Energia

Rinnovabili. Nichi Vendola, la pizzica e le orecchiette

Ho letto, con stupore dapprima compiaciuto poi perplesso, l’intervento di Francesco Ferrante, vicepresidente Kyoto Club, Tu quoque Vendola! Addio narrazione ecologica: ‘Basta con eolico e fotovoltaico'. Che in Puglia si metta fine alla proliferazione di impianti eolici e fotovoltaici è diventato oramai inevitabile perché tali impianti, pur se rappresentano il segno della ricerca di un...

Francia: Hollande annuncia la fine del nucleare, ma i verdi non entrano nel nuovo governo

Dopo la pesante sconfitta alle elezioni municipali, nel suo discorso solenne alla nazione il presidente francese François Hollande ha fissato 3 obiettivi per il Paese, e il secondo è l’energia, a cominciare del progetto di legge sulla transizione energetica che deve passare in Consiglio dei ministri a giugno. Anche se rimane da sapere cosa conterrà...

«Nel 2018 un quarto dell’elettricità mondiale sarà green». Il dossier Hera sulle rinnovabili

Boom nei Paesi emergenti. L’Italia è terza nell’Ue per produzione, grazie agli incentivi

Hera dedica il suo primo dossier di approfondimento del  2014 - “Energie rinnovabili il futuro è già qui” - a quello che considera «il tema chiave per lo sviluppo futuro e sostenibile dell’intero pianeta». La multiutility italiana ricorda nel suo dossier online , on line con video interviste, articoli, infografiche e fotogallery,  quale è lo...

Il sole in una stanza: riprodurre la luce naturale adesso è possibile

Coelux, il progetto di una spin-off italiana finanziato dall’Unione europea, arriverà sul mercato a fine anno

Immaginate di trovarvi seduti in una stanza senza finestre, ma con la sensazione che vi splenda in volto la luce del sole. Questo è quanto promette Coelux, un progetto finanziato dall’Unione Europea che riproduce  nell’architettura indoor gli effetti fisici e ottici  della luce in natura, simulando la diffusione e la trasmissione dei raggi solari attraverso...

Motori elettrici, uno non vale l’altro: ecco il portale dedicato all’efficienza energetica

Grazie al progetto Enea-Anie Italia prima in Europa nello sviluppo di un sistema di controllo del mercato

È stato presentato oggi a Milano il nuovo portale http://motorielettrici.enea.it/, realizzato da ENEA in collaborazione con il Gruppo Macchine Rotanti di ANIE Energia. L’obiettivo del progetto è quello di raccogliere sul sito i prodotti conformi al Regolamento della Commissione (CE) 640/2009 su efficienza energetica e classi di efficienza, oltre a segnalare le future evoluzioni normative...

Centrale di Porto Tolle: condannati i vertici Enel

Gli ambientalisti: «Ora basta parlare di carbone»

Il tribunale di Rovigo ha condannato in primo grado di giudizio i vertici Enel per il «Grave inquinamento» derivato dal funzionamento della centrale termoelettrica di Porto Tolle. La condanna prevede una pena di 3 anni di reclusione e l’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni per gli ex ad Scaroni e Tatò. E' stato assolto,...

Tu quoque Vendola! Addio narrazione ecologica: «Basta con eolico e fotovoltaico»

La politica, non sfugge a nessuno, spesso è fatta anche di grandi promesse e repentini riposizionamenti. A volte queste giravolte sono più spettacolari perché  a compierle sono personaggi politici che hanno saputo rappresentare nel corso della loro lunga carriera aspettative di cambiamento e novità. Sembra volersi iscrivere a questa categoria il presidente della Regione Puglia...

Smart City, importante novità per la città di Trento

Presentato in collaborazione con Legambiente l’innovativo progetto Smart City di Massimo Micheli dedicato alla città di Trento. Lo scopo primario è rendere la città motore della mobilità sostenibile trentina e fare in modo da creare un network sostenibile che: - dia impulso all’economia locale; - colleghi aziende locali che, aderendo all’iniziativa, saranno abilitate a rilasciare...

Fare i conti con l’ambiente 2014: ecco il programma definitivo

Fare i conti con l’ambiente è un singolare festival ecologico - di cui greenreport.it è da anni media partner - nato a Ravenna sette anni fa per volontà di un gruppo di professionisti dell’ambiente, il network labelab, guidato da Giovanni Montresori e Mario Sunseri. Un Festival che, sin dalle origini, ha manifestato tutta la sua...

La Campania: una miniera di risorse geotermiche

Nell’ambito di Energy Med, la Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica, in programma a Napoli dal   27 Marzo al 29 marzo alla Mostra d’Oltremare,  si è svolta la Conferenza dei geologi campani che hanno presentato una serie di nuovi dati riguardo alla presenza di risorse geotermiche nel sottosuolo della regione. Tra i partecipanti...

Shale gas? Nuovi allarmanti studi

Due recenti studi confermano la pericolosità ambientale del fracking per lo shale gas. Researching Fracking in Europe (ReFine) un consorzio di ricerca indipendente che si occupa proprio di fracking per lo shale gas ed il petrolio, ha pubblicato il documento di ricerca "Oil and gas wells and their integrity: Implications for shale and unconventional resource...

Bonifica nucleare: per il Movimento 5 Stelle c’è un problema di sicurezza

Il Movimento 5 Stelle ha annunciato la presentazione di un'interrogazione parlamentare perché «Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto di recepimento della Direttiva 2011/70/Euratom, l'Italia fa un passo falso sulla sicurezza nucleare e radioprotezione». Il M5S  chiede al governo Renzi di «Non sottovalutare le conseguenze pericolose che ne potrebbero derivare». Secondo il senatore Gianni...

Rinnovabili, ecco come le aziende stanno cercando di uscire dalla crisi

Le imprese “verdi” Ue ed Usa investono in tecnologia ed efficienza più dei concorrenti asiatici

A Bruxelles c’era attesa per la presentazione del secondo Irex International Report, “The strategies of the 50 leading companies in the global renewable energy industry”, lo studio sulle imprese delle rinnovabili realizzato da Althesys Strategic Consultants, una società indipendente specializzata in consulenza strategica e ricerca sui temi dell’ambiente, dell’energia, delle utilities e delle infrastrutture. Si parla...

Guerra fredda del gas e neppure una tiepida discussione sulla materia

Sia in nome dell’energia, sia in nome delle materie prime si combattono guerre reali e commerciali praticamente dalla notte dei tempi. Ma mentre sull’energia il dibattito viene aggiornato quasi ogni giorno  con almeno un punto di vista piuttosto condiviso, quello legato alla necessità di ridurre le fonti fossili a favore di quelle rinnovabili, con tutto...

Furti di pannelli fotovoltaici? Arriva il drone-poliziotto

Il fenomeno dei furti di pannelli fotovoltaici sta dilagando e sono già diverse le idee, alcune delle quali già riportare da greenreport.it, volte ad arginare questo spiacevole fenomeno. L’ultima in ordine temporale arriva dal cielo, sotto forma di un drone. I droni stanno ormai dilagando, non senza creare anche qualche preoccupazione anche ambientale, nell’uso civile,...

Emissioni di CO2: ecco i 15 organismi di verifica che vigileranno su 1400 imprese italiane

Sono quindici gli organismi di verifica scelti da Accredia per vigilare sulle emissioni di C02. Accredia è l'Ente unico nazionale di accreditamento designato dal governo italiano  per attestare che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura abbiano le competenze per valutare la conformità...

Dalla riforma della fiscalità in chiave ambientale un potenziale di gettito di oltre 48 miliardi di euro

Entra oggi in vigore la legge n. 23/2014, di delega al governo in materia fiscale (“Disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita”), che prevede, all’art. 15, un disposto specifico per la riforma della fiscalità ambientale. Entro un anno il Governo dovrà adottare, con opportuni decreti legislativi,  nuove  forme  di  fiscalità...

Ecco perché la nuova guerra fredda non si combatterà col gas esportato in Ue

Il tour europeo di Barack Obama nel bel mezzo della crisi ucraina (nella quale gli Usa hanno svolto e stanno svolgendo un ruolo sempre più evidente) sottolinea una nuova attenzione per la vecchia Europa, data solo pochi mesi fa per un’area ormai marginale nella nuova geopolitica mondiale. Il presidente americano punta a rafforzare, anche economicamente...

Bolletta della luce più leggera grazie alle nuove lampadine a led

Confrontare le tariffe di Enel Energia, Eni Luce con altri operatori del libero mercato ci permetterà di trovare facilmente l’offerta più adatta alle nostre esigenze di consumo e di spesa. La spesa per l’energia elettrica può essere onerosa e i consigli per risparmiare sulla bolletta della luce sono sempre bene accetti. Un ulteriore risparmio (e...

Fukushima, un incidente dietro l’altro

Di nuovo bloccato lo smaltimento dell’acqua radioattiva

La Tokyo Electric Power Company (Tepco) stamattina  ha fermato una delle 3 linee del sistema di trattamento centrale delle acque di Fukushima Daiichi  e dice che l’Advanced Liquid Processing System (Alps) della Processing System avanzato liquidi, o ALPS, è stato chiuso dopo che i “liquidatori” «Hanno trovato possibili segni di anormalità nell’acqua da immettere nell’impianto. L'acqua...

Energieperte.it: Il mercato dell’energia spiegato ai consumatori

I cittadini desiderano oggi essere più informati sui consumi di energia elettrica e gas, ma orientarsi in un settore come quello energetico, complesso e spesso poco trasparente, non è facile. Ora per fare chiarezza è nato il portale Energieperte.it, realizzato da GDF SUEZ e presentatoinsieme al Festival dell’Energia. L’obiettivo del portale è guidare i clienti...

Smart city: arrivano ‘ticket sostenibili’ per i dipendenti trentini. Ma cosa significa?

C’è fermento sul tema della smart city nella città di Trento,  protagonista di un progetto sulla sostenibilità ideato da Massimo Micheli e presentato al pubblico in collaborazione con Legambiente. La soluzione di Massimo Micheli abbraccia le diverse sfaccettature del tema sostenibilità, coinvolge infatti energie rinnovabili, materiali, mobilità. Se ci concentriamo su quest’ultima, notiamo che è...

Grid parity: gli italiani lo fanno meglio (con il fotovoltaico)

A Roma il solare raggiunge la parità. Italia e Germania le migliori

Secondo il nuovo rapporto “PV Grid Parity Commercial Sector 1st issue”, una volta contabilizzati tutti i costi, in Italia e Germania il prezzo dell’energia solare nel settore commerciale è ormai in linea con le tariffe al dettaglio dell'energia elettrica. L’indagine è il terzo capitolo di “Photovoltaic Grid Parity Monitor analyses”, un rapporto periodico che la società di...

Edifici recuperati e a fabbisogno energetico “quasi zero”? CERtuS

Il progetto promosso dall’Enea è indirizzato ai paesi dell’Europa meridionale

L’ENEA è il promotore coordinatore del progetto europeo CERtuS - Cost Efficient Options and Financing Mechanisms for nearly Zero Energy Renovation of existing Buildings Stock, che ha preso avvio nel corso di un meeting internazionale organizzato presso l’ENEA per la messa a punto di metodi innovativi di finanziamento per interventi di recupero edilizio, con l’obiettivo...

E’ la Cina il più grande importatore netto di petrolio al mondo

Secondo un rapporto della Energy Information Administration (Eia) Usa «nel settembre 2013, le importazioni nette di petrolio e di altri combustibili liquidi su base mensile della Cina hanno superato quelle degli Stati Uniti, diventando così il più grande importatore netto di petrolio greggio e altri liquidi in tutto il mondo. L'aumento netto delle importazioni di...

L’Ue finanzia il più grande progetto di energia eolica dell’Africa sub-sahariana

Il parco eolico dovrebbe produrre il 20% dell’energia del Kenya

La Banca europea per gli investimenti (Bei) ha accettato di finanziare in Africa, con 23 miliardi di scellini keniani (200 milioni di euro), il Lake Turkana Wind Power project: un progetto eolico da 70 miliardi di scellini (620 milioni di euro) che trasformerà la fornitura di energia rinnovabile nell'Africa orientale e che beneficiarà di un ulteriore...

Sentite FederPetroli: «Italia priva di politica energetica, rischiamo il default»

A Federpetroli  non è piaciuta affatto la recente approvazione da parte della Commissione ambiente e territorio del Senato della “Risoluzione concernente le problematiche ambientali connesse alla prospezione, ricerca, coltivazione ed estrazione di idrocarburi liquidi in mare” che chiede al governo di mettere numerosi paletti all’estrazione offshore di gas e petrolio, con la  richiesta di una moratoria...

La tragica farsa (che puzza di petrolio) della Libia liberata

Ora gli eroi della Cirenaica vogliono l’indipendenza e l'oro nero

Il rapimento del tecnico italiano, Gianluca Salviato a Tobruk in Cirenaica, è solo un episodio di quel che sta accadendo, lontano dai riflettori in questo momento puntati sulla Crimea e sull’Ucraina, nella Libia “liberata”. L’ex colonia italiana dove si sta assistendo all’ennesimo fallimento di una guerra occidentale che, se non fosse tragicamente pericoloso, sarebbe farsesco....

I credenti Usa a Papa Francesco e Obama: «Parlate di come proteggere la creazione di Dio»

E intanto i repubblicani chiedono di non istituire più parchi e monumenti nazionali

Ha già superato le 1.000 firme la petizione online pubblicata sul sito "We the People" della Casa Bianca, con la quale si chiede al  presidente Usa Barack Obama di esprimersi sul cambiamento climatico insieme con Papa Francesco, durante il loro storico incontro previsto per il 27 marzo. La petizione “Speak With Pope Francis About Protecting...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 110
  5. 111
  6. 112
  7. 113
  8. 114
  9. 115
  10. 116
  11. ...
  12. 140