Comunicazione

Squinzi agli industriali: «Uscire dalla crisi rilanciando il ruolo di una nuova manifattura»

Per il leader di Confindustria occorre «sostenere gli interventi delle imprese sull'adeguamento ambientale degli impianti»

Ha usato la metafora calcistica per alleggerire le aspettative e infondere un po' di umore: in chiusura dell'assemblea generale di Confindustria Livorno, il presidente degli industriali Giorgio Squinzi (nella foto) ha detto che l'Italia ha le carte "per giocare in Champions", riferendosi ai fattori di competitività che sono stati oggetto di discussione a Livorno presso l'Accademia...

Un futuro, anche ambientale, per l’acciaio in Europa

A cura della Commissione europea L'industria siderurgica europea presenta numerosi punti di forza, tra cui impianti moderni, prodotti avanzati, accesso ad una clientela esigente che necessita di una costante innovazione e sviluppo dei suoi prodotti, un vasto mercato domestico (il mercato interno dell'Unione ) ed una forza lavoro nel complesso specializzata. Essa si trova tuttavia...

Giustizia ambientale e sistema alimentare, la Commissione Ue chiama in campo i cittadini

Potočnik: «In Europa sprechiamo circa 89 milioni di tonnellate di cibo ogni anno. C'è qualcosa di sbagliato nel sistema!»

Ha scelto lo slogan "Il pesce non può andare in tribunale" la Commissione europea per dare il via ad una consultazione pubblica sui modi per migliorare l'accesso alla giustizia in materia ambientale. La Commissione ricorda che «L'accesso alla giustizia,  il diritto di impugnare le decisioni o le omissioni da parte di organismi pubblici che sono...

I contadini africani contro la rivoluzione verde (Ogm) di Bill Gates e Rockfeller

Alcune organizzazioni non governative criticano le politiche dell’Alliance for a Green Revolution in Africa (Agra), fondata nel 2006 dalla  Bill and Melinda Gates Foundation e Rockefeller Foundation, che vuole favorire la diffusione di colture geneticamente modificate (Ogm) e delle tecnologie della nuova “rivoluzione verde”. All’inizio di luglio una coalizione di circa 60 Ong africane si è...

Torna Ecologia politica, una resurrezione utile a chi difende il pianeta e i suoi abitanti

La rivista CNS Ecologia Politica è nata nel filone dell'interesse suscitato da “Capitalism Nature Socialis. A journal of socialist ecology", la rivista trimestrale pubblicata a partire dal 1990 da James O'Connor in California, al fine di cercare una risposta alla domanda: è il capitalismo compatibile con la difesa dei valori, naturali ed umani, associati alla...

Tutto il green lavoro toscano che siamo riusciti a trovare per voi

Il lavoro purtroppo scarseggia, specialmente per i giovani. La Toscana non è buona eccezione, ma la green economy rappresenta la miglior occasione per trovare un'occupazione, per di più utile anche al Pianeta. Ecco la selezione fatta per voi di quello che abbiamo trovato, compresi gli ultimi aggiornamenti: Tutto il green lavoro che c'è La redazione

Sostenibilità, l’incapacità di decidere sarà la condanna della specie umana?

Navigando incuranti verso la tempesta perfetta. Barry: «È senz’altro possibile che entro il 2100 la specie umana si sarà estinta o sarà confinata in poche aree»

Secondo la comunità scientifica che si occupa della sostenibilità e del Global environment change (il cambiamento ambientale globale) la situazione del sistema climatico sta peggiorando repentinamente, in una dimensione persino inaspettata rispetto agli scenari che gli studiosi hanno prodotto anche recentemente. In attesa della pubblicazione del quinto assessment dell’Intergovernamental panel on climate change (Ipcc), il...

La petizione anti-F35 di Avaaz verso le 400.000 firme

In vista della discussione sugli F-35 in programma il 15 luglio al Senato, dove saranno esaminate anche le varie mozioni presentate, interviene Legambiente attraverso il suo presidente, Vittorio Cogliati Dezza: «Da mesi si sta discutendo sull’acquisto dei cacciabombardieri, una scelta incomprensibile che il Governo deve rivedere». «È assurdo - prosegue Cogliati Dezza - perdere tempo...

Migliorare la governance del mare, Zee ed opportunità per la blue economy nel Mediterraneo

La Commissione europea ha presentato un nuovo studio, “Costs and benefits arising from the establishment of maritime zones in the Mediterranean Sea”, nel quale afferma che «la creazione di zone marittime, comprese le zone economiche esclusive (Zee), nel Mediterraneo favorirebbe la crescita blu dell'Unione e consentirebbe di ampliare l'agenda in materia di sostenibilità». Lo studio esamina...

Il surreale dibattito sull’Imu e la riforma del catasto che ancora non c’è

Leggendo i giornali e ascoltando i notiziari radio o tv il dibattito sull'Imu appare surreale, o meglio una plastica esibizione da commedia dell’arte. Premesso che imporre tributi e peggio ancora pagarli non sia una gioia per nessuno, va detto però: Una tassa sul patrimonio è una tassa naturalmente progressiva e forse è per questo che...

Educazione alimentare: i formatori dell’Orto in Condotta di Slow food a Marcianise

L’Orto in Campania, uno dei fiori all’occhiello del centro commerciale Campania di Marcianise (Caserta), è stato scelto come sede per il workshop dedicato ai formatori del programma ”Orto in Condotta”, organizzato dall’ufficio educazione di Slow Food Italia dal 5 al 7 luglio 2013. 50 educatori provenienti da tutta Italia e dagli Stati Uniti, si sono riuniti...

Spesa militare, ogni anno in Italia paghiamo 407 euro a testa. Ma sull’ambiente si taglia

Nel mondo spese per 1.700 miliardi di dollari l’anno, per la green economy secondo l’Onu ne basterebbero 1.400

Nell’interessante report "La spesa militare in Italia" firmato da Fulvio Nibali per Archivio disarmo – Istituto di ricerche internazionali, viene fornito un quadro sulla quantità e sulla qualità della spesa militare che il nostro paese affronta nel 2012, nel 2013 e sugli stanziamenti previsionali relativi alle spese militari per gli Esercizi finanziari 2014 e 2015....

Tesoro, mi si è ristretto il bestiame. In un mondo più caldo i mammiferi diventano più piccoli

Possibili ripercussioni anche per gli uomini nelle aree più colpite dal global warming

Secondo uno studio statunitense sui bisonti, con il global warming i bovini selvatici e domestici perderanno drasticamente peso, compromettendo la sicurezza alimentare e facendo svanire  miliardi di guadagni all’industria della carne. Le mandrie di bestiame americane, simbolo e vanto degli Usa, si restringeranno, non di numero ma nelle dimensioni e quindi nella resa. Questo vasto...

La difesa della geografia parte dalla Toscana

Un appello al Ministro dell'Istruzione per superare il cosiddetto "riordino Gelmini"

Il Coordinamento Toscano degli Insegnanti di Geografia ha elaborato un appello nazionale in difesa della Geografia che il cosiddetto “riordino Gelmini” ha fatto scomparire dal panorama dell’istruzione superiore nonostante la materia rimanga stringente attualità in un mondo sempre più globalizzato. «Viviamo in un mondo che, ci piaccia o no, è sempre più integrato e interdipendente, con...

Anci e Forum italiano dei Movimenti per l’Acqua: il patto di stabilità non limiti i servizi pubblici locali

Inedita alleanza tra il Forum italiano dei Movimenti per l'Acqua e l'Anci che hanno condiviso una posizione nettamente critica in merito al possibile assoggettamento al patto di stabilità delle aziende speciali e delle S.p.A. in house, previsto dall'art. 25 del decreto “Cresci Italia” approvato nel gennaio 2012. Questa previsione dovrà però essere attuata attraverso l’emanazione...

La tua impresa non è sostenibile? Allora niente credito

Il ministro Saccomanni riunisce il gotha finanziario italiano per affrontare il nodo del credit crunch

È pari a 800 miliardi di euro il credito potenziale per le imprese italiane che sonnecchia inutilizzato nelle larghe tasche di compagnie assicurative (per buona parte, con 500 miliardi di euro), fondazioni bancarie, fondi pensione. Ottocento miliardi di euro, in epoca di credit crunch, rappresentano un boccone molto ghiotto per le imprese che non riescono...

Evasione petrolifera in Brasile, lo scandalo dietro le rivolte sociali

Da metà giugno il Brasile è agitato non solo dall'aumento delle tariffe dei servizi pubblici e dalle conseguenti imponenti manifestazioni di strada che hanno posto una sfida politica senza precedenti al governo Dilma. È infatti scoppiato anche lo scandalo sulla gigantesca evasione fiscale e sul debito di una delle più grandi aziende del paese, la...

IEA: entro il 2016 le rinnovabili saranno la seconda fonte elettrica dopo il carbone

Lo afferma il rapporto dell’Agenzia Energetica Internazionale (IEA) “Medium-Term Renewable Energy Market Report”, presentato a Roma nell’ambito della visita della direttrice dell’IEA, Maria van der Hoeven, alla Farnesina

La visita della direttrice dell’IEA Maria van der Hoeven a Roma porta una ventata di ottimismo per il futuro delle fonti energetiche rinnovabili. Secondo quanto previsto nel rapporto dell’Agenzia Energetica Internazionale, “Medium-Term Renewable Energy Market Report”, fra tre anni, su scala globale, le fonti rinnovabili diventeranno  la seconda fonte per la produzione di energia elettrica: supereranno...

Il barometro mondiale della corruzione segna tempesta, anche in Italia

Secondo il “Global corruption barometre” pubblicato oggi da Transparency International, «quest’anno il livello di corruzione nel mondo è aumentato, così come la volontà di combattere questo flagello». Il rapporto si basa sui risultati di un ampio sondaggio che ha coinvolto 114.000 persone in tutto il mondo. Come in tutti i sondaggi le contraddizioni non mancano:...

L’economia della felicità esiste, e non è quel che sembra

Quella del benessere è una dimensione complessa, ma una definizione appropriata è necessaria per percorrere la via di uno sviluppo sostenibile

A volte, quando mi presento come economista della felicità, la gente ‘fa spallucce’, quando non accenna, addirittura, un mezzo sorriso di scherno divertito. Come è possibile che economia e felicità stiano insieme nella stessa locuzione, tanto più in un periodo di recessione profonda? O peggio ancora: come si può, proprio in un momento di simili...

Papa Francesco a Lampedusa: un gesto epocale

Papa Francesco è salito a bordo di una motovedetta della Guardia costiera, accompagnato da un corteo di barche di pescatori e ha gettato nel mare di Lampedusa una corona di fiori in ricordo dei migranti morti durante le traversate. Prima di lanciare i fiori il Papa si è raccolto in preghiera. Secondo Arci, Legambiente e Unione della...

Anche la geotermia a bassa entalpia sarà incentivata per decreto: approvazione dei geologi

Nei giorni scorsi il Senato ha dato il via libera al decreto legge che prevede l'ecobonus al 65% per il risparmio energetico degli edifici e la proroga alla fine dell'anno del bonus del 50% sulle ristrutturazioni edilizie entro il tetto di 96mila euro. Tra le novità, rispetto alla prima stesura, l'estensione del bonus "mobili" entro...

Puglia: Goletta verde lancia l’allarme depurazione

Oggi in Puglia il servizio di depurazione copre il 77% del fabbisogno totale, quindi secondo i dati forniti dal Servizio di tutela delle acque della Regione e contenuti nel Piano di tutela delle acque, poco meno di un milione di cittadini pugliesi scarica i propri reflui senza che questi vengano depurati. Sono 187 i depuratori...

Ambientalismo o catastrofe, socialismo o barbarie

Leggendo l’intervista di Francesco Ferrante a greenreport.it sulla nascita del nuovo soggetto politico Green Italia, tra le tante cose condivisibili, mi ha colpito invece il modo in cui ha liquidato Sinistra ecologia e libertà: «Sel ha deciso di aderire al partito socialista europeo, scordandosi la "e" del suo nome», come se tra ecologia e socialismo...

Rifiuti, i Comuni Virtuosi: «Soldi al riciclo e non agli inceneritori»

Abbiamo intervistato i promotori dell’iniziativa Ezio Orzes (assessore ambiente del Comune di Ponte nelle Alpi del direttivo dell'associazione) e Attilio Tornavacca (direttore di Esper)

Nel vostro dossier sull'accordo ANCI-CONAI sostenete che il contributo che il Conai riconosce ai Comuni per i costi di raccolta differenziata dei rifiuti è il più basso di Europa e comunque non in linea con i costi effettivi sostenuti. Quindi pensate che il lavoro svolto da Anci al tavolo di contrattazione in fase di accordo...

Fassino nuovo presidente Anci. Ecodem: «Dia impulso a buongoverno locale ambientalista»

Legambiente: «Rigenerazione urbana e mobilità: per le città passa la sfida della modernizzazione dell’Italia»

Piero Fassino, attuale sindaco di Torino, è il nuovo presidente dell’Anci, l’associazione nazionale dei Comuni italiani. Fassino è stato eletto nel corso dell’assemblea straordinaria in corso al teatro Capranica di Roma, senza neanche un voto contrario. Fassino prende il posto di Graziano Delrio, che ha lasciato l'incarico dopo essere diventato ministro per gli Affari regionali....

Stabilimenti a rischio incidente rilevante: in Italia sono 1142

Il territorio italiano più industrializzato è anche quello dove è più alto il rischio di incidente rilevante (Rir). In 4 regioni del nord Italia (Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte) si trova oltre il 50% degli stabilimenti Rir presenti sul territorio nazionale (il 25% circa del totale concentrati in Lombardia). Comunque una consistente presenza si...

In Cina sulla spiaggia invasa dalle alghe con la maschera contro l’inquinamento?

Oggi le spiagge di Qingdao, nella provincia di Shandong, in Cina sono sotto i riflettori dei media italiani e internazionali. In particolare si parla dell'Enteromorpha Prolifera che ha invaso completamente la costa con un curioso effetto prato. L'alga che proviene dal mar Giallo non e' tossica (anzi e' commestibile e ha varie virtù benefiche), ma...

Sì del senato alla chiusura di Green Hill, ma non c’è ancora il no totale alla vivisezione

Secondo la Lega antivivisezione (Lav) è positivo il voto di ieri del Senato sui principi e criteri di recepimento restrittivo della direttiva europea sulla vivisezione 2010/63: «Un altro passo in avanti verso l’approvazione definitiva dei vincoli che permetteranno di avere una legge che chiuderà definitivamente l’allevamento Green Hill, vieterà alcune pratiche e limiterà alcuni utilizzi dei...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 66
  5. 67
  6. 68
  7. 69
  8. 70
  9. 71
  10. 72
  11. 73