Diritto e normativa

Parchi, Valentini (Anci): «No a recinti di conservazione, sì a sviluppo sostenibile dei territori»

Il Sindaco di Siena: «Una componente elitaria e di nicchia, che continua a voler vedere i parchi come degli zoo o delle caserme ovvero zone chiuse extraterritoriali»

I sindaci sono abituati alle responsabilità, ed anche ad essere al centro delle polemiche: “sceriffi” quando si impegnano sul tema della sicurezza nelle città, oppure sindaci “sbirri”, insieme a don Ciotti, perché vogliono difendere la legalità. Nella discussione aperta sulla riforma della legge sui Parchi stavolta, secondo taluni ambientalisti, i sindaci sarebbero pronti a svendere il territorio....

Contenimento del consumo di suolo agricolo, le Regioni: sì ma con moderazione

Un nuovo rinvio a dopo le elezioni per una legge necessaria?

Ieri, alla Commissione agricoltura del Senato si è tenuta un’audizione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sul Disegno di legge per il contenimento del consumo del suolo e il riuso del suolo edificato. I rappresentanti delle Regioni hanno consegnato ai senatori il documento di osservazioni sul provvedimento che la Conferenza delle Regioni ha...

Aree protette, Articolo 1 – Movimento democratico e progressista: «Serve una legge che rimetta al centro la funzione e il ruolo dei parchi»

Appello di Zaratti e Kronbichler: accogliere le proposte emendative

Sulla legge sui Parchi in discussione alla Camera, i deputati di Articolo 1 – Movimento democratico e progressista Filiberto Zaratti e Florian Kronbichler si schierano decisamente con il fronte ambientalista più critico: «Speriamo che la discussione in Aula alla Camera serva ad eliminare definitivamente gli errori che sono contenuti in  questa proposta di riforma della...

Impianti di micro cogenerazione, ecco i modelli unici per realizzazione, connessione ed esercizio

Al fine di minimizzare gli oneri a carico dei cittadini e delle imprese, sono arrivati i modelli unici per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di impianti di microcogenerazione ad alto rendimento e di microcogenerazione alimentati da fonti rinnovabili: è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale di ieri il decreto ministeriale che li contiene. Il decreto...

Amianto, untore d’Italia: 6mila nuovi malati ogni anno. Perché? «Mancano le discariche»

Ispra: «Lo conferiamo in Germania ma ci hanno fatto sapere che presto non lo accetteranno più». Sul territorio imperano giungla normativa e mancanza d’impianti

La legge n. 257 del 27 marzo 1992 stabiliva in Italia le Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto, vietandone la vendita su tutto il suolo nazionale. Le celebrazioni per il 25esimo compleanno della normativa, nel corso di un convegno nazionale organizzato alla Camera dal Movimento 5 Stelle, non sono state però all’insegna dei festeggiamenti: i...

Riforma della legge sui Parchi, Pellegrino (SI): la 394/91 patrimonio da tutelare e valorizzare

Le modifiche hanno avuto come risultato la disorganicità del testo unificato

Serena Pellegrino (Sinistra Italiana), vice presidente della Commissione ambiente della Camera, ha partecipato insieme a Loredana De Petris, presidente Gruppo misto al Senato (pubblichiamo il video di una sua dichiarazione), Dante Caserta, vicepresidente Wwf Italia,  e a Fulco Pratesi, presidente onorario Wwf Italia a una conferenza stampa  sulla riforma della Legge sui Parchi approdata alla...

Legge sui Parchi, Italia Nostra: «Politici, lobbysti e affaristi si spartiscono un patrimonio italiano unico al mondo»

Secondo Italia Nostra, «La riforma della legge 394/91 (legge quadro sulle aree protette) passerà alla storia per la più grande e grave speculazione mai fatta sui parchi e le aree verdi italiani. L'ennesimo piatto da spartire per garantire poltrone e favoritismi politici a danno di un patrimonio unico al mondo che è patrimonio di tutti...

La Corte di giustizia Ue ok alle misure restrittive contro il colosso russo dell’energia Rosneft

Le misure restrittive adottate dall’Ue al tempo della crisi dell’Ucraina nei confronti del colosso russo dell'energia Rosneft sono valide: con sentenza di oggi la Corte di Giustizia europea afferma la sua competenza in tale ambito e conferma la legittimità delle misure. Le misure restrittive sono state  imposte dal Consiglio nel 2014 con lo scopo di...

Legge sui Parchi, per il Wwf è Sos Natura: mobiltazione per difendere le Aree protette

Bianchi: «Rischia di far fare un salto indietro di 40 anni al sistema delle Aree Protette»

E’ partita  la campagna di mobilitazione del Wwf Italia per difendere i Parchi Nazionali che, secondo la presidente del Panda, Donatella Bianchi, «Sono messi in pericolo da una legge che rischia di indebolire i principi e le garanzie di tutela della natura e far fare un salto indietro di quarant’anni al sistema delle Aree Protette»....

La riforma della Legge sui Parchi spiegata da Rossella Muroni

Le cose che non vanno e le novità nel testo in discussione da oggi alla Camera

Oggi la Riforma della legge quadro 394/91 sulle aree protette approda alla Camera dopo essere stata rivista in alcuni punti dalla Commissione ambiente della stessa Camera, presieduta da Ermete Realacci (PD), che viene accusata da diverse associazioni ambientaliste, Aidap, forze politiche di aver licenziato un testo che non viene incontro alle loro richieste di modifica...

Limi e fanghi possono essere sottoprodotti

Limi e fanghi trattati con flocculanti contenenti poliacrilamide, possono essere qualificati come sottoprodotti se rispettano determinate condizioni. Lo afferma il tribunale amministrativo della Lombardia (Tar) – con sentenza del 22 marzo 2017, n. 400 – in riferimento alla questione riguardante una società operante nel settore estrattivo e della commercializzazione dei materiali inerti. Una società che...

Smaltimento sottoprodotti di origine animale (Soa), una giungla normativa

Mancato raccordo con la legislazione ambientale e tanti dubbi

In principio fu la BSE, meglio conosciuta come morbo della mucca pazza e, tra i vari provvedimenti, l'Europa si affrettò ad emanare anche il Reg. UE 1774/2002 per disciplinare la gestione dei rifiuti di origine animale. Questo testo, nelle intenzioni del legislatore europeo, doveva regolamentare esclusivamente gli aspetti sanitari, per evitare i rischi per la...

Terremoto, la Camera approva il decreto. Legambiente: «Persa una importante occasione»

«Il testo poteva essere migliorato per definire una filiera virtuosa e innovativa sullo smaltimento e recupero delle macerie»

La Camera dei Deputati ha dato il  via libera al decreto legge sul terremoto, che ora passerà al Senato per la definitiva conversione in legge. Secondo il PD, «Il decreto approvato alla Camera introduce regole più snelle e aiuti per i cittadini e le imprese delle zone colpite dal terremoto di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, con...

Sorpresa: gli italiani non sono euroscettici. Sondaggio Doxa: 76% favorevoli all’Ue

Il 43,6% pensa che le cose andrebbero peggio se l’Italia non facesse parte dell’Ue

In occasione del 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma,  avvenuta il 25 marzo 1957, che diedero il via a quella che oggi è l’Unione europea, Doxa pubblica un sorprendente sondaggio sull’atteggiamento degli italiani nei confronti dell’Unione europea, dal quale viene fuori che lo spirito antieuropesta che tracima da televisioni e social network è...

Federmanager: risparmi per 1,5 miliardi di euro dalla riduzione di CO2

La nuova Strategia energetica nazionale deve favorire le tecnologie pulite ed esportabili

Il convegno “Una strategia energetica da “rinnovare”: le proposte dei manager per un piano nazionale dell’energia efficiente e sostenibile” è stato l’occasione per esaminare  alcuni risultati di scenario dello studio “Una strategia energetica per l’Italia”, elaborato da Federmanager in collaborazione con l’Associazione italiana economisti dell’energia (Aiee), e  ne è emerso che «Con un adeguato ciclo di...

Sostanze pericolose, l’Ue armonizza le informazioni sull’emergenza sanitaria

L’Ue modifica il regolamento sulla classificazione, sull'etichettatura e sull'imballaggio delle sostanze e delle miscele: con regolamento pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea di oggi aggiunge un nuovo allegato relativo alle informazioni armonizzate in materia di risposta di emergenza sanitaria. Le informazioni sulle miscele immesse sul mercato e classificate come pericolose in ragione dei loro effetti sulla...

Caccia ai cuccioli di orsi e lupi nei rifugi federali per la fauna selvatica in Alaska

Si potrà sparare nelle tane e dagli aerei e utilizzare lacci e trappole a mascella. Vince l’estremismo venatorio

Il Senato degli Stati Uniti ha votato un Congressional review act (Cra) che consente di uccidere le famiglie di orsi in letargo e di lupi nelle loro tane, compresi i cuccioli, mettendo così a rischio la vita di innumerevoli animali su 76 milioni di acri dei rifugi federali della fauna selvatica in Alaska. Il Cra...

Commissione Ue: «L’acqua è troppo preziosa per essere sprecata. Promuovere un corretto riciclo»

I dati climatici e del consumo dell’acqua in Italia

In occasione della Giornata mondiale dell'acqua, l'Istat fornisce un quadro di sintesi delle principali statistiche sulle risorse idriche Italiane: «I prelievi di acqua effettuati nel 2012 sono stati destinati per il 46,8% all'irrigazione delle coltivazioni, per il 27,8% a usi civili, per il 17,8% a usi industriali, per il 4,7% alla produzione di energia termoelettrica...

La sostenibilità dei biocarburanti Ue si misura (anche) col sistema dell’uscente Regno Unito

Il “Bonsucro EU” è stato riconosciuto dall’Ue come sistema volontario che dimostra la conformità ai criteri di sostenibilità delle partite di biocarburanti o di bioliquidi: è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale europea di oggi la relativa decisione. Il “Bonsucro EU” – presentato alla Commissione a fini di riconoscimento il 18 ottobre 2016 dal Regno Unito...

Cannabis, proibizionismo? Per l’Autorità nazionale anticorruzione è «ipocrisia all’italiana»

«Una legalizzazione di una droga controllata, anche nelle modalità di vendita, non potrebbe avere effetti migliori rispetto allo spaccio?»

Intervenendo oggi nel forum Agi “Viva l'Italia” sulla lotta alla corruzione nel nostro Paese, il presidente dell’Anac – l'Autorità nazionale anticorruzione, per l’appunto – Raffaele Cantone ha offerto la sua riflessione in merito alle proposte di legalizzazione della cannabis. «È un po’ un'ipocrisia all'italiana – ha dichiarato Cantone – ci nascondiamo dietro il proibizionismo sapendo che...

Nel 2016 cala ancora la percentuale delle rinnovabili nella produzione di energia elettrica italiana

Nell'ultimo anno toccata quota 32,9% rispetto al 33,2% del 2015 e all'ancora più lontano 37,5% raggiunto nel 2014

Il Gestore servizi energetici (Gse) ha presentato il Rapporto Attività 2016 e sottolinea che «Il documento evidenzia come le fonti rinnovabili, nell’anno appena trascorso, abbiano coperto un terzo dei consumi elettrici totali. Non solo. Grazie ai 700 mila impianti incentivati dal Gse l’Italia ha inoltre raggiunto e superato il target europeo al 2020, coprendo il 17,6% dei consumi finali lordi con...

Quali novità sugli inquinanti organici persistenti (Pop)

Alla ormai prossima ottava Conferenza delle parti della Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti (Pop) l’Ue ha intenzione di sostenere l’inclusione del decabromodifeniletere (miscela commerciale, c-decaBDE) e le paraffine clorurate a catena corta nell’elenco delle sostanze di cui è vietata la produzione, l’uso, l’importazione e l’esportazione. Mentre per l'esaclorobutadiene, che è già iscritto nell’elenco...

Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Legambiente: le mafie hanno paura della partecipazione e della cittadinanza attiva

Non c’è futuro senza memoria, giusto ricordare e fare sentire vicinanza a tutte le famiglie delle vittime

Oggi è la Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera, che si celebra il 21 marzo, data di inizio della primavera e simbolo di rinascita e speranza, ma a Locri qualcuno ha cercato di infangarla con delle scritte sui muri apparse dopo la visita del Presidente della Repubblica Sergio...

Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale «Lottare contro i crimini motivati dall’odio»

I crimini d’odio in Italia passati dai 71 del 2012 ai 555 del 2015

Oggi è l’International Day for the Elimination of Racial Discrimination, istituito in ricordo dei 69  manifestanti disarmati e pacifici  che furono uccisi il 21 marzo 1960 a Sharpeville, in Sudafrica, dalla polizia razzista. Il loro sacrificio ha ispirato milioni di persone in tutto il mondo a lottare contro il regime razzista dell’apartheid. Vio proponiamo l’intervento...

Comunicare le performance ambientali e sociali, quali sono i nuovi obblighi per le aziende italiane

Da anni si assiste ad una importante azione di rendicontazione volontaria da parte di un elevato numero di Aziende nazionali ed internazionali, che annualmente accompagnano al bilancio di esercizio una serie di altre informazioni di natura non economico-finanziaria quali, essenzialmente, indicazioni circa le proprie performance nel campo della sostenibilità ambientale e sociale (con una particolare attenzione verso i comportamenti riguardo i...

Terremoto centro Italia: oltre 142.000 sopralluoghi di verifica effettuati dalla Protezione Civile (VIDEO)

Operative sui territori 168 squadre a cui si aggiungono 17 tecnici di supporto ai centri di coordinamento

Prosegue l'attività delle squadre di tecnici ed esperti abilitati per le verifiche di agibilità, sia con procedura AeDes (Agibilità e Danno in emergenza sismica), avviata fin dai primi giorni successivi alla scossa del 24 agosto, sia con procedura FAST (Fabbricati per l’Agibilità Sintetica post-Terremoto), attivata dopo gli eventi sismici del 26 e del 30 ottobre....

Il Parco dell’Etna compie 30 anni ma rischia di essere declassato da Patrimonio dell’umanità Unesco

Incidente sull’Etna causato da negligenza e da limiti non adeguati ai rischi

Sono trascorsi 30 anni dall'Istituzione del Parco dell'Etna e quattro dal riconoscimento come Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, anche se tutto ciò doveva accadere molti anni prima visto il valore naturalistico del vulcano e, soprattutto,  per fermare la continua ed instancabile speculazione da parte di tanti Comuni etnei che hanno fatto a gara nei decenni per cementificare e...

La riforma della legge sui Parchi va avanti ma con errori da matita blu!

Aidap lancia un ulteriore appello per una legge che sia almeno ben scritta

La Commissione Ambiente della Camera ha terminato l'esame del disegno di legge di modifica della 394/91, che presto passerà all'esame dell'Aula. Certamente il testo è migliorato rispetto alla formulazione approvata in Senato, che conteneva alcune parti addirittura agghiaccianti, ma su certe scelte resta l'enorme perplessità derivante dalla totale incomprensibilità delle motivazioni. Ovviamente ci riferiamo soprattutto...

Campania, il condono edilizio di De Luca. Green Italia: «indecente»

Rispunta l’abusivismo “buono” e di “necessità” dei bei tempi andati di Berlusconi e del Pentapartito

Il vulcanico presidente della Campania, Vincenzo De Luca, si è dimenticato di quando il suo Partito, il PD, ai tempi delle giunte di regionali di centro-destra diceva: «Finché il territorio sarà considerato oggetto di baratto in cambio di consensi elettorali, quelle che poi verranno saranno lacrime di coccodrillo» e ha presentato, insieme alla sua giunta, un...

Lipu: riforma dei Parchi pessima, Gentiloni intervenga

Brutte norme per la gestione faunistica, pessime per la governance e la biodiversità.

Attendevamo buone notizie dalla Commissione Ambiente della Camera, dopo le aperture del Presidente Realacci e la grande mole di argomenti con cui, in modo dettagliato, abbiamo spiegato cosa non andava nel testo giunto alla Camera. Questo il commento della Lipu-BirdLife Italia dopo l'approvazione, avvenuta ieri, del testo in Commissione Ambiente della Camera. Meccanismi errati di gestione, profili di...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 54