Consumi

Materie prime, verso una crisi da sovra-produzione?

Rusal taglia del 9% la produzione di alluminio

Il Consiglio di amministrazione della Compagnia unificata dell’alluminio russa (Rusal) ha deciso di ridurre nel 2013 la produzione di alluminio del  9%, 357.000 tonnellate, rispetto ai 4,17 milioni di tonnellate del 2012. Già a marzo Rusal aveva annunciato un taglio della produzione di 300.000 tonnellate e sullo sfondo di questa decisione c’è il forte calo...

L’attracco selvaggio danneggia le baie più belle del Gargano

«Vignanotica non è più Vignanotica: l’attracco selvaggio di barche rischia di uccidere il turismo di una delle baie più belle e incontaminate del Gargano». È quanto denuncia  il circolo di Legambiente FestambienteSud, che continua: «Abbiamo ricevuto numerose segnalazioni e lamentele soprattutto da utenti abituali, attratti dalla bellezza naturalistica della valle e della baia di Vignanotica, di...

Legambiente, no alle gare di offshore sul lago Maggiore: «Non è un luna park!»

Turismo e sostenibilità ambientale, i sindaci promuovano eventi a impatto zero

Legambiente boccia senza mezzi termini le gare di offshore che si terranno nelle prossime settimane a Stresa e Arona. «Il lago Maggiore non è un luna park!» dicono gli ambientalisti dei due eventi che a distanza di pochi giorni secondo loro avranno «ricadute impattanti sul delicato equilibrio lacustre. L'offshore, la cui traduzione significa letteralmente “lontano dalla costa” verrà invece praticato fino...

Absolute: wireless per garantire le comunicazioni in caso di disastri

Il progetto "Aerial Base Stations with Opportunistic Links for Unexpected & Temporary Events" (Absolute) ha ricevuto il Best Paper Award alla quarta Conferenza internazionale sui servizi satellitari personali. Si tratta di un progetto coordinato dalla francese Thales Communications & Security, finanziato dall'Unione europea con 8 milioni di euro e che «punta a sviluppare una rete...

Classificazione, etichettatura e imballaggio. L’Ue rettifica il regolamento

Il regolamento sulla classificazione, sull'etichettatura e sull'imballaggio delle sostanze e delle miscele pericolose viene di nuovo modificato. Stavolta non è per ragioni di adeguamento al progresso tecnico, ma per rettificare alcuni errori. Con un nuovo regolamento - pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea di sabato - l’Ue modifica il regolamento del 2008. In particolare modifica i...

La rivoluzione dei trasporti refrigerati viene dall’Italia. Il progetto Enea Hp-Acs

L’Enea sta coordinando la messa a punto di una promettente nuova tecnologia, progettata per ottenere una buona efficienza nei veicoli per il trasporto refrigerato, come alternativa competitiva in termini di costi alla normale aria condizionata. Facendo un uso migliore del calore che si disperde, il progetto potrebbe aiutare a ridurre le emissioni e a far...

Smartmilk, il latte intelligente è crudo

Un progetto finanziato dall'Ue ha messo a punto un trattamento non termico per rendere il latte crudo più sicuro senza intaccare le sue proprietà naturali

Sono in molti i consumatori che preferiscono il latte crudo rispetto a quello pastorizzato, perché conserva le sue caratteristiche naturali, con fermenti lattici e una dose superiore di proteine e vitamine. Altri lo scelgono perché ci si può rivolgere direttamente ai produttori accorciando la filiera, riducendo i costi e l’impatto sull’ambiente. Molti consumatori però sono frenati...

Geotermia per climatizzare l’assessorato all’agricoltura della Regione Puglia

L’impianto fa parte di un progetto che punta all’efficientamento energetico di buona parte del patrimonio immobiliare regionale

La Regione Puglia ha inaugurato pochi giorni fa un impianto geotermico realizzato per garantire la climatizzazione dell’edificio in cui ha sede l’assessorato regionale all’Agricoltura. Si tratta di una pompa di calore ad alta efficienza che sfrutta delle sonde in polietilene  - infisse nel sottosuolo del cortile  - come scambiatori di calore tra terreno e falda...

Alleanza per il clima: dal Patto dei sindaci, input per ridurre i consumi energetici degli acquedotti

Si parla molto in Italia di tariffe e di consumi idrici (proprio ieri sono stati resi noti i dati dello studio di Cittadinazattiva), mentre sono poco indagati i consumi energetici degli acquedotti. L’energia è utilizzata dal servizio idropotabile, per le attività di sollevamento, potabilizzazione, depurazione e alimentazione delle condotte adduttrici cittadine. Secondo Alleanza per il...

Lo scandalo del latte in polvere neozelandese, le mamme cinesi e l’effetto a cascata della globalizzazione

Oggi l’agenzia ufficiale cinese Xinhua scrive che «numerose marche di latte in polvere straniere rischiano di veder calare le loro vendite in Cina  per il fatto che hanno venduto dei prodotti contenenti il concentrato di proteine del lattosio infettate da un batterio  botulinico di Fonterra, il gigante neozelandese del settore lattiero. Di fronte all’attuale crisi...

Più pesce che bistecche, e anche l’Italia si deve adeguare: «Definire obiettivi strategici piscicoltura»

Giro d’affari da 525milioni di euro e 15.000 occupati i numeri del settore in Italia

E’ in aumento su scala globale il consumo di pesce, e di conseguenza il settore dell’allevamento ittico registra numeri da record. «L'acquacoltura è sulla cresta dell'onda, con la produzione di pesce di allevamento che ha superato, nel mondo, quella di carne bovina: 66 milioni di tonnellate di pesce, contro 63 milioni di tonnellate di carne...

La Cina divora materie prime: secondo l’Onu è il più grande consumatore mondiale

Nonostante i progressi, il regime cinese non ha risolto i problemi dell’impatto della sua crescita sull’ambiente e la salute

Secondo il rapporto Resource Efficiency: Economics and Outlook for China, pubblicato dall’United Nations environment programme (Unep),  «Il crescente benessere della Cina l’ha resa il più grande consumatore mondiale di materie prime (ad esempio minerali da costruzione, minerali metallici, combustibili fossili e biomassa), con livelli di consumo interno di materiali quattro volte superiori a quelli degli...

Acquacoltura in Europa, il futuro dovrà essere sostenibile: fiducia al progetto Seafare

Mano a mano che l’acquacoltura diventa più importante di fronte all'esaurimento e alla diminuzione degli stock di pesce selvatico, crescono le preoccupazioni di ambientalisti, pescatori e policy maker, come dimostra anche l’acceso dibattito sulla salvaguardia del tonno rosso o del merluzzo atlantico e sull’intera politica della pesca europea e sulle quote che spesso greenreport.it ospita...

Nel 2012 alle frontiere Ue sequestrati prodotti contraffatti per un miliardo di euro

Secondo la relazione annuale della Commissione sulle azioni delle dogane per il rispetto dei diritti di proprietà intellettuale (Dpi) «nel 2012 le dogane dell'Ue hanno sequestrato quasi 40 milioni di prodotti sospettati di violazione dei Dpi. Benché inferiore a quello registrato nel 2011, il valore delle merci intercettate resta elevato ed è dell'ordine di quasi un...

India, i Dongria non mollano e confermano il no alla miniera di bauxite della Vedanta Resources

Domani pomeriggio la multinazionale mineraria Vedanta Resources tiene al London Marriott Hotel la sua assemblea annuale (Agm). Intanto in India sono iniziati dal 18 luglio i  “gram sabhas” - assemblee generali per prendere decisioni che riguardano la collettività - nei 12 villaggi Dongria kondh, il popolo che fu paragonato ai Na'vi che vivevano nel pianeta Pandora...

Le (dis)economie emergenti: il caso della Cina

Tra inquinamento e desertificazione, la faccia della crescita economica che non vogliamo vedere

E’ onestamente incredibile leggere ancora tanti articoli e scritti di opinionisti, editorialisti, politologi e commentatori che continuano ad ignorare il gravissimo deficit ecologico che una crescita continua ha prodotto e produce nei sistemi di supporto della vita sulla Terra, negli stessi sistemi naturali che consentono la presenza dell’umanità sul pianeta e il mantenimento della sua...

Le difficoltà del Belpaese: anche la dieta mediterranea è in crisi?

All’alimentazione è legato il benessere dei cittadini ma anche la spesa sanitaria e sociale di un Paese. L’Italia dove si è affermata la dieta mediterranea le cui qualità sono ormai riconosciute in tutto il mondo, rischia di fare un passo indietro. «La dieta mediterranea è un bene prezioso che va tutelato e diffuso. Non soltanto...

Pesca, accordo Ue-Marocco. Il fronte Polisario: «E’ il saccheggio del nostro mare»

Il 24 luglio la commissaria europea per gli Affari marittimi e la pesca, Maria Damanaki, ha firmato un protocollo quadriennale all'accordo di partenariato per la pesca con il ministro marocchino dell'Agricoltura e della pesca marittima Aziz Akhannouch. La Commissione europea ha assicurato che «Il protocollo è in linea con la riforma della dimensione esterna della...

Allarme Apple, ai cinesi non piace più l’iPhone

Calo di vendite e smartphone "autoctoni"

I consumatori cinesi cominciano a pensare che l'iPhone di Apple, che producono nelle loro fabbriche totalitarie, non sia più un irrinunciabile status symbol. Gli iPhone sembrano essere diventati così comuni in Cina che in molti non li desiderano più, un tipico esempio di infezione da consumismo occidentale alla quale, va detto, i cinesi sembravano già molto...

Bangladesh, ancora nessun risarcimento per la strage di operai del Rana Plaza

Walmart, Gap ed altre multinazionali non aderiscono agli accordi su sicurezza e diritti proposti da sindacati e Ong

A 8 mesi dall’incendio della fabbrica Tazreen ed a tre mesi dopo il crollo e dalla strage di lavoratori del Rana Plaza, in Bangladesh, la Clean clothes campaign /Campagna abiti puliti (Ccc)  «Invita tutti i marchi coinvolti a partecipare agli incontri fissati per definire lo schema del risarcimento dovuto ai sopravvissuti e ai familiari delle...

Boom del cashmere globalizzato: quando la moda fa male agli animali

Troppe capre allevate per la lana che piace tanto agli occidentali tolgono risorse ai grandi mammiferi

Lo studio Globalization of the Cashmere Market and the Decline of Large Mammals in Central Asia, pubblicato su Conservation Biology, rivela aspetti inaspettati della moda dei capi di vestiario in cachemire. Joel Berger, dell’università del Montana e della Wildlife conservation society  (Wcs), Bayarbaaatar  Buuveibaaatar del Mongolian Program della Wcs, e Charudutt Mishra dello Snow Leopard...

Ecco il Premio nazionale sulla prevenzione dei rifiuti di Federambiente e Legambiente

«La gestione sostenibile dei rifiuti comincia dalla fase prioritaria della prevenzione, come prevedono le norme europee e nazionali. Gestire correttamente i rifiuti vuol dire quindi intervenire a monte, sulle fasi di produzione, distribuzione e consumo dei beni». È partendo da questa convinzione che la Federazione italiana servizi pubblici igiene ambientale (Federambiente) e  Legambiente lanciano congiuntamente...

Emilia Romagna. Smart grid al centro di un accordo Enel e Hera

Complessivamente saranno oltre 5.000 le utenze coinvolte nel progetto sperimentale

Ha preso il via nel frignanese un progetto sperimentale per sviluppare tecnologie in grado di trasformare la rete elettrica da “passiva” in “attiva” cioè, ad esempio, in grado di prevenire e minimizzare gli impatti dei guasti, di gestire con flessibilità gli sbalzi di carico che derivano dall’immissione in rete dell’energia proveniente da fonti rinnovabili legate...

Italia all’avanguardia per la sicurezza alimentare

Ma per Coldiretti i rischi arrivano dai cibi low cost

I cibi che finiscono sulle nostre tavole sono sicuri anche se il Ministero della salute vuole fare un riordino delle norme in materia di sicurezza alimentare, al fine di migliorare ulteriormente i controlli anche attraverso il coordinamento delle amministrazioni, inasprire le sanzioni, incrementare la lotta agli sprechi alimentari attraverso il riutilizzo. Sono questi in sintesi...

Monsanto rinuncia a coltivare nuovi Ogm in Europa

Greenpeace: «Bene, ora investire in ricerca per soluzioni alternative compatibili con l’ambiente»

Con l’annuncio di Monsanto che conferma di voler ritirare nei prossimi mesi quasi tutte le richieste per la coltivazione di organismi geneticamente modificati nell'Unione europea, a causa dell’avversione dei cittadini verso queste colture, si compie un notevole passo in avanti verso la messa al bando delle colture Ogm nel Vecchio Continente. Greenpeace però mette in...

Aiuti di Stato: la Commissione Ue (ri)boccia l’Italia sul latte

La Commissione europea ha adottato oggi una decisione che dichiara «incompatibile con il mercato interno l'aiuto sotto forma di pagamento differito concesso dall'Italia ai suoi produttori di latte, debitori dello Stato italiano per l'importo del prelievo sul latte che l'Italia ha versato a loro nome al bilancio dell'Unione nell'ambito di un aiuto approvato da una...

I Paesi Ue trovano l’accordo sui Fondi europei per gli affari marittimi e la pesca

Soddisfatta il ministro Nunzia De Girolamo. Novità anche per la riforma della Politica agricola comune

Stanotte, dopo intensi negoziati, la riunione del Consiglio europeo agricoltura e pesca ha raggiunto un accordo globale  per il regolamento che stabilisce i Fondi europei per gli affari marittimi e la pesca, un nuovo strumento finanziario per il periodo 2014-2020. Il ministro lituano Virgilijus Jukna, a nome della presidenza di turno dell’Ue, si è felicitato...

Giustizia ambientale e sistema alimentare, la Commissione Ue chiama in campo i cittadini

Potočnik: «In Europa sprechiamo circa 89 milioni di tonnellate di cibo ogni anno. C'è qualcosa di sbagliato nel sistema!»

Ha scelto lo slogan "Il pesce non può andare in tribunale" la Commissione europea per dare il via ad una consultazione pubblica sui modi per migliorare l'accesso alla giustizia in materia ambientale. La Commissione ricorda che «L'accesso alla giustizia,  il diritto di impugnare le decisioni o le omissioni da parte di organismi pubblici che sono...

Le disposizioni sul risparmio del consumo di energia degli aspirapolvere

La Commissione europea è tenuta a fissare specifiche per la progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi all'energia che rappresentano un significativo volume di vendite e di scambi commerciali. Così come è tenuta ad adottare atti delegati relativi all'etichettatura di prodotti sempre connessi al consumo energetico che presentano un notevole potenziale di risparmio energetico. In entrambe i...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 23
  5. 24
  6. 25
  7. 26
  8. 27
  9. 28
  10. 29
  11. 30