Aree protette e biodiversità

Plastic planet: come le microplastiche stanno inquinando il suolo e chi ci vive

L'inquinamento da microplastiche del suolo è molto più alto di quello marino: da 4 a 23 volte superiore, a seconda dell'ambiente

Le milioni di tonnellate di plastica che si accumulano negli oceani del mondo stanno attirando molta attenzione da parte dei media, ma probabilmente l'inquinamento da plastica rappresenta una minaccia ancora maggiore per le piante e gli animali - compresi gli esseri umani - che vivono sulla terraferma. Come sottolinea l’United Nations environment programme (Unep) «pochissima...

Lo sbiancamento dei coralli minaccia la diversità dei pesci della Grande Barriera Corallina

Ma le barriere coralline della Mesoamerica sono in ripresa, grazie alle aree marine protette (VIDEO)

Un nuovo studio “Mass coral bleaching causes biotic homogenization of reef fish assemblages”, pubblicato su Global Change Biology da un team internazionale di ricercatori, rivela che gli eventi di sbiancamento dei coralli non distruggono solo i coralli, ma possono anche ridurre la varietà di pesci che occupano questi ecosistemi di elevato valore. Il team condotto da...

Il Pd ripresenterà la legge sfasciaparchi?

L’ambiente non è certo nei guai solo per la latitanza del Pd, di cui si è discusso anche molto vivacemente in campagna elettorale. Latitanza che si sposa peraltro – come avevamo visto chiaramente anche con il referendum – con politiche istituzionali che hanno sempre più complicato il governo del territorio sul piano nazionale, regionale e...

Il Perù riconosce i diritti territoriali delle tribù incontattate. Istituite 2 riserve

Survival International: «Decisione storica». Ma il governo non rinuncia alle ricerche petrolifere

Il Perù non ha un presidente, l’ultimo, Pedro Pablo Kuczynski, si è dimesso qualche giorno fa travolto da uno scandalo di bustarelle  della multinazionale brasiliana Odebrecht, però il governo di Lima ha approvato una iniziativa che Survival International ha definito storica: «Il Perù creerà in Amazzonia due riserve per proteggere le tribù incontattate, per un totale...

Dopo la Cina, anche Taiwan annuncia lo stop totale all’avorio entro il 2020. Wwf: e l’Italia?

«Avrebbe un forte significato bandire anche in Italia il commercio totale dell’avorio»

Il Wwf ha accolto con favore l’annuncio di Taiwan che «intende vietare  il commercio dell’avorio nel paese a partire dal primo gennaio 2020». L'importazione e la riesportazione di avorio era già stata vietata a Taiwan dal 1989, mentre  il commercio interno era permesso solo per gli stock registrati fino al 1995. Però Traffic rivela che «Casi...

Sentenza storica in Colombia, la Corte Suprema al governo: ferma la deforestazione in Amazzonia

La Corte si schiera con 25 ragazzi che dicono che la deforestazione lede i loro diritti alla salute e alla vita

«Le conseguenze dell’attuale distruzione della natura le subiranno principalmente le generazioni future». E’ da questa premessa che la Corte Suprema de Justicia della Colombia ha emesso una sentenza storica accogliendo la denuncia e la richiesta di tutela avanzata da un gruppo di bambini e di ragazzi colombiani che affermano che «La deforestazione mette a rischio...

Agroecologia: gli agricoltori familiari devono rimanere al centro della crescita

Le conclusioni del secondo Simposio internazionale di agroecologia a Roma

Chiudendo a Roma il secondo Simposio internazionale di agroecologia, al quale hanno partecipato 700 rappresentanti di 72 governi, circa 350 associazioni della  società civile e altre ONG e 6 Agenzie Onu, il direttore generale della Fao, José Graziano da Silva, ha sottolineato che «Gli agricoltori a livello familiare devono continuare a giocare un ruolo di...

Come fa il pulcino a uscire dall’uovo? Il segreto è nella nanostruttura del guscio

Una nuova scoperta che potrebbe avere importanti ricadute per la sicurezza alimentare

Com'è possibile che le uova di pollo fecondate riescano a resistere a impatti e pesi abbastanza forti che subiscono dall’esterno e che poi basti il becco di un debole pulcino per aprirle dall’interno? la risposta arriva dallo studio “Nanostructure, osteopontin, and mechanical properties of calcitic avian eggshell” pubblicato da un team internazionale di ricercatori, che spiega...

Spa therapy per i macachi giapponesi: i bagni caldi invernali e primaverili riducono i livelli di stress

Le femmine di macachi della neve, si bagnano nelle sorgenti calde per ridurre lo stress da freddo

I macachi giapponesi, chiamati anche scimmie della neve o macachi dalla faccia rossa (Macaca fuscata), sono noti per fare regolarmente il bagno ella sorgente termale di Jigokudani in Giappone e, grazie a questa abitudine, ormai da decenni e sono diventati una popolare attrazione turistica.  Ora un team di ricercatori guidato da Rafaela Takeshita del Primate...

Capire come funziona il cervello umano osservando le api. Uno studio italo-britannico

Un modello matematico della sciamatura rileva delle corrispondenze con i meccanismi neurali alla base della cognizione

«Pensare alle api in una colonia come ai neuroni in un cervello può aiutare alla comprensione dei meccanismi alla base del comportamento umano». A rivelarlo è lo studio “Psychophysical Laws and the Superorganism” pubblicato su Scientific Reports  da Andreagiovanni Reina, Thomas Bose e James A. R. Marshall del Department of computer science dell’università di Sheffield e...

Il sesto senso degli uccelli migratori è una proteina negli occhi?

Scoperta la bussola interna che consente ai pettirossi e diamanti mandarino di orientarsi col campo magnetico terrestre?

E’ noto da tempo che gli uccelli possono percepire il campo magnetico terrestre e che  questa misteriosa abilità può aiutarli a ritornare a casa da luoghi sconosciuti o migrare per decine di migliaia di chilometri per raggiungere gli stessi punti di nidificazione. Per decine di anni i ricercatori hanno ipotizzato che i microscopici compassi per...

Il premier cinese: fare maggiori sforzi per l’ecologizzazione della società

Intanto le regioni autonome dello Xinjiang del Tibet piantano milioni di alberi

Il premier cinese Li Keqiang ha inviato una “istruzione scritta” a una conferenza sul lavoro nazionale per l’ecologizzazione del suolo e la prevenzione degli incendi boschivi, delle inondazioni e delle siccità che si è tenuta a Pechino. La raccomandazione letta in videoconferenza chiede che venga fatto ogni sforzo «nell’ecologizzazione, così come nella prevenzione e il...

Il magnifico canto delle balene franche nella notte polare dell’Artico

Un canto più complicato e vario di quello delle megattere. Un’abilità unica tra i mammiferi?

Gli uomini sono rimasti affascinati dai canti "alieni" delle megattere (Megaptera novaeangliae), ma a quanto pare il mare nasconde cantanti molto più brave di loro:  la balena della Groenlandia o balena franca   (Balaena mysticetus) che sembra anche avere un repertorio molto più vasto. A rivelarlo è lo studio “Extreme diversity in the songs of...

Al via in Tanzania la più grande campagna di monitoraggio degli elefanti (VIDEO)

Iniziativa di governo e Wwf per munire di radiocollari gli elefanti del Parco Selous per monitorarne gli spostamenti e prevenire il bracconaggio

In Africa la strage di elefanti non sembra aver fine: ogni anno i trafficanti di avorio ne uccidono in media 20.000, ma in Tanzania il governo e il Wwf hanno deciso di passare al contrattacco  e hanno  lanciato «la più grande campagna di monitoraggio della popolazione di elefanti tramite radio collare». Il Wwf sottolinea che...

Astro-ecologia: salvare animali in via di estinzione con un software per le stelle

Astrofisici ed ambientalisti insieme per monitorare le specie rare e in via di estinzione e fermare il bracconaggio

Claire Burke, della Liverpool John Moores University (Ljmu). ha presentato all’European Week of Astronomy and Space Science (Ewass 2018), il meeting annuale dell’European Astronomical Society  in corso a Liverpool «Il software e le tecniche astrofisiche vengono applicati alle immagini termiche a infrarossi catturate dai droni per rilevare e identificare automaticamente gli animali, anche di notte,...

Vita e morte di un ambientalista sedicenne in Honduras

Come la destra golpista reprime e uccide chi difende l’ambiente e la democrazia

L’Honduras è il posto più pericoloso del mondo per gli ambientalisti, anche se sono dei ragazzini. E’ in questo Paese dove la destra golpista ha vinto ancora una volta le elezioni il 26 novembre 2017, truccandole tra l’indifferente compiacimento del governo Usa e la inutile riprovazione dell’Organizzazione degli Stati Americani, il sedicenne  Luis Fernando Ayala...

Origine della vita, nuovi indizi da uno studio italiano

Risolto il problema “dell’uovo e della gallina” su scala microscopica

Come si è originata la vita e come si trasmette da cellula madre a cellula figlia?  Lo studio “Do protocells preferentially retain macromolecular solutes upon division/fragmentation? A study based on the extrusion of POPC giant vesicles” pubblicato su Integrative Biology da un teanm di ricercatori italiani fornisce «nuovo tassello per la comprensione di questi meccanismi»....

Trump perde pezzi: andrà via anche Scott Pruitt, il capo eco scettico dell’Epa?

Pagava ai lobbisti un appartamentino la metà di quanto costa a Washington un rifugio per le famiglie senzatetto

L’Amministrazione di Donald Trump rischia di perdere un altro pezzo: Scott Pruitt l’amministratore dell’Environmental protection agency (Epa), un negazionista climatico che sta smantellando l’agenzia ambientale Usa, Secondo la stampa statunitense, Pruitt avrebbe pagato solo 50 dollari a notte di affitto per un appartamentino in un condominio a Capitol Hill, il problema è che è di...

Conservazionismo vs protezionismo: davvero esiste incompatibilità?

«Discutiamo insieme sulle priorità per migliorare le condizioni del mondo vivente»

La deputata di FI appena rieletta Michela Vittoria Brambilla ha indirizzato a tutti i colleghi non appena eletti o rieletti una lettera di questo tenore: «Oggetto: adesione all’intergruppo per i “diritti degli animali” Cara Collega, caro Collega, innanzitutto congratulazioni per l’elezione (o la rielezione)! Ti scrivo nella speranza che tu, come me, condivida la sensibilità...

Lupi in Trentino Alto Adige: l’emergenza inventata. In Süd Tirol in un anno danni per 9.000 euro

L’ufficio caccia: «Sfatiamo false notizie». E la petizione pro-lupi straccia le due anti-lupi di Svp e Patt

In Trentino Alto Adige la guerra dei lupi si combatte a colpi di petizioni e vede uniti Lega e centrodestra  e Partito autonomista tirolese trentino (Patt) e Südtiroler Volkspartei (i partiti autonomisti che amministrano con il centrosinistra) contro ambientalisti, verdi, sinistra e un bel pezzo di opinione pubblica. L’ultima arrivata nel fronte dell’allarmismo anti-lupo  è...

Nevediversa: il bilancio sul turismo invernale sostenibile ad alta quota. 41 buone pratiche ecofriendly

In crescita le attività a impatto zero. Più 57% i praticanti delle escursioni con le ciaspole. 500.000 gli appassionati di nordic walking

Legambiente ha presentato il report Nevediversa che fa il bilancio sul turismo invernale sostenibile ad alta quota e vuole far «Riscoprire una montagna diversa legata ad un turismo invernale dolce, sostenibile e rispettoso della natura. E soprattutto a impatto zero: dalle camminate nei boschi alle ciaspolate tra valli innevate e sentieri circondati da paesaggi unici,...

A caccia del Dna del solenodonte, il mammifero velenoso che è sopravvissuto ai dinosauri (VIDEO)

Il suo veleno somiglia più a quello dei sepenti che a quello degli altri mammiferi velenosi. Sono capaci di eco localizzazione?

Lo studio “Innovative assembly strategy contributes to understanding the evolution and conservation genetics of the endangered Solenodon paradoxus from the island of Hispaniola” pubblicato su GigaScience da un team internazionale di ricercatori, racconta di conme si è riusciti a sequenziale il genoma del solenodonte, l'ultimo sopravvissuto di un ramo di mammiferi che è apparso al tempo dei...

Mumbai: nella “spiaggia più sporca del mondo” tornano a nascere le tartarughe marine (VIDEO)

Era 20 anni che non nidificavano nella spiaggia di Vesova, bonificata in 3 anni dai volontari

La settimana scorsa, su una spiaggia della megalopoli  Mumbai, la capitale economica dell’India, si sono schiuse delle uova di tartaruga bastarda olivacea (Lepidochelys olivacea)ed era 20 anni che non succedeva. Decine di  tartarughine di questa specie minacciata si sono fatte strada lentamente sulla spiaggia di Vesova per raggiungere il mare Arabico, protette dagli ambientalisti entusiasti...

L’infanticidio delle orche canadesi. Madre e figlio uccidono insieme un cucciolo (VIDEO)

L’infanticidio tra le orche non era mai stato osservato prima, ma è abbastanza comune in altri mammiferi

Quella a cui un team di ricercatori canadesi ha assistito al largo delle coste di Vancouver  e poi hanno descritto su Scientific Reports nello studio “Infanticide in a mammal-eating killer whale population” può sembrare una scena macabra ma sicuramente è qualcosa che nessun scienziato aveva mai visto prima: un maschio di orca (Orcinus orca) ha...

Wwf: i cambiamenti climatici sono una grave minaccia per gli impollinatori

In Italia nel 2017 la produzione di miele è calata dell’80% a causa della siccità

Secondo il Wwf, «Una delle spie degli effetti negativi dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale è la drammatica diminuzione delle api domestiche e selvatiche. Dopo l’uso massiccio dei pesticidi i cambiamenti climatici rappresentano una delle maggiori minacce per gli impollinatori, da cui dipende oltre il 70% della produzione agricola per la nostra alimentazione. Un...

Tartarughe marine, è di nuovo emergenza spiaggiamenti lungo le coste Adriatiche

Sono quasi tutti giovanissimi esemplari di Caretta caretta che presentano sintomi di ipotermia

In solo 2 giorni lungo la costa che va da Ravenna ad Ancona, (Lido di Savio, Cesenatico, Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro, Fano, Senigallia, Falconara Marittima) sono state recuperate 18 tartarughe marine che che si vanno ad aggiungere alle altrettante già ricoverate nel corso dell’inverno e a Tatalife temono che il numero continui ad aumentare. I...

Plastiche e balene nell’Arcipelago Toscano, anche eco-volontari francesi per Pelagos Plastic Free (VIDEO)

Expédition MED valuterà i rischi di esposizione alla “plastisphere”delle balene del santuario Pelagos

Gli ambientalisti francesi del progetto Expédition MED  sono conviti che ormai il Mediterraneo possa essere definito una “Plastisphère” perché «rappresenta un nuovo ecosistema composto da micro-organismi e da batteri potenzialmente pericolosi per le specie marine, compresi i cetacei».  Per questo Expédition MED  ha aderito al progetto “Pelagos Plastic Free – Integrated actions to reduce plastic debris...

Il latte dell’ornitorinco salverà l’umanità? (VIDEO)

Una proteina unica potrebbe far diventare l’ornitorinco l’eroe della lotta globale contro la resistenza agli antibiotici

Ha la pelliccia di una talpa, le zampe di una lontra, la coda da castoro, il becco di un’anatra, uno sperone velenoso,  utilizza l’elettrolocalizzazione, fa le uova e allatta… l’ornitorinco (Ornithorhynchus anatinus), che dopo la sua scoperta nel 1798, per un certo periodo è stato ritenuto uno scherzo di un tassonomista burlone  e poi, quando...

In Friuli motocross sui prati stabili protetti dalla legge regionale e dalla Direttiva Ue

Legambiente Gorizia: è tempo di dire basta a questi scempi a ridosso dell’Isonzo

I prati stabili sono formazioni erbacee costituite da un numero elevato di specie vegetali spontanee, che non hanno mai subito il dissodamento e vengono mantenute solo con operazioni di sfalcio e in Friuli Venezia Giulia sono tutelati dalla legge regionale 9/2005, e sono censiti in un apposito inventario. Legambiente Gorizia sottolinea che «Questi piccoli ecosistemi...

Life Asap: «L’impatto delle specie aliene invasive in ambienti insulari può essere devastante»

Il caso del Parco dell’Arcipelago Toscano: in prima linea nella tutela della biodiversità

Life Asap, (Alien Species Awareness Program), il progetto sulle specie aliene invasive cofinanziato dalla Commissione europea, ministero dell’ambiente e dai Parchi nazionali del Gran Paradiso, dell’Arcipelago Toscano, dell’Appennino Lucano, Val d’Agri e Lagonegrese e dell’Aspromonte e promosso dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) in collaborazione con Legambiente, Federparchi, Regione Lazio, Università...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 143