News

Rifiuti, come differenziare (bene) l’alluminio: che fare con le vaschette sporche?

In Italia la produzione di alluminio si basa al 100% sul riciclo, per questo fare una buona raccolta differenziata è doppiamente importante

Una gran parte degli imballaggi in alluminio è destinata a contenere cibo, di ogni tipologia, come le sempre più diffuse vaschette per alimenti: nei supermercati, nei negozi di alimentari, negli avanzi di cucina, sono infinite le occasioni di trovarsi per casa delle vaschette d’alluminio usate. Si riciclano? Sì, e molto bene: con 54.300 tonnellate di...

A Piombino è il momento dell’inaugurazione per Liberty Magona

Rossi: «Sono fiducioso che Piombino resterà un'importante realtà siderurgica. Necessità che il governo nazionale adotti quanto prima il decreto sui costi dell'energia»

L’ex Magona, ovvero il più antico stabilimento siderurgico di Piombino – nato nel 1891 come unico produttore italiano di banda stagnata, sta per compiere 130 anni –, come noto ha cambiato proprietà: dal 1° luglio 2019 l’azienda è entrata a far parte del gruppo Liberty  House, e oggi il presidente della Regione Enrico Rossi è...

Energy Transition Outlook 2019: la tecnologia rivoluziona il mix energetico mondiale

Ma per DNV GL le politiche non tengono il passo. 10 misure per limitare il riscaldamento globale

Secondo il nuovo “The Energy Transition Outlook” (ETO 2019) pubblicato da DNV GL, «Una transizione energetica guidata dalla tecnologia, di una rapidità ed estensione sorprendenti, porterà alla rapida decarbonizzazione del mix energetico, con quasi la metà della domanda soddisfatta dalle rinnovabili entro il 2050». Il rapporto 2019 avverte che anche se «i costi delle tecnologie...

I nuovi prodotti compostabili stanno mettendo alla prova la gestione dei rifiuti organici

Consorzio italiano compostatori (Cic): «La rapida diffusione di manufatti monouso compostabili porterà alla determinazione di alcune sicure criticità che devono essere debitamente governate»

Entro il 2021 (anche) l’Italia dovrà applicare la direttiva recentemente approvata in Ue sulla plastica monouso, che impone tra le altre cose il divieto di commercializzazione dei manufatti monouso in plastica come piatti, posate, cannucce, etc, ai quali però nel frattempo vanno sostituendosi altri prodotto monouso in materiali compostabili quali carta, legno e plastiche compostabili,...

Per chi non suona la campanella. Unesco: 12 milioni di bambini rischiano di non andare mai a scuola

Dopo 10 anni, il tasso di scolarizzazione dei bambini nel mondo non è progredito

Secondo le ultime stime dell’Institute for statistics (Isu) dell’Unesco, nel 2018 nel mondo erano 258 i milioni di bambini e di adolescenti che non avevano accesso alla scuola, un sesto delle popolazione mondiale tre i 6 e i 17 anni.  L’Unesco avverte che «Se non verranno assunte misure urgenti, 12 milioni di bambini non andranno...

Decodificato il genoma della melanzana, possibili varietà più resistenti ai cambiamenti climatici

Si tratta di uno degli ortaggi più consumati al mondo e l’Italia ne è il principale produttore europeo, come italiana è la guida della ricerca pubblicata su Scientific Reports

Sono serviti 6 anni di selezione genetica – incrociando la varietà “Tunisina” della tipologia tipicamente italiana Violetta con una linea di origine asiatica – per arrivare alla melanzana 67/3, il cui genoma è stato poi decodificato da un team di ricercatori a guida italiana composto da Enea, Crea e Università di Verona e Torino. «Il genoma è stato ottenuto tramite una...

Scoperto nel Mar Tirreno un complesso vulcanico finora sconosciuto

E’ vicino alla costa tirrenica calabrese, suddiviso in due macro-aree, si sarebbe sviluppato lungo una faglia della crosta terreste

Lo studio “Magmatism Along Lateral Slab Edges: Insights From the Diamante‐Enotrio‐Ovidio Volcanic‐Intrusive Complex (Southern Tyrrhenian Sea)”, al quale hanno partecipato ricercatori dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) e delle università di Palermo, di Messina, di Catania, di Roma Sapienza e all'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del CNR, è stato selezionato come research spotlight...

Piombino, l’oasi Wwf Orti Bottagone si fa più grande: annessa l’area Perelli Bassi

Si tratta di un’area notevolmente importante per la presenza di molte specie protette

Il Consiglio comunale di Piombino ha approvato nei giorni scorsi all’unanimità la mozione proposta dal M5S per annettere l’area denominata Perelli Bassi alla Riserva naturale provinciale e oasi Wwf denominata Orti Bottagone. «Abbiamo recepito una normativa sovracomunale – commenta il sindaco Francesco Ferrari, assessore competente in materia di caccia e pesca – annettendo alla riserva...

Apertura della caccia in Toscana, Wwf: la Regione non ha fatto nulla dopo i rilievi Ue e Ispra

«Si continua a cacciare tutto come se nulla fosse. Un comportamento che porterà gravi danni a carico della nostra fauna selvatica»

Domenica 15 settembre si è aperta la stagione ufficiale di caccia 2019-2020 (dopo in realtà l’apertura anticipata ad alcune specie dei primi di settembre). Alla Regione Toscana sono arrivate nei mesi scorsi chiare richieste di maggiore tutela della fauna da parte sia del mondo scientifico (Ispra - Istituto superiore per la protezione e la ricerca...

I droni degli sciiti yemeniti colpiscono il cuore petrolifero dell’Arabia Saudita, dimezzata la produzione di greggio

I sauditi: ci vorranno settimane per tornare alla normalità. Scontro tra Usa e Iran

Due droni degli Houthi sciiti al potere a Sana’a – ma sull’agenzia iraniana Pars Today Davood Abbasisi parla di  «Uno squadrone di droni bombardieri della resistenza yemenita» composto da 10 velivoli -  hanno colpito dall’alto i due impianti petroliferi di Abqaiq e Khurais della  compagnia Saudi Aramco i più grandi dell’Arabia saudita, uno dei quali, in...

I giovani dell’Arcipelago Toscano: «Ridateci il futuro. La Rivoluzione Verde parta da qui»

Il documento integrale inviato a Comuni, Parco Nazionale, Esa Asa e alle altre istituzioni

Noi siamo i giovani dell’Elba ma in un certo senso siamo i giovani di tutto il mondo. Siamo giovani e siamo preoccupati. Inquieti per il nostro futuro. Un futuro che, se non faremo qualcosa oggi, potrebbe essere diverso da come lo sogniamo, funestato  da una crisi climatica che provocherà catastrofi e compromettera' la salute della...

Per le microplastiche non sperate nei batteri: non decompongono quelle marine

Ma le microplastiche marine non trasportano più batteri nocivi di altri materiali

Lo studio “Marine microbial assemblages on microplastics: diversity, adaptation, and role in degradation” pubblicato da  su Annual Review of Marine Science da Sonja Oberbeckmann e Matthias Labrenz del Department of Biological Oceanography del Leibniz-Institut für Ostseeforschung Warnemünde (IOW), demolisce una delle speranze “miracolistiche” per risolvere il problema dell’inquinamento da plastica in mare: i batteri non...

Non solo api, gli insetticidi neonicotinoidi minacciano anche la sopravvivenza degli uccelli selvatici

Fanno perdere peso agli uccelli canori e ritardano la loro migrazione, causandone il declino

Lo studio “A neonicotinoid insecticide reduces fueling and delays migration in songbirds”, pubblicato su Science da Margaret Eng e Christy Morrissey dell’università del Saskatchewan (USask) e Bridget Stutchbury della York University – Toronto, dimostra come alcuni degli insetticidi più utilizzati al mondo potrebbero essere tra i responsabili del drastico calo delle popolazione di uccelli canori....

Nei delfini della Manica trovato un cocktail mortale di inquinanti

La più grande comunità di tursiopi d’Europa minacciata dall’inquinamento industriale

Lo studio “High pollutant exposure level of the largest European community of bottlenose dolphins in the English Channel” pubblicato su Scientific Reports da un team del Groupe d’Etude des Cétacés du Cotentin (GECC) e della Faculté des Sciences - Université de Liège ha rilevato alcuni dei più alti livelli mai registrati di inquinanti organici persistenti...

Ora gli oggetti ora possono cambiare colore come i camaleonti (VIDEO)

La tecnologia PhotoChromeleon del Mit che permette di cambiare colori e motivi degli oggetti all’infinito

La capacità dei camaleonti di cambiare colore hanno meravigliato gli esseri umani fin dai tempi di Aristotele, ma a quanto pare ora potremmo essere in grado di imitarli: lo studio “Photo-Chromeleon: Re-Programmable Multi-Color Textures Using Photochromic Dyes” che verrà o presentato al 32esimo ACM User Interface Software and Technology Symposium (UIST 2019) dell’Association for Computing...

Rapporto Ipcc, CMCC: l’Italia ha molto da dire su cambiamenti climatici e territorio (INFOGRAFICA)

Agricoltura sostenibile, piani di adattamento, creatività cibo, abitudini alimentari, uso sostenibile del suolo e dialogo tra scienza e società

Riccardo Valentini (Fondazione CMCC, Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti Climatici e università della Tuscia), unico autore italiano del Rapporto Speciale dell'Ipcc su cambiamenti climatici e territorio, che ha presentato alla comunità italiana dagli esperti italiani e insieme a  Donatella Spano (CMCC e università di Sassari) e Lucia Perugini (CMCC, Divisione di ricerca che studia gli impatti dei cambiamenti...

L’Italia entra nella Coalizione dei 40 dei ministri delle finanze per clima

Frassoni (Verdi Europei): bene Italia in Coalizione, ora azioni concrete dal governo

Il ministro dell’economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, ha annunciato oggi a Helsinki, durante il pranzo di lavoro Ecofin dedicato al rafforzamento dell’azione sul clima, «l’adesione dell’Italia alla Coalizione dei ministri finanziari per la lotta al cambiamento climatico. Cambia così la posizione dell’Italia che fin qui aveva scelto di non partecipare all’iniziativa». La Coalizione è...

Il 15 settembre riapre la caccia, Wwf: «Consueta strage degli innocenti». Lipu: «Ignorate le indicazioni Ue e del ministro dell’ambiente»

Cartellino rosso per Marche, Abruzzo, Lombardia, Calabria, Liguria e Toscana

Per il Wwf Italia, «La terza domenica di settembre rappresenta un triste e crudele appuntamento per gli animali selvatici e per chi ha a cuore la biodiversità. All’alba di domenica 15 si ripresenterà la consueta scena di guerra impari: da una parte i cacciatori armati di doppiette - spesso sostenuti da regioni più sensibili ai loro interessi...

In Toscana scuole plastic free: 55 mila borracce dalle aziende idriche per combattere la plastica

Confservizi Cispel Toscana: «Oltre 150 Comuni coinvolti per un risparmio di 130 tonnellate di plastica e di oltre un milione di euro»

Acque, Acquedotto del Fiora, Asa, Gaia, Geal, Nuove Acque, Publiacqua, le aziende di gestione del servizio idrico integrato della regione Toscana,  hanno programmato nei rispettivi territori di competenza iniziative per scongiurare l'abuso di plastica e Alfredo De Girolamo, presidente di Confservizi Cispel Toscana, ha commentato: «Nella lotta alla plastica, la Toscana fa la sua parte grazie all'impegno delle sette aziende del servizio...

Luci nel Parco, l’ex colonia di Rispescia rinasce nel segno della collaborazione e innovazione

Primo progetto pilota "ad impatto sociale" nella provincia di Grosseto

Intervenendo oggi a Grosseto alla presentazione dell'iniziativa Luci nel Parco, l’assessore alla presidenza della Toscana, Vittorio Bugli, ha ripetuto più volte che «Collaborazione e innovazione sociale sono le due parole chiave del nuovo progetto sperimentale che viene realizzato a Rispescia, nel parco della Maremma grossetana». Bugli ha sottolineato che «Si tratta del primo progetto pilota...

C’è anche la geotermia nell’autonomia regionale differenziata chiesta dalla Toscana

Giani: «Una maggiore autonomia e una maggiore capacità di riequilibrio dei poteri tra Stato e Regioni è importante e sono convinto che troveremo orecchie attente in Francesco Boccia», il nuovo ministro per gli Affari regionali

Il presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani, appena insediato il nuovo Governo nazionale ha rivolto una lettera in tema di autonomia regionale differenziata al neoministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, spiegando che «la Toscana deve essere parte nella valutazione dei beni culturali, della geotermia, delle concessioni autostradali. Una maggiore autonomia e una maggiore capacità...

Monteverdi Marittimo punta su turismo, geotermia e agricoltura per far crescere il lavoro

Il Comune geotermico guidato dal sindaco Govi punta a un modello di sviluppo ad alta sostenibilità, con zero consumo di suolo

Francesco Govi, sindaco di Monteverdi Marittimo, ha posto il lavoro al centro del suo mandato amministrativo, da far crescere sul territorio stimolando un ruolo sinergico tra le eccellenze locali: turismo, geotermia, agricoltura. Il nuovo Piano strutturale in via di redazione sarà intercomunale, ovvero sviluppato col vicino Comune di Pomarance, e punterà a zero consumo di...

Agromafie, fitofarmaci e caporalato. Legambiente: «Serve indagine nazionale su fitofarmaci illegali in Italia e introduzione di norme più severe»

L’associazione interviene dopo l’inchiesta sull’Agro Pontino pubblicata dal Venerdì di Repubblica

Commentando l’inchiesta “Com’è bella quella mela avvelenata” di Angelo Mastrandrea e Marco Omizzolo sull’utilizzo di fitofarmaci illegali nell’agricoltura dell’Agro Pontino, pubblicata oggi sul Venerdì di Repubblica, il presidente di Legambiente Stefano Ciafani, ha detto: «Chiediamo al ministro dell'Agricoltura di avviare un'attività d'indagine nazionale sui flussi di fitofarmaci illegali nel nostro Paese e una campagna straordinaria di controlli...

Collegamento elettrico tra Toscana, Corsica e Sardegna: Piombino ha già avviata la trattativa con Terna per le opere di compensazione

L’assessore Gelichi: «Saranno definite quando avremo gli elementi necessari»

Oggi il Consiglio comunale di Piombino ha approvato il protocollo d'intesa per la localizzazione del progetto Sa.co.I 3 che riguarda il Collegamento elettrico tra Toscana, Corsica e Sardegna e che interesserà anche il territorio comunale di Piombino. Presentando Sa.Co.I 3 nel 2018 in incontri pubblici, Terna aveva sottolineato che «Il nuovo elettrodotto, che sarà realizzato...

M5S: «La Sicilia seppellita sotto un milione di metri cubi d’amianto. Solo il 2% l’anno viene smaltito»

E la bonifica a Biancavilla è ferma. «Cosa sta facendo la Regione?»

Dall'audizione convocata dai deputati regionali siciliani del Movimento 5 Stelle sullo allo stato d'attuazione della legge regionale dell'ottobre del 2014 e sulla definizione del piano regionale dell'amianto è emerso che «1 milione di metri cubi di amianto è disseminato in Sicilia ma di questi solo il 2% all'anno riesce ad essere smaltito. Su 390 comuni,...

Presentate a Carrara le nuove regole del Piano regionale cave

Ceccarelli: «Mira alla tutela e valorizzazione dei materiali di cava in una prospettiva di sviluppo durevole e sostenibile»

Nel 2016 le cave in Toscana risultavano 384, nel 2010 erano e 393 del 2010 e nell'ultimo decennio, anche a causa della crisi economica, i volumi estratti sono dimezzati: dai 12,65 milioni di metri cubi del 2007 ai 6 milioni scarsi del 2016. Ora, la Regione assicura che  «Sviluppo sostenibile e tutela delle risorse sono...

Fridays For Future Pisa: «Studenti, professori e lavoratori, il 27 settembre scendete in piazza con noi per il futuro»

Cobas, Flc-Cgil, Sisa, Usi per il 27 hanno proclamato sciopero

A pochi giorni del terzo sciopero globale per il clima, in programma il prossimo 27 settembre, il movimento Fridays For Future scrive alle scuole primarie, secondarie e superiori, e ai Rettori dei tre Atenei pisani per chiedere di unirsi alla mobilitazione. Sostegno anche da parte delle sigle sindacali Cobas, Flc-Cgil, Sisa, Usi, che per il...

La Woodstock delle megattere è alle Isole Kermadec. Le balene si scambiano le canzoni

Le rotte migratorie delle megattere sono scritte nei loro canti

I maschi di megattere (Megaptera novaeangliae)  si danno appuntamento alle Isole Kermadec, sperdute nell’Oceano Pacifico a circa 1,000 Km a nord est della Nuova Zelanda, per quello che potrebbe essere considerato una specie di Festival di Woodstok – o se preferite di San Remo – per sfidarsi in una specie di competizione di canto che...

Le specie di anguille elettriche sono tre e non una sola (VIDEO)

Documentata la più potente scossa elettrica prodotta biologicamente. Studio che rafforza la necessità di preservare biodiversità ell’Amazzonia

I fiumi sudamericani ospitano almeno tre diverse specie di anguille elettriche, tra le quali una nuova specie identificata che è in grado di produrre la più elevata scarica elettrica conosciuta nel mondo animale. A rivelarlo è lo studio “Unexpected species diversity in electric eels with a description of the strongest living bioelectricity generator”, pubblicato su...

Oms: proteggere la salute dalle conseguenze del cambiamento climatico

Meno dello 0,5% dei finanziamenti internazionali dedicati al cambiamento climatico vanno alla salute

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha chiesto ai leader mondiali di proteggere meglio la salute delle popolazioni dagli effetti del cambiamento climatico. Pubblichiamo l’intervento del direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus:   Il cambiamento climatico è uno dei grandi problemi della nostra epoca. E’ anche una delle minacce sanitarie più urgenti al mondo. Tra meno...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 819