Energia

satellite-3

La Cina lancia un satellite per sorvegliare le emissioni globali di CO2

Mentre il presidente eletto Usa Donald Trump ha annunciato che taglierà i fondi della Nasa destinati alle ricerche su clima e ambiente, oggi,  alle 3,22 ore locale, la Cina ha lanciato dal Centre di lancio di satelliti di Jiuquan, nel deserto del Gobi, un razzo Lunga Marcia-2D con a bordo il satellite TanSat per tenere...

reattore-nucleare-monju

Il Giappone rottama il reattore nucleare Monju: è costato 9 miliardi di dollari e ha funzionato 250 giorni

Il reattore nucleare sperimentale Monju,  realizzato a Tsuruga, nella prefettura di ukui, nel Giappone occidentale, avrebbe dovuto funzionare utilizzando in gran parte il combustibile nucleare esaurito delle altre centrali nucleari giapponesi, eliminando così le scorie nucleari. Almeno questa era la promessa della lobby nucleare giapponese e del governo di Tokio, accolta con grandi applausi in...

aleppoday

#AleppoDay: una coperta per i bambini della Siria. L’Unicef: crisi umanitaria devastante

Rompere il muro dell'indifferenza che copre questa terribile guerra da quasi 6 anni

Oggi l’Unicef ha lanciato l’ #AleppoDay, «una giornata dedicata a informare, raccontare e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione dei bambini di Aleppo e di tutta la Siria colpiti dalla guerra». Mentre scriviamo, in piazza del Popolo a Roma è in corso una mobilitazione pubblica e Andrea Iacomini, portavoce dell'Unicef  Italia ha detto: «Chiediamo a tutti di venire a Piazza...

inquinamento

Inquinamento atmosferico, pneumologi: contro 90mila morti in Italia «interventi grotteschi»

Dal Negro (Cesfar): «Da noi il “controllo delle emissioni” di fatto, non interessa concretamente i decisori, o non conviene»

Si contano circa 90mila morti premature, in tutta Italia, correlate all'inquinamento atmosferico: sono questi i dati pubblicati dall’Ispra all’interno dell’ultimo rapporto sulla Qualità dell’ambiente urbano, dove si stima che l’esposizione a lungo termine al PM2,5, all’NO2 e all’O3 sia direttamente legata nel nostro Paese 91.050 a decessi in un solo anno. Una costante emergenza che...

las-vegas-energie-rinnovabli

La città di Las Vegas alimenta i suoi impianti comunali interamente con energia rinnovabile

Las Vegas è la più grande città Usa a fare affidamento esclusivamente sull’energia verde

Las Vegas, la luccicante capitale mondiale del gioco d’azzardo e dei matrimoni facili, è probabilmente una delle città più energivore del mondo, ma l’amministrazione comunale ha annunciato che tutte le sue strutture pubbliche, dagli edifici comunali ai lampioni, sono ora alimentati interamente da energie rinnovabili. La sindaca di Las Vegas, la democratica Carolyn Goodman, ha...

radio-lattemiele

Radio LatteMiele – Le fonti fossili, condannate ma sussidiate

  Nonostante la comunità internazionale si sia impegnata, siglando l’Accordo di Parigi sul clima, a contenere l’aumento del riscaldamento globale entro +2 °C al 2100 (tentando di fare quanto possibile per non sforare +1,5 °C), di fatto la presenza di sussidi all’impiego di fonti fossili è ancora pervasiva. A quanto ammontano, e quali sono i...

alberi-di-natale

L’ingegnoso metodo di Stoccolma per smaltire gli alberi di Natale

In Svezia Babbo Natale porta il carbone verde sostenibile: il biochar

La capitale svedese Stoccolma ha avviato un progetto che. tra le altre cose, servirà a evitare che, dopo le feste, gli alberi di Natale finiscano nella spazzatura o, se va bene in una cippatrice: li raccoglierà e li trasformerà in biochar, un carbone che può essere miscelato al terreno per migliorare notevolmente il livello di...

ispra-rifiuti-urbani-2016

Rifiuti urbani: aumenta l’avvio a riciclo, ma meno della raccolta differenziata

Il 26% va ancora in discarica, il 19% a incenerimento. La Svezia è rispettivamente allo 0,6% e al 50%

Dopo l’incremento registrato lo scorso anno, torna a diminuire la produzione di rifiuti urbani in Italia secondo quanto raccolto da Ispra nel suo ultimo rapporto in materia: -0,4% rispetto al 2014 e un calo complessivo, rispetto al 2011, di quasi 1,9 milioni di tonnellate (-5,9%). Il documento, giunto alla sua 18esima edizione e presentato ieri...

bambini-di-chernobyl

A Natale regala controlli sanitari ai bambini di Chernobyl

Accordo Weleda-Legambiente per il Progetto Rugiada: dare speranza ai bambini delle zone contaminate

Un altro Natale di solidarietà grazie alla collaborazione tra Legambiente e Weleda che, tramite la vendita delle “Confezioni Natale”, prodotti di cosmesi naturale, riesce a garantire a un centinaio di bambini controlli sanitari e cibo non contaminato. «Grazie anche alla collaborazione con Weleda – spiega Angelo Gentili, responsabile Legambiente Solidarietà – ogni anno riusciamo ad aiutare molti bambini...

obama-artico-foto

L’ultimo regalo di Obama: accordo Usa-Canada per proteggere l’Artico dalle trivellazioni offshore

Off limits anche grandi aree dell’Atlantico. Una decisione difficile da annullare per Trump

Mentre Donald Trump veniva incoronato ufficialmente nuovo presidente Usa dai grandi elettori, Barack Obama gli combinava un bello scherzetto che ha fatto gioire gli ambientalisti e probabilmente ha fatto molto arrabbiare i petrolieri e i colossi minerari  amici di Trump: ha deciso di proteggere in modo permanente  importanti e vaste aree dell’Oceano Atlantico e dell’Artico...

bts-1

Il biogas del Süd Tirol a Fukushima. Un’impresa italiana realizzerà due impianti in Giappone

Una soluzione agro-energetica per bonificare le aree contaminate dal disastro nucleare

Un’azienda di Brunico (Bz), la BTS, specializzata in biogas, realizzerà due impianti in Giappone, uno dei quali, che verrà realizzato a Fukuoka, avrà una potenza installata di 370 kW elettrici: «Un tipico impianto di medie dimensioni particolarmente adatto alla realtà agricola giapponese», spiegano gli imprenditori altoatesini. L’impianto maggiore, con una potenza installata di 1 MW elettrico, sorgerà a Rikuzentakata, un’area nel nord...

caldaie-casa-riscaldamento

Progettazione ecocompatibile, ecco le specifiche Ue per i prodotti di riscaldamento dell’aria

In Gazzetta anche le novità per il raffrescamento, i chiller di processo ad alta temperatura e i ventilconvettori

Allo scopo di ridurre il consumo di energia, le emissioni di ossidi di azoto e le emissioni sonore con un buon rapporto costi/benefici, l’Ue – coerentemente con quanto stabilito dalla direttiva sulla progettazione ecocompatibile (direttiva 2009/125/Ce) – ha elaborato le specifiche per la progettazione ecocompatibile dei prodotti di riscaldamento dell'aria, dei prodotti di raffrescamento, dei...

trasporti marittimi europa nave

Ue: via libera agli aiuti di Stato italiani per Marebonus e il trasporto merci su ferrovia

Finanziare la transizione verso trasporti più rispettosi dell'ambiente

La Commissione europea informa di aver «ritenuto due regimi di sostegno pubblico italiani, destinati a incoraggiare la transizione del trasporto merci dalla strada alle ferrovie e al mare, conformi alle norme Ue sugli aiuti di Stato. Le misure contribuiranno ulteriormente agli obiettivi dell'Ue in materia di ambiente e trasporti, mantenendo nel contempo la concorrenza nel...

turchia-flag-star

Assassinio dell’ambasciatore russo ad Ankara, le reazioni in Russia e Turchia

Erdogan accusa i gülenisti, ma l’attentatore inneggiava ad al-Nusa e al martirio di Aleppo

Ieri l’ambasciatore russo in Turchia, Andrei Karlov, è stato ucciso da un poliziotto turco mentre inaugurava una mostra  in una galleria di arte moderna di Ankara. Il presidente russo Vladimir Putin ha definito «infame» l’assassinio di Karlov ed ha evidenxziato che «Si tratta di una provocazione per sabotare le buone relazione tra la Turchia e...

yemen

I sauditi utilizzano bombe a grappolo britanniche per attaccare lo Yemen?

Il governo smentisce, The Guardian rilancia: militari Uk hanno anche addestrato aviatori e artiglieri sauditi

Non c’ è solo il governo italiano a consentire l’invio di armi all’Arabia Saudita per la guerra che ha scatenato nello Yemen, nonostante le imbarazzate smentite del governo conservatore della Gran Bretagna, secondo l’articolo “Saudi Arabia and UK-supplied cluster bombs: what do we know?” pubblicato da The Guardian è certo che il governo di Londra...

declino-specie

Il rapido declino delle popolazioni dei vertebrati è iniziato con l’industrializzazione

Molto diffuso tra le specie in via di estinzione, ne soffre la diversità genetica

Secondo lo studio "Rapid population decline among vertebrates began with industrialization" , pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences da un team dell’Health science center dell’università del Texas – Houston  (UTHealth) e dell’Accademia cinese delle scienze, il rapido decino delle specie di vertebrati è cominciato nel XIX secolo, all’apice dell’industrializzazione. Il leader del team...

carbone-india

L’India non costruirà più centrali a carbone, a partire dal 2022

Il governo: non sono più necessarie nuove centrali, sì alle energie rinnovabili. Greenpeace: ci danno ragione

Il National electricity plan, presentato dal governo della destra induista dell’India, prevede che non verranno più costruite nuove centrali a carbone a partire dal 2022 e che nel 2027 dovrà terminare la costruzione di quelle programmate. Il piano, redatto dalla Central electricity authority (Cea), verrà sottoposto a consultazione pubblica e blocca ulteriori costruzioni di centrali a...

exxon-no

Perché Rex Tillerson della Exxon è il peggior segretario di Stato possibile per il clima e gli Usa

Dirige una compagnia petrolifera statunitense-russa e ha diffuso bugie climatiche

Di fronte alla prossima terribile amministrazione statunitense  messa in piedi da Donald Trump, zeppa di negazionisti climatici, anche diversi media progressisti statunitensi, come Politico, dicono che alla fine la nomina dell’amministrazione delegato delle Exxon-Molbil, Rex Tillerson, a segretario di Stato non è la peggiore. Infatti, Tillerson sarebbe il candidato più pro-clima tra quelli selezionati da...

rapporto-eco-media-1

Rapporto Eco-Media: «L’ambiente fa notizia ma la stampa italiana è ancora poco green»

La copertura delle notizie ambientali da parte dei principali media italiani

Al Forum nazionale “Ambiente tra informazione, economia e politica”, tenutosi oggi a Roma, è stato presentato il Rapporto 2016 “L'informazione ambientale in Italia”, promosso da Pentapolis e realizzato  attraverso l'analisi delle notizie ambientali pubblicate tra aprile e settembre 2016  da Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, Il Messaggero, Il Sole 24 Ore, con le...

maestrale-energia-del-mare

Maestrale: energia del mare. Progetto di ricerca Ue coordinato dall’Università di Siena

Finanziamento di 2,4 milioni di euro per 3 anni e 10 partner per la blue energy

Maestrale (Maritime energy deployment strategy in the Mediterranean), un progetto coordinato dall’università di Siena e co-finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale dell’Unione Europea per 2,4 milioni di euro, nell’ambito del programma Interreg Med, ha al centro le soluzioni tecnologiche più avanzate per lo sviluppo dell’energia marina nell’area del Mediterraneo. All’università di Siena spiegano che «Il...

qualita-ambiente-urbano-ispra-inquinamento-atmosferico

Qualità ambiente urbano, Ispra: ecco come combattere (davvero) l’inquinamento atmosferico

«L’obiettivo di rispettare i livelli raccomandati dall’Organizzazione mondiale della sanità sembra lontanissimo». In un anno 91.050 morti premature legate a 3 inquinanti

Il XII rapporto sulla Qualità dell’ambiente urbano, un tomo da poco meno di mille pagine appena pubblicato dall’Ispra, osserva la situazione ambientale del Paese analizzando in dettaglio quella dei 116 capoluoghi di provincia sparsi lungo lo Stivale: qui risiede una minoranza (circa il 30% degli italiani, oltre 18 milioni di persone), ma il punto d’osservazione...

disinvestimento

5,2 trilioni di disinvestimento dai combustibili fossili. Impegni raddoppiati negli ultimi 15 mesi (VIDEO)

L’appello globale per un'economia di energia pulita del movimento DivestInvest continua a rafforzarsi

Secondo un recente rapporto  pubblicato da Arabella Advisors, 688 istituzioni e 58,399 individui in 76 Paesi si sono impegnati a disinvestire dai combustibili fossili. Il movimento DivestInvest spiega che «I settori che hanno storicamente spinto il movimento - comprese le università, fondazioni e organizzazioni basate sulla fede - rappresentano il 54% ei nuovi impegni assunti». Sempre più leader...

intesa-san-paolo-sioux

Intesa San Paolo contro i Sioux di Standing Rock: finanzia l’oleodotto Dakota Access

Seattle potrebbe disinvestire dalla Wells Fargo, che fa la stessa cosa

La città di Seattle, forse la più progressista degli Usa potrebbe essere il primo importante cliente e contribuente istituzionale ad abbandonare una delle grosse banche che finanziano la Dakota Access Pipeline (Dapl), L’amministrazione cittadina di Seattle ha infatti deciso di schierarsi con i Sioux di Standing Rock, i Water Protectors e i loro alleati pellerossa...

val-dagri-fumata-nera

Centro oli di Viggiano, una nuova fumata nera preoccupa la Val d’Agri

Le reazioni di associazioni sindacati e Partiti dopo l’ennesimo incidente nell’impianto Eni

Dopo l’ennesima fiammata che ieri ha provocato una densa nube di fumo nero dal Centro Oli di Viggiano, in Val d’Agri, Eni in Basilicata ha pubblicato il 14 dicembre una stringata nota nella quale si legge: «Si è verificata alle ore 15:30 circa di oggi una fuoriuscita di fumo denso da un camino del centro...

porti

Porti: il Parlamento europeo approva nuove regole su costi e finanziamenti pubblici

Più trasparenza per le linee di trasporto e i fondi pubblici destinati ai porti

Dai porti dell’Ue transitano il 96% di tutte le merci e il 93% di tutto il transito di passeggeri delle navi. I tre quarti dei beni importati nell’Ue e il 37% del traffico merci interno passano dai porti. Secondo la Commissione europea, «La mancanza di regole chiare sulle sovvenzioni pubblici destinati alle infrastrutture portuali e...

idrogeno

Produrre idrogeno dall’acqua in modo efficiente e pulito: un team italiano dimostra che è possibile

Lo studio “Co-axial heterostructures integrating palladium/titanium dioxide with carbon nanotubes for efficient electrocatalytic hydrogen evolution”, pubblicato su Nature Communications da un team di ricercatori guidati da  Giovanni Valenti del dipartimento di chimica “Giacomo Cimician” dell’niversità di Bologna, che ha visto coinvolte anche le Università di Trieste e Padova, il Cnr di Parma, il Consorzio Instm, l’istituto Iccom-Cnr,...

trump-sommerso-1

L’innalzamento del mare sommegerà The Trump Building e Wall Street (VIDEO)

Blitz luminoso di Sierra Club a New York contro il governo più pericoloso di sempre per l’ambiente

Il 13 dicembre il  "The Trump Building",  al numero 40 di  Wall Street, proprietà del presidente eletto Usa Donald Trump, è stato inondato dopo il tramonto dalle onde proiettate da Sierra Club in collaborazione con The Illuminator  di New York City. La più grande associazione ambientalista statunitense ha voluto così richiamare l’attenzione sul «forte contrasto...

Pellet Usa 1

Fao, 28 milioni le tonnellate di pellet prodotte in un anno. Uk e Italia valgono l’80% dell’import

Il valore del commercio globale di legname e carta ammonta a 236 miliardi di dollari nel 2015

Le statistiche della Fao sull'industria forestale raccolte nell’annuario – appena aggiornato – pubblicato ormai dal lontano 1947 mostrano come il 2015 abbia visto la crescita della produzione globale di tutti i maggiori prodotti legnosi per il sesto anno consecutivo, mentre il commercio del settore ha mostrato un leggero rallentamento: la crescita è stata sostenuta soprattutto...

fuoco-sima-del-elefante

Gli europei più antichi non utilizzavano il fuoco per cuocere il cibo

Avevano una dieta equilibrata di carne e piante e consumavano tutto crudo

Studiando placca dentale da un ominide di 1,2 milioni di anni fa, scoperta nel 2008 nel sito della Sima del Elefante  ad Atapuerca, in Spagna, un team di ricercatori britannici dell’università di York e catalani dell’universitat  autònoma de Barcelona  ha estratto dei microfossili scoprendo la prima prova diretta del cibo mangiato dai primi esseri umani. Questi...

scioglimento-artico

L’Artico si sta squagliando: caldo senza precedenti, forte declino di ghiaccio marino e neve (VIDEO)

Le politiche anti-climatiche di Donald Trump potrebbero essere devastanti per l’Artico e il pianeta

L’11esimo Arctic Report Card della Natioal oceanic and atmospheric adminisration Usa (Noaa)  dimostra che nel 2016 l’Artico ha registrato temperature calde dell’aria senza precedenti e che questo ha portato ad un ritardo record nella formazione del ghiaccio marino ed ha portato ad un  vasta scioglimento della calotta glaciale della Groenlandia e della  coltre di neve....

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 114