Energia

India: i Chenchu sfrattati da una riserva delle tigri, una scusa per realizzare una miniera di uranio?

«Il governo sta separando i Chenchu dalla foresta, ed è come separare un figlio dalla madre»

Survival International torna nuovamente a denunciare un caso di possibile violazione dei diritti dei popoli indigeni in India: «Nel nome della conservazione, i funzionari indiani minacciano di sfrattare i Chenchu da una riserva delle tigri. Tuttavia hanno anche appena approvato l’esplorazione per la ricerca di uranio all’interno della stessa riserva. La mossa ha fatto infuriare gli attivisti,...

Il ruolo dell’industria cartaria italiana nell’economia circolare

Girolamo Marchi: «Un limite alla “circolarità” è l’impossibilità di realizzare impianti per il recupero degli scarti che provengono dal riciclo»

Pubblichiamo di seguito un estratto della relazione presentata dal presidente Assocarta, Girolamo Marchi, in apertura dell’assemblea pubblica di Assocarta svoltasi ieri a Roma. L'industria cartaria è quotidianamente impegnata nell’uso di materie prime rinnovabili nel produrre carta, prolungandone la vita tramite il riciclo e contribuendo a “decarbonizzare” il ciclo dell’energia. Negli ultimi 20 anni l’efficienza energetica...

La battaglia di Bears Ears: Trump contro Navajo, Hopi, Ute Zuni e ambientalisti

Il segretario agli interni Zinke vuole ridurre il Bears Ears National Monument

Applicando l’ordine esecutivo del presidente Donald Trump di rivedere i confini dei monumenti nazionali Usa, il segretario agli interni Ryan Zinke ha raccomandato di escludere dalle attuali protezioni una parte del Bears Ears National Monument (Benm) istituito nell’Utah nel dicembre 2016, avvalendosi dell’antiquities Act, dall’ex presidente Barack Obama. Il Benm è stato dichiarato protetto da...

Classe energetica: acquistare elettrodomestici a basso consumo diventa più semplice

Il Parlamento europeo semplifica le etichette energetiche per gli elettrodomestici, da A a G

Il Parlamento ha votato oggi le semplificazioni del sistema di etichettatura energetica che consentiranno ai consumatori di scegliere prodotti che riducono il consumo energetico e le relative fatture. Gli eurodeputati sottolineano che «Utilizzare l’energia in modo efficiente e oculato è certamente uno dei sistemi più semplici per risparmiare sulle bollette. Molti elettrodomestici come lampade, televisori...

Cambiamento climatico: la sociopatia di Trump gli impedisce di riconoscere i fatti

Sachs: «I prossimi disastri climatici andrebbero denominati Ciclone Donald, Uragano Ivanka e Inondazione Jared»

In molti si chiedono quali siano le ragioni che hanno spinto il presidente Usa Donald Trump ad annunciare l’uscita degli Usa dall’Accordo di Parigi e ad avviare la rapida rottamazione di tutte le politiche energetiche e climatiche messe in piedi dal suo predecessore Barack Obama, isolandosi così dalla comunità climatica ed energetica internazionale. Uno dei...

Ecodom, nell’ultimo anno raccolte quasi 96mila tonnellate di Raee

«Riciclate 84.206 tonnellate di materiali, 4.344 a valorizzazione energetica». Dalle materie prime seconde sul mercato ricavi per 9 milioni di euro

Il primo consorzio italiano per Raee (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) gestiti, Ecodom, ha presentato oggi a Roma il proprio Rapporto di sostenibilità 2016. Costituito da 27 tra i principali produttori di elettrodomestici in Italia, Ecodom rappresenta oggi il primo sistema collettivo a livello nazionale per quantità di Raee gestiti complessivamente: 95.889 tonnellate nel...

Strategia energetica nazionale, Calenda e Galletti lanciano la consultazione pubblica

1 mese per inviare commenti, osservazioni e proposte per la predisposizione del documento finale

I ministri dell’ambiente Gian Luca Galletti e dello sviluppo economico Carlo Calenda hanno lanciato con un comunicato congiunto  la consultazione pubblica sulla nuova Strategie energetica nazionale (Sen), dichiarando che il documento punta ad «aumentare la competitività del Paese allineando i prezzi energetici a quelli europei, migliorare la sicurezza dell’approvvigionamento e della fornitura, decarbonizzare il sistema energetico...

A Bologna si è chiuso il G7 Ambiente delle parole, aspettando quello degli impegni

L’Accordo di Parigi sul clima rimane orfano degli Usa. Galletti: «Noi siamo pronti a fare anche di più», ma la emissioni climalteranti sono tornate a crescere in Ue e (soprattutto) Italia

Strette di mano e sorrisi stiracchiati hanno chiuso il sipario a Bologna su un G7 Ambiente più che tiepido, azzoppato in partenza dalla defezione – anche fisica, visto l’addio anticipato dal vertice dello statunitense Scott Pruitt – degli Usa dall’Accordo di Parigi sul clima. Evidente e comprensibile l’imbarazzo degli altri leader nel commentare l’evolversi della...

Le contraddizioni della Cina: il 70% delle imprese viola le norme ambientali ma è all’avanguardia nella transizione energetica

368 miliardi di dollari per le rinnovabili nel 2016-2020 e il 40% delle auto elettriche vendute nel mondo

In Cina 13.785 imprese, cioè il 70,6% di quelle che sono state controllate, hanno violato le norme ambientali. Il dato emerge da un recente ciclo di ispezioni sull’inquinamento dell’aria durato 2 mesi e realizzato dal ministero per la protezione dell’ambiente in 29 città della megalopoli infinita di Pechino-Tianjin-Hebei e nelle aree vicine, dove lo smog...

Impianto pilota finlandese produce combustibile rinnovabile dalla CO2 catturata dall’aria

La combustione di combustibili fossili deve finire entro il 2050, ma continueremo ad avere bisogno di idrocarburi

L'impianto dimostrativo Soletair, l’unico sviluppato dal VTT Technical Research Centre e dall’università tecnologica Lappeenranta (Lut)  della Finlandia, futilizza l 'anidride carbonica per produrre combustibili rinnovabili e prodotti chimici. L'impianto pilota è accoppiato alla centrale solare della  LUT di Lappeenranta. I finlandesi spiegano che «Lo scopo del progetto è quello di dimostrare la performance tecnica del processo...

Gran Bretagna: i nuovi alleati dei conservatori sono negazionisti climatici e fan del creazionismo (VIDEO)

Il Dup nordirlandese è un partito di bigotti antiabortisti che ignora la scienza

L’incredibile rimonta del Labour Party di Corbyn il rosso ha impedito a Theresa May e al suo Partito Conservatore di ottenere quella maggioranza assoluta che li hanno portati a indire elezioni anticipate che si sono rivelate un disastro, ora si trovano a dover fare un’alleanza che porterà a una risicata maggioranza parlamentare che li consegnerà...

Come la geotermia potrebbe rendere più verde la Russia

Il potenziale stimato ammonta a circa 2 GW per la produzione di elettricità da geotermia, e a 3 GW di energia termica

La Russia ha già tracciato una propria via nello sviluppo delle energie rinnovabili sul proprio territorio: nell’ambito delle politiche attuali, le Fer (Fonti energetiche rinnovabili)  dovranno riuscire a garantire circa il 5% del consumo totale di energia finale della Federazione al 2030. In base al documento di lavoro appena pubblicato dall’Irena - International renewable energy...

A Catania il fotovoltaico in grado di catturare anche la radiazione solare riflessa dal terreno?

Al via un laboratorio per lo studio delle tecnologie rinnovabili a guida Cnr e Enel

Enel, attraverso Enel Green Power (Egp), ha siglato un accordo con l'Istituto per la microelettronica e microsistemi del Consiglio nazionale delle ricerche (Imm-Cnr) per realizzare un laboratorio dedicato allo studio delle tecnologie rinnovabili all’interno dell’Enel Innovation Lab di Passo Martino, nei pressi di Catania. Le attività del laboratorio saranno prevalentemente dedicate allo sviluppo di celle...

Festambiente cerca volontari in tutta Italia

C’è tempo fino al 15 luglio per i volontari per partecipare alla festa dal 2 al 17 agosto

Aperte le iscrizioni per i volontari 2017, che si potranno unire al Festival nazionale di Legambiente da mercoledì 2 agosto a giovedì 17 agosto, a Rispescia (Gr). A loro sarà garantito vitto, alloggio e la t-shirt 2017 della festa, oltre a un’esperienza di crescita e formazione non solo culturale ma anche sociale. Il volontariato sarà infatti, ancora...

Efficienza energetica e strutturale degli edifici e incentivi a favore della crescita

Studio dell’Agenzia delle entrate dimostra la sostenibilità per il bilancio pubblico

L’esperienza insegna che, tra le policies disponibili per il rilancio dell’economia, la stimolazione dell’attività edilizia diffusa coniuga efficacia e rapidità di attivazione. Oggi è possibile aggiungere al sostegno del PIL e dell’occupazione – e al conseguente miglioramento del rapporto deficit/PIL – anche l’obiettivo ormai improcrastinabile della tutela ambientale. Affrontare con determinazione la minimizzazione delle emissioni...

In Italia 3.021 Comuni rinnovabili, 40 lo sono al 100%. La generazione distribuita in Italia

Oltre un milione gli impianti da fonti rinnovabili, presenti in tutti i comuni

Il Rapporto Comuni Rinnovabili 2017 di Legambiente, realizzato con il contributo di Enel Green Power e in collaborazione con Gse, racconta il successo delle energie rinnovabili e il cambiamento in atto in Italia.  Numeri, storie e buone pratiche (200 quelle raccolte sul www.comunirinnovabili.it) e uno sguardo attento sull’Europa dove l’autoproduzione da fonti rinnovabili, attraverso il...

Zero emissioni di CO2 entro il 2060? Iea: la rivoluzione energetica è inarrestabile

ETP 2017: le attuali politiche non sono sufficienti per raggiungere gli obiettivi climatici

«Il sistema energetico mondiale si sta avvicinando ad una trasformazione storica», ad annunciarlo è il nuovo rapporto “Energy Technology Perspectives 2017 - Catalysing Energy Technology Transformations” (ETP 2017)  pubblicato dall’ International energy agency (Iea) che analizza lo stato delle tecnologie energetiche si concentra sulle opportunità e le sfide che pone l’accelerazione della diffusione delle energie...

We are still in: 1.219 leader politici, economici e scientifici Usa contro Trump e per l’Accordo di Parigi

La dichiarazione rappresenta 120 milioni di americani e 6,2 trilioni di economia Usa

1.219 tra governatori di Stati, sindaci, imprese, investitori e college e università di tutti  gli Stati Uniti o con grossi interessi negli Usa, hanno firmato la dichiarazione “We are still in” con la quale affermano di voler continuare ad assicurare che gli Usa rimangano uno dei leder globali nella riduzione delle emissioni di carbonio. Si...

Al via la “’Grande Battaglia” per Raqqa. Lanciato l’assalto alla capitale dello Stato Islamico/Daesh

A Raqqa asserragliati 3 – 4.000 miliziani neri. Gli Usa armano i kurdi, la Turchia li bombarda

Il comando generale delle Syrian Democratic Forces (Sdf), la coalizione dei kurdi del rojava e delle forze arabe progressiste siriane, ha annunciato il lancio della “Grande Battaglia” per la liberazione di Raqqa dall’ Stato Islamico/Daesh. Secondo l’agenzia ANF, «La storica dichiarazione storica è stata letta dal portavoce delle Syrian Democratic Forces (Sdf) Talal Silo nella...

Arrivano traghetti elettrici a lungo raggio e a ricarica veloce. Il primo in Danimarca

Una nuova e potente batteria agli ioni di litio sviluppata da E-Ferry

A maggio, Leclanché, uno dei partner del progetto E-Ferry finanziato dall’Unione europea ha annunciato il lancio sul mercato del Marine Rack System (Mrs) un sistema modulare di batterie agli ioni di litio per i primi traghetti a lungo raggio alimentati elettricamente al 100 % per passeggeri e veicoli.  A E-Ferry  sottolineano: «Malgrado l’importanza del mercato dei...

Hera, per accelerare verso l’economia circolare serve un «quadro regolatorio certo e più omogeneo»

A pochi giorni dal G7 Ambiente di Bologna la multiutility emiliana presenta il proprio bilancio di sostenibilità

È stata Ellen MacArthur (nella foto), che con la sua omonima fondazione è divenuta ormai una guru a livello internazionale nella transizione in corso verso un’economia circolare, ad aprire le danze durante l’evento che a Bologna – a pochi giorni dal G7 Ambiente – vede la multiutility Hera presentare il proprio bilancio di sostenibilità. «Nel...

Quattordici anni di missioni militari italiane in Iraq: un disastro costato 2,6 miliardi di euro

I giovani irakeni: costruire un altro futuro, invece di portare ancora guerra e distruzione

Mentre in Iraq continua l’assedio di Mosul e la comunità internazionale attende la sconfitta militare dell’ Stato Islamico/Daesh, la società civile irachena teme che la battaglia finale contro il Califfato nero sia solo il preludio di una nuova guerra civile che rischia di essere ancora più sanguinosa, poiché permangono tutti i conflitti interni tra sunniti,...

Nell’ultimo anno Cobat ha avviato a riciclo 140mila tonnellate di prodotti tecnologici

Oltre 1.200 produttori e importatori di pile e accumulatori, apparecchiature elettriche ed elettroniche, inclusi i moduli fotovoltaici, hanno affidato nell’ultimo anno a Cobat – Consorzio nazionale raccolta e riciclo, attivo da oltre 30 anni –  la responsabilità della gestione del fine vita dei propri prodotti, pari a un immesso al consumo di oltre 150 mila...

L’Ilva ora ha un nuovo proprietario, ma gli impianti saranno a norma tra altri 6 anni

Legambiente: «Così non va, Taranto non può restare in balia della polvere dell'Ilva fino al 2023»

«Siamo felici che Am Investco, il Consorzio con Marcegaglia e Banca Intesa Sanpaolo, sia stato scelto come un affidabile partner per Ilva. Vorrei cogliere questa opportunità per rassicurare tutti gli stakeholder che siamo consapevoli della fiducia che hanno riposto in noi. Lavoreremo con tutte le parti interessate per assicurare a Ilva, ai suoi lavoratori e alle...

Allarme Unicef: a Mosul 100.000 bambini sotto assedio

I bambini vengono uccisi, feriti e utilizzati come scudi umani

L’assedio della coalizione internazionale e delle forze irakene e kurde a Mosul, ancora in parte occupata dallo Stato Islamico/Daesh, dura ormai da mesi e Peter Hawkins, rappresentante Unicef in Iraq, lancia un accorato allarme su quanto sta accadendo a causa di questa guerra dimenticata: «Stiamo ricevendo notizie allarmanti sull'uccisione di civili, tra cui anche diversi...

Economia del mare: occupazione e sviluppo sostenibile nel Mediterraneo con Bluemed

Incentivare lo sviluppo dell’innovazione e della crescita blu sostenibile

Al Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) si è tenuto il primo evento nazionale del progetto Bluemed - Reasearch and Innovation Initiative for Blue Growth and Jobs in the Mediterranean Area, coordinato dal Cnr e finanziato dall’Unione europea con circa 3 milioni di euro nell'ambito del programma Horizon 2020, Al Cnr spiegano che «Bluemed vede il...

Da un progetto di ricerca italiano passi avanti per la green economy delle alghe

Biocombustibili in grado di tagliare del 70% le emissioni di CO2 ma anche nutraceutica, acquacoltura e bioplastiche

Le alghe rappresentano un protagonista che ricorre spesso all’interno dei progetti industriali dediti allo sviluppo di un’economia più verde, in infinite declinazioni. La prima è certamente rappresentata dai biocombustibili, per la produzione dei quali le alghe possiedono indiscutibili vantaggi rispetto alla concorrenza: non sottraggono terreno destinato alla produzione alimentare, visto che potrebbero essere coltivate sui...

Petrolio, gas ed egemonia nel Golfo: la crisi del Qatar vista dall’Iran

Il Qatar è stato costretto alla scelta: l'Iran o l'Arabia Saudita?

L’offensiva diplomatica ed economica lanciata dall’Arabia Saudita e i suoi alleati  (Bahrein, Egitto, Emirati Arabi  Uniti, Libia Maldive e Yemen)  che hanno isolato il piccolo, potente e ricchissimo Qatar accusato di finanziare il terrorismo (in Egitto e Libia), ha nel mirino soprattutto la Repubblica islamica dell’Iran e la sua politica di alleanze con i Paesi...

L’ultima di Trump: airgun sismico per cercare petrolio e gas nell’Atlantico

A rischio le ultime 500 balene franche nordatlantiche, pesca e turismo

Mentre le associazioni ambientaliste statunitensi hanno passato la scorsa settimana a denunciare l’uscita degli Usa dall’Accordo di Parigi e la rinuncia di Donald Trump ad esercitare una qualsiasi leadership nella lotta ai cambiamenti climatici,  Trump preparava un'altra delle sue decisioni contro tutti e tutto, meno che contro le Big Oil. Ha infatti deciso di approvare...

Giornata mondiale dell’ambiente, Mattarella: «Portata globale della sfida non è alibi per inerzia o rinvio»

I geologi: «Il rischio alluvioni aumenterà costantemente ed entro la metà del secolo raddoppierà»

Nel giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, proclamata nel 1972 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, e che quest’anno ha come tema “Connecting People to Nature”, dedicato al legame tra le persone e la natura, Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha detto che «E’ un’occasione preziosa per pensare insieme il futuro dell’Umanità,...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 128