Economia ecologica

Greenpeace preoccupata per il nuovo Testo unico forestale

Irresponsabile approvare frettolosamente la legge, il governo Gentiloni faccia un passo indietro

Anche Greenpeace interviene sul decreto legislativo sulla revisione della normativa nazionale in tema di foreste e filiere forestali - in attuazione dell’articolo 5 della legge 28 luglio 2016, n. 154 – , il Testo unico forestale che potrebbe essere approvato in questi giorni dal Consiglio dei Ministri e dice che «Ha aspetti preoccupanti che consigliano...

La geotermia e i nuovi strumenti a servizio del turismo: l’appuntamento a Larderello

L’obiettivo è sempre quello valorizzare al meglio, e in modo coordinato sul territorio, un binomio che si è già dimostrato vincente

Un “prodotto turistico omogeneo” made in Tuscany avente come denominatore comune la principale fonte rinnovabile oggi impiegata sul territorio regionale: la geotermia. È questo il filo conduttore che animerà la presentazione dei “Nuovi strumenti a servizio del turismo”, in un incontro rivolto agli operatori del settore e alla stampa presso la Saletta del Circolo di...

Nella spirulina una nuova possibilità di sviluppo per i territori geotermici toscani

A Chiusdino l’impianto pilota che utilizza calore e CO2 geotermica per la crescita dell’alga: i costi calano del 30% e la produzione cresce del 25%

L’alga spirulina rappresenta oggi un prodotto di eccellenza su più fronti, richiesto sul mercato del cibo come in quelli dei prodotti per la salute o cosmetici: si tratta di un integratore alimentare naturale, ricco di proprietà nutritive ed energizzante, in grado di prevenire le malattie cardiovascolari, utilizzato inoltre per “arricchire” cibi come il formaggio, la...

L’insostenibile disuguaglianza d’Italia continua a crescere

Il Pil è tornato a salire e la disoccupazione a scendere, ma il Paese non sta meglio. Per Bankitalia il rischio povertà è a un «livello molto elevato», ma non per tutti: il 30% più ricco delle famiglie ha in mano il 75% della ricchezza, il 30% più povero solo l’1%

L’economia italiana è tornata a crescere, il numero degli occupati anche, eppure rischio di povertà e disuguaglianza non accennano a diminuire. Anzi, i livelli di guardia sono stati già oltrepassati da tempo. Come informa la Banca d’Italia, che ha pubblicato ieri uno studio a partire da oltre 7mila famiglie intervistate, nel nostro Paese il reddito...

Mayotte: la crisi di un pezzo d’Africa che vorrebbe essere Europa

La crisi dei migranti è solo il problema più evidente delle difficoltà di un’isola che ha voluto restare francese

Ieri la ministro di oltremare della Francia, Annick Girardin, è sbarcata a Mayotte e ha subito annunciato delle misure per rafforzare la sicurezza contro l’immigrazione illegale dalle Comore, delle quali Mayotte faceva parte prima di diventare con un referendum Dipartimento francese di oltremare. In quest’isola spersa nell’Oceano Indiano a 70 km dalle Comore, uno sciopero...

Come cambia l’ecologia politica italiana

I partiti politici come sistemi adattivi. La loro base territoriale, l'invasione e la conquista di nuovi territori nei risultati delle elezioni del 2018

«La specie che sopravvive non è quella più forte, ma quella che si adatta meglio [...] possiamo adattarci a qualsiasi cosa quindi vinceremo sempre noi sul clima, sull’ambiente, sulla terra». Così Beppe Grillo, con una impostazione ecologico-darwinista, contaminata da un'idea di innaturale eternità, descrive la strategia del Movimento 5 Stelle. I partiti politici come sistemi...

Dagli studenti grossetani un innovativo brevetto per la conservazione sostenibile dei cereali

Le classi quinte indirizzo agrario dell’Istituto Leopoldo II premiate dal concorso Play Energy di Enel

Gli studenti delle classi quinte indirizzo agrario dell’Istituto Leopoldo II di Lorena di Grosseto,sono stati premiati con la menzione speciale  di “Play Energy”, il concorso ludico didattico che Enel dedica al mondo della scuola in Italia e nel mondo. Il riconoscimento è andato all’idea progettuale “Conservazione sostenibile dei cereali”, sviluppato in collaborazione con l’azienda grossetana Eurosider ed Enel spiega che...

In carcere il mandante dell’assassinio di Berta Cáceres, è il presidente della compagnia elettrica dell’Honduras (VIDEO)

A processo 9 persone legate a Edesa e ai militari. I veri mandanti sono ancora più in alto?

La Fiscalía Especial de Delitos Contra la Vida  e l’Agencia Técnica de Investigación Criminal  dell’Honduras hanno presentato in tribunale le prove  per richiedere il processo e la carcerazione preventiva per la nona delle persone finora coinvolte nell’omicidio dell’ambientalista Berta Isabel Cáceres Flores, Premio Goldman 2015. E si tratta del pesce più grosso finora caduto nella...

Rifiuti, l’economia circolare italiana a rischio blocco per una sentenza del Consiglio di Stato

«Si rischiano conseguenze molto gravi per l’igiene pubblica, la salvaguardia dell’ambiente e per la stessa sopravvivenza di molte imprese del settore. Bloccare le attività legali poi non fa che creare più spazio ai traffici illeciti dei rifiuti»

Non spetta alle Regioni individuare i criteri che consentono ai materiali prodotti dal riciclo di non essere più considerati rifiuti, ma “materia prima secondaria” (ossia in prodotti e materiali commercializzabili e utilizzabili al posto delle materie prime vergini, estratte dalla natura): è quanto afferma il Consiglio di Stato con la sentenza n.1229 del 28 febbraio,...

Dalla Toscana l’idea di un’etichetta nazionale per il cibo di qualità, 100% rinnovabile

Legambiente: «Progetto che punta a creare una rete territoriale di produttori che hanno fatto della sostenibilità il caposaldo del loro lavoro»

Il Treno verde di Legambiente ha lasciato Grosseto, l’unica sua tappa toscana, con la consapevolezza che «il Distretto agroalimentare della Toscana Sud – con il coordinamento della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno e la collaborazione fattiva della Regione Toscana e degli enti locali, come spiega il responsabile Nazionale Agricoltura di Legambiente Angelo Gentili...

Repubblica democratica del Congo: promulgato il codice minerario. Le multinazionali temono per il cobalto

6.500 Km2 di foresta equatoriale a due operatori cinesi. Kabila continua a reprimere cattolici e opposizione

Anche se il suo  mandato sarebbe scaduto da più di un anno il presidente della Repubblica democratica del Congo (Rdc), Joseph Kabila, ha promulgato quella che è probabilmente la legge più importante del suo enorme e poverissimo Paese che strabocca di ricchezze e sangue: il “code minier” (codice minerario) che prevede un forte aumento delle...

Decreto fonti rinnovabili. Legambiente: «Grave ritardo, ma ora si acceleri approvazione»

Calenda garantisca la massima trasparenza e rapidità e ascolti le proposte degli operatori

Il ministero dello sviluppo economico, di concerto con quello dell’ambiente, ha presentato la bozza di Decreto di incentivo alle fonti rinnovabili nel triennio 2018-2020 e il vicepresidente di Legambiente, Edoardo Zanchini, fa notare che «Arriva con un anno di ritardo il Decreto che dovrà spingere la diffusione delle fonti rinnovabili in Italia, dando seguito a quanto...

Canada, Trudeau duramente contestato da popoli autoctoni e ambientalisti per un oleodotto

Greeenpaece: «Trudeau, è tempo di fare marcia indietro sulla pipeline de Kinder Morgan»

Migliaia di manifestanti hanno marciato a Vancouver nella più grande manifestazione indigena contro l’approvazione da parte del  primo ministro canadese "ecologista" Justin Trudeau del progetto di un mega-oleodotto delle sabbie bituminose . La manifestazione si è svolta vicino a un impianto della multinazionale texana Kinder Morgan a Burnaby, nella British Columbia e i manifestanti innalzavano...

Isole del Mar Rosso senza plastica, al via in Egitto una campagna per il corretto smaltimento dei rifiuti

Un’iniziativa nelle aree protette del Mar Rosso insieme ai centri di immersione subacquea

Chi è stato in Egitto sa che lo smaltimento dei rifiuti non è certo uno dei fiori all’occhiello di un Paese con colossali problemi, ma dopo l’allarme lanciato dall’Onu sui rischi per la vita marina provocati dell’aumento della plastica in mare, la Red Sea Marine Park Authority  ha dato il via alla campagna "Mantieni intatta...

Gravi intimidazioni a Marco Omizzolo, l’ambientalista che denuncia lo sfruttamento dei migranti nell’Agro Pontino

La solidarietà di Legambiente, Sindaci di Latina e Reti di Giustizia

Marco Omizzolo, sociologo della cooperativa In Migrazione e noto esponente di Legambiente, ha subito un grave atto intimidatorio (e non è il primo): il cofano e i vetri della sua auto sono stati sfondati e  i pneumatici squarciati. Ormizzolo si occupa da diversi anni di migranti e ha più volte denunciato, anche con dettagliati dossier, il...

La geotermia leader delle rinnovabili toscane: i numeri di Legambiente

A Grosseto la tappa regionale del Treno verde, per chiedere maggiori impegni nel Pacchetto Energia e Clima 2030

Sono 39.203 gli impianti che producono energia rinnovabile in Toscana, secondo i numeri presentati oggi da Legambiente durante la tappa grossetana del Treno verde, il convoglio dell’associazione ambientalista e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane (realizzato con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente), che viaggia lungo i binari d’Italia proprio per chiedere all’Europa e al Paese...

Sorpresa: il lavoro decente, stabile e ben pagato fa bene all’innovazione

Troppa flessibilità invece la danneggia: la ricerca economica aiuta a capire lo stallo del Paese (e il risultato delle elezioni)

Il risultato delle elezioni politiche italiane dà la misura di un Paese stufo della classe dirigente che l’ha guidato durante lunghi, pesanti anni di crisi economica, e che si getta nelle braccia del nuovo a caccia di un po’ di tutele economiche (il reddito “di cittadinanza” ad esempio, pietra angolare del successo M5S) e di...

Dalla Bei più di un miliardo di euro a sostegno dell’energia solare in tutto il mondo (VIDEO)

I maggiori investimenti in India, ma finanziamenti anche in Asia, America Latina e Africa

Nel 2017 la Banca europea per gli investimenti (Bei)  ha fornito 1,05 miliardi di euro di nuovi finanziamenti per progetti di energia solare in tutto il mondo, il più grande investimento annuale della Bei mai fatto nell’industria solare. In vista della Conferenza di fondazione dell'International Solar Alliance che si terrà l’11 marzo a New Delhi,...

L’ambientalismo e le elezioni. Rossella Muroni: chiedetemi se sono felice

Non come chi vince sempre, ma come chi non si arrende mai

Ci sono molte cose che porterò con me. Innanzitutto ho imparato tantissime cose, che per me vuol dire essere viva. Ho conosciuto tantissime persone e per me rimane la cosa più bella al mondo. È stata l'esperienza più difficile della mia vita e chi mi conosce sa che non ho avuto una vita semplice. E’ stata...

Mutui verdi, al via la sperimentazione in Italia

A Milano il workshop con i maggiori istituti bancari e del settore immobiliare del panorama europeo

Secondo il rapporto “Transition to Sustainable Buildings - Strategies and Opportunities to 2050” dell’International energy agency, nel mondo il settore edilizio è responsabile per oltre un terzo del consumo di energia e per circa il 33% delle emissioni di Co2., Se vuole davvero ridurre, entro il 2030, le emissioni di gas serra di almeno il 40% rispetto ai livelli...

La prima centrale solare termodinamica in Nord Africa con tecnologia del premio Nobel Carlo Rubbia

«Ora il nostro obiettivo è di trasformare una regione semi desertica in un hub tecnologico, rafforzando la collaborazione scientifica tra Unione europea e sponda Sud del Mediterraneo»

A circa 40 chilometri da Alessandria d’Egitto è stato inaugurato la prima centrale solare termodinamica basata sulla tecnologia ideata dal premio Nobel Carlo Rubbia e sviluppata dall’Enea: all’interno di uno  spazio di 10mila mq (circa due campi da calcio) 18 specchi parabolici lunghi ciascuno 100 metri “captano” le radiazioni solari. Il tratto peculiare dell’impianto sta nell’impiego di...

Rifiuti, oltre 600 studenti alle visite ludico/emozionali di Sienambiente

Tante le adesioni da parte delle scuole della Provincia di Siena all’iniziativa presentata a fine gennaio dall’azienda, per spiegare ai più piccoli concetti fondamentali di una buona gestione dei rifiuti divertendosi

Sono oltre 600 gli studenti che hanno prenotato una visita ludico/emozionale lanciata da Sienambiente negli impianti di gestione dei rifiuti. Il nuovo format, ha letteralmente catturato l’attenzione dei bambini della quarta elementare Pieraccini di Poggibonsi, arrivati martedì nell’impianto delle Cortine, dove hanno appreso i concetti fondamentali di una buona gestione dei rifiuti divertendosi. Nel corso...

Finanza sostenibile: ecco il piano d’azione della Commissione europea

La strategia per la realizzazione di un sistema finanziario che sostenga il programma Ue su clima e sviluppo sostenibile

Secondo la Commissione europea, «A fronte di un pianeta sempre più esposto alle conseguenze imprevedibili del cambiamento climatico e dell'esaurimento delle risorse, s'impone un'azione urgente per adeguarsi a un modello più sostenibile. Per conseguire gli obiettivi dell'UE per il 2030 concordati a Parigi, in particolare la riduzione del 40% delle emissioni di gas a effetto serra,...

Il Fondo geotermico sostiene le giovani famiglie di Santa Fiora

Dal Comune un bando per garantire un “bonus bebè” a ogni bambino residente nato (o adottato) dal 1 gennaio 2018 al 30 giugno 2019

In Italia i piccoli Comuni (ovvero con meno di 5mila abitanti) sono 5.567, il 69,7% di tutti i Comuni nazionali. Si tratta di una realtà dalla grande importanza, sia a livello identitario quanto economico: qui vivono 10 milioni di italiani, si produce il 93% dei prodotti Dop e Igp e il 79% dei migliori vini,...

A Lonato del Garda sarà l’acciaieria a riscaldare il Comune

Entro il prossimo inverno il calore recuperato dalla già presente acciaieria scalderà gli edifici pubblici con una rete di teleriscaldamento, grazie a un investimento da 4 milioni di euro da parte di Gruppo Feralpi e Engie

Mai come in questi anni l’industria siderurgica italiana, che conta numerose acciaierie in spasmodica ricerca di rilancio (tra cui la più grande d’Europa, l’Ilva di Taranto) si è trovata di fronte all’evidenza che non possono esserci produzione, e dunque lavoro, senza sostenibilità. Ma può un'acciaieria essere sostenibile? Rispondere positivamente a questa domanda è una sfida...

Non fermiamo il riciclo della carta: ogni minuto l’Italia ricicla 10 tonnellate, ma gli scarti?

«L’incapacità di dare risposte al recupero degli scarti del riciclo da parte delle istituzioni e della politica» frena l’economia circolare

Ogni anno – secondo i dati forniti da Assocarta – a fronte di 4,9 milioni di tonnellate di carta riciclata, l’industria cartaria produce residui dal processo di riciclo pari a circa 300 mila tonnellate (rapporto 1:18) che derivano principalmente dalla componente urbana della raccolta (3 milioni di tonnellate/6,3 milioni di tonnellate di raccolta nel 2016)...

Bonifica dall’amianto, il nuovo bando è pronto ma i rifiuti non sappiamo ancora dove metterli

Il ministero dell’Ambiente presenta la nuova tranche di finanziamenti, ma la drammatica carenza di impianti per lo smaltimento non è stata risolta: si sta anzi aggravando

È stato pubblicato il nuovo bando del ministero dell’Ambiente (decreto 562/2017) che assegna 16 milioni di euro (in tre anni, fino al 2018) alla progettazione preliminare e definitiva di interventi di bonifica dall'amianto: i Comuni italiani che vogliono progettare un’attività di bonifica dall'amianto dagli edifici pubblici hanno tempo fino al 30 aprile per presentare la...

8 marzo, in Toscana 280 associazioni a sostegno delle donne

Cesvot: «Le donne fanno bene al volontariato. Dove ci sono più donne, associazioni più dinamiche, moderne e innovative»

Secondo Andrea Salvini, coordinatore del gruppo di ricerca che ogni due anni realizza per conto di Cesvot l'analisi del volontariato toscano, «Le donne fanno bene al volontariato» e  Cesvot sottolinea che «Le associazioni con una forte presenza di volontarie registrano un maggior dinamismo organizzativo, una maggiore disponibilità a fare rete con altri soggetti e una più spiccata tensione etico-politica»....

Il Niger dell’uranio e del petrolio punta sul solare per garantire l’accesso all’elettricità

Solo l’1% della popolazione rurale del Niger ha accesso all’energia elettrica

La  ministra dell’energia del Niger, Amina Moumouni, e il rappresentante della Banca  mondiale in Niger, Siaka Bakayoko,  hanno dato il via a à Niamey al  Projet d'accès aux services électriques solaires au Niger (Nesap - Niger solar electricity access project), finanziato dalla Banca mondiale con  30 miliardi di franchi CFA  (50 milioni di dollari) e...

Giornata internazionale della donna: «Il momento è ora», trasformare in azione la spinta globale per i diritti delle donne

La cultura della povertà, dell'abuso e dello sfruttamento di genere deve finire con una nuova generazione di uguaglianza duratura

Quest'anno, la Giornata internazionale della donna arriva in un momento cruciale, e con un'ondata di attivismo femminile  e femminista - dal movimento #MeToo a #TimesUp e oltre – che mette in luce quanto ancora siano radicate l'oppressione e la discriminazione. Nel so messaggio per l’( marzo il segretario generale dell’Onu, António Guterres, ha ricordato che...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 85
  5. 86
  6. 87
  7. 88
  8. 89
  9. 90
  10. 91
  11. ...
  12. 222