Consumi

Epidemie di malattie mentali, il neoliberismo crea la nostra solitudine

Una società ridotta a brandelli. È arrivato il momento di chiederci dove stiamo andando e perché

The Guardian ha pubblicato nella sua sezione Mental health – Opinion un interessante contributo, “Neoliberalism is creating loneliness. That’s what’s wrenching society apart”, di  George Mombiot, che si chiede se  il maggiore atto d'accusa che potrebbe esserci per l’attuale sistema economico-produttivo e di potere è quello di essere la causa di un’epidemia di malattie mentali....

Obiettivo fame zero ancora lontano. Presentato l’Indice globale della fame 2016 (VIDEO)

Abbiamo tecnologia, conoscenze e risorse, mancano urgenza e volontà politica

Cesvi e Alliance 2015, in collaborazione con Istituto per gli studi di politica internazionale (Ispi), promuovono un incontro , hanno promosso oggi un incontro per presentare l’edizione italiana dell'Indice Globale della Fame 2016 (Global hunger index - Ghi) dell’ International food policy research institute (Ifpri), uno dei principali rapporti internazionali e strumento di misurazione multidimensionale...

Pesce spada, Oceana: «Piano di emergenza o l’Ue chiuda la pesca»

In 30 anni di sovrasfruttamento la popolazione del pesce spada è diminuita di oltre il 70%

  Oceana, l’Ong internazionale che si occupa di protezione del mare, fa eco all’appello degli scienziati per «Un piano urgente e immediato per recuperare il pesce spada e assicurarne il futuro nel Mediterraneo. L’unica alternativa per l’Unione europea di raggiungere l’obbiettivo prefissatosi di gestire la pesca sostenibilmente entro il 2020 è la chiusura totale della...

Bachi da seta più grafene: ecco la ragnatela di Spiderman made in China

Materiali che potrebbero essere utilizzati per l'elettronica indossabile e gli impianti medici

Nello studio “Feeding Single-Walled Carbon Nanotubes or Graphene to Silkworms for Reinforced Silk Fibers”, pubblicato su Nano Letters da un  team di ricercatori del Dipartimento di chimica e del  Center for Nano and Micro Mechanics dell’università Tsinghua di Pechino, viene sottolineato che «La seta del baco da seta sta ottenendo notevole attenzione da parte dell’industria...

Agricoltura 4.0, un mondo di tecnologie in continua evoluzione

Dai droni per il monitoraggio aereo alla condivisione delle attrezzature, al mercato dell’usato

Il settore primario sta vivendo un costante cambiamento, dovuto in parte ad un mercato che si fa sempre più ampio e dinamico. L'ottimizzazione delle risorse diventa un tema sempre più centrale, soprattutto quando si deve massimizzare il ritorno sull'investimento (che sia in attrezzature, manodopera o gestione dell'azienda). Le recenti innovazioni tecnologiche possono forse offrire una...

Gpp, motore dello sviluppo sostenibile: dalla Pa 17% della spesa nazionale in beni e servizi

A Roma il 13 e 14 ottobre la decima edizione del Forum CompraVerde-BuyGreen

L'Italia è il primo Paese in Europa in cui il Green public procurement (Gpp) – ovvero gli acquisti verdi da parte delle pubbliche amministrazioni – è diventato obbligatorio per legge, eppure ancora oggi i risultati ottenuti in questo campo sono a dir poco modesti, a fronte anche della mancanza di sanzioni per quelle pubbliche amministrazioni che...

Nel 2016 produzione cereali a 2.569 milioni di tonnellate, record per grano e riso

La Russia scalza l’Ue come più grande esportatore di frumento al mondo

Secondo le valutazioni appena aggiornate dalla Fao nel suo rapporto “Prospettive alimentari”, i mercati alimentari globali rimarranno "generalmente ben bilanciati" nel prossimo anno, poiché i prezzi delle materie prime agricole più commerciate a livello internazionale rimarranno relativamente bassi e stabili Le previsioni di una produzione mondiale record per i raccolti di grano e di riso...

Una mamma delfino in cattività uccide il suo cucciolo. E’ una di quelle catturate a Taiji (VIDEO)

Petizione online: basta massacri di cetacei entro le Olimpiadi di Tokyo del 2020

L’International marine mammal project ha reso noto che una femmina di tursiope catturata durante le sanguinose battute nella baia giapponese di Taiji ha ucciso il suo cucciolo  e aggiunge: «Se rimaneva qualche dubbio che la cattività uccide, la recente morte di un cucciolo in un acquario giapponese dovrebbe spazzarlo via del tutto». Il cucciolo ucciso...

La Fao contro i prezzi alimentari troppo bassi: «Diminuiscono i redditi degli agricoltori»

Nei prossimi anni possibili però bruschi aumenti a causa dei cambiamenti climatici

Il calo dei prezzi alimentari potrebbe minare gli sforzi per eliminare la fame e la povertà estrema nel mondo, se non verranno prese delle misure volte a garantire redditi e mezzi di sussistenza adeguati per i piccoli produttori, ha dichiarato oggi il direttore generale della Fao José Graziano da Silva. A livello mondiale, si ritiene...

In Italia 4,5 milioni di poveri, ma lo spreco di cibo vale 12,6 miliardi di euro

Il 54% delle perdite attribuibile ai consumatori. Greenaccord: «Chiamati a ripensare i propri stili di consumo»

Come ridurre lo spreco di cibo in Italia? Secondo l’analisi diffusa oggi, durante giornata di studio organizzata a Roma dall'associazione Greenaccord e Arsial Lazio, ogni anno nel nostro Paese passando dal terreno alla tavola si sprecano oltre 5 milioni di tonnellate di cibo: falle che mandano in fumo «un controvalore economico pari a 12,6 miliardi di...

L’Italia dei media digitali tra élite e popolo

Siamo ormai un popolo digitale. Boom delle spese per consumi tecnologici nonostante la crisi

E’ stato presentato a Roma il 13esimo Rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione, promosso da Enel, Hp Enterprise, Mediaset, Rai e Tv2000, dal quale emerge internet ha raggiunto un nuovo record di diffusione ed ormai il 73,7% degli italiani sul web: «La penetrazione di internet aumenta di 2,8 punti percentuali nell'ultimo anno e l'utenza della rete tocca...

Con le rinnovabili il 50% dei cittadini Ue potrebbe diventare produttore di energia

Gli energy citizens potrebbero produrre il 45% dell’energia europea entro il 2050. In Italia il 34%

Secondo il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft per conto di Greenpeace, Federazione europea per le energie rinnovabili (Eref), Friends of the Earth Europe e REScoop.eu, «La metà della popolazione dell’Unione europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente...

Dall’Amiata a Torino, quando il cibo diventa (piccante) consapevolezza

Al Salone del Gusto il progetto “Comunità del cibo a energie rinnovabili con Bazzino”, podere dove protagonisti sono i peperoncini

I peperoncini prodotti negli orti di Podere Bazzino sbarcano a Torino in occasione del Salone del Gusto. Venerdì 23 settembre, a partire dalle ore 20, in Piazza Castello a Torino, negli spazi dedicati a Toscana Lab, #farerete a Terra Madre e Salone del Gusto, sarà presentato il progetto “Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili con...

È boom di consumi in Cina. La crescita del dragone e la sfida della sostenibilità

Cibi bio e lifesyle, beni di lusso e turismo. Si delinea l’identikit del consumatore cinese tra disuguaglianze crescenti

SHANGHAI. Si è da poco concluso il G20, il summit che riunisce ogni anno i paesi più industrializzati del mondo rappresentanti il 90% del Pil mondiale. Quest’anno il forum è stato ospitato ad Hangzhou, capitale della provincia cinese dello Zhejiang. Perché la Cina ha scelto proprio Hangzhou? Questa città, situata a sud-ovest di Shanghai, incarna...

Pesce, se sostenibile il 77% degli italiani è disposto è pagarlo di più a tavola

I risultati di un sondaggio condotto per Greenpeace dall’Istituto Ixè su tremila intervistati tra Italia, Spagna e Grecia

In natura non esistono pasti gratis, e quelli più sostenibili hanno un costo che i consumatori italiani si dichiarano disposti a pagare: è quanto emerge dal sondaggio condotto per Greenpeace dall’Istituto Ixè su un campione di oltre 1.000 intervistati per ciascun Paese oggetto dell’indagine (Italia, Spagna, Grecia), volta ad indagare quanto i consumatori riconoscano l’importanza...

Bologna, Latina, Torino e Venezia alla maratona globale per la sostenibilità urbana

Come partecipare il 28 ottobre a Climathon: 121 città in tutto il mondo

Climate-KIC, la community europea per la lotta ai cambiamenti climatici e per e la sostenibilità, coordinata in Italia da Climate-KIC Italy, con sede in Emilia-Romagna, organizza il 28 ottobre Climathon: una maratona di idee che in 24 ore selezionerà le migliori proposte per risolvere le “sfide” lanciate da 121 città in tutto il mondo. Tra le...

Il packaging anti-spreco made in Italy che ritarda la deperibilità di frutta e verdura

850.000 tonnellate di ortofrutta in meno nella spazzatura, 1 miliardo di euro di risparmi

Bestack, il consorzio non profit di ricerca che riunisce i produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta, ha presentato a Macfrut, la kermesse ortofrutticola che si conclude domani a Rimini, un brevetto messo a punto con l’università di Bologna per un innovativo packaging "attivo" contro gli sprechi alimentari: è una cassetta in cartone ondulato per ortofrutta che,...

Vaccini, gli europei sono i più contrari del mondo. In testa la Francia

L'Italia è tra i Paesi più scettici sull’importanza della vaccinazione

Secondo il rapporto “The State of Vaccine Confidence 2016: Global Insights Through a 67-Country Survey”, la  grande indagine  globale mai fatta sulla fiducia nei vaccini, pubblicata su EBioMedicine e che analizza gli atteggiamenti al riguardo in 67 Paesi, «La fiducia dell’opinione pubblica nei vaccini varia ampiamente tra i paesi e regioni del mondo, e la...

Iea: la domanda mondiale di petrolio rallenta a un ritmo più veloce del previsto

L’Arabia saudita supera gli Usa e torna primo produttore. Calo nei Paesi non-Opec

L’Oil Market Report  (Omr) di settembre dell’International energy agency (Iea) evidenzia che «La crescita della domanda mondiale di petrolio sta rallentando a un ritmo più veloce di quanto inizialmente previsto». Se per il 2016 era previsto un incremento di 1,3 milioni di barili al giorno (mb/d), invece si prospetta un calo di 0,1 mb/d rispetto...

Iucn: occorrono profonde trasformazioni nel modo in cui le società umane vivono sulla Terra

World conservation congress: le direttive per un'agenda della sostenibilità post-2015

Il World Conservation Congress delle Hawaii si è chiuso approvando l'agenda della comunità globale della conservazione della natura per i prossimi quattro anni e definendo una road map per attuare gli storici accordi internazionali su clima e sviluppo sostenibile adottati nel 2015 dalla comunità internazionale. Il documento che fissa tutto questo è l’Hawaii Commitments, intitolato...

L’Italia dei consumi è sempre più verde, anche d’invidia

Il 32% della ricchezza è detenuto dal 5% della popolazione (ed è tutta nel portafoglio degli anziani), mentre 4 giovani su 5 si sentono ai margini della società

I moderni aruspici non sventrano animali per sbirciare nel destino dei popoli, ma guardano ai consumi che gonfiano (o meno) il carrello della spesa. Nell’ultimo rapporto Coop, appena presentato, si stima che se il Pil italiano crescerà nel 2016 di un +0,6%, in consumi delle famiglie “correranno” quasi il doppio, con un +1,1% (e la...

7 famiglie italiane su 10 acquistano biologico: +1,2 milioni rispetto al 2015

Boom delle esportazioni di bio made in Italy: +408% sul 2008. Grande interesse negli Usa

Secondo la ricerca “Tutti i numeri del Bio” dell’Osservatorio Sana-Ice 2016,  promosso e finanziato da Ice  in collaborazione con BolognaFiere e realizzato da Nomisma con il patrocinio di FederBio e AssoBio, «La filiera biologica italiana continua a godere di ottima salute. Tutti gli indicatori più importanti sono in crescita: dalle superfici (+7,5% rispetto al 2014), agli...

Agricoltura biodinamica, nuovi presidente e vicepresidente per Demeter

L’organismo di controllo del settore biodinamico si rinnova con due importanti imprenditori agricoli

Demeter è l’organismo di controllo del settore biodinamico che certifica sui campi la qualità del processo produttivo oltre che dei prodotti, con ispettori interni ed esterni in convenzione con alcuni organismi di controllo per il biologico che garantiscono controlli annuali. Negli ultimi 4 anni, l marchio Demeter ha visto crescere il numero delle aziende controllate del 17%...

Case in legno certificato contro le distruzioni da terremoto

Un alleato sostenibile per l’edilizia, con buoni risultati antisismici in Italia e nel mondo

Pefc Italia, federata allo schema di certificazione forestale sostenibile più diffuso in Italia e nel mondo, sottolinea che le esperienze passate insegnano quanto il legno applicato alle costruzioni sia uno straordinario alleato per l'edilizia sostenibile e sicura. «Costano meno delle abitazioni di cemento e pietra, sono riconosciute come il modo migliore per ridurre i danni...

Ttip, Francia: «Non siamo contro il libero scambio». L’Europa torna indietro?

Francia e Germania disposte a riaprire i negoziati con gli Usa?

Il ministro degli esteri francese,  Jean-Marc Ayrault, ha detto durante un’intervista televisiva che «La Francia non è contro il libero scambio, ma pone le sue condizioni» per quanto riguarda il traité de libre-échange transatlantique (Transatlantic trade and investment partnership . Ttip) Stati uniti – Unine europea Il Ttip, che coprirebbe il 45,5% del Pil mondiale,...

Spreco alimentare, a Cormano va a Buon Fine (VIDEO)

Legambiente e Coop distribuiscono oltre 6.000 kg di alimenti a 50 famiglie in difficoltà

Ogni giorno dagli scaffali dei supermercati vengono tolte decine di confezioni di alimenti destinati a diventare spazzatura, perché in scadenza o in confezioni rovinate. I volontari di Legambiente e il Comune di Cormano (Mi) hanno aderito al progetto Buon Fine ideato da Coop, con l’intento di abbattere lo spreco alimentare, recuperando alimenti in procinto di scadenza o...

Anche per la Germania «il Ttip è fallito». Ma il Ceta va avanti

Stop Ttip Italia dopo le dichiarazioni di Sigmar Gabriel: «Importante risultato, ma occhi aperti»

Dopo la Francia anche la Germania ha detto che i negoziati sulla Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip) sono ormai falliti. E’ stato il socialdemocratico Sigmar Gabriel, vice-cancelliere tedesco e ministro dell’economia, a chiudere la porta che era già stata sbattuta dal presidente François  Hollande qualche mese fa. Probabilmente il 14esimo round negoziale di luglio...

Le microplastiche nel piatto, dal pesce ai frutti di mare. Greenpeace: «Una bomba tossica a orologeria»

«Adottare al più presto il bando alla produzione e uso di microsfere di plastica nel nostro Paese»

La cattiva gestione del ciclo integrato dei rifiuti sta trasformando rapidamente un materiale altrimenti utile e versatile, la plastica, in un pericolo pervasivo per l’ambiente marino. Una conferma viene oggi dal rapporto tecnico “Plastics in Seafood – full technical review of the occurrence, fate and effects of microplastics in fish and shellfish", realizzato da Kathryn...

Super transistor con due nuovi materiali bidimensionali composti da arsenico e antimonio

Studio dell’università di Pisa e del Politecnico di Losanna

Non solo grafene, due nuovi materiali bidimensionali promettono di rivoluzionare il futuro delle tecnologie.  Nello  studio “Performance of arsenene and antimonene double-gate MOSFETs from first principles”, appena pubblicato su Nature Communications, i ricercatori dell’università di Pisa e del Politecnico di Losanna hanno mostrato che «l’arsenéne e l’antimonéne, materiali bidimensionali composti da arsenico e antimonio, possono...

Gli araldi dell’Antropocene: bombe atomiche e dipendenza dal petrolio

Anthropocene working group: l’Antropocene è iniziato tra la fine degli anni ‘40 e primi anni ‘50

L’Anthropocene working group, un team internazionale di ricercatori che ha passato gli ultimi 7 anni a studiare in silenzio a studiare se il termine Antropocene, diventato intanto  popolare, deve essere formalmente definito come era geologica, è arrivato, a maggioranza alla decisione che «Subito dopo la seconda guerra mondiale, quando le bombe atomiche sono diminuite  e la...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 30