News

Scontro tra treno e tir a Caluso, Legambiente: «Grande dolore e rabbia per una tragedia evitabile»

Un passaggio a livello che era già stato teatro negli anni di numerosi (troppi!) incidenti

Dopo l’incidente ferroviario avvenuto ieri notte a Caluso (TO), in località Arè, dove un tir di un trasporto eccezionale è rimasto bloccato sui binari ed è stato travolto da un treno regionale diretto a Ivrea., Fabio Dovana, presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, esprime «Grande dolore e rabbia. Dopo l’incidente di questa notte a Caluso...

Traffico, basterebbe un’app per ridurre del 30% i taxi a New York

«I precedenti tentativi dei ricercatori di ridurre le flotte di veicoli potevano funzionare per piccole quantità e non per i grandi numeri di città come New York, Milano o Roma, mentre il nostro studio rivela che è possibile ridurre in maniera significativa anche flotte molto numerose»

L’Italia è un paese abitato da circa 60 milioni di abitanti ma anche da oltre 40 milioni di auto e moto (a fronte di neanche 100 mila autobus e 6 mila auto in car sharing), che da utili mezzi di trasporto sono ormai sempre più spesso fonte di traffico, gas climalteranti e inquinamento – tra...

Dieci anni di I.ta.cà, il primo festival in Italia sul turismo responsabile

Un cammino unico in tanti territori diversi che coniuga sostenibilità e benessere dei cittadini

Tutto pronto: venerdì 25 maggio si apre ufficialmente la prima tappa di IT.A.CÀ, migranti e viaggiatori: 14 territori italiani coinvolti, 6 mesi di festival (da maggio ad ottobre) e centinaia di eventi dalle Alpi alla Puglia. Un varo speciale per una 10ª edizione all’insegna delle best practice del turismo responsabile, sviluppato quest’anno attraverso quattro temi...

Clima, un gruppo di famiglie ha fatto causa all’Ue: i tagli alle emissioni sono troppo bassi

Hanno adito oggi alla Corte di Giustizia europea. Insieme a loro avvocati, scienziati e associazioni ambientaliste di tutta Europa

Famiglie che vedono le proprie vite messe a rischio dagli impatti dei cambiamenti climatici, dentro e fuori dall’Europa, hanno dato oggi inizio a un’azione giudiziaria contro il Parlamento e il Consiglio europei, con l’obiettivo di portarli di fronte alla Corte di giustizia Ue per denunciare l’inadeguatezza dei target europei di riduzione delle emissioni climalteranti al...

Il giorno del sovrasfruttamento ecologico dell’Italia spiegato dal Global footprint network

L'intervista ad Alessandro Galli, senior scientist dell’organizzazione internazionale di ricerca ambientale

Il giorno del sovrasfruttamento ecologico dell’Italia quest’anno cade oggi, il 24 maggio: la data in cui le risorse naturali del nostro pianeta si esaurirebbero se tutti vivessero come gli italiani. L’anno scorso era il 19 maggio: si tratta di un miglioramento in linea con i progressi richiesti al nostro Paese dall’Accordo sul clima di Parigi...

Il governo Conte nel segno del sovrasfruttamento ecologico: per l’Italia oggi è l’Overshoot day

Fino alla fine del 2018 saremo in deficit con l’ecosistema: «Se tutti gli abitanti della Terra consumassero le risorse come fanno gli italiani, avremmo bisogno di 2,6 pianeti»

Che si creda o meno alle coincidenze è curioso notare come le prime 24 ore da premier incaricato di Giuseppe Conte si materializzino in un giorno particolare: quello del sovrasfruttamento ecologico (Overshoot day) dell’Italia. Ed è preoccupante notare come questo tema non compaia neanche in fondo all’agenda politica; mentre lo spread e il debito pubblico...

Tra norme e sentenze confuse l’Italia frena sul recupero dei rifiuti

Tempi duri si annunciano per il riciclo dei rifiuti. Mentre l'Europa approva nuove direttive che spingono l'economia circolare, in Italia due recenti interventi stanno mettendo a dura prova gli impianti di recupero. Una controversa sentenza del Consiglio di Stato, la n. 1229 del 28 febbraio 2018, ha stabilito che solo lo Stato può regolamentare i...

L’ibridazione cane-lupo nella prospettiva della biodiversità

Quando avviene su scala ecologica e biogeografica rappresenta un’importante spinta evolutiva, in caso contrario può portare all’estinzione della specie

Il master in Amministrazione e gestione della fauna selvatica dell’Università Ca’Foscari di Venezia è stato inaugurato durante il convegno del 15 giugno del 2017 con “Il caso del lupo”. Quel convegno aveva lo scopo di porre l’accento sulla necessità di rendere complementari i profili giuridici e i profili biologici, indispensabili per la gestione della specie,...

Un rapporto follemente ottimista: un futuro roseo per la biodiversità e l’umanità

La chiave del nuovo Rinascimento dell’umanità e della biodiversità è l’urbanizzazione intelligente

In occasione della Giornata mondiale della biodiversità e in previsione della Condferenza sulla biodiversità dell’Onu che si terrà in Egitto a novembre, è stato pubblicato il rapporto “From Bottleneck to Breakthrough: Urbanization and the Future of Biodiversity Conservation”, pubblicato da un team di tre ricercatori della Wildlife conservation cociety (Wcs) su BioScience,  che, partendo  delle...

Fukushima Daiichi: il governo giapponese valuta se scaricare l’acqua radioattiva nel Pacifico

Sta per finire lo spazio per immagazzinare l’acqua contaminata dal trizio

Mentre la bonifica del disastro nucleare di Fukushima Daiichi è entrata nel suo settimo anno, la radioattività delle macerie nucleari e dei materiali utilizzate per raffreddarle resta un gigantesco problema. Dopo la tragedia nucleare provocata l'11 marzo 2011 dal terremoto/tsunami che coinvolse il Giappone orientale e le esplosioni di idrogeno che sparsero nell’aria e a...

I cinesi bevono più latte e potrebbero far aumentare di un terzo le emissioni globali del bestiame

Bisognerà garantire una produzione più efficiente di latte, utilizzando al contempo meno terra

Entro il 2050, in Cina il consumo di latte aumenterà di tre volte, un importante cambiamento nelle abitudini alimentari dei cinesi che potrebbe far aumentare di oltre un terzo le emissioni globali di gas serra delle mucche. A rivelarlo è lo studio “Global environmental costs of China's thirst for milk” pubblicato su Global Change Biology...

Il cromosoma di velociraptor e tirannosauri era simile a quello di struzzi, anatre e polli

Scoperta la struttura del genoma dei dinosauri confrontando uccelli e tartarughe

Confrontando i genomi di diverse specie, principalmente di uccelli e tartarughe, un team di ricercatori britannici e statunitensi guidato dall’università del Kent è stato in grado di determinare in che modo fosse  la struttura generale del genoma (cioè i cromosomi) delle specie di dinosauro più note, come il velociraptor o il tirannosauro. I risultati sono stati pubblicati su Nature Communications...

Lanciata Grace-Fo, la missione spaziale che “peserà” l’acqua sulla Terra (VIDEO)

Due satelliti studieranno il sistema Terra e gli effetti dei cambiamenti climatici

E’ entrata in orbita Gravity Recovery and Climate Experiment Follow-On  (Grace FO), la doppia missione spaziale congiunta statunitense/tedesca  lanciata con un razzo SpaceX Falcon 9 dallo Space Launch Complex 4E dalla base di Vandenberg in California. Nasa e  GeoForschungsZentrum (Gfz)  annunciano che le due Grace «Sono in un'orbita quasi polare, girando attorno alla Terra una...

Disuguaglianza, 5mila italiani sono ricchi il doppio della metà più povera della popolazione

E l’introduzione della flat tax prevista nel contratto di governo M5S+Lega non farà che peggiorare la situazione: a trarne beneficio saranno le «2 milioni di famiglie più ricche»

Com’è sopravvissuta l’Italia alla grande recessione, e a quale prezzo? Per rispondere a questa domanda Eurispes e Universitas Mercatorum (l’Università delle Camere di Commercio italiane) hanno pubblicato oggi lo studio Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Riflessioni per il nuovo Parlamento indagando alcuni fenomeni “indicatori” del disagio nazionale, dalla diffusione del lavoro sommerso al precariato,...

Isole Egadi, salvate 4 tartarughe marine in una settimana (FOTOGALLERY)

Lavoro intenso al Centro di primo soccorso dell’Area marina protetta Isole Egadi

Per il personale del Centro di primo soccorso tartarughe marine dell’Area marina protetta Isole Egadi quella passata è stata una settimana intensa di lavoro, sono state infatti ben 4 le segnalazioni arrivate al numero dedicato Sos Tarta  - 328.3155313 - attivo 24 ore su 24, operativo H24. Per segnalare tartarughe marine in difficoltà si può...

Carabinieri Forestali: gli italiani non conoscono la biodiversità

I dati di un sondaggio realizzato in occasione della Giornata mondiale della biodiversità

«Il 65% degli italiani non è a conoscenza o ha una conoscenza vaga di cosa sia la biodiversità, mentre il 70% non sa cosa sia il problema delle specie esotiche invasive». Sono i non confortanti dati emersi da un sondaggio effettuato dai Carabinieri Forestali, in collaborazione con Regione Lombardia e il personale fitosanitario regionale dell’Ente...

Wwf, che fine ha fatto la firma di M5S e Lega sul Patto per l’ecologia?

«Agli impegni assunti durante la campagna elettorale devono seguire chiare e conseguenti scelte istituzionali»

Sembra che il percorso per la formazione di un nuovo governo sia ormai alle battute finali con una maggioranza che vede protagonisti il Movimento 5 Stelle e la Lega. In questo quadro vorremmo ricordare che sia il M5S che la Lega hanno sottoscritto il "Patto per l'ecologia", lanciato dal Wwf nelle battute conclusive dell’ultima campagna...

Avocado, il lato oscuro di un superalimento: la battaglia per l’acqua in Cile (VIDEO)

Gli ambientalisti cileni: «L'Europa vuole mangiare sano a nostre spese». L'agroindustria: traditori della Patria

In Italia e in Europa l’avocado è ormai considerato un “superalimento” e ha un’immagine molto positiva grazie alla sua ricchezza in nutrienti, è diventato un ingrediente delle ricette di molti cuochi famosi e per i vegani è un’alternativa sostenibile alla carne. Ma dall’altra parte del mondo, in Cile, in molti non la pensano così  e...

Il pannello solare che produce energia con le gocce di pioggia, giorno e notte (VIDEO)

Un’altra scoperta cinese che si va ad aggiungere a quella dei pannelli solari double face

Un team di scienziati cinesi è riuscito a realizzare un prototipo di celle solari "ibride" che producono  energia non solo grazie alla luce del sole ma anche con e gocce di pioggia. Quindi, presto potremmo vedere pannelli solari per tutte le stagioni, che funzionano anche quando è nuvoloso e, se piove, anche di notte. Negli ultimi...

L’evoluzione mortale della malaria: è passata dai gorilla agli esseri umani

Un studio dimostra che il Plasmodium falciparum è emerso prima di quanto pensassimo e fornisce indizi su come nascono i parassiti mortali

Il percorso evolutivo del Plasmodium falciparum  il parassita mortale della malaria umana è stato rivelato per la prima volta dallo studio “Genomes of an entire Plasmodium subgenus reveal paths to virulent human malaria”, pubblicato su Nature Microbiology da un team di ricercatori guidato dai britannici del Wellcome Trust Sanger Institute e che comprende i francesi del Centre national...

Il disastro annunciato di una diga in Colombia: più di 25.000 evacuati (VIDEO)

Allagati 4.500 ettari di foresta secca tropicale dove ci sono 2.000 fosse comuni di desaparecidos

L’Unidad Nacional para la Gestión de Riesgo de Desastres (Ungrd) ha comunicato che «Il numero di persone evacuate di fronte al rischio dell’aumento del livello del fiume Cauca, in Colombia, è aumentato a 25.234 campesinos». Le  comunità rurali di Valdivia, Puerto Antioquia, Cáceres e Tarazá dovranno rispettare un nuovo ordine di evacuazione preventiva a causa...

Il pacchetto normativo sull’economia circolare può partire: è approvato anche dal Consiglio Ue

«Nostro compito principale è ora garantire che le promesse sancite in questo pacchetto legislativo siano concretizzate», commentano da Bruxelles

Con l’odierna approvazione definitiva anche da parte del Consiglio Ue, il nuovo pacchetto normativo europeo sull'economia circolare ha terminato il proprio percorso legislativo, iniziato ormai nel lontano 2014 a opera della Commissione europea guidata allora da Barroso. Un bel modo per festeggiare l’inizio della Eu Green Week 2018, apertasi oggi a Bruxelles. «L'approvazione definitiva delle...

Brasile, i Guardiani dell’Amazzonia attaccano i taglialegna illegali e danno alle fiamme il loro camion (VIDEO)

Scontri nel territorio indigeno di Arariboia per salvare la biodiversità e gli indios incontattati Awà

I Guardiani dell’Amazzonia sono un gruppo di autodifesa costituito da uomini della tribù dei Guajajara che vivono nello Stato brasiliano del Maranhão e che  hanno deciso di proteggere quanto rimane di questo lembo orientale di foresta amazzonica e la  terra per le centinaia di famiglie guajajara che la chiamano casa. Una lotta che punta a...

Mobilità sostenibile, per Greenpeace Roma al 13esimo posto tra 13 grandi città europee

Se la capitale vuole migliorare «deve cominciare a proteggere pedoni e ciclisti dal traffico motorizzato, che nella capitale risulta aggressivo e troppo spesso mortale»

Utilizzando gli ultimi dati disponibili (2016) provenienti da fonti pubbliche ufficiali o direttamente dalle amministrazioni cittadine, il Wuppertal Institute ha elaborato per conto di Greenpeace il report Living. Moving. Breathing. Ranking of European Cities in Sustainable Transport, dedicato all’analisi della mobilità sostenibile in 13 grandi città d’Europa. Ne emerge una classifica dove Roma spicca in...

Aree marine protette, prima di andarsene Galletti istituisce quelle di Capo Testa-Punta Falcone e Capo Milazzo

Sconfitti gli anti-Amp in Sardegna. L’Amp siciliana sarà gestita anche da Marevivo

Il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti ha ormai le valige in mano, ma questi ultimi giorni prima di lasciare la poltrona al suo successore del Movimento 5 Stelle o della Lega li sta passando a terminare il lavoro arretrato: dopo aver dato il via libera alle nomine di diversi direttori di Parchi nazionali ha infatti...

Il ruolo delle piante nella storia umana: dagli antichi erbari alle fitotecnologie

Il progetto Plantae per riflettere sull’importanza delle piante nel rapporto tra uomo e ambiente

Le piante, osservate, raccolte, utilizzate, classificate e studiate dall’uomo sin dagli albori della storia, continuano oggi a svelare le loro proprietà e trovare nuove applicazioni, e ome sono un potente rimedio contro l’inquinamento dell’aria, la contaminazione dell’acqua e dei suoli: canapa e pioppo vengono utilizzati per il trattamento dei terreni contaminati da metalli pesanti, il...

Giornata mondiale della biodiversità: il marine litter tra i principali nemici della biodiversità marina (VIDEO)

Tra le specie minacciate la tartaruga Caretta caretta, la Berta maggiore e la balenottera comune

Secondo Legambiente, «Anche in Italia e nel Mar Mediterraneo la biodiversità è in pericolo. Inquinamento e marine litter, in primis, ma anche cambiamenti climatici, alterazione dell’habitat, specie aliene invasive e sovra sfruttamento delle risorse naturali sono i principali nemici di questo capitale naturale, di cui l’Italia è uno dei paesi più ricchi in Europa, ospitando circa la metà delle specie vegetali e circa...

Giornata mondiale della biodiversità: «Specie aliene invasive tra le maggiori minacce»

Nel Mediterraneo il numero di specie aliene è più che raddoppiato tra il 1970 e il 2015, con 150 nuove specie registrate solo negli ultimi 15 anni

Oggi si celebra la Giornata mondiale della biodiversità e l’Istituto Superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e Legambiente sottolineano che per quanto riguarda la perdita di specie, «Tra le cause più devastanti e difficili da contenere, la diffusione incontrollata delle specie aliene invasive. La stima dei costi sociali ed economici di questo fenomeno...

Giornata mondiale della biodiversità: l’appello della Cbd e i numeri dell’Italia

Cambiamento climatico, specie aliene invasive e distruzione di habitat le minacce alla conservazione della biodiversità globale e italiana

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla perdita di biodiversità, il 22 maggio di ogni anno l’Onu celebra la Giornata mondiale della biodiversità, per ricordare l’entrata in vigore della Convention on Biological Diversity (Cdb), avvenuta il 22 maggio 1993. Il 25esimo anniversario è un'occasione per celebrare i risultati della Convenzione, comunicare al mondo l'importanza della biodiversità, Secondo...

La centrale nucleare galleggiante russa arriva nell’Artico

Servirà ad alimentare le miniere di carbone e le piattaforme petrolifere. Greenpeace e Bellona: è un grave pericolo per l’ambiente

Dopo un viaggio di 4.000 chilometri iniziato il primo maggio a da San Pietroburgo, l' Akademik Lomonsov, la centrale nucleare galleggiante russa – soprannominata dagli ambientalisti il "Titanic nucleare" - è arrivaa nel porto artico di Murmansk ed è stata ormeggiata ad Atomflot, il porto russo per la costruzione di  rompighiaccio nucleari, La centrale nucleare galleggiante,...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 503