Economia ecologica

La Finlandia si sposta a sinistra, ma non basta

Primi i socialdemocratici, seconda la neodestra dei Veri Finlandesi. Ottimi risultati per Verdi e Sinistra. Crollo del centro-destra

Nel terremoto politico delle elezioni finlandesi ai Socialdemocratici del Suomen Sosialidemokraattinen Puolue è bastato guadagnare l’1,2% per diventare dopo 20 anni nuovamente il primo partito della Finlandia (erano quarti) e arrivare al 17,7% con 6 seggi in più, seconda è, a un soffio, la destra xenofoba dei Perussuomalaiset (Veri Finlandesi) che con Salvini gridano alla...

Debito dei Paesi poveri insostenibile. Così impossibile vincere la lotta per il clima e contro le ineguaglianze

164 Paesi del mondo esposti ad un alto rischio di sofferenza del debito

Intervenendo al meeting on strengthening resilience to LDCs’ debt vulnerability  e al Ministerial Breakfast Meeting on least development countries (LDCs) tenutosi durante il  summit di primavera della Banca Mondiale (WB) e del Fondo monetario internazionale (FMI), il capo delll’United Natios devlopment programme (Undp) Achim Steiner, ha detto che «Sono necessari urgentemente un finanziamento accresciuto e...

Ecco la (ri)attestazione Soa per Unirecuperi, obbligatoria per la partecipazione a gare d’appalto

Giovannini: «Una conferma importante per la reputazione e la capacità di rimanere sul mercato anche nei prossimi anni»

Soa Group, ovvero l’organismo certificatore autorizzato dall’Anac – l’Autorità nazionale anticorruzione – ha confermato fino al 2024 l’attestazione a Unirecuperi (categoria OG12 - Opere ed impianti di bonifica e protezione ambientale, classifica VIII - illimitata) necessaria per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori. Si tratta di un risultato atteso...

Come incentivare la mobilità sostenibile e ridurre l’inquinamento? Le proposte di Legambiente al Governo

Per il Cigno verde occorre «un cambiamento, progressivo ma radicale, del sistema fiscale che grava sui trasporti»

In occasione del Forum Quale Mobilità, organizzato a Firenze nell’ambito dell’ExpoMove – il primo grande evento sulla mobilità elettrica e sostenibile – Legambiente propone al Governo un pacchetto di misure finalizzate allo sviluppo della mobilità sostenibile, da mettere in campo attraverso un riequilibrio e una riduzione del pesante carico fiscale che grava sulla mobilità degli italiani: 73...

La Fao distribuisce sementi e attrezzi nel Mozambico devastato dal ciclone Idai

Il tempo stringe e la stagione agricola secondaria è già in corso

Grazie agli sforzi congiunti della Fao e del Ministero dell'agricoltura e della sicurezza alimentare del Mozambico, i contadini delle zone devastate dal ciclone Idai in hanno iniziato a ricevere input agricoli di vitale importanza. La Fao dice che «Questo permetterà loro di usufruire della imminente stagione agricola secondaria». Infatti, nelle province mozambicane di Manica e...

Definizione delle aree non idonee per la geotermia, a Firenze un incontro aperto a tutti

È fissato per lunedì 15 aprile il primo incontro del percorso partecipativo sulla modifica del Paer

Nell’ambito del percorso partecipativo sulla modifica del Piano ambientale ed energetico regionale (Paer) della Toscana, è stato organizzato il primo incontro pubblico per incentivare la partecipazione ai fini della definizione delle aree non idonee (Ani) per l’installazione di impianti di produzione di energia geotermica: a darne notizia è il Garante della informazione e della partecipazione...

Geotermia, positiva la missione della Regione Toscana a Bruxelles

Rossi: «L’Europa è pronta ad aiutarci ma sulla geotermia Roma sta tenendo in stand-by il decreto per il sostegno a questa energia rinnovabile, bloccando così qualcosa come 700 milioni di investimenti»

Come anticipato dalla Regione Toscana si è svolto questa settimana a Bruxelles un vertice tra il governatore Enrico Rossi, l’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni e la direzione generale Energia della Commissione Ue, per fare il punto sul fronte geotermia. Il tema principale in agenda nell’incontro con il direttore generale Dominique Ristori riguardava la possibilità di...

Salviamo il fratino del Parco di San Rossore

Le spiagge del Parco tra i pochi ambienti favorevoli rimasti in Toscana

In Toscana Marina di Vecchiano, Lecciona e San Rossore, nel Parco Regionale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, sono tra i pochi ambienti favorevoli rimasti alla riproduzione fratino (Charadrius alexandrinus) che si mimetizza perfettamente nella sabbia grazie al piumaggio color ocra, marroncino e bianco. Al Parco spiegano che il fratino è «Un piccolo e delicato uccellino...

Anche Castiglione della Pescaia avrà i suoi “pescatori spazzini” per pulire il mare dai rifiuti

Dopo il successo dell’iniziativa a Livorno e l’arrivo della legge Salvamare il progetto Arcipelago pulito si amplia alla Toscana meridionale

Il progetto Arcipelago pulito, sbocciato a Livorno esattamente un anno fa per valorizzare il ruolo dei pescatori nella pulizia del mare invaso dai nostri rifiuti, sta per essere replicato a Castiglione della Pescaia dopo i successi di livello europeo inanellati nel corso degli ultimi mesi, rappresentati in primis dagli oltre 18 quintali di rifiuti raccolti...

Promesse non mantenute: la Banca mondiale continua a investire nei combustibili fossili (VIDEO)

La Banca: dati obsoleti, investiamo nelle rinnovabili. Gli ambientalisti: «Cortina fumogena per mascherare gli altri investimenti anti-ecologici»

Urgewald, un'organizzazione ambientalista e per i diritti umani tedesca che denuncia le banche e le multinazionali quando le loro attività danneggiano le persone e l'ambiente e che ha come principio guida «Chi dà i soldi porta la responsabilità del business» ha pubblicato il  rapporto  “World Bank Group Financial Flows undermine the Paris Climate Agreement: The...

Sul progetto di Castel Giorgio il sottosegretario Crippa (Mise) smentisce Geotermia Italia

“Nessun invito a procedere nelle sedi opportune contro la presunta “omissione d’atti d’ufficio” del presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte”

Il Sottosegretario di Stato On. Davide Crippa smentisce con forza la notizia, diffusa e pubblicata sul quotidiano greenreport.it l’11 aprile c.m., a firma di Geotermia Italia S.p.A., con cui è stato affermato che egli avrebbe invitato tale società a procedere nelle sedi opportune contro la presunta “omissione d’atti d’ufficio” del Presidente del Consiglio dei Ministri,...

L’economia circolare tra leggi e innovazione: il punto all’Università di Ferrara

Il 6 e 7 giugno in programma un convegno di respiro europeo al dipartimento di Economia

Raggiungere un modello di sviluppo incentrato sull’economia circolare rappresenta una sfida centrale per la nostra società, che – oltre a promuovere un tessuto economico più competitivo, dai ridotti impatti ambientali – potrebbe aiutare l’Italia a creare un consistente numero di nuovi posti di lavoro: secondo le stime fornite oggi dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile...

Sei Toscana, dopo i mezzi elettrici per lo spazzamento si pensa al biometano

Masi: «È allo studio un progetto di riutilizzo del biometano prodotto dalla raccolta differenziata dell’organico per alimentare i propri mezzi»

Si chiuderà domani a Firenze in Fortezza da Basso la fiera della mobilità elettrica ExpoMove, dove tra le novità più interessanti presentate spiccano gli automezzi elettrici utilizzati in via sperimentale per lo spazzamento e il lavaggio delle strade da Sei Toscana, il gestore unico dei rifiuti dell’Ato Toscana Sud. «In risposta alle problematiche dell’inquinamento atmosferico...

Rifiuti in plastica, dal riciclo della raccolta differenziata toscana nasce una lampada di design

Si tratta di Magma, realizzata in stampa 3D dal plasmix e dagli imballaggi recuperati in mare dai “pescatori spazzini” di Livorno

La Toscana è da sempre all’avanguardia nella gestione e nel riciclo dei rifiuti in plastica, e Magma è l’ultimo fiore all’occhiello di quest’importante fetta di economia circolare: si tratta di una lampada di design stampata in 3D e celebrata tra i finalisti del RO Plastic Prize, organizzato dalla Galleria Rossana Orlandi nell’ambito del Fuorisalone 2019, che...

La cura per il lavoro italiano è nella green economy: 800mila posti entro il 2025

Un target alla portata realizzando 5 importanti obiettivi ambientali. Ronchi: «Arretrato il pregiudizio che porta a ritenere che ogni misura ambientale sia solo un costo economico»

Dalla fine del 2018 l’Italia è di nuovo precipitata in recessione, e il mondo del lavoro ha già iniziato a risentirne: secondo la rilevazione Istat pubblicata pochi giorni fa già a febbraio erano in calo gli occupati e in crescita il tasso di disoccupazione, e anche i numeri contenuti nel Def appena approvato dal Governo...

Nel 2019 su le rinnovabili grazie alle bioenergie, a gennaio +695% rispetto al 2018

Ma la quota di fonti pulite sui consumi finali di energia è calata nell’ultimo anno, mettendo a serio rischio gli obiettivi 2030

Il 2019 è iniziato positivamente per quanto riguarda le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico, idroelettrico e bioenergie, che a gennaio hanno raggiunto complessivamente circa 478 MW, di cui 407 da bioenergie. Si tratta di un incremento percentuale enorme rispetto a quanto conseguito nello stesso periodo nel 2018 (+695%), che diventa ancora più rilevante osservando il...

Il progetto geotermico di Castel Giorgio bloccato da una firma che non c’è

Se l’istruttoria è terminata con esito favorevole, perché il premier Conte non pone l’ultima firma? Il confronto tra la società Geotermia Italia e il ministero dello Sviluppo economico

Il giorno 9 aprile alle 19:00 una delegazione della società Geotermia Italia spa, composta dal general manager Diego Righini, ing. Alberto Bottai, il geologo Fabrizio Francesconi e l’ing. Raffaele Di Francisca, facente parte dell’Associazione geotermia zero emissioni, ha incontrato il sottosegretario con delega all’Energia del ministero dello Sviluppo Economico, on. Davide Crippa, per rappresentare la...

Ecco chi ha votato davvero per la cessione delle quote Rimateria

La cronistoria dettagliata che ha portato alla cessione dei due lotti da 30%, con le delibere dei Comuni soci

La campagna elettorale per le elezioni amministrative di maggio sta entrando nel vivo, e a Piombino uno dei temi più caldi riguarda il progetto Rimateria, che nasce sin dal 2015 con riferimento obbligato le leggi, il mercato e il contesto ambientale, sociale, istituzionale nel quale opera: da un lato dunque risanamento finanziario e riqualificazione delle...

Non aiutiamoli a casa loro. Calo degli aiuti allo sviluppo nel 2018

Record dell’Italia: - 23% -. Le promesse mai mantenute dei Paesi sviluppati

Secondo i dati di un nuovo rapporto Ocse, nel 2018 l’aiuto all’estero da parte di donatori pubblici è calato del 2.7%  rispetto al 2017 e anche la parte allocata ai Paesi che ne hanno più bisogno è in calo. L’Ocse dice che «Questo calo si spiega in gran parte con una diminuzione dell’aiuto dato per...

Il Porto di Pisa dice addio alla plastica monouso, è il primo in Italia

Soddisfazione dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa: «Mi auguro che questo modello virtuoso venga presto replicato negli altri porti italiani»

Il Porto di Pisa, che con i suoi 354 posti barca si posiziona all'interno del Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, è il primo approdo turistico d’Italia a dire addio alla plastica monouso, anticipando così i contenuti della recente direttiva approvata in sede europea che prevede il divieto per molti articoli –  come piatti, posate,...

Le città elettriche e la nuova mobilità urbana: elettrica, connessa, condivisa, multimodale

Il primo rapporto di Legambiente e MotusE sulla mobilità a emissioni zero in Italia

Secondo il rapporto “Le città elettriche. Città MEZ – Città a Mobilità Emissioni Zero”, presentato oggi da Legambiente e MotusE a ExpoMove in corso a Firenze, «C’è una mobilità che cambia da nord a sud dell’Italia: una mobilità a emissioni zero, capace di ridurre lo smog e affrontare la sfida imposta dai cambiamenti climatici. Sempre...

Recupero di energia da rifiuti, da tabù a opportunità per l’economia circolare italiana

Brandolini: «Senza impianti di digestione anaerobica e senza inceneritori non si chiude il ciclo dei rifiuti e non si potranno raggiungere i target Ue»

Una sorta di tabù continua a gravare sul recupero di energia da rifiuti in Italia, nonostante avvii ad incenerimento il 18% del totale dei rifiuti urbani prodotti e in discarica ancora il 23%: «Mai e poi mai – dichiarava solo pochi giorni fa il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, dopo il caos rifiuti scoppiato in Sicilia...

Nel Def approvato dal Governo un’Italia senza crescita, e senza benessere

Reddito di cittadinanza e Quota 100 avranno ricadute negative sull’occupazione sia nel 2019 sia nel 2020, secondo lo stesso Governo. E dell’impatto sul Benessere equo e sostenibile ancora non c’è traccia

Il Documento di economia e finanza (Def) 2019 è stato approvato ieri dal Consiglio dei ministri, e le buone notizie non abbondano. Non solo la previsione di crescita tendenziale del Pil è stata ridotta allo 0,1% per l’anno in corso – appena 4 mesi fa dal Governo stimavano dieci volte tanto, +1% –, ma anche...

Clima, per gli italiani le imprese non si impegnano abbastanza

Il 79% si preoccupa dell'impatto climatico di prodotti e servizi, ma solo il 12% si sente sostenuto dalle imprese

Oggi la Banca europea per gli investimenti (BEI), in collaborazione con YouGov ha pubblicato il quinto pacchetto di risultati della sua indagine sul clima, un sondaggio che analizza come i cittadini percepiscono i cambiamenti climatici nell'Unione europea, negli Stati Uniti e in Cina. Questa serie di risultati rivela le aspettative dei cittadini nei confronti delle...

Quale turismo per il cuore caldo della toscana? Domani il punto a Larderello

Ecco ValdicecinaInCammino, l’occasione per un confronto ad ampio spettro sullo sviluppo turistico del territorio in binomio con la geotermia

Se il cuore caldo della Toscana, ovvero quelle aree caratterizzate dalla naturale presenza della geotermia, è già noto per il contributo imprescindibile alla sostenibilità dell’intera regione – qui si produce, grazie a questa fonte rinnovabile, tanta energia da soddisfare oltre il 30% dell’intero fabbisogno elettrico toscano – è altrettanto vero che questo tipo di risorsa...

Tartarughe marine, in Toscana al via la campagna 2019 “Chi trova un nido trova un tesoro”

Incontro all’Acquario di Livorno della Rete Toscana di tutela dei cetacei, tartarughe marine e elasmobranchi

Torna la campagna di comunicazione a tutela delle tartarughe marine e dei loro piccoli, amici ormai della Toscana. Il lancio per il 2019 è avvenuto oggi con l'incontro "Chi trova un nido trova un tesoro", a cura della Rete Toscana di tutela dei cetacei, tartarughe marine e elasmobranchi, che si è svolto all'Acquario di Livorno...

Jova Beach Party a Viareggio: «Evento di qualità in una Regione di qualità»

Treni e traghetti speciali per i concerti del 30 luglio e 31 agosto

Mentre diverse tappe in giro per l’Italia Jova Beach Party fanno discutere per il loro possibile impatto su ambienti molto naturali – l’ultima polemica è quella tra Reinhold Messner e Jovanotti e il Wwf sul concerto in montagna a Plan de Corones – i due  Jova Beach Party  che si terranno alla Spiaggia Muraglione, sulla...

Scapigliato, Fabbrica del Futuro: dai rifiuti elettricità in omaggio ai cittadini dell’area

Giari: «Restituire energia a coloro che vivono nel territorio è il nostro modo di iniziare a rendere questo impianto socialmente utile»

Oggi è stato firmato l’accordo tra REA Impianti, la società pubblica che sta realizzando la Fabbrica del Futuro di Scapigliato, e E.CO. Energia Corrente, il braccio operativo del Consorzio per le risorse energetiche ScpA  (CRE), realtà consortile nazionale per la fornitura di energia senza fini di lucro e rappresentato nel territorio dal suo socio Consorzio energia...

La senatrice Cattaneo ancora contro il biologico. Tre deputate: «Ha mai conosciuto il bio?» (VIDEO)

Il videoinvito di Cambia la Terra, Cenni (Pd), Cunial (M5S), Muroni (Leu): come ricercatrice avrà delle curiosità, venga a verificarle

«Cara senatrice Cattaneo, riponga l’ascia di guerra e venga a visitare un’azienda biologica», questo è il succo del videomessaggio che la portavoce della Campagna Cambia la Terra, Maria Grazia Mammuccini, e le la prima firmataria della proposta di legge sul biologico approvata dalla Camera Susanna Cenni (Pd), Sara Cunial (M5S) e altre due protagoniste dell'iter di approvazione...

I Sentieri d’Italia mappati dai volontari di Legambiente con il Trekker Street View di Google

Cammino di San Benedetto, Cinque Terre, l’Isola d’Elba, Pantelleria, l’Appia Antica

Camminare fa bene al fisico e alla mente, camminare immersi nella bellezza fa ancora meglio perché influisce sull’umore e dona senso di benessere. E allora perché non inaugurare il mese di aprile programmando una bella vacanza o una gita fuori porta, in vista del ponte di Pasqua, per scoprire luoghi unici della Penisola e itinerari,...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. 10
  12. ...
  13. 211