Consumi

Sugli acquisti verdi della Pa l’Italia ha le leggi migliori d’Europa. Ma chi le applica davvero?

Nel nostro Paese è ormai obbligatorio il richiamo ai criteri ambientali minimi nei bandi di gara. Eppure l’effettiva spesa in Gpp è ancora ferma ad appena l’8,5% del potenziale

Solo una domanda di beni e servizi verdi può generare un’offerta green: per questo, attraverso la domanda di prodotti e servizi sostenibili, la pubblica amministrazione è in grado di condizionare il mercato e accompagnare la transizione verso un modello di economia circolare. E l’Italia è il paese leader dell’Unione europea sulle politiche relative al Green...

Bufale e malapolitica costano care: il pasticcio dei sacchetti per la spesa 5 mesi dopo

Per l’ortofrutta registrata una flessione delle vendite di “sfuso” e la contemporanea «impennata senza precedenti» dei prodotti confezionati, che costano il 43% in più e hanno impatti ambientali peggiori

Complottismo e burocrazia, due elementi che abbondano nel nostro Paese, possono costituire un mix esplosivo che difficilmente migliora la vita ai cittadini, e anzi in genere la peggiora: l’ultimo banco di prova sembra essere quello dell'obbligo in Italia dei sacchetti biodegradabili per l’ortofrutta (e non solo), avvenuto solo pochi mesi fa. Difficile dimenticare le bufale...

Dona la spesa, raccolto in un giorno l’equivalente di 140mila pasti

«L’auspicio è che ce ne sia sempre meno bisogno dal momento che la colletta alimentare va a dare una mano a chi si trova in difficoltà, e questo è purtroppo un dato sempre in crescita nei territori»

La colletta alimentare Dona la spesa ha tagliato un nuovo record: sabato 5 maggio sono state raccolte 70 tonnellate di beni alimentari – l’equivalente di 140mila pasti – in 107 punti vendita Unicoop Tirreno, con un’ottima partecipazione da parte del territorio toscano. Nei 62 punti vendita della nostra regione clienti, soci, volontari e dipendenti della...

Indice Fao: nel mondo ad aprile stabili i prezzi alimentari

Le prime previsioni per il 2019: la produzione cerealicola cala dai massimi storici, record per il riso

Ad aprile l'Indice dei prezzi alimentari della Fao è rimasto sostanzialmente stabile, con una media di 173,5 punti, un leggero aumento rispetto a marzo e il 2,7% in più rispetto ad aprile 2017. La Fao spiega che «I prezzi dei cereali e dei prodotti lattiero-caseari hanno continuato la loro recente tendenza al rialzo, mentre quelli dello...

La nuova circolare del ministero sui sacchetti monouso. Realacci: «Stupidità burocratica»

Ma in Svizzera, Germania e Austria si possono usare retine e sacchetti riutilizzabili

Stefano Ciafani, presidente di Legambiente, dà un giudizio ironico e non certo positivo sulle ultime novità sui sacchetti biodegradabili giunte dal ministero della salute: «È arrivata la circolare del ministero della Salute sui sacchetti per l'ortofrutta. È a dir poco fantastica: i sacchetti monouso e nuovi si possono portare da casa. Neanche una riga sulle...

Le Accademie delle scienze europee: «L’approccio Ue a cibo, agricoltura e ambiente non è sostenibile»

I responsabili politici dell'Ue devono affrontare gli impatti negativi dei cambiamenti climatici sui sistemi alimentari e incoraggiare diete sane e sostenibili dal punto di vista ambientale

Presentando il  rapporto , “Opportunities and Challenges for Research on Food and Nutrition Security and Agriculture in Europe” al Palais des Académies di Bruxelles, le European national science academies . Science advisori Council (Ea-Sac) e InterAcademy Partnership (Iap) hanno chiesto ai responsabili politici europei di «Ripensare con urgenza il loro approccio al cibo e all'agricoltura»...

Oltre il neoliberismo e il populismo: valori, autonomia individuale e comunità autentiche

In un mondo dominato dal denaro, come unico mezzo di scambio universale, come sarebbero le nostre democrazie, le nostre economie e le nostre società se i valori fossero una parte centrale della nostra vita?

Nell'ultimo decennio, il neoliberismo è entrato in una profonda crisi. La crisi finanziaria globale ha evidenziato gli eccessi di un capitalismo deregolamentato fortemente dipendente dal debito, dai conflitti di interessi e dall'avidità. Successivamente, il voto per la Brexit, nel Regno Unito, e l'elezione di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti hanno espresso il profondo risentimento nei...

In Toscana api «impazzite per il caldo», calano produzione di miele e impollinazione

La Regione investe 445mila euro a sostegno del settore: «I cambiamenti climatici hanno un impatto negativo sempre più evidente»

La Toscana si presenta come una regione molto apprezzata dalle api: nel censimento 2017 risulta che 3.050 apicoltori hanno dichiarato 93.524 alveari, ovvero hanno prodotto miele: sono per il 59% alveari nomadi (ovvero alveari che si spostano in funzione dell'andamento stagionale delle fioriture), per il 21% sono stanziali e per il 20% sono alveari per...

L’Italia vieta la pesca delle oloturie

Cnr: un importante passo avanti per la difesa del mare. Finisce così il saccheggio dei fondali per rifornire i mercati dell’Asia orientale

Con un decreto il  ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf) ha vietato la pesca delle oloturie, echinodermi chiamati “cetrioli di mare”, presenti nel Mar Mediterraneo con numerose specie e che in Asia orientale sono considerati una prelibatezza. Infatti, come spiegano al Cnr, «Le ragioni del divieto sono da ricercare nella pesca incontrollata di...

Dalla Toscana 200 milioni di euro per spostare il traffico merci dai tir alla ferrovia

Ceccarelli: «Con questa firma intendiamo valorizzare anche lo sviluppo dell'attività portuale sia a Livorno che a Piombino»

Un investimento della Regione Toscana da 200 milioni di euro (lungo venti anni) per permettere alle merci di viaggiare in Toscana sempre più su ferro anziché su gomma, con importanti benefici in termini di competitività economica e di sostenibilità ambientale insieme, dato che buona parte dell’inquinamento atmosferico che ad oggi affligge il territorio regionale e...

Giornata mondiale della Terra: lo spreco alimentare vale l’8% delle emissioni globali di gas serra

Bcfn: «Ci stiamo mangiando le risorse della Terra: ne consumiamo più di quante il Pianeta sia in grado di produrne»

Secondo un briefing della Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition (Bcfn), presentato in previsione della Giornata mondiale della Terra che si celebra il 22 aprile, « Nel 2017 abbiamo consumato più risorse naturali di quante il Pianeta fosse in grado di rinnovarne in un anno. A partire dal 3 agosto, infatti, abbiamo vissuto “a credito”, usando cioè risorse...

Prodotti biologici: le nuove regole Ue. Gli italiani votano contro. Verdi a favore

Federbio: confermiamo il giudizio negativo. Associazione biodinamica: gli italiani potranno mangiare prodotto bio contaminato

Con 466 voti in favore, 124 voti contrari e 50 astensioni, il Parlamento europeo ha approvato ieri la nuova regolamentazione Ue sulla produzione e l'etichettatura dei prodotti biologici, già concordata nei negoziati fra Parlamento e ministri europei, Secondo il relatore, il verde tedesco Martin Häusling , «“Il voto parlamentare darà più certezza e chiarezza sia ai...

Acqua del rubinetto e trattata: per Confindustria è la vera scelta green

Aqua Italia presenta i dati sulla propensione al consumo di acqua del rubinetto al ristorante e ai chioschi dell’acqua

Secondo Aqua Italia, l’Associazione dei costruttori trattamento acque primarie aderente a Anima Confindustria, «Preservare il pianeta è ormai un imperativo da seguire. Ogni cittadino può fare la sua parte modificando alcune piccole abitudini come, per esempio, bere l’acqua del rubinetto trattata al ristorante. Così facendo, infatti, verrebbero azzerate le emissioni di CO2 dovute al trasporto dell’acqua...

La sostenibilità del vino vista da Vinitaly

L’obiettivo è quello di ottenere uno standard di gestione sostenibile del settore vitivinicolo misurabile e accreditato

Si è aperta ieri a Verona la 52esima edizione di Vinitaly, dove 4.380 espositori provenienti da 36 diversi Paesi sono i capisaldi del più grande salone al mondo dedicato al vino. Un’occasione importante per confrontarsi sulla sostenibilità della filiera, alla luce del decreto interministeriale firmato il 12 settembre 2017 dai ministri Galletti e Martina, elaborato per...

In Africa la rivoluzione parte dal cibo

Dolores Godeffroy è stata la prima donna ad aprire un ristorante di cibo locale “swazi” nel suo Paese, divenuto un successo grazie all’aiuto di Cospe

Quando si parla di Africa, si pensa alla scarsità di cibo e acqua, mai alla ricchezza e varietà di produzioni locali che il continente offre. In realtà, grazie alla varietà di flora e fauna del territorio, molti Paesi hanno una tradizione culinaria ancestrale, spesso ignorata perché considerato cibo per “classi povere”.   È il caso dello...

Microlpastiche a tavola: ne mangiamo più noi durante un pasto che le cozze in mare

Uno studio rivela che ingurgitiamo più di 100 minuscoli frammenti di plastica ad ogni pasto

Studiando le cozze, un team di ricercatori britannici ha scoperto che ogni giorno ci abbuffiamo di microplastiche: ad ogni pasto principale potremmo ingerire più di 100 minuscole particelle di plastica. E’ quanto viene fuori dallo studio “Low levels of microplastics (MP) in wild mussels indicate that MP ingestion by humans is minimal compared to exposure via...

Il paradosso del cibo, per ogni persona malnutrita ce ne sono due in sovrappeso o obese

Anche nella patria di una delle diete migliori al mondo, il Mediterraneo, è in corso una vera e propria “transizione nutrizionale”

In un mondo demograficamente in crescita, l’attuale produzione di cibo basterebbe per soddisfare ampiamente le necessità calorica dell’intera popolazione mondiale, non fosse per gli enormi sprechi che – accompagnati dai cambiamenti climatici e dai conflitti – condannano oltre 800 milioni di persone alla fame cronica: sono difatti circa 1,3 miliardi le tonnellate di cibo sprecate...

Dopo la Cina, anche Taiwan annuncia lo stop totale all’avorio entro il 2020. Wwf: e l’Italia?

«Avrebbe un forte significato bandire anche in Italia il commercio totale dell’avorio»

Il Wwf ha accolto con favore l’annuncio di Taiwan che «intende vietare  il commercio dell’avorio nel paese a partire dal primo gennaio 2020». L'importazione e la riesportazione di avorio era già stata vietata a Taiwan dal 1989, mentre  il commercio interno era permesso solo per gli stock registrati fino al 1995. Però Traffic rivela che «Casi...

Sacchetti ultraleggeri, per la Coop il parere del Consiglio di stato è di difficile attuazione

«Riaprire la possibilità di utilizzo gratuito, semplificare l’applicazione»

Secondo la Coop, «Il parere del Consiglio di Stato di rendere possibile l’utilizzo di sacchetti per l’acquisto di ortofrutta  autonomamente reperiti dal consumatore, purché idonei a preservare l’integrità della merce e rispondenti alle caratteristiche di legge, non sarà efficace finché non sarà emanato una disposizione ufficiale da parte degli organi preposti (Ministero della Salute)». La...

Come fa il pulcino a uscire dall’uovo? Il segreto è nella nanostruttura del guscio

Una nuova scoperta che potrebbe avere importanti ricadute per la sicurezza alimentare

Com'è possibile che le uova di pollo fecondate riescano a resistere a impatti e pesi abbastanza forti che subiscono dall’esterno e che poi basti il becco di un debole pulcino per aprirle dall’interno? la risposta arriva dallo studio “Nanostructure, osteopontin, and mechanical properties of calcitic avian eggshell” pubblicato da un team internazionale di ricercatori, che spiega...

Il Consiglio di Stato sui bioshopper per frutta e verdura: si può portare da casa il sacchetto

Legambiente: «Non basta. Il ministero della saluta consenta subito l’uso di retine riutilizzabili così come avviene in altri Paesi europei»

Con un parere sollecitato dello stesso ministero della salute, il  Consiglio di Stato ha autorizzato di fatto i consumatori a portare da casa il sacchetto per l’acquisto dell’ortofrutta anziché acquistarlo negli esercizi commerciali. Infatti il parere conclude: «In questa prospettiva, è dunque coerente con lo strumento scelto dal legislatore la possibilità per i consumatori di...

Se l’America fosse vegana… Bisognerebbe trattare il consumo di carne come uno spreco di cibo?

Rifiuti alimentari: il più grande spreco potrebbe essere ciò che scegliamo di mangiare

Lo studio “The opportunity cost of animal based diets exceeds all food losses” pubblicato recentemente su Proceedings of the National Academy of Sciences  (PNAS) da un  team di ricercatori del Weizmann Institute of Science, del Bard College - Annandale-on-Hudson e dell’Eidgenössische Technische Hochschule Zürich, conferma che se cambiassimo le nostre diete il mondo potrebbe fornire cibo...

Nevediversa: il bilancio sul turismo invernale sostenibile ad alta quota. 41 buone pratiche ecofriendly

In crescita le attività a impatto zero. Più 57% i praticanti delle escursioni con le ciaspole. 500.000 gli appassionati di nordic walking

Legambiente ha presentato il report Nevediversa che fa il bilancio sul turismo invernale sostenibile ad alta quota e vuole far «Riscoprire una montagna diversa legata ad un turismo invernale dolce, sostenibile e rispettoso della natura. E soprattutto a impatto zero: dalle camminate nei boschi alle ciaspolate tra valli innevate e sentieri circondati da paesaggi unici,...

Il latte dell’ornitorinco salverà l’umanità? (VIDEO)

Una proteina unica potrebbe far diventare l’ornitorinco l’eroe della lotta globale contro la resistenza agli antibiotici

Ha la pelliccia di una talpa, le zampe di una lontra, la coda da castoro, il becco di un’anatra, uno sperone velenoso,  utilizza l’elettrolocalizzazione, fa le uova e allatta… l’ornitorinco (Ornithorhynchus anatinus), che dopo la sua scoperta nel 1798, per un certo periodo è stato ritenuto uno scherzo di un tassonomista burlone  e poi, quando...

Albania, acquacoltura e pesca diventeranno sostenibili?

Il governo sostiene la certificazione di Friend of the Sea. L’Albania esporta l’80% dei suoi prodotti ittici in Italia

L'Albania ha deciso di imboccare la strada per diventare uno dei paesi più virtuosi in Europa per i prodotti ittici sostenibili. Infatti, per promuovere la sostenibilità ambientale nel settore della pesca e dell’acquacoltura, il governo di Tirana ha approvato un decreto che copre il 50% del costo che le imprese ittiche dovranno sostenere per sottoporsi all'audit di certificazione...

La sostenibilità piace agli italiani: nel 2018 il cambiamento coinvolge l’intera società

L’interesse per la vita sostenibile è in continua crescita: il 74% degli italiani coinvolti attivamente

LifeGate ha presentato a Milano il quarto  Osservatorio nazionale sullo stile di vita sostenibile (Ons) dal quale emerge un'Italia che sta andando nella giusta direzione: «3 italiani su 4 sanno quanto conta la sostenibilità, quanto sia ormai imprescindibile e intrinseca nelle nostre azioni quotidiane». Per la precisione sono 37,4 milioni le persone che hanno risposto positivamente all’indagine...

La cannabis medicinale funziona: è sicura ed efficace. Bisogna riavviare la ricerca

Secondo l'European Journal of Internal Medicine la cannabis deve rientrare nella medicina tradizionale

Secondo un’edizione speciale delll’European Journal of Internal Medicine, «La cannabis medicinale è sicura ed efficace nel sollievo dal dolore» e i ricercatori chiedono che «Il trattamento venga adeguatamente compreso all’interno delle nostre moderne dotazioni mediche». Il niovo numero delll’European Journal of Internal Medicine Un fornisce una panoramica completa dei benefici dell’utilizzo della cannabis e dei...

Trovate microplastiche nell’acqua in bottiglia

Analizzate 250 bottiglie di 11 marche in tutto il mondo, c’è anche la San Pellegrino

Lo  studio “Synthetyc polymer contamination in bottled water” pubblicato da un team di ricercatori del Dipartimento di geologia e scienze ambientali della State University of New York -  Fredonia e rilanciato da Orb Media, una ONG di giornalismo investigativo di Washington, «Le analisi di più di 250 bottiglie di 11 marche rivelano contaminazioni di plastiche...

Batteri Ogm nelle creme solari per sostituire microplastiche e prodotti chimici

Un’alternativa ai prodotti naturali troppo costosi per produrre shinorine

I ricercatori del Department of Medicinal Chemistry e del Center for Natural Products, Drug Discovery and Development dell’università della Florida - Gainesville hanno ingegnerizzato dei batteri per produrre un ingrediente chiave che si trova nei filtri solari ecocompatibili e spiegano di cosa si tratta lo studio “Photosynthetic Production of Sunscreen Shinorine Using an Engineered Cyanobacterium”,...

La transizione dell’Europa verso un futuro sostenibile e low-carbon sarà una grande sfida

La politica e le istituzioni pubbliche avranno un ruolo essenziale per coordinare e indirizzare la sostenibilità a lungo termine

Secondo il rapporto “Perspectives on transitions to sustainability” pubblicato oggi dell’European environment agency (Eea) passare a una società sostenibile dal punto di vista ambientale comporterà enormi sfide e richiederà cambiamenti fondamentali nel modo in cui l’Unione europea soddisfa le sue necessità di base, come cibo, energia, trasporti e alloggi. Sfide epocali che sono al centro...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. ...
  11. 44