia, Evo Morales, denuncia il pesante prezzo che i popoli dei Paesi in via di sviluppo devono pagare per lo sviluppo e il benessere dei Paesi ricchi e chiede giustizia climatica per i difensori di Pacha Mama, la Madre Terra. In molti considerano e sue solo folkloristiche dichiarazioni del massimo...

fukushima nucleare

Fukushima Daiiki: i costi della bonifica nucleare più che raddoppiati. 180 miliardi di dollari

A Kagoshima il governatore “antinucleare” riapre la centrale nucleare tradendo le promesse elettorali

Secondo il governo giapponese, il costo della bonifica del disastro nucleare di Fukushima Daiichi del 2011 e quelli sanitari per risarcire e decontaminare la popolazione e i “liquidatori” sono più che raddoppiati rispetto alle previsioni iniziali: l’ultima stima del ministero del commercio parla di un costo atteso di circa 20 trilioni di yen. (180 miliardi...

valle-dellomo-gibel-3

Etiopia, che cosa ha da nascondere l’Italia nella valle dell’Omo?

Rapporto Re.Common: «Le mille ombre del sistema Italia in Etiopia»

Re:Common ha recentemente pubblicato il rapporto  “Che cosa c’è da nascondere nella Valle dell’Omo”, frutto di quello che la stessa Ong definisce «una missione sul campo forzatamente “monca”, parziale, in quanto le autorità locali non ci hanno permesso di visitare una delle regioni del Paese più rilevanti per gli interessi italiani – per l’appunto la...

giochi-olimpici-invernali

Giochi olimpici invernali, Cipra; «Un virus contagioso»

Organizzarli è roba da dittature: costi ingenti e nuovi impianti sportivi che la popolazione non vuole

Diverse località alpine si candidano per i Giochi olimpici invernali, tra queste il cantone svizzero dei Grigioni  e Innsbruck in Austria che si richiamano all’Agenda 2020, che promette molto per quanto riguarda la sostenibilità ambientale, ma in realtà mantiene poco. Alla Commissione internazionale per la protezione delle Alpi (Cipra) questa corsa alle olimpiadi invernali e...

bioplastiche

Bioplastiche in forte crescita in Italia: fatturato + 10%, manufatti + 25%, occupati + 5,5%

«Industria ad altissimo potenziale di crescita ostacolata dal mancato rispetto della legge sui sacchetti per la spesa»

«Incrementi a due cifre per l'industria italiana delle bioplastiche nel 2016, a conferma che l'economia circolare rappresenta un fattore di controtendenza nella perdurante crisi economica  ed è destinata a conoscere un grande impulso anche grazie agli accordi per una progressiva decarbonizzazione dell'economia sottoscritti da 195 Paesi del mondo alla Cop 21 di Parigi», è quello  che emerge...

diamanti-trentino-1

In Trentino producono diamanti in un bicchier d’acqua. Una nuova tecnologia laser

“Antenne" per rilevare la presenza di anomalie nel sangue e per la diagnosi di varie malattie

Lo studio “On the thermodynamic path enabling a room-temperature, laser-assisted graphite to nanodiamond transformation” pubblicato su Scientific Reports da un team di ricercatori italiani, rivela che «In Trentino i diamanti si producono dentro un bicchier d'acqua e con un laser». Si tratta di una "ricetta" messa a punto da un team di ricercatori dell'università di...

rana-sylvatica-frog-giller-yale-browser-1

Il sale per sciogliere la neve sulle strade fa cambiare sesso alle rane: più girini maschi

Nella lettiera di quercia femmine più numerose e più grosse

Secondo lo studio "Interactive effects of road salt and leaf litter on wood frog sex ratios and sexual size dimorphism", pubblicato sul Canadian Journal of Fisheries and Aquatic Sciences da un team di ricercatori della Yale University e del Rensselaer Polytechnic Institute (Rpi), «In natura, le sostanze chimiche presenti nei  sali stradali comunemente usati per scongelare...

img_6938_b

Alle Isole Egadi nuovo trapianto sperimentale di Posidonia oceanica

Realizzato dal Cnr- Iamc nell’Area marina protetta "Isole Egadi"

Il 21 novembre, in località Calamoni, a Favignana, la principale isola dell’Arcipelago delle Egadi,  è stato effettuato un trapianto sperimentale di piantine di Posidonia oceanica. «Il trapianto sperimentale è stato concepito ed effettuato in collaborazione con l’Area Marina Isole Egadi, che ha messo a disposizione uomini e mezzi a supporto delle attività . si legge...

Turchia DEmocrazia

In Turchia «misure repressive spropositate», nuova fase nelle relazioni Ue-Ankara

Kefalogiannis: La Turchia deve fermare questa deriva antidemocratica

Ad oltre 10 anni  dall’inizio dei negoziati di adesione della Turchia all’Unione europea, il filo che restava a malapena attaccato sembra essersi rotto il 24 novembre, quando il Parlamento europeo ha chiesto di bloccare temporaneamente tutto il tribolato iter ed ha mandato su tutte le furie il presidente turco Erdogan. «La causa – spiega una...

stop-ttip-parlamentare

No al Ttip e al Ceta: adotta un europarlamentare

Gli accordi di libero scambio stanno ostacolando la lotta al cambiamento climatico

Dopo il no della Francia e il quasi nein della Germania, mentre si aspetta – o si teme -  il no di Donald Trump che potrebbe mettere fine a tutto, il  negoziato  sul Trattato transatlantico di liberalizzazione commerciale tra Europa e Stati Uniti  - Ttip -va avanti a livello tecnico e, anche se i no-Ttip...

rifiuti-was

Rifiuti: nel cassonetto c’è il tesoro dell’economia circolare italiana

Waste Strategy Annual Report 2016: vale 6,5 miliardi risparmiati dal sistema Italia

Il Waste Strategy Annual Report 2016 (Was), elaborato da un think tank di importanti operatori del sistema dei rifiuti e coordinato dalla società di consulenza ambientale Althesys, conferma che «Carta, vetro, metalli, plastica, la stessa frazione umida, se correttamente raccolti e selezionati, permettono oggi un risparmio di 6 miliardi e mezzo sulle importazioni di materie...

grandi-navi

Le grandi navi inquinano: «Facciamo respirare il Mediterraneo». Analisi a Genova, Venezia e La Spezia

Cittadini per l’Aria e Nabu dichiarano guerra alle emissioni navali

L’Associazione Cittadini per l’Aria,  nata a Milano il primo aprile 2015, ha già all’attivo diverse iniziative de «si propone di contribuire a valutare e monitorare le politiche a livello nazionale e, ove possibile, locale, far sentire la propria voce nell’ambito di processi di regolazione e normazione anche attraverso, ove necessario, attività di tutela dell’aria in...

agroforestale-fao

Fao: «Il settore agroforestale offre benefici per clima e sostenibilità»

Le opportunità degli antichi sistemi di utilizzo della terra che combinano silvicoltura con allevamento e agricoltura

Dall’evento “Climate Change and Agroforestry” organizzato dalla Fao e dalla Rappresentanza d'Italia presso le Agenzie Onu a Roma  e dal Centro per un futuro sostenibile, è emerso che «Il settore agroforestale può giocare un ruolo chiave nell'aiutare il mondo ad adottare un'agricoltura sostenibile e a contrastare il cambiamento climatico». L'evento di alto livello ha visto interventi...

forum-foreste

Forum nazionale delle foreste: tutela e valorizzazione del patrimonio forestale italiano

Legambiente: «Uno sviluppo socioeconomico sostenibile delle comunità»

Oggi al Forum nazionale delle foreste, promosso da Rete rurale nazionale 2014-2020, Psqf e ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, si è parlato di conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio boschivo nazionale  e di come  definire e condividere i principi su cui poter costruire il nuovo quadro politico e legislativo nazionale per una concreta tutela...

pioggia ombrello

Startup per monitorare e ridurre i rischi di frane e alluvioni

Dalla misurazione delle gocce d’acqua e degli eventi atmosferici alla tutela di comunità e territori

I  cambiamenti climatici e la fragilità del territorio italiano renderanno sempre più frequenti eventi meteorologici estremi come quelli che hanno colpito negli ultimi giorni Piemonte, Liguria e Sicilia e renderanno sempre più necessarie tecnologie innovative in grado di monitorare e prevenire eventi catastrofici come frane e alluvioni. L’innovazione tecnologica si sta occupando da tempo anche...

carusi

I carusi schiavi dei lager delle miniere di zolfo siciliane. 500 morti dimenticati

Free Green Sicilia: riconoscimento postumo di crimini contro l’umanità

«26 sett 2015:  Dopo aver reso omaggio a chi lavorando è morto e ai bambini sfruttati per sottolineare la loro dignità. Sergio Mattarella». Questo il messaggio firmato, lasciato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella (la prima volta di un Presidente) nel 'Cimitero dei carusi' di Caltanissetta, al termine della cerimonia che si è svolta nel 2015...

autostrada strade mobilità

Il riassetto di una strada preesistente non è detto che sia sottoposto a Via

La Corte di giustizia europea su un caso tedesco

Un progetto di riassetto viario che, pur riferendosi ad un tratto di lunghezza inferiore a 10 km, consiste in un allargamento o in un riassetto di una strada preesistente a quattro o più corsie, può non essere sottoposta a Valutazione d’impatto ambientale (Via). Lo afferma la Corte di giustizia europea in riferimento alla domanda sulla...

logo greenreport

Problemi tecnici per greenreport.it

Stiamo lavorando per voi e per noi

Per problemi tecnici indipendenti dalla nostra responsabilità, gli aggiornamenti delle pagine di greenreport.it subiranno interruzioni e ritardi. Appena possibile ripristineremo la normale pubblicazione degli articoli. Ce ne scusiamo con i lettori. La Redazione

scarpe-europa

Scarpe made in Italy ed Europe: salari da fame nelle fabbriche in Macedonia, Albania e Romania

Il lavoro appeso a una stringa: il nuovo rapporto sull’industria delle calzature nell'Est Europa

Abiti puliti/Clean clothes campaign scava nel lato oscuro del “made in Europe” che «E’ spesso considerato una garanzia di qualità e di buone condizioni di lavoro». Ma è proprio così? Secondo Abiti puliti no: «Numerose inchieste realizzate nell'ambito del progetto Change Your Shoes hanno però rivelato un lato nascosto dell'industria calzaturiera, dalle concerie toscane fino alle fabbriche dell'Est...

fidel-che-guevara

Fidel Castro e il destino incerto della specie umana. Il fratello Obama (VIDEO)

Le sue ultime riflessioni: «Non abbiamo bisogno che l’impero ci regali niente»

Con Fidel Castro se ne va, come hanno detto in molti, la storia tragica e esaltante del ‘900, ma anche un uomo contraddittorio che, anche da morto, fa discutere e divide e che ha trasformato Cuba in quella che Eduardo Galeano nel suo libro Specchi descriva così in un fulminante ritratto di Fidel: «considerando tutte...

dongria-kondh

India: la montagna sacra dei Dongria Kondh ancora nel mirino di una compagnia mineraria (VIDEO)

«Siamo pronti a sacrificare le nostre vite per Niyam Raja, la Madre Terra»

La battaglia dei Dongria Kondh, un piccolo popolo tribale dell’India, che in molti hanno paragonato a quella dei Na'vi che nel film Avatar lottano contro le compagnie minerarie terrestri per salvare il loro pianeta Pandora,  non è ancora finita. Survival International denuncia che «Una compagnia mineraria sta cercando nuovamente di aprire una miniera nella montagna sacra...

GreenToscana