Economia ecologica

Ravenna, blitz di Legambiente all’incontro in difesa delle trivelle

«Appuntamento anacronistico, per il clima e per tutelare i posti di lavoro è necessaria una politica di riconversione del sistema energetico nazionale»

Stamattina a Ravenna c’è stato un blitz di Legambiente all’incontro pubblico nazionale a sostegno del comparto delle estrazioni organizzato da Michele De Pascale, sindaco e presidente della PD della Provincia di Ravenna, per esprimere la ferma contrarietà verso un incontro, organizzato in uno dei centri dell’industria estrattiva nazionale, al quale  erano stati invitati «tutti coloro...

Contro lo spreco di cibo stiamo sbagliando tutto

Tra inefficienze e sovralimentazione in Italia sprechiamo più di quello che mangiamo. Ispra: «Speciale enfasi dovrebbe essere assegnata allo sviluppo locale autosostenibile, organizzato in reti cooperative paritarie e diversificate»

Si celebra oggi la VI Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, ma c’è ben poco da festeggiare perché reali progressi in materia sono ancora molto lontani. Nel mondo 821 milioni di persone soffrono la fame, 1/3 della popolazione è malnutrita ma al contempo 1 su 8 soffre di obesità; un crudele paradosso cui non...

Il ripristino dell’habitat di una piccola caverna italiana diventa un esempio internazionale

Per salvare la minuscola planaria Dendrocoelum italicum. «Qualunque cosa valga la pena di essere fatta, vale la pena farla bene»

Della salvaguardia della fauna selvatica se ne parla spesso solo quando si tratta di orsi polari, condor, tartarughe marine, elefanti… ma gli sforzi per salvare animali meno iconici o “carini” vengono perlopiù ignorati quando si tratta di molluschi, vermi o insetti.  Eppure, un’esperienza italiana ha attirato l’attenzione internazionale, finendo prima su pubblicazioni scientifiche e poi su...

Non solo elettricità, la geotermia toscana punto di riferimento anche per l’agroalimentare

Dall’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili un focus su «l’innovativo modello di governance geotermica della Toscana, e alla Comunità del cibo a energie rinnovabili»

Le eccellenze agroalimentari dell’Alta Val di Cecina e della Costa degli Etruschi saranno protagoniste a Firenze, il prossimo 7 febbraio, all’interno dell’evento dedicato a I territori della Toscana e i loro prodotti. Una mattina che Anci Toscana e l’Accademia dei Georgofili – con il patrocinio di Unicoop Firenze – dedicheranno alla scoperta e valorizzazione dei...

In Italia sono i giovani i più attenti all’ambiente, ma solo il 10% sa cos’è lo sviluppo sostenibile

Rosina: «Grande potenziale di mobilitazione, ma ancora fortemente sottoutilizzato». Fondamentale migliorare la diffusione dell’informazione su questi temi

Se i temi legati all’ambiente e allo sviluppo sostenibile stanno scalando le priorità dell’opinione pubblica nazionale – come testimonia anche l’ultima indagine condotta da Ipsos e l’Istituto per gli studi di politica internazionale – c’è soprattutto una fascia d’età che si mostra particolarmente sensibile al tema: quella dei giovani, che non a caso in alcune...

VolontariXNatura, migliaia di giovani in tutta Italia per prendersi cura dell’ambiente

Il progetto di Legambiente per diffondere la cultura del volontariato e la citizen science

«Occuparsi dell’ambiente, dedicargli un po’ del proprio tempo, conoscere il territorio in cui si vive, imparare a fare campionamenti, condividere un grande progetto scientifico è un’attività certamente utile, ma, allo stesso tempo, anche molto divertente». E’ quel  che propone ai giovani VolontariXNatura, il progetto nazionale di Legambiente finanziato dal ministero del lavoro e delle politiche...

Rifiuti, su 1300 tartarughe marine studiate in Europa oltre la metà ha ingerito plastica (VIDEO)

Concluso il progetto europeo Indicit: «Ben 804 presentavano residui di plastica nell’apparato digerente, mentre altri resti sono stati trovati nei residui fecali di 407 esemplari»

Dopo due anni di lavori lungo le aree costiere mediterranee e atlantiche, i ricercatori del progetto europeo Indicit (Indicator impact turtle) finanziato dalla Commissione Ue sono riusciti a studiare oltre 1.300 tartarughe (Caretta caretta), in modo da valutare l’impatto della plastica sulla fauna marina: l’ampia distribuzione geografica della specie, la presenza in differenti habitat e la...

Danni da maltempo in tutta Italia, Coldiretti: «Questo inizio 2019 conferma i cambiamenti climatici in atto»

Per il ministro Costa contro il dissesto idrogeologico «abbiamo a disposizione 6,6 miliardi di euro, spendibili in 900 milioni ogni tre anni». Ma con questo ritmo per mettere in sicurezza il Paese servirebbero più di 130 anni

La nuova ondata di maltempo che ha attraversato l’Italia, e che sta ancora insistendo su alcune aree del Paese, ha portato una svolta improvvisa dopo che il nord era stato costretto a fare i conti con un lungo periodo di siccità per assenza di precipitazioni, con terreni aridi e bacini a secco. Neanche tre settimane...

Il Cile è il primo Paese latinoamericano a proibire i sacchetti di plastica

Dal 3 febbraio, per i supermercati ammende fino a 240.000 dollari. Bioplastica solubile made in Chile

L’annuncio lo ha dato direttamente il 2 febbraio con un Tweet il presidente della repubblica del Cile Sebastian Piñera: « Da quando è stata promulgata la legge che proibisce i sacchetti di plastica, abbiamo risparmiato + un miliardo di sacchetti che richiedono un secondo per essere prodotti, si usano per 15 minuti e inquinano i...

2 febbraio, Giornata mondiale delle zone umide, le iniziative di Legambiente, Wwf e Lipu

Nell’ultimo secolo scomparse oltre il 64% delle zone umide. In Italia riconosciute e protette 65 aree

Escursioni guidate, convegni, azioni di volontariato, birdwatching, citizen science. Un week-end ricco di iniziative in tutta la penisola quello che promuove Legambiente per la Giornata Mondiale delle zone umide che si celebra ogni anno il 2 febbraio, per ricordare la firma della Convenzione di Ramsar del 1971. Legambiente spiega che «Paludi, torbiere, distese di acqua stagnante o corrente, dolce,...

Altro stop per il termovalorizzatore di Case passerini: è stallo sui rifiuti

Wwf, Italia nostra e comitati chiedono di sciogliere la convenzione tra Ato, Alia e Q-Thermo, mentre la società ricorda le "penali" in ballo. Sullo sfondo resta da gestire la spazzatura prodotta dai cittadini

Q-Thermo, società partecipata dal gestore unico e al 100% pubblico dell’Ato Toscana centro (Alia) e dal gruppo emiliano Hera, sul finire del 2018 aveva avanzato richiesta di Autorizzazione integrata ambientale (Aia) nell'ambito del procedimento di rilascio dell'autorizzazione unica per la realizzazione e l’esercizio del termovalorizzatore di Case passerini, dopo quella fatta decadere per vizi di...

Specie aliene invasive, al via i corsi di formazione per docenti e personale scolastico

Si inizia da Torino: educare e formare correttamente insegnati e studenti sulle specie aliene invasive e i metodi per frenare la loro diffusione, a beneficio della biodiversità e della nostra salute

Cosa sono le specie aliene invasive? Come si diffondono e in che modo possiamo contribuire a frenare la loro propagazione? Sono dannose per la biodiversità e per la nostra salute? Quanto costa intervenire per fermarle e ricreare habitat naturali autoctoni? E soprattutto, perché è fondamentale intervenire velocemente per frenarle? Sono alcuni degli interrogativi ai quali...

Legge Salvini, la Regione Toscana e più di 60 Comuni notificano il ricorso

«Un corto circuito che creerà più irregolari e maggiore insicurezza, nel più perfetto dei casi di eterogenesi dei fini»

Ieri la Regione Toscana ha notificato il ricorso alla Consulta contro il decreto Salvini del governo – poi convertito in legge – perché «Ha cancellato il permesso di soggiorno per motivi umanitari e l'impossibilità di rinnovo per chi già ce l'aveva, ma che ha anche vietato l'iscrizione all'anagrafe dei richiedenti asilo – con l'impossibilità ad...

Assocarta, senza impianti per gli scarti del riciclo a rischio (anche) la raccolta differenziata

«In assenza di qualsiasi azione, il rischio sempre più vicino è che si blocchi il riciclo della carta e, conseguentemente, la raccolta differenziata della carta su suolo pubblico (e su quello privato) in Italia. Né il Paese né l'industria della carta vogliono questo, ma l'inerzia può andare oltre le peggiori aspettative»

Commentando le recenti vicende che hanno portato all’accantonamento, nel decreto Semplificazioni, di ogni intervento sull’end of waste – ovvero l’attesa normativa necessaria per stabilire quando un rifiuto può tornare sul mercato come prodotto al termine di un processo di recupero – il direttore generale di Assocarta parla di «un cattivo servizio all’economia circolare del nostro...

Shutdown di Trump: danni per 11 miliardi di dollari all’ambiente. Parchi invasi dai vandali

Nel Joshua Tree National Park abbattute piante secolari per far posto a piste da fuoristrada

Lo shutdown imposto da Donald Trump per far passare (senza per ora riuscirsi) il sì al muro di frontiera col Messico, che ha bloccato per 35 giorni l’amministrazione pubblica federale Usa, secondo il Secondo il Congressional Budget Office  ha provocato ai Parchi Nazionali e alle altre aree protette federali danni per 11 miliardi di dollari...

Uno sviluppo sostenibile di respiro europeo come unica alternativa alla recessione

La Commissione Ue ha appena presentato tre scenari al 2030 per raggiungere gli obiettivi Onu e guidare l’economia verde: in palio ci sono 2,3 milioni di posti di lavoro. L’Italia da che parte sta?

Dopo 14 trimestri consecutivi di (modesta) crescita economica la recessione non è un’eredità del passato né è arrivata come un fulmine a ciel sereno per l’Italia, ma era anzi stata ampiamente preconizzata da molte delle più autorevoli previsioni economiche – tutte al ribasso – elaborate nel corso degli scorsi mesi, comprese le osservazioni dell’Ufficio parlamentare...

Cnr, nel 2018 i danni da dissesto idrogeologico «sono i più gravi registrati da cinque anni»

«Molto sopra la media» il numero delle vittime. Dal 2000 a oggi in Italia hanno perso la vita in totale 438 persone

I rischi legati al dissesto idrogeologico sono da sempre molto concreto per il nostro Paese: in Italia frane e inondazioni sono fenomeni diffusi, ricorrenti e pericolosi, causa ogni anno di numerose vittime e danni ogni anno. Da oltre vent'anni, l'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr (Cnr-Irpi ) raccoglie i relativi dati, che...

Pendolaria: la Toscana meglio di altre Regioni

Legambiente: troppi investimenti sulla “gomma” e divario tra Tav e servizio ferroviario regionale

Legambiente Toscana riporta il rapporto Pendolaria alla dimensione regionale e sottolinea; «C’è una Toscana in movimento che viaggia a due velocità. Da un lato troviamo una regione virtuosa rispetto alle altre, con una certa continuità negli stanziamenti, innovazione del servizio e aumento quantitativo dell’offerta di linee. Dall'altro, permane il disagio per l’incuria in alcune stazioni...

Lo squalo e gli uomini: riflessioni di un naturalista squalofilo nel trentennale del “caso Baratti” (VIDEO)

Storie, incontri e pregiudizi raccontati da Gianluca Serra

Trent’anni fa, il 2 Febbraio, successe un incidente in mare, nel golfo di Baratti vicino a Piombino (LI), che segnò profondamente il sottoscritto come tante altre persone che amano il mare e le sue creature. Quel giorno infatti si verificò l’ultimo attacco fatale da parte di squalo bianco (Carcharodon carcharias) -confermato e verificato- ai danni...

Rifiuti, Sienambiente: «La quantità di raccolta differenziata è importante, ma lo è forse di più la qualità»

Un gruppo di cittadini di Monteriggioni in visita all’impianto delle Cortine, per scoprire gli errori nei conferimenti che creano problemi di efficienza alla filiera del recupero

Si è tenuta ieri mattina nell’impianto delle Cortine gestito da Sienambente la visita di un gruppo di cittadini di Monteriggioni, guidati dall’assessore comunale all’Ambiente Fabio Lattanzio. La visita è stata richiesta dall’amministrazione comunale per far conoscere da vicino il ciclo dei rifiuti e favorire una crescente attenzione dei cittadini verso la raccolta differenziata e la...

Geotermia, dopo l’approvazione della legge la Toscana rilancia sugli incentivi nazionali

Fratoni: «Continueremo a batterci in sede nazionale affinché la geotermia, ad alta come a media entalpia, venga adeguatamente incentivata»

Ieri il Consiglio regionale della Toscana ha definitivamente approvato le nuove Disposizioni in materia di geotermia, un’attesa legge frutto del lavoro congiunto con la Giunta che ha lo scopo di sviluppare un modello capace di coniugare le esigenze ambientali con quelle di sviluppo socio-economico e occupazionale dei territori interessati dall'attività geotermica. «Con questa legge la...

Rimateria, Asiu delibera l’aggiudicazione definitiva del 30% delle quote a Navarra

Si è riunita oggi l'assemblea dei soci Asiu, presenti i Comuni di Piombino, Campiglia e Suvereto

La vendita delle quote aziendali di Rimateria (inizialmente di proprietà per l’87,75% di Asiu e per il 12,25% di Lucchini a.s., prima dell’ingresso di Unirecuperi) compie oggi un significativo passo in avanti: il liquidatore di Asiu, Barbara Del Seppia, informa che stamattina l’assemblea dei soci – presenti i rappresentanti dei Comuni di Piombino, Campiglia e Suvereto...

L’Italia gialloverde torna in recessione, mentre aumentano i lavoratori precari

Uno scenario da incubo che il Governo nazionale avrebbe potuto provare a evitare puntando sullo sviluppo sostenibile

Dopo essere tornata nei mesi scorsi a prendere confidenza con la parola spread, oggi l’economia italiana deve fare i conti anche con un’altra costante degli anni più bui della crisi: la recessione. È quel che accade quando l’andamento del Prodotto interno lordo risulta in calo per almeno due trimestri di fila, ovvero esattamente quanto sta...

Unicef: 41 milioni di bambini hanno bisogno di aiuto, servono 3,9 miliardi di dollari

Colpiti da guerre, persecuzioni e catastrofi naturali non hanno accesso a servizi essenziali

L’Unicef ha pubblicato il suo nuovo NICEF ha lanciato oggi il suo nuovo rapporto “Humanitarian Action for Children” che contiene gli impegnidell’Agenzia Onu per l’infanzia a fornire nel 2019 l'accesso ad acqua, nutrizione, istruzione, salute e protezione. a 41 milioni di bambini in 59 Paesi del mondo e che è anche un appello alla comunità internazionale a donare complessivamente  3,9 miliardi...

La Toscana approva la nuova legge sulla geotermia, via libera dal Consiglio regionale

Via libera con 20 voti a favore, 6 contrari e 6 astenuti. Cinque gli emendamenti approvati rispetto al testo approvato in commissione Ambiente

Il Consiglio regionale della Toscana ha licenziato oggi la proposta di legge 313 contenente le nuove Disposizioni in materia di geotermia, con 20 voti a favore (Pd e Art.1-Mdp), 6 contrari (M5S, Sì-Toscana a Sinistra e Gruppo misto-Tpt) e 6 astenuti (gli altri gruppi di opposizione). Cinque nuovi emendamenti sono stati approvati rispetto al testo...

Pendolaria, altro che Tav: aumentano i pendolari, 5,6 milioni al giorno

Italia a due velocità. Ovunque si investa, i pendolari del treno aumentano

Secondo il dossier Pendolaria presentato oggi da Legambiente, «C’è un’Italia in movimento, che aspetta il treno. Il trasporto ferroviario è un po’ lo specchio del Paese e delle sue contraddizioni, con segnali di straordinaria innovazione e regioni dove, invece, il degrado del servizio costringe centinaia di migliaia di persone a rinunciare a prendere il treno...

Rimateria, pronta la nuova fideiussione per le garanzie relative all’Aia

La copia digitale della polizza è stata formalmente inviata in Regione

Rimateria ha formalmente inviato alla Regione Toscana la copia digitale della polizza per le garanzie finanziarie indispensabili a mantenere l’Autorizzazione integrata ambientale (Aia) attualmente vigente: è la positiva conclusione del lavoro intrapreso nei mesi scorsi dall’azienda, che si era attivata per sostituire la fideiussione stipulata a suo tempo con Finworld. Una decisione presa dopo che la Regione Toscana...

Il piano neocolonialista di Bolsonaro per lo sviluppo “dell’Amazzonia non produttiva”

Dighe, autostrade e ponti nella foresta amazzonica, nei territori indios e quilombo

Non è servita nemmeno l’immane tragedia mineraria di Brumadinho: Maynard Santa Rosa,  il capo per gli affari strategici del governo del  presidente neofascista del Brasile Jair Bolsonario ha annunciato nuovi progetti di mega.infrastrutture che comprendono una diga idroelettrica sul fiume Trombetas, un ponte sul Rio delle Amazzoni lungo 1,5 km a Obidos e il prolungamento...

Rimateria, il tribunale di Livorno respinge il ricorso del Comitato di salute pubblica

Il referendum relativo alla vendita delle quote azionarie a privati non è ammissibile

Il tribunale di Livorno ha riconosciuto la validità degli argomenti della Commissione comunale sul referendum Rimateria, a supporto della non ammissibilità del secondo quesito – quello per il quale il Comitato di salute pubblica aveva presentato ricorso – relativo alla vendita delle quote azionarie a privati: «La scelta di alienare a terzi la indicata quota...

A Sienambiente tornano le visite ludico/emozionali per spiegare ai bambini l’economia circolare

A inaugurare la seconda stagione di questa nuova tipologia di visita sono stati, questa mattina, i bambini dell’International School of Siena

Dopo il successo dello scorso anno, quando oltre 600 bambini furono coinvolti nell’iniziativa, tornano negli impianti di Sienambiente le visite ludico/emozionali, il nuovo format ideato per spiegare in modo chiaro e divertente ai bambini i benefici del riciclo, dell’economia circolare e il ruolo degli impianti nella gestione dei rifiuti. A inaugurare la seconda stagione di...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 193