Economia ecologica

Oltre al terremoto c’è di più. Realacci: «L’Isola di Ischia colpita da un esteso abusivismo»

Peduto (geologi): «Il nostro Paese si conferma estremamente vulnerabile. Le misure per la prevenzione non possono non essere al centro dell’agenda del prossimo governo»

«Lascia perplesso come un terremoto di tale magnitudo possa provocare danni e vittime nel nostro Paese». Il presidente del Consiglio nazionale dei geologi, Francesco Peduto, commenta sbigottito le conseguenze del sisma che ha colpito alle ore 20:57 di ieri con una magnitudo «pari a 4.0» a 5 km di profondità tra l'isola di Ischia e...

Senza credito ed energia, le migrazioni dall’Africa subsahariana non si fermeranno

Dovrebbero essere allora i paesi europei, l'Ue e la Bei a lanciare un programma per una sorta di "Piano Marshall" per l’area

Nel mondo vi sono circa 1,2 miliardi di persone senza energia (e telecomunicazioni), di cui circa 800 milioni nell'Africa subsahariana, area dalla quale provengono la maggior parte dei "migranti economici", in genere giovani che nei loro paesi e comunità non vedono e non hanno nessun futuro di vita dignitosa. In questi paesi, come in altri...

In Cile i pinguini battono la miniera di ferro e il porto. Il governo dice no al mega-progetto Dominga

Cresce la sensibilità ambientale dei cileni, sempre più difficile avere permessi minerari

Il governo di sinistra del Cile ha bocciato un progetto minerario e portuale da miliardi di dollari perché potrebbe  compromettere la vita marina, compresi i pinguini di Humboldt (Spheniscus humboldt) in pericolo di estinzione. Una compagnia cilena, la Andes Iron, avrebbe voluto estrarre milioni di tonnellate di ferro e costruire un nuovo porto nella regione...

Per evitare la prossima bolla finanziaria rallentate la Borsa (o datela in mano alle donne)

Una nuova ricerca dimostra che i livelli di testosterone nei trader influenzano direttamente la (in)stabilità dei mercati. La soluzione? Raffreddare i tempi delle decisioni

I livelli di testosterone presenti nel corpo degli investitori maschi – che dalla devastante bolla dei tulipani scoppiata ad Amsterdam nel 1637 a oggi, hanno sempre dominato i mercati azionari – influenzano «direttamente» le decisioni che spingono in alto i prezzi durante una bolla finanziaria pronta a scoppiare, talvolta destabilizzando le Borse (e le economie)...

Fraissinet: la politica che distrugge i nostri parchi. Sammuri: ti sbagli

In esclusiva per greenreport.it la risposta integrale del presidente di Federparchi

Maurizio Fraissinet, ex presidente del Parco nazionale del Vesuvio e vicepresidente di Federparchi, ha pubblicato sull’edizione napoletana de La Repubblica un intervento intitolato “Chi distrugge i nostri Parchi” nel quale prendendo spunto dagli inventi che «hanno devastato in maniera gravissima le nostre aree naturali protette (o forse sarebbe meglio dire ex aree naturali protette)», esclude...

Rifiuti, per il Senato gli incentivi italiani ai termovalorizzatori sono «indebiti»

Al limite dovrebbero andare «solo ed esclusivamente» agli impianti più performanti. Per il riciclo, però, non c’è un neanche un euro

«I processi di termovalorizzazione possono svolgere un ruolo nella transizione a un’economia circolare a condizione che la gerarchia dei rifiuti dell’Ue funga da principio guida e che le scelte fatte non ostacolino il raggiungimento di livelli più elevati di prevenzione, riutilizzo e riciclaggio». Queste, in sintesi, sono le conclusioni offerte dalla Commissione europea sul tema,...

A Rispescia apre l’Ecomercato di Legambiente: fino a esaurimento scorte

Al Centro “Il Girasole”. Tutto il ricavato sarà devoluto al Progetto Rugiada

Conclusa la 29esima edizione di Festambiente, riapre l'Ecomercato, il grande bazar di Legambiente, a Rispescia nel Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile. A partire dalle ore 16,00 di venerdì 18 agosto, ogni giorno dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 19,00, apre le porte il più grande mercato di qualità dell'associazione del Cigno, in cui è possibile trovare...

Perché il cambiamento climatico non è il nostro più grande problema ambientale e perché la tecnologia non ci salverà (VIDEO)

Il nostro principale  problema ecologico non è il cambiamento climatico. È l’overshoot, di cui il riscaldamento globale è un sintomo. L’overshoot è un problema sistemico. Negli ultimo secolo e mezzo, enormi quantità di energia a basso prezzo dei  combustibili fossili hanno permesso la rapida crescita dell'estrazione, della produzione e del consumo di risorse; E questo a sua volta ha...

Festambiente Sud a Monte Sant’Angelo: «Il bene è culturale»

A Monte Sant’Angelo e in Foresta Umbra, per celebrare il nuovo sito Unesco

Inizia oggi a Monte Sant’Angelo (FG), sede di ben due siti Unesco, la 13esima FestambienteSud, il festival di Legambiente per il Sud Italia. intitolata “Il bene è culturale”. Quest’anno l’evento, diventato uno dei più importanti in Capitanata e Puglia, si sdoppia: «Sono due le tappe in programma: la prima, dal 17 al 19 agosto, è la...

Quale sviluppo dietro la crescita del Pil italiano?

Riduzione delle disuguaglianze, lotta alla disoccupazione tecnologica e consumi verdi. Dall’ex capo economista della Banca mondiale un disegno politico utile anche per il nostro Paese

L’Istat ha aggiornato i dati sull’andamento del Prodotto interno lordo italiano, confermando una crescita economica che non si vedeva da tempo a queste latitudini: il Pil risale ormai da dieci trimestri di fila, e anche nell’ultimo ha segnato un +0,4% sul precedente. Continuando a questo ritmo a fine anno il Pil potrebbe aver guadagnato una...

Anche la geotermia adesso guarda all’offshore

In Islanda autorizzate le operazioni per valutare la fattibilità di un impianto al largo dell’isola

L'Autorità nazionale per l'energia islandese ha concesso all'azienda Nord Tech Energy licenze per «l’esplorazione e la prospezione» geotermica, utili a valutare la possibilità di produrre energia elettrica da geotermia grazie a impianti offshore. Sono due le aree della piattaforma continentale islandese interessate dall’iniziativa: al largo alla costa nord dell’isola, e nei fondali adiacenti alla penisola...

Eolico, in Italia appena il 3% di tutta la nuova potenza installata in Europa

Nel primo semestre del 2017 il Vecchio continente ha aggiunto 6,1 GW per catturare l’energia del vento, l’Italia 187 MW (e nessuno offshore)

Secondo i dati elaborati da WindEurop (l’Associazione europea dell’industria del vento) e presentati dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, nel primo semestre 2017 l’Italia ha installato 187 MW di nuova potenza nel settore eolico, dei quali nessuno proveniente da impianti offshore – di cui il nostro Paese continua ad essere sprovvisto, in attesa che venga...

I numeri di Festambiente: 300 volontari, più di 200 relatori 67 tonnellate di CO2 compensate

Festambiente si prepara a festeggiare i 30 anni

Tra gli ospiti più importanti che hanno attraversato la grande piazza di Festambiente, ci sono i ministri Gianluca Galletti, Graziano Delrio, Maurizio Martina e Andrea Orlando, oltre all’immancabile Don Luigi Ciotti, Giuliano Pisapia e i presidenti della Commissione Camera dei Deputati Ermete Realacci e Luca Sani. Presenti anche gli assessori regionali Federica Fratoni, Vincenzo Ceccarelli e Vittorio Bugli, e poi tantissimi altri soggetti che hanno...

Festambiente al bivio. Legambiente nel guado disseccato da altri

Festambiente nel 2018 occasione di cambiamento?

A Festambiente, il festival nazionale di Legambiente conclusosi ieri a Rispescia (GR), il protagonista è stato il caldo che ha ammutolito le cicale, che negli anni passati assordavano la festa, e sfiancato perfino le zanzare, che prima tormentavano i giovani volontari che popolano l’ex Enaoli. Caldo che invece ha rinvigorito le vespe, puntuali ogni mattina...

Festambiente chiude con il reggae sound di Luciano Messenjah

Notte bianca della musica per salutare la 29esima edizione di Festambiente

Festambiente 2017 chiude in bellezza con una giornata ricca di appuntamenti dedicati alla scienza e una lunga notte tutta da ballare. La cittadella dei bambini alle 17.30 con i “Golosi assaggi” del Caseificio Sociale Manciano. Dopo la merenda tutti in piscina per lo Stand up paddle e Kayak. Con UISP e Terramare asd (6-16 anni). Dalle 18.00 alla Casa Ecologica si può scegliere tra A testa...

I premi Buone pratiche per le energie rinnovabili: 3 in Toscana, poi Lazio, Piemonte e Campania

Le 6 realtà premiate da Legambiente e Bcc a Festambiente

A Festambiente, il festival nazionale di Legambiente in corso a Rispescia (GR) sono stati consegnati i premi Buone pratiche 2017 ai soggetti pubblici e privati che si sono distinti, sul territorio nazionale, per il rispetto delle buone pratiche ecologiche. Edoardo Zanchini, vicepresidente nazionale di Legambiente, ha sottolineato che «I progetti premiati descrivono in maniera esemplare quanto...

A Festambiente Sabina Guzzanti con Come ne venimmo fuori e la Notte bianca della cultura

Il programma del 14 agosto del festival nazionale di Legambiente

Al via l’undicesima giornata di Festambiente, lunedì 14 agosto. Si parte alle 11.00 al Bagno Ultima spiaggia di Capalbio con l’incontro su le Buone pratiche di tutela della costa per un mare a 5 Vele. Partecipano Stefano Ciafani, Direttore Nazionale Legambiente, Angelo Gentili, responsabile Legambiente Turismo, Luigi Bellumori Sindaco di Capalbio. Dalle 17.30 Festambiente apre ai bambini con “La merenda della pace”, con Alce Nero....

Festambiente: la Terza stagione di Emis Killa e Agricoltura di qualità e innovazione energetica

La decima giornata del festival nazionale di Legambiente

La decima giornata di Festambiente, domenica 13 agosto, apre alle 8.15 con un doppio appuntamento dedicati allo sport. Si parte dal centro visite del Parco della Maremma con Festambike, alla scoperta del Parco della Maremma in MTB. Segue alle 8.45 EtnoTrek dei Pontieri: una camminata nel Tibet Toscano, con partenza da Festambiente. Mentre alle 11.00 all’ Auditorium di Festambiente, conferenza Sostenere il comparto agricolo in crisi. Dall’allarme...

Festambiente: sul palco arriva Estate nel caos di Levante

Il programma della nona giornata del festival nazionale di Legambiente

La nona giornata di Festambiente, sabato 12 agosto, si apre con l’emergenza incendi che sta devastando buona parte del territorio italiano. Alle 11.00 infatti, al Residence Roccamare di Castiglione della Pescaia si parla L’Italia in fiamme. Strategie di prevenzione per la tutela del patrimonio boschivo. Coordina Angelo Gentili segreteria nazionale Legambiente. Partecipano Giorgio Zampetti, responsabile scientifico Legambiente, Giancarlo Farnetani, sindaco di Castiglione...

La depurazione che non c’è costa all’Italia oltre 350mila euro il giorno, solo di multe europee

Utilitalia: «Bisogna applicare all’acqua gli stessi principi dell’economia circolare che già si applicano ai rifiuti»

La mancata depurazione è il principale tallone d’Achille che ogni anno affonda la qualità dei mari italiani. Dei campioni di acqua raccolti da Goletta Verde nel 2017 lungo 7.412 chilometri di costa, il 40% risulta inquinato «con cariche batteriche al di sopra dei limiti di legge. Si tratta – precisano da Legambiente – di un inquinamento legato...

A Festambiente il recall tour dei Planet Funk

Il programma dell’ottava giornata del festival nazionale di Legambiente

Festambiente, venerdì 11 agosto, si prepara ad un lungo weekend ricco di iniziative e appuntamenti. Si parte alle 9.00 da Alberese (Gr) con Canoa nel Parco sul fiume Ombrone. A seguire alle 11.00 incontro a Grosseto, località Steccaia, si parla di emergenza siccità durante l’incontro Dall’Ombrone in secca ai rischi alluvione. I contratti di fiume per prevenire il rischio e...

Quali professionalità per la “nuova” Valutazione di impatto ambientale (Via)?

L’analisi di Mario Zambrini, socio fondatore e amministratore unico di Ambiente Italia

È stato recentemente pubblicato il D.Lgs. 16 giugno 2017, n. 104 con il quale viene formalmente recepita nel nostro ordinamento la direttiva 2014/52/CE, che aveva apportato significative modificazioni alla direttiva 2011/92/CE concernente la Valutazione di Impatto Ambientale; uno dei focus della nuova norma europea riguarda la qualità della procedura, richiamata sia nei "considerato" (... modificare la direttiva...

L’innovazione “di sinistra” delle rinnovabili dev’essere guidata dalla politica, anche in Italia

Nonostante Trump, tecnologia e consenso tra i cittadini guidano la rivoluzione verde contro i cambiamenti climatici. Ma non possiamo lasciarla in mano al solo mercato

Ciò che sta succedendo negli Stati Uniti riguardo alle politiche di contrasto dei cambiamenti climatici ha molto di paradossale. Da una parte, questo è il terreno su cui Trump ha impresso l’inversione a U più spettacolare rispetto alla presidenza Obama, mantenendo così le promesse fatte ai suoi elettori e soprattutto ai suoi “grandi elettori” delle...

Otto punti per migliorare la Strategia energetica nazionale (Sen), secondo Ermete Realacci

«In analogia con quanto accade per altri Paesi, va posto anche l’obiettivo della produzione elettrica al 100% di fonti rinnovabili»

L’elaborazione della nuova Strategia energetica nazionale è strettamente connessa agli impegni per il contrasto ai mutamenti climatici in atto ed è un passaggio importante per capire il futuro economico, ambientale, sociale, geopolitico del nostro Paese. Il Parlamento ha per questo chiesto ed ottenuto un prolungamento dei tempi per la consultazione pubblica aperta ai soggetti interessati e ritiene necessario...

A Festambiente “Il codice della bellezza” di Samuel

Il programma della settima giornata del festival nazionale di Legambiente

Giro di boa per Festambiente. La settima giornata del festival ecologista di Legambiente, giovedì 10 agosto, è dedicata al mare e al turismo d’eccellenza. Si parte alle 8.00 al Velodromo nel Piazzale Zuppardo con un’escursione in MBT Lungo la Ciclovia Tirrenica, da Follonica a Castiglione della Pescaia.  Seguono alle 10.00, al Bagno Bruna Castiglione della Pescaia, laboratori di educazione ambientale sul santuario...

Festambiente: omaggio a De Andrè con Neri Marcorè e Gnù Quartet

Il programma della sesta giornata del festival nazionale di Legambiente

La sesta giornata di Festambiente, mercoledì 9 agosto, si apre con un doppio appuntamento ai parchi e all’agricoltura di qualità. Si parte alle 10.00 dalla Azienda agrobiologica “Le Tofane” di Alberese, nel Parco Regionale della Maremma con una visita guidata nell’azienda e agli strumenti di prevenzione contro i predatori, con l'associazione difesAttiva. Segue alle 11.00 l’incontro Agricoltura e conservazione della biodiversità: i...

Siccità, è stato d’emergenza in Lazio e Umbria. A quando gli investimenti in prevenzione?

Dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile una mappatura delle risorse a disposizione (e di quelle che mancano) per ammodernare gli acquedotti italiani

Su proposta del premier Paolo Gentiloni, ieri il Consiglio dei ministri ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza in Lazio e Umbria, in modo da «consentire alla Protezione Civile di fronteggiare con mezzi e poteri straordinari l’emergenza che si è determinata a seguito della crisi di approvvigionamento idrico in atto». Si tratta di un...

Sulla merceologia dei rifiuti e la “chimica circolare”, prima dell’economia

Senza «un’accurata informazione (vogliamo dire pedagogia?) verso chi pratica la raccolta differenziata», spiega Giorgio Nebbia, anche le più “volonterose iniziative” saranno sterili

È curioso osservare come, in tempi dove finalmente alla quantità dello sviluppo (l’incremento del Pil) è sempre più naturale affiancare osservazioni sulla sua qualità, questo salto culturale sia ancora agli albori per quanto riguarda uno degli aspetti più problematici – e densi di opportunità – nella svolta verso un modello di sviluppo sostenibile: la gestione...

In Italia aumenta la superficie coltivata a biologico

Record in Sicilia, Puglia e Calabria

Secondo le elaborazioni effettuate dal Sistema d’informazione nazionale sull’agricoltura biologica (Sinab) per conto del ministero delle politiche agricole in Italia continua il boom del biologico e c’è stato un incremento del 20% delle superfici coltivate e degli operatori. Il Sinab conferma quanto anticipato dal ministro Maurizio Martina al recente dibattito con Giuliano Pisapia a Festambiente:...

A Festambiente Don Ciotti e Orlando: il bene comune della lotta alla mafia

Sul palco il Napoli trip di Stefano Bollani

La quinta giornata di Festambiente, martedì 8 agosto, si apre con un doppio appuntamento dedicato al mare con la visita gratuita all’Acquario di Talamone alle 10.00 dove seguirà l’incontro alle 11.00 Ecosistema marino, pescatori e ambientalisti: le buone alleanze per la tutela della biodiversità. Dalle aree marine protette alla tartaruga Caretta caretta. Coordina Angelo Gentili segreteria nazionale Legambiente. Partecipano Sebastiano Venneri, responsabile Mare Legambiente, T.V...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 80