Energia

Consumi elettrici: crollo del 6,2% a giugno. Rinnovabili al 50% della domanda

Secondo i dati del Rapporto mensile sul sistema elettrico pubblicato da Terna (www.terna.it), nel mese di giugno 2013 l’energia elettrica richiesta in Italia, pari a 25,8 TWh, ha registrato un crollo di ben il 6,2% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, confermando il trend nettamente negativo degli ultimi Rapporti mensili. La diminuzione risulta un...

Nuova performance delle rinnovabili: più si discutono e più producono

Continuano ad essere argomento di discussione,  eppure le fonti rinnovabili in Italia hanno fatto registrare un nuovo record: nel mese di giugno (dati Terna) hanno generato il 50,2% dell’elettricità italiana, coprendo il 44,3% della domanda. In un anno (confrontando giugno 2012 con giugno 2013) la quota delle fonti rinnovabili sulla produzione netta è passata dal...

Nell’Artico spunta l’isola nucleare per i rifiuti radioattivi russi

Bellona: «Parco di divertimenti o un borgo da favola del nucleare?»

Una cosiddetta "isola nucleare" è stata ricavata a Murmansk, nel porto dei rompighiaccio russi di Atomflot, per concentrarci tutto il combustibile nucleare esaurito potenzialmente pericoloso e per stoccare le scorie radioattive solide, consentendo una maggiore sorveglianza e di esporre a minori dosi di radiazioni i lavoratori. Alexei Pavlov, dell’Ong ambientalista russa/norvegese Bellona, spiega che «La...

Il Pakistan scopre un corridoio del vento: si punta a 2.500 MW di eolico entro il 2015

Il nuovo governo del Pakistan è pronto a dare il via a progetti eolici per soddisfare buona parte del fabbisogno energetico nazionale attraverso le tecnologie dell’energia rinnovabile. Secondo quanto ha detto al quotidiano The Nation un funzionario di Alternative energy development board (Aedb), «L'energia eolica è conveniente e con investimenti del settore privato può diventare un...

Stabilimenti a rischio incidente rilevante: in Italia sono 1142

Il territorio italiano più industrializzato è anche quello dove è più alto il rischio di incidente rilevante (Rir). In 4 regioni del nord Italia (Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte) si trova oltre il 50% degli stabilimenti Rir presenti sul territorio nazionale (il 25% circa del totale concentrati in Lombardia). Comunque una consistente presenza si...

Eolico, inaugurato il più grande parco offshore del mondo: mostro o bellezza?

Il più grande parco eolico offshore al mondo è stato inaugurato ieri a 20 km al largo della costa del Kent, nel sud-est dell’Inghilterra. L’impianto è di E.ON, DONG Energy e Masdar di London Array. Si tratta di un progetto congiunto partecipato da E.ON, dalla società danese Dong e da Masdar, fondo infrastrutturale di Abu...

Mar Jonio, anche il Pd contro le trivellazioni petrolifere: «Creiamo una riserva marina»

I deputati del Partito democratico Ernesto Magorno, Rosy Bindi, Stefania Covello, Giovanni Burtone, Simone Valiante e Luigi Famiglietti si schierano dalla parte del Mar Jonio presentando una risoluzione in commissione Ambiente della Camera nella quale chiedono al governo «Di sospendere le autorizzazioni per l’esecuzione delle trivellazioni al largo della costa jonica, dal meta pontino alla piana...

Efficienza energetica e sostenibilità, per i comuni arrivano opportunità con il bando del Cnr

Tre comuni italiani saranno selezionati per partecipare al nuovo progetto promosso dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) in collaborazione con l’Anci si basa sull’uso diffuso di fonti energetiche rinnovabili (e delle relative tecnologie per l’accumulo e la gestione dell’energia) e sull’utilizzo estensivo di tecnologie Ict per la gestione avanzata dei flussi energetici, tutto per muovere...

GeoSEE, in Europa il mix energetico del futuro si disegna con la geotermia a bassa entalpia

Si è svolto a Padova il secondo incontro del progetto che coinvolge 16 partner di 8 paesi

GeoSEE è un progetto europeo nato con l’intento di integrare l’energia geotermica a bassa temperatura (la geotermia a bassa entalpia) con altre fonti rinnovabili, sia nella produzione di elettricità sia nel raffrescamento e riscaldamento degli edifici. L’obiettivo finale è dimostrare come lo sviluppo tecnologico di queste applicazioni ibride possa contribuire a rendere l'utilizzo dei fluidi...

L’energia del sole si cattura meglio con la sfera

Un pannello piano è capace di catturare energia solare in proporzione alla superficie esposta perpendicolarmente ai raggi solari: il sole tuttavia sorge basso all’orizzonte, si muove verso sud e tramonta tornando basso a ovest. Inoltre in estate sale più alto nel cielo, mentre in inverno rimane più basso. Un pannello solare piano non potrà mai...

Finanziamenti Life+: le università di Firenze e Pisa conquistano fondi con progetti sulle risorse

La Commissione europea ha approvato il finanziamento dei nuovi progetti del programma Life+ e le università toscane di Firenze e Pisa se ne sono giudicate due a testa su 38 finanziati  nel settore Life+ Politica e governance. Ecco i progetti toscani che hanno battuto l’agguerrita concorrenza europea: Life Biocloc - Università degli Studi di Firenze - Dipartimento...

Horizon 2020, Green city energy suona la sveglia. Zollino: «Risorse ferme a 6 miliardi di euro»

L'efficienza energetica al primo posto delle priorità europee. Perché "smart" non è solo l'ultima app alla moda

È cominciata oggi, giovedì 4 luglio, la quarta edizione di Green city energy, appuntamento a tre tappe che parte da Pisa e proseguirà a Bari e Genova nei prossimi mesi. L'evento non è solo smart city, tema tanto caro ai politici di ogni colore, ma strategie energetiche, informazioni relative ai bandi europei, mobilità sostenibile e costruzioni....

Energie rinnovabili, l’Ue in aiuto della Nigeria per uscire dalla maledizione del petrolio

Piebalgs: «L'80% della popolazione rurale in Nigeria non ha accesso all'elettricità»

La Nigeria è uno dei Paesi più colpiti dalla maledizione del petrolio e del gas, fino ad ora i combustibili fossili hanno portato solo inquinamento, malattie e guerre, mentre gli introiti degli idrocarburi finiscono nelle tasche dei politici corrotti e la gente muore arsa viva mentre cerca di rubare un po’ di carburante dalle condotte...

Dall’iPhone alle tegole sui tetti: il vetro flessibile alla conquista del fotovoltaico

Dal Willow glass tegole fotovoltaiche per i tetti al telluluro, alternative a quelle al silicio

Arrivano dal governo Usa importanti novità sul fotovoltaico: i ricercatori del National renewable energy laboratory (Nrel) hanno realizzato celle solari fotovoltaiche flessibili utilizzando un vetro sottile e pieghevole di Corning, la company che produce il vetro per gli schermi dell’iPhone. Secondo Mit Tecnology Review, «Queste nuove celle solari, messe al posto delle tegole sui tetti,...

2001-2010 un decennio di estremi climatici

Jarraud (Wmo): «Il clima precedente non è più una guida sufficiente per prevedere l’avvenire»

Secondo il rapporto “The Global Climate 2001-2010, A Decade of Extremestre” pubblicato dall’Onu, tra il 2001 e il 2010 il mondo ha conosciuto «fenomeni climatici estremi con un impatto senza precedenti. Nel corso di questo periodo sono stati battuti più record nazionali delle temperature che in ogni altro decennio». È a conferma che nei primi 10 anni...

Emissions trading system (Ets), l’Europarlamento fa dietrofront e dice sì alla Commissione Ue

La proposta di congelare la vendita all'asta di un certo numero di quote di emissione CO2, il cosiddetto “backloading'', per incoraggiare le imprese a investire nell’innovazione low carbon oggi è stata approvata dal Parlamento europeo che ha così ribaltato la bocciatura di misura del provvedimento ad aprile. Ma anche questo voto ha avuto margini ridottissimi:...

Ricerca nucleare, la Commissione Ue tira le somme sul reattore ad alto flusso (Hfr)

L’Hfr primo produttore di isotopi medici in Europa e uno dei più grandi al mondo

Il programma triennale di ricerca supplementare (2009-2011) sul funzionamento del reattore nucleare ad alto flusso (Hfr) di proprietà della Comunità europea dell'energia atomica (Euratom) a Petten (Paesi Bassi) risale al 2009. Ma, ogni anno la Commissione Ue presenta al Parlamento europeo e al Consiglio la relazione annuale sull'attuazione di tale programma di ricerca. Adesso, infatti,...

Affonda piattaforma di trivellazione italiana al largo dell’Angola

Un impianto di trivellazione della Saipem è naufragata ed è affondata al largo dell'Angola dopo che il fondale marino sul quale poggiava uno dei suoi pilastri  è "crollato". L’incidente ricorda molto quello della Deepwater Horizon nel Golfo del Messico, ma fortunatamente nella piattaforma off shore italiana si registrano solo un disperso e 6 feriti lievi....

Petrolio offshore in Adriatico, blitz contro Ombrina Mare di Goletta Verde (Legambiente)

Oggi Goletta Verde ha fatto un blitz dovrebbe sorgere la nuova piattaforma della Medoilgas Italia ed ancorare la nave-impianto petrolchimico di primo trattamento, per ribadire la contrarietà al progetto e al rilancio delle estrazioni petrolifere. «Stop alle trivellazioni, basta petrolio – hanno detto gli ambientalisti - La ricerca di idrocarburi nel mare abruzzese e, più...

Toscana, emissioni di CO2 al minimo storico nel 2012

L'andamento delle emissioni di CO2 è stato determinato da comportamenti virtuosi da parte delle aziende, ma soprattutto dal dilagare della crisi economica. Questo mix (dove il secondo elemento ha pesato certamente più del primo) ha permesso alla Toscana di far registrare nel 2012 il minimo storico di emissioni di CO2 dall’entrata in vigore dei limiti dell’Unione...

La mela a energia rinnovabile: Apple annuncia la costruzione di una centrale solare in Nevada

La Apple, il gigante dell’elettronica di consumo reduce da imbarazzanti disavventure sulla scarsa responsabilità sociale e tutela dei diritti dei lavoratori dei suoi fornitori cinesi, ha annunciato oggi un’iniziativa che potrebbe far risalire le sue quotazioni ambientali: «Tutti i data center Apple usano il 100% di energia rinnovabile e raggiungeremo questo obiettivo anche nel nostro...

Quando e come utilizzare i condizionatori

Mostra Convegno Expocomfort, la più grande manifestazione biennale dell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili, ha elaborato una guida contenente i consigli per attuare le scelte migliori in termini di acquisto dei condizionatori e per usarli al meglio risparmiando sulle bollette e cercando di incidere il meno possibile sull’inquinamento. Eccola Il raffrescamento...

Accordo Giappone-Maldive: tecnologie low carbon in cambio di quote di emissioni

Secondo quanto scrive Jiji Press, «il Giappone e le Maldive hanno firmato un accordo per lo scambio di tecnologie low carbon giapponesi contro quote di emissioni di gas serra delle Maldive». L’accordo è stato sottoscritto a Onna, nell'isola di Okinawa in Giappone, a margine di una conferenza internazionale sulla protezione delle barriere coralline, dal Ministro...

Una nuova tecnologia per la riduzione delle emissioni di CO2 delle autovetture

L’alternatore a efficienza di generazione “Valeo Efficient Generation Alternator”, destinato all’utilizzo nei veicoli di categoria M1 (veicoli progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente), provvisto di un’efficienza minima del 77%, è  riconosciuto come tecnologia innovativa per la riduzione delle emissioni di Co2...

Green economy, arte e creatività: è Rinascimento solare

Bettiol: «La liberazione dalla schiavitù della linea retta è avvenuta all’interno del movimento dell’Energitismo»

Tutto il mondo si aspetta che la creatività italiana possa invertire la rotta di declino a cui il nostro paese sembra condannato, tutti si aspettano un “nuovo Rinascimento” e tutti sanno che questo dovrà essere green e sostenibile. Ma pochi hanno avuto esperienza di segnali che possano far presagire questo cambiamento e possano riportare ottimismo...

Terremoto, in Italia 50% delle scuole senza certificato di agibilità

Gian Vito Graziano (geologi): «Sono 27.920 gli edifici scolastici che ricadono in aree ad elevato rischio sismico, 2.864 in Toscana »

Lo spauracchio del terremoto non si allontana dal Paese: la scossa di magnitudo 4.4 registrata nell’Italia centrale, dieci giorni dopo che i sismografi hanno iniziato ad allarmare le i cittadini di Lunigiana e Garfagnana ha riportato tensione tra la popolazione, ma anche contribuito a tenere alta la linea dell’attenzione su un tema fondamentale per un...

Piancastagnaio sottoscrive il protocollo d’intesa per Siena Carbon Free 2015

Il Comune ha approvato la sottoscrizione del protocollo previsto dal Piano Energetico Provinciale di Siena per raggiungere al 2015 il saldo zero delle emissioni di anidride carbonica

La Provincia di Siena ha pubblicato la Relazione sullo stato dell’ambiente riferita all’anno 2012, curata da Microcosmos per conto di APEA, Agenzia Provinciale per l’Energia, l’Ambiente e lo sviluppo sostenibile della provincia di Siena. Il documento va ad affiancare la Dichiarazione Ambientale -elaborata annualmente per la Registrazione EMAS - il Bilancio delle emissioni dei gas...

La guerra del futuro sarà a risparmio energetico, e i Marines puntano sulle rinnovabili

Una compagnia di fanteria (125-150 Marines) oggi utilizza più carburante di quel che faceva un battaglione (900-1.000 Marines) nel 2001

Il Centro di addestramento dei Marine Corps Usa nel deserto del Mojave ha riunito alcuni dei suoi migliori soldati per testare le ultime novità sul risparmio energetico: zaini solari pieghevoli, zaini elettrogeni, sistemi di alimentazione ibridi che utilizzano pannelli solari e gilet ad auto-raffreddamento. Roba da film di fantascienza, che invece è già molto reale...

Nabucco senza gas. L’Azerbaigian sceglie il Tap per portare in Italia energia dal Mar Caspio

Il progetto del gasdotto "Nabucco" ha subito un colpo probabilmente mortale: l’Azerbaigian ha annunciato che non riceverà il gas dal giacimento azero "Shah Deniz-2". Così il "Nabucco", progettato come l’alternativa al "South Stream", attraverso il quale il gas russo raggiungerà l’Europa meridionale collegando entro il 2015 i terminali di Novorossisk e dell'Europa occidentale sul Mar...

Certificazione energetica degli edifici: i criteri di accreditamento degli esperti

Per assicurare la qualificazione e l'indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica degli edifici sono stati definiti i criteri di accreditamento. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale di ieri il regolamento che entrerà in vigore 12 luglio prossimo (Dpr 75/2013). Il regolamento definisce i requisiti coerentemente con la disciplina sul...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 211
  5. 212
  6. 213
  7. 214
  8. 215
  9. 216
  10. 217
  11. 218