Agricoltura

Biodiversità, agricoltura e parchi in Puglia. Verso Expo 2015 con il Treno Verde

Dal forum “Biodiversità, agricoltura e parchi verso Expo 2015”, l’ultimo appuntamento della tappa barese del Treno Verde, dedicato all’agricoltura e all’alimentazione in vista di Expo Milano, è emersa la necessità di «Dotare i Parchi di risorse finanziare e competenze umane necessarie a svolgere le politiche di tutela e sviluppo sostenibile, porre un freno alle servitù...

Le mucche OGM resistenti alla tubercolosi sono made in China. Inserito un gene di topo

I ricercatori del ministero dell'agricoltura cinese che lavorano All’università dell’agricoltura e forestazione del Nord-Ovest (NWAFU)  a Yangling, dicono di aver prodotto una mandria di mucche geneticamente modificate in grado di resistere all'infezione TBC bovina. Gli scienziati della NWAFU spiegano su  Proceedings of the National Academy of Sciences,  di aver  utilizzato tecnologia genetica hi-tech per inserire...

Le zone di sicurezza degli aeroporti posso godere delle sovvenzioni agricole Ue

Un agricoltore che coltiva e raccoglie foraggio in zone di sicurezza degli aeroporti gode del diritto alle sovvenzioni agricole in relazione a tali terreni? Una superficie situata in un aeroporto non è esclusa a priori dalla sovvenzione a condizione che, nonostante le norme e limitazioni applicabili, l’agricoltore sia effettivamente in grado di utilizzare la superficie...

Epidemia mortale tra i tagliatori di canna da zucchero del Nicaragua

Le cattive condizioni di lavoro tra le possibili cause, ma i governi non hanno preso provvedimenti

Siamo nel bel mezzo del periodo del raccolto in America Centrale. Le temperature nei campi di canne sono di solito tra i 32 e i 40 gradi, e l'umidità relativa può raggiungere il 75%.  Nel mulino di San Antonio in Chichigalpa, il più grande del Nicaragua, più di duemila operai tagliano la canna da zucchero...

Rapporto shock pro Ogm del Parlamento britannico: «La normativa Ue non è adatta allo scopo»

Ma una ricerca del governo dice che gli Ogm sono dannosi per terreni, flora e fauna

Il rapporto “Advanced genetic techniques for crop improvement: regulation, risk and precaution”, presentato oggi dalla Commissione scienza e tecnologia della Camera dei Comuni britannica, afferma che «Le norme Ue che  impediscono che le colture geneticamente modificate vengano coltivate nel Regno Unito - anche dopo aver superato rigorose procedure di test di sicurezza - non sono...

Land grabbing contro gli scimpanzé più rari. L’agribusiness e la biodiversità nelle foreste dell’Africa

Uno studio di Greenpeace: «In Camerun stanno distruggendo gli habitat delle grandi scimmie»

Gli scimpanzé sono tra i nostri parenti più stretti, ma per la grande impresa agroindustriale in Africa sembrano solo una fastidiosa presenza, anche se appartengono alla sottospecie più rara. Irene Wabiwa-Betoko, a capo della campagna foreste di Greenpeace Africa, spiega che «Gli scimpanzé ed altri primati in Africa devono affrontare un numero crescente di minacce...

Landgrabbing, il governo del Sudafrica dice no all’acquisto di terreni agricoli da parte di stranieri

Un crescente numero di Paesi mette limiti all’acquisizione di proprietà fondiarie da parte di stranieri

Il ministro dello sviluppo rurale ad agli affari terrieri del Sudafrica,  Gugile Nkwinti, ha smentito quanto pubblicato su alcuni giornali occidentali ed ha detto  che la legge proposta dal governo per impedire che gli stranieri  possiedano terreni si applica alle aziende agricole e non agli immobili residenziali. Nkwinti, intervistato il 17 febbraio dalla South African...

Trivellazioni di gas nel Parco agricolo Sud di Milano, una petizione a Maroni: «Vietale»

Contraria anche Forza Italia: mozione contro il pozzo in Regione Lombardia

Appenine Energy vuole realizzare la perforazione di un pozzo, profondo circa 4.200 metri, nel Comune di Zibido San Giacomo, a 7 Km a sud di Milano, lungo il Naviglio Pavese, in un'area circondata dal Parco Agricolo Sud Milano. Le proteste non mancano e su Avaaz.org è appena partita la raccolta di adesioni ad una petizione...

Ragusa: cemento a 5 stelle? Legambiente: «Contro le manovre speculative»

Il Cigno Verde «Il Partito del cemento cambia casacca ma non muore»

L’attacco del Circolo Legambiente Il Carrubo di Ragusa è a tutto campo: «Dopo aver cementificato la campagna alla periferia di Ragusa con i piani Peep, aver disseminato la zona agricola di centinaia e centinaia di villette illegali, spesso con lottizzazioni abusive, adesso il partito del cemento tenta di far passare come attività turistiche la costruzione...

Terra dei Fuochi, il ministro dell’ambiente alla Camera: «Obiettivo una Campania Felix»

Realacci: «Ritardi nell’attuazione del Decreto Terra dei Fuochi a partire dagli screening sanitari»

Oggi pomeriggio il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti, è intervenuto all’audizione alla  Commissione ambiente della Camera con una relazione incentrata su tre temi: lo stato di attuazione delle misure previste nel decreto legge 136/2013 su alcune aree della Campania; lo stato della gestione dei rifiuti, con particolare riferimento alla situazione della Regione Siciliana; lo stato delle...

Treno Verde 2015, speciale agricoltura di qualità

Tornare alla Terra per seminare futuro: 50 giorni di viaggio verso l’Expo di Milano

Parte oggi il Treno Verde 2015, la campagna nazionale di Legambiente e Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane: 15 tappe in Italia per raccontare le migliori esperienze dell’agricoltura italiana di qualità verso Expo Milano 2015. La storica campagna di Legambiente cambia quindi “natura” e “declinazione” per un viaggio speciale dedicato all’agricoltura e all’alimentazione: «Dal 18 febbraio...

Pesticidi, è l’Italia il Paese dell’Europa occidentale che ne consuma di più

Le associazioni: «Il Pan Pesticidi approvato continua a favorire le multinazionali della chimica»

In un recente studio, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) rivela, nel 2012, la presenza di un  cocktail di 175 pesticidi - a fronte dei 166 del 2010 e di 118 del biennio 2007-2008 -  che viaggia nelle acque italiane superficiali e sotterranee. confermando quanto già scritto da Science, che indica...

Orso marsicano a rischio improvvisa estinzione? Focolaio di tubercolosi nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Salviamo l'Orso: «Il piano di bonifica c’è, ma non si attua»

A lanciare l’allarme è l’associazione Salviamo l’Orso: «E’ fuori controllo da più di due anni un focolaio di tubercolosi bovina nel Parco d’Abruzzo. L’orso marsicano, l’orso a più alto rischio di estinzione al mondo, potrebbe scomparire improvvisamente, come si desume dalla letteratura scientifica». Ma Salviamo l’Orso teme che «la possibile diffusione della malattia non sia...

Biogas in Italia, obiettivo 25mila green job entro il 2020

Il "Biogas fatto bene", che, inserito correttamente in azienda agricola, non compete con le attività alimentari e foraggiere, ma sostiene il rilancio delle aziende coniugando sostenibilità e competitività: parte con un distinguo importante Biogas Italy, l’evento in corso a Rimini Fiera e dedicato interamente alla “digestione anaerobica”. Promosso dal CIB - Consorzio italiano biogas -...

Guerra e landgrabbing in Ucraina, Die Linke: «Terre svendute per piantarci OGM proibiti nell’Ue»

Più della metà della terra fertile dell’Ucraina già venduta a stranieri. Coinvolta Monsanto

Mentre il mondo aspetta con il fiato sospeso l'esito del meeting tra Russia, Ucraina, Germania e Francia in Bielorussia, fa discutere l’interpellanza parlamentare presentata ormai da tempo al Bundestag tedesco dai parlamentari di Die Linke che accusano la Banca Mondiale e il FMI, la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Ebrd) e Bankengruppe...

Aiuti agli agricoltori, ecco chi può beneficiare del programma di ritiro dei seminativi

Solo le persone che già dispongono di una produzione agricola possono beneficiare del programma di ritiro dei seminativi dai terreni agricoli a lungo termine. Lo afferma la Corte di Giustizia europea, chiamata a rispondere alla domanda rivoltale dal giudice Greco. Una domanda che verte sull’interpretazione del regolamento del 1992 sui metodi di produzione agricola compatibili...

Papa Francesco all’Expo per le idee: «Questa economia uccide». Il paradosso dell’abbondanza

La radice di tutti i mali è l’inequità, frutto della competitività per cui il più forte ha la meglio sul più debole

Nel videomessaggio diffuso oggi in occasione del convegno promosso a Milano sul tema “Expo delle idee, il modello alimentare italiano per nutrire il pianeta, tra innovazione e sostenibilità", Papa Francesco ha ricordato che nel suo discorso alla Fao del 24 novembre 2014 aveva detto che «Oltre all'interesse per la produzione, la disponibilità di cibo e...

Semine Ogm in Friuli: il Consiglio di Stato respinge il ricorso di Fidenato

Soddisfatte Legambiente e Greenpeace «Gran bella notizia. Ora decreto ministeriale annunciato»

Dopo il Tar anche il Consiglio di Stato ha rigettato  rigetta le motivazioni del ricorso del coltivatore Giorgio Fidenato che aveva utilizzato sementi geneticamente modificate in Friuli Venezia Giulia. Fidenato che aveva impugnato il decreto del governo che vieta di coltivare mais Mon810 Ogm in Italia e firmato a fine gennaio dai ministri della Salute, Beatrice...

Fine delle quote latte, salvare le stalle tradizionali per tutelare rondini e passeri

La Lipu sostiene la protesta di Coldiretti «Le rondini rischiano di non trovare più i siti di nidificazione»

In tutta Italia si sta tenendo l’iniziativa di Coldiretti  Un giorno da allevatore che la maggiore associazione agricola definisce «La più grande operazione di mungitura pubblica per salvare il latte Made in Italy, in vista dello storico addio dopo un trentennio al regime quote latte» ed agli allevatori arriva il sostegno della Lipu/BirdLife Italia, che...

Le gocce di pioggia diffondono i patogeni delle piante? (VIDEO)

Gli schizzi a mezzaluna e il distacco inerziale. Il futuro è nella policoltura?

Gli agricoltori avevano già da tempo notato una correlazione tra i temporali ed focolai di malattie nelle piante: le ruggini fungine sembrano avere un boom della loro crescita dopo le piogge, con pesanti impatti sui rendimenti agricoli. Ma, mentre i dati meteorologici suggeriscono che le precipitazioni possono disperdere la ruggine e altri agenti patogeni in...

Diluvio in Albania, il premier: «E’ il cambiamento climatico»

In Albania sono straripati almeno 4 fiumi ed è crollato il più grande ponte dei Balcani, le inondazioni, che il primo ministro socialista Edi Rama ha definito le peggiori che il Paese abbia mai visto, hanno travolto il sud del Paese e la zona di confine della Grecia. In effetti il diluvio è il secondo...

Fao, l’indice dei prezzi alimentari cala ancora. Cereali da record

Calo del prezzo del petrolio ed euro debole influiscono sul trend

L'indice dei prezzi alimentari della FAO ha continuato a calare nel mese di gennaio, registrando una media di 182,7 punti, vale a dire 1,9% al di sotto del livello del mese di dicembre 2014. I prezzi più bassi riflettono le forti aspettative sulla produzione, ed infatti anche la FAO ha rivisto al rialzo le sue...

Papa Francesco a Coldiretti: «C’è la tentazione di vendere la madre Terra»

La sfida è realizzare un’agricoltura a basso impatto ambientale nell’epoca del cambiamento climatico

In occasione del 70esimo anniversario di fondazione della Confederazione Nazionale dei Coltivatori Diretti, Papa Francesco ha  ricevuto in udienza i dirigenti della Coldiretti e, dopo aver dato loro il benvenuto, ha sottolineato che «l nome "coltivatori diretti" fa riferimento al "coltivare", che è un’attività tipicamente umana e fondamentale. Nel lavoro degli agricoltori c’è, infatti, l’accoglienza del prezioso dono della...

Il declino degli impollinatori farà aumentare la malnutrizione nel Paesi in via di sviluppo

La salvaguardia della natura può essere vista come un investimento per la salute pubblica

In tutto il mondo gli impollinatori sono in declino e si pensa che questo possa avere pesanti conseguenze per l’impollinazione delle coltivazioni, con una diminuzione  delle sostanze nutritive che forniscono. Molti hanno ipotizzato che la perdita degli impollinatori potrebbe avere un impatto negativo sulla salute e l'alimentazione umana, soprattutto nelle popolazioni umane che non possono facilmente...

OGM, aumenta la superficie coltivata nel mondo, ma solo in 28 Paesi

Gli Usa da soli coltivano il 40% degli OGM, seguono Brasile, Argentina, India e Canada

Secondo Alessandro Sidoli, presidente dell’Associazione per lo sviluppo delle biotecnologie (Assobiotech) che fa parte di Federchimica/Confindustria, «I dati ISAAA (International Service for the Acquisition of Agri-biotech Applications, ndr)  sull’espansione degli Ogm nel mondo confermano che l’agricoltura del futuro parlerà sempre più biotech. Dobbiamo tutti riflettere su come consentire anche al nostro Paese di non rimanere...

Malawi, gravi inondazioni hanno portato via tutto: anche sementi e bestiame

Fao, necessari aiuti urgenti. Più di 170.000 le persone sfollate

Gli agricoltori del sud del Malawi necessitano urgentemente di sementi e di capi di bestiame dopo le intense inondazioni che hanno distrutto campi e case, trascinandosi via gli animali e colture, ponendo una seria minaccia alla sicurezza alimentare locale. Più di 170.000 persone hanno dovuto abbandonare le proprie case. Finora il numero dei morti confermati è...

Pesticidi approvato nuovo elenco Ue di 77 candidati alla sostituzione

Gli esperti degli Stati membri dell’Ue hanno approvato una proposta della Commissione europea di istituire un elenco di 77 candidati alla sostituzione. La Commissione Ue spiega che «I candidati per la sostituzione (CfS) sono antiparassitari per i quali le autorità nazionali devono effettuare una valutazione per stabilire se esistano alternative più favorevoli all'utilizzo del prodotto...

Da manutenzione del territorio e biomasse una risposta (anche) al cambiamento climatico

È nostro compito organizzare una manutenzione accurata di ogni metro quadrato del nostro territorio per metterlo in grado di resistere al cambiamento climatico in corso.  È uno sforzo estremamente complesso che non può che essere guidato da Istituzioni Pubbliche, a tutti i livelli, dai comuni alla Unione Europea ma che è  mia impressione, non possa...

Coltivazione mais Ogm, il ministero lavora al nuovo decreto che proroga il divieto

Susanna Cenni (PD): «Fare dell'Expo il momento delle scelte definitive per la buona agricoltura»

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali risponde alla Conferenza delle regioni che chiedono un nuovo decreto interministeriale che proroghi il divieto di coltivazione sul territorio italiano del mais Mon810, in vista della scadenza prevista per l'11 febbraio. In un comunicato il ministero sottolinea che,  «Come già confermato dal Ministro Martina, sta proseguendo il...

Ogm, le Regioni chiedono al governo il divieto di coltivazione

Le semine per il mais inizieranno a breve, ma la direttiva Ue non è ancora in vigore

Secondo il presidente della Conferenza delle Regioni e del Piemonte, Sergio Chiamparino, «la scelta di consentire o meno le coltivazioni Ogm deve essere lasciata alla competenza degli Stati nazionali, del resto mi pare che gli stessi orientamenti dell’Unione europea vadano in questa direzione. Le Regioni italiane hanno da sempre puntato sulla qualità del patrimonio enogastronomico...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 37
  5. 38
  6. 39
  7. 40
  8. 41
  9. 42
  10. 43
  11. ...
  12. 50