Economia ecologica

Cop21 di Parigi: «I negoziati Onu sul clima vanno riprogettati con la scienza della cooperazione»

Anche la Cop21 di Parigi sarà un fallimento? La soluzione è fissare un prezzo comune per il carbonio

Lo studio “Price carbon — I will if you will” pubblicato da Nature non è molto fiducioso si quanto accadrà a dicembre alla 21esima Conferenza della parti dell’Unfccc: «I negoziati al vertice sul clima delle Nazioni Unite a Parigi, il prossimo dicembre, adotteranno un approccio “pledge and review”  alla riduzione delle emissioni globali di carbonio. I...

Toscana protagonista nel Club dei sindaci geotermici europei

È iniziata ieri nella capitale ungherese il meeting conclusivo di Geocom, che sancisce tra l'altro la nascita del Club dei sindaci dei comuni geotermici a livello europeo. Il Mayor’s Geothermal Club è infatti uno dei risultati del progetto Geothermal Communities (cofinanziato dall’Unione europea nell'ambito del 7 Programma quadro – iniziativa “Concerto”), e che ha visto CoSviG e il Comune di Montieri (GR)...

Grazie all’ecobonus attivati investimenti per 100 miliardi di euro in 4 anni

Realacci: «Confermare e allargare la misura. Legge di Stabilità è la sede adeguata per queste scelte»

L'ecobonus del 65% per il risparmio energetico e il credito di imposta del 50% per le ristrutturazioni hanno attivato negli ultimi 4 anni quasi 100 miliardi di euro di (buoni) investimenti nel settore edilizio: 19,2 miliardi di euro nel 2012, 27,9 nel 2013 e 28,4 miliardi nel 2014, ai quali si aggiungono i 23,5 stimati...

Tornano gli Stati generali della green economy italiana: ecco il programma completo

Lo stato della green economy in Italia: è questo il titolo della sessione di apertura degli Stati Generali della Green Economy 2015 che si terranno a Rimini, nell’ambito di Ecomondo-Key Energy-Cooperambiente, i prossimi 3 e 4 novembre. La due giorni, arrivata alla quarta edizione, è organizzata dal Consiglio Nazionale della Green Economy, composto da 64...

Viaggio a Montieri, comune 100% rinnovabile grazie alla geotermia

Proseguono gli incontri coi sindaci dei comuni geotermici della Toscana. L’intervista a Nicola Verruzzi

Sindaco Verruzzi, come si sta a Montieri? «Vivere in comuni e in zone come queste rappresenta sicuramente una scelta e/o una filosofia di vita. Da un certo punto di vista non si sta assolutamente male, si vive in un contesto sociale positivo, immersi in una natura rigogliosa e affascinante, con panorami mozzafiato (da quassù, ad oltre...

Dall’Expo a Pollenzo, passando per Sasso Pisano: gli appuntamenti della Ccer a ottobre

Contestualmente alla presenza all'interno del padiglione SlowFood dal 28 al 4 Settembre, adesso la Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili della Toscana si è trasferita ancora più al centro dell'EXPO. I prodotti dei soci della Comunità del Cibo, (formaggio, olio, vino, pane casalingo, pesto, dolci di castagne, birre artigianali, carni di agnello “pomarancino” e di...

Il via libera al Tpp e le insidie nascoste della globalizzazione 2.0

Per gli Usa «opportunità storica per proteggere oceani, foreste, fauna». Stiglitz: «Una farsa»

Dopo un ultimo giro di trattative no-stop condotte nella città di Atlanta, in Georgia, ieri si sono infine conclusi i negoziati sul Trans-pacific partnership (Tpp): l’accordo di libero scambio per l’area del Pacifico è stato raggiunto, e festeggiato come un grande traguardo dall’amministrazione Obama, regista dell’intesa. Finita la trattativa, se ne apriranno però ora 12:...

Piombino, nessuno vince da solo la partita dell’acciaio

Il connubio tra un basso costo delle materie prime e un eccesso d’offerta ormai dilagante a livello globale, entrambe espressioni di una crescita economica al rallenty, mantengono l'acciaio a testa china. Un dato di fatto assodato, con l’industria italiana a risentirne particolarmente: non a caso la produzione nazionale è scesa per la prima volta sotto...

Rifiuti, in Toscana crescono gli urbani e le raccolte differenziate. E gli acquisti verdi?

La spazzatura cresciuta nel 2014 dieci volte più del Pil, +1% contro +0,1%

Nel 2014 in Toscana i rifiuti urbani – che ammontano a circa un quarto dei rifiuti speciali – sono tornati a crescere e, seppur di poco, l’hanno pur fatto a un tasso ben maggiore rispetto a quello dell’economia nel suo complesso: secondo le stime diffuse dall’Irpet il Pil regionale nel 2014 è rimasto sui livelli...

Economia circolare? Dalla P.a. 60 miliardi di euro in acquisti verdi chiusi in un cassetto

Silvano Falocco: «Il Gpp è uno strumento per fare una spending review intelligente, quella che serve»

Nel pieno della crisi economica, il responsabile Gpp del ministero dell'Ambiente italiano stimò sulle nostre pagine in 50 miliardi di euro la spesa potenziale cui tendere per gli acquisti verdi. Ancora oggi non arriviamo a un quarto della cifra: perché? «Per arrivare al 50% degli acquisti con criteri ambientali e sociali (oggi all’incirca 60 miliardi...

Acquisti verdi e Collegato ambientale, dopo l’ok in Senato è l’ora della concretezza

L’esempio virtuoso di due ospedali emiliani, con Paredes Italia e Rete Clima

Il Forum internazionale degli acquisti verdi, CompraVerde-BuyGreen, apre oggi a Roma la sua IX edizione e celebra un’inattesa buona notizia: ieri la commissione Ambiente del Senato ha approvato il testo del Collegato ambientale (AS 1676) della Legge di Stabilità che, agli articoli 10-15, prevede incentivi per agevolare l’uso di strumenti che promuovono il Green public procurement. Il...

Nel 2050 gli anziani nel mondo saranno il doppio, e l’Italia è già il secondo Paese più vecchio

Entro il 2020 il numero di anziani supererà quello dei bambini al di sotto dei 5 anni

Oggi si celebra l’International Day of Older Persons, la Giornata Internazionale degli Anziani, e l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha presentato il suo nuovo “World report on ageing and health”, e sottolinea che «Grazie ai progressi della medicina e della ricerca, la popolazione mondiale di età superiore ai 60 anni raddoppierà entro il 2050, passando...

Pellegrinaggio Roma – Parigi per richiamare l’attenzione sui cambiamenti climatici

“Una Terra, Una Famiglia Umana. In cammino verso Parigi”

Parte oggi da Piazza San Pietro, dopo l’udienza del Papa, “Una Terra, Una Famiglia Umana. In cammino verso Parigi” il pellegrinaggio organizzato e promosso, per la tratta italiana, da FOCSIV – Volontari nel Mondo, in collaborazione con la Coalizione Italiana per il Clima. FOCSIV spiega che «A quasi due mesi dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima COP21...

Appalti pubblici, in Italia solo il 9,3% degli acquisti è green

Secondo il Rapporto CompraVerde, il Gpp riguarda 11,5 miliardi di euro l’anno

Dagli appalti pubblici passano buona parte delle chance per una reale conversione ecologica dell’industria italiana; il Gpp – o Green public procurement – nasce infatti per assicurare uno sbocco di mercato adeguato a produzioni sostenibili e bisognose di conquistare economie di scala prima di poter competere liberamente. Si tratta di un’impalcatura fondamentale per la crescita...

Economia ecologica? Per il governo francese, quando «il capitalismo non detta più le regole»

Quattro anni di lavoro del ministero dell’Ambiente nel report “Transition(s) vers une économie écologique”

La transizione verso l’economia ecologica è un processo che passa dalla ridefinizione stessa degli obiettivi di sviluppo di un’intera comunità; l’obiettivo cui tendono frotte di ambientalisti, e che indicano ormai anche numerosi accademici, ma è caso raro che sia uno Stato a tracciare in dettaglio la rotta. Tanto più se il Paese in questione ha...

Ue: in Italia poche tasse per casa e ambiente, troppe sul lavoro

Dall'Unione europea il rapporto 2015 sulle riforme fiscali negli Stati membri

Evasione, lavoro e casa: parlando di tasse, sono tre le macrocriticità individuate dall’Unione europea nel suo rapporto 2015 Riforme fiscali negli Stati membri dell'Ue, e chi più chi meno tutti gli Stati membri hanno presentato delle criticità in almeno uno di questi ambiti. All’Italia, con la sola compagnia della Repubblica Ceca, è toccato però il...

Salute, dall’Oms nuova strategia globale per la difesa di donne e bambini

Bustreo: «Nessuno dovrebbe correre il rischio di perdere la vita per cause prevedibili solo in ragione di dove vive»

Da New York questo fine settimana è stata mostrata al mondo, durante l’assemblea generale dell’Onu, la Strategia globale per la salute delle donne e dei bambini (Global strategy) sviluppata dall'Oms (l’Organizzazione mondiale della sanità in collaborazione) con l'ufficio del segretario generale delle Nazioni unite: in ballo c’è la road map globale che contribuisce a posizionare...

Contraccezione e cambiamenti climatici, quel che il Papa non dice

Dei 26 milioni di sfollati climatici dal 2010, 20 milioni sono donne

Lo storico intervento di Papa Francesco all’Assemblea Generale dell’Onu ha glissato sul tema dell’impatto della crescita della popolazione umana sull’ambiente, anche se il Pontefice durante un altro viaggio sveva detto più o meno che essere cattolici non significa riprodursi come conigli. Anche l’incontro di Philadelphia è servito a confermare la linea prudente del Papa su...

Lo storico discorso di Papa Francesco all’Onu: «Ogni danno all’ambiente è un danno all’umanità»

Ambiente naturale e il vasto mondo di donne e uomini esclusi, vittime di un cattivo esercizio del potere

E’ stato davvero denso ed emozionante, e interrotto da molti applausi, il discorso che Papa Francesco ha indirizzato all’assemblea generale dell’Onu. Un intervento che andrà riletto e analizzato con attenzione, e che ripropone il forte impegno del Pontefice per l’ambiente e i poveri, ma che affronta, a volte anche in modo inatteso (a volte ribadendo...

L’Onu pronta ad approvare gli Obiettivi per lo sviluppo sostenibile

Un bagno di entusiasmo globale, ma si aspettano i fatti: le richieste del Wwf all'Ue

Inizia oggi a New York l’attesissimo United Nations   Sustainable Development Summit, l’appuntamento Onu che adotterà la Transforming Our World: the 2030 Agenda for Sustainable Development, il programma di sviluppo sostenibile che ha come scadenza il 2030. Un summit che corona anni di intensi negoziati e che, fino al 27 settembre,  vedrà la partecipazione di 150 leader...

Un miliardo di turisti, un miliardo di opportunità. Anche per l’ambiente e la pace?

Il futuro è nel turismo sostenibile, ma le contraddizioni della globalizzazione sono esplosive

Il 27 settembre si celebra il World tourism day che quest’anno ha come tema  “One Billion Tourists, One Billion Opportunities”. Il Paese ospite è (o forse avrebbe dovuto essere) il poverissimo Burkina Faso, appena uscito da un tentativo di colpo di Stato, attuato dai pretoriani della guardia presidenziale, fedeli all’ex dittatore filo-occidentale Blaise Compaoré, e...

Papa Francesco e Barack Obama, due “amici” alla prova della Storia

Consonanza sui temi ambientali, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo la Cop Unfccc di Parigi

Il presidente Usa Barack Obama sembra essere stato conquistato da Laudato Si’, l’enciclica ambientalista di Papa Francesco, e ieri accogliendo il Pontefice di fronte ad una folla mai vista alla Casa Bianca ha detto: «Santo Padre, lei ci ricorda che abbiamo il sacro obbligo di proteggere il nostro pianeta, magnifico dono di Dio. E noi...

Vetro, aumenta la raccolta differenziata al Sud

Nel Sud Italia la raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio in vetro avviati a riciclo conferma il trend positivo degli ultimi anni, con una crescita di +6,8% registrato per il 2014 rispetto all’anno precedente, che permette di raggiungere una resa media di 19 chilogrammi per abitante l’anno. Ancora lontani dalla media nazionale di 29,7 kg...

Le frontiere dell’economia ecologica, viste da Roma

L’economista Massimiliano Mazzanti, membro del think tank di redazione, oggi su economia circolare e low carbon

L'economia ecologica viene spesso citata come approccio generico alla sostenibilità, ma è invece complessa e viva materia di analisi accademica. Quali ritiene siano, oggi, le frontiere più interessanti sulle quali si muove la ricerca di settore?  «L’integrazione di dati ecologici ed economici, al fine di valutare in modo robusto le politiche su criteri di efficacia...

Rimateria, anche Sei Toscana interessata: «Può essere un volano per il territorio»

Organni: «Sinergie utili a creare una filiera produttiva competitiva in materia di riciclo»

Dopo Cave di Campiglia e la Seal di Livorno, oggi anche l’amministratore delegato di Sei Toscana annuncia un’apertura al progetto Rimateria: «Riteniamo – commenta infatti Eros Organni – che il progetto presentato da Caramassi sia molto interessante, perché potrebbe rappresentare un’occasione di sviluppo per il territorio e le imprese che vi operano». Lo statuto di...

Greenpeace, obiettivo 100% rinnovabili al 2050: l’Energy revolution è adesso

Gli ambientalisti aggiornano il rapporto: combattere il cambiamento climatico costa meno che favorirlo

Sono passati ormai 10 anni da quando Greenpeace rese noto il suo primo rapporto Energy Revolution, e quello che inizialmente da molti è stato bollato come semplice utopia in realtà sta già prendendo forma attorno a noi. Dal 2005 alla fine del 2014 sono stati installati nel mondo impianti fotovoltaici e eolici per più di...

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, tra clima e dematerializzazione

La lotta contro i cambiamenti climatici si gioca sul fronte dell’economia circolare

In fatto di sostenibilità l’appuntamento che tutti aspettano con trepidazione inizia a Parigi il 30 novembre prossimo, ed è la Conferenza Onu sul clima. Un altro importante evento, però, la precederà: la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (Serr), giunta alla sua settima edizione sotto l’alto patrocinio del Parlamento Ue, che inizierà tra due...

Podere Rota: impianti aperti ai cittadini, chiusi alle ecomafie

Csai e Tb: «Gli impianti non sono il problema, ma parte della sua soluzione»

Presso il Polo tecnologico di Podere Rota, nel comune di Terranuova Bracciolini, sabato mattina si è svolta l’iniziativa “Impianti aperti”, promossa dell’amministrazione comunale e organizzata insieme a Legambiente Toscana.  Le due società che gestiscono gli impianti, Csai Spa e Tb Spa, hanno aperto i cancelli alla cittadinanza, alle autorità e agli organi di informazione, per...

Grecia, (ri)vince Tsipras. Una nuova sinistra “berlingueriana” si aggira per l’Europa

Gli ingenerosi (e delusi) commenti dell’Italia che sognava la grosse koalition con Nea Democratia

Alexis Tsipras ha vinto la sua scommessa e Syriza, grazie anche alla nuova alleanza con i Verdi, si aggiudica il 35,5% dei voti e si assicura 145 seggi: nemmeno un punto in percentuale dallo storico risultato di meno di 9 mesi fa, e soli 4 seggi in meno. Syriza sterilizza così la scissione a sinistra:...

Per la ripresa economica puntare sulla produttività, ma quella delle risorse

Più occupati e meno sprechi con l’economia circolare: in Ue 3 milioni di nuovi posti di lavoro

La produttività totale dei fattori, che misura la crescita nel valore aggiunto attribuibile al progresso tecnico, a miglioramenti nella conoscenza e nell'efficienza dei processi produttivi – come da definizione Istat – in Italia è praticamente ferma da circa 20 anni. La letteratura economica e le statistiche internazionali individuano in questa performance assai deludente una delle...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 133
  5. 134
  6. 135
  7. 136
  8. 137
  9. 138
  10. 139
  11. ...
  12. 193