Inquinamenti

luci-di-natale

Luci di Natale: i 3 modi per smaltire quelle vecchie e tutelare l’ambiente

Il corretto conferimento di luminarie, catene di luci e decorazioni luminose

In Italia per il ponte dell’Immacolata è tradizione preparare le case con catene di luci colorate natalizie e tecnologici LED, mentre nelle strade si accendono le luminarie delle festività. Una tradizone che porta frequentemente a sostituire le vecchie e/o non funzionanti decorazioni che non sempre vengono  smaltite in modo corretto e differenziato. E così l’ambiente ci rimette anche...

corpo-forestale-dello-stato

Sapaf: «Dopo la vittoria del No, va sospesa la cancellazione del Corpo forestale dello Stato»

Marco Moroni: «Impedire un'altra riforma sbagliata»

Secondo Marco Moroni, segretario generale del Sapaf, il maggior sindacato per numero di iscritti del Corpo forestale dello Stato, «La nettissima bocciatura degli italiani alla controriforma della carta costituzionale e le dimissioni del premier Matteo Renzi impongono uno immediato stop al decreto legislativo 177/2016 che da gennaio porterà alla cancellazione del Corpo forestale dello Stato....

bernie-sanders

Bernie Sanders: «Nessun compromesso su bigottismo, cambiamenti climatici e democrazia» (VIDEO)

«Se non agiamo, il pianeta che lasceremo a questi ragazzi sarà un pianeta molto meno felice»

Il senatore del Vermont Bernie Sanders, che probabilmente, se non ci fossero stati brogli, avrebbe vinto le primarie del Partito Democratico Usa e poi avrebbe sconfitto Donald Trump, è stato accolto come una rock star da almeno 2.000 giovani che hanno riempito fino al possibile lo Zellerbach Auditorium dell’università della California Berkley (UC Berkley). C’era...

carburanti-tossici-africa

Carburanti tossici: 4 Paesi africani non vogliono più il “Dirty Diesel”

Le multinazionali europee vendono in Africa carburanti sporchi vietati nell’Ue

Nigeria, Benin, Costa d’avorio e Togo, riuniti nella capitale nigeriana Abuja sotto l’egida dell’United Nations environnement programme (Unep) hanno annunciato che, a partire dal luglio 2017, limiteranno drasticamente i  livelli di zolfo autorizzati nel diesel.  Si tratta di impegni volontari che arrivano tre mesi dopo la pubblicazione del rapporto "Dirty Diesel"  di Public Eye. Gli...

guerre-parchi

Guerra e fauna selvatica: ne uccide più il collasso istituzionale che i fucili e le bombe

In 60 anni, conflitti armati in più di due terzi degli hot spots mondiali della biodiversità

Secondo lo studio “War and wildlife: linking armed conflict to conservation”, pubblicato su Frontiers in Ecology and the Environment, «In tutti gli hotspots della biodiversità del mondo, i conflitti armati rappresentano una minaccia fondamentale per gli sforzi di conservazione. Fino ad oggi, la ricerca e la politica si sono concentrate più sui risultati finali del conflitto...

standing-rock-0

Dakota Access, per ora vincono gli indiani, ma Trump è contro i Sioux: sta con le Big Oil e l’oleodotto

Greenpeace: questo è il capitalismo clientelare e corrotto

Il  28 novembre, il governatore del North Dakota, Jack Dalrymple aveva firmato un ordine esecutivo per l’evacuazione urgente, a cominciare da oggi, del campo di protesta organizzato da attivisti tribale e “water protectors” che da mesi sono accampati su un terreno a nord della riserva Standing Rock Sioux per protestare contro la costruzione della Dakota...

ambientalista-dellanno

Matilde Casa è l’Ambientalista dell’Anno. Il riconoscimento alla sindaco anti-cemento

Stop al consumo di suolo: «Gli amministratori virtuosi vanno sostenuti con norme efficaci»

E’ la sindaco di Lauriano (To), Matilde Casa l’Ambientalista dell’Anno 2016, un riconoscimento ottenuto perché «ha condotto sul proprio territorio una forte battaglia, a tratti decisamente difficile, contro il consumo di suolo». Ad incoronarla migliaia di cittadini che hanno scelto tra gli otto finalisti del premio promosso da Legambiente, dal mensile La Nuova Ecologia e dal Comitato...

biodiversita-wwf

Biodiversità, Wwf: «Azioni concrete urgenti per non erodere la ricchezza della vita e rispettare gli obiettivi globali»

Costruire un pianeta sostenibile e resistente ai cambiamenti climatici

Mentre a Cancún, in Messico, comincia la 13esima Conferenza delle parti della Convention on biological diversity (Cop13 Cbd) il Wwf ricorda che secondo il suo recente Living Planet Report «L'erosione della biodiversità procede a ritmi allarmanti: il monitoraggio di 14.152  popolazioni di 3.706  specie di vertebrati dimostra che sono diminuite del 58% tra il 1970 e...

riqualificazione-energetica-conad

28 milioni di euro per la riqualificazione energetica di 9 superstore Conad in Toscana, Lazio e Sardegna

Riduzione di 2.900 t/anno di CO2 e risparmi del 50% dei consumi energetici

EOS Investment Management, Conad del Tirreno e Officinae Verdi Group  hanno annunciato una partnership per la riqualificazione energetica di 9 punti vendita  in Toscana, Lazio e Sardegna per un investimento complessivo di circa 28 milioni di Euro, attraverso una struttura innovativa di project financing con UniCredit Banca. Officinae Verdi Group, una  joint venture tra UniCredit e Wwf costituita per strutturare investimenti in finanza...

energie-rinnovabili-eea

Le energie rinnovabili Ue continuano a crescere, ma gli Stati devono migliorare sul risparmio energetico

Italia: 7,04 tonnellate di CO2 pro-capite e 279 grammi di CO2 per euro di Pil

  Poco dopo che la Commissione europea, tra le critiche delle associazioni ambientaliste,  ha proposto il suo maxi-pacchetto energia, l’European environment agency (Eea)  ha presentato una nuova valutazione dei progressi compiuti dagli Stati membri dell'Ue per centrare i loro obiettivi 2020 già esistenti sulle energie rinnovabili e l'efficienza energetica. L’analisi è inclusa nel rapporto “Trends and...

raffineria-5

Incidente alla raffineria di Sannazzaro de Burgondi. Legambiente: «Assurdo che l’emergenza sia classificata come problema interno allo stabilimento»

«Una terra devastata che non trova pace e brucia!»

L’incendio scoppiato il primo dicembre nella raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi" (Pavia) non è un fulmine a ciel sereno per gli ambientalisti: «L'impianto esploso, a quanto risulta, costituisce una sezione terminale della raffineria preposta alla lavorazione e alla pirolisi dei residui della raffinazione: una sezione che ha sempre avuto grossi problemi», spiega Legambiente Lombardia....

raffineria-1

Incendio alla raffineria di Sannazzaro de’ Burgondi

Il comunicato Arpa Lombardia. Eni: «Non si è verificata alcuna esplosione»

L’incendio si è sviluppato all’unità 90 dell’impianto EST a partire dalle 15.30 – 15.45; già alle 17.45 l’incendio era sotto controllo, le fiamme non più visibili e in funzione le torce d’emergenza; non risultano feriti. L’impianto EST è nato per la lavorazione delle sabbie bituminose, attualmente tratta principalmente residui della lavorazione ENI. E’ scattato il...

Galletti Autorità di Bacino

1,8 miliardi per l’ambiente, dal Cipe via libera ai Fondi Europei 2014-2020.

Galletti: «Storico segnale del Governo per lo sviluppo sostenibile»

Il ministero dell’ambiente annuncia il «Via libera del Cipe ai fondi del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 con 1,8 miliardi saranno destinati all'Ambiente. Le risorse saranno trasferite alle Regioni per attuare un programma concordato di interventi di ammodernamento degli impianti di gestione del ciclo dei rifiuti, di mitigazione del rischio idrogeologico, Infrastrutture verdi, bonifica delle discariche, bonifica...

Bussi

Sin di Bussi, la Edison interverrà su due aree inquinate

La Regione Abruzzo: rilancio del Polo industriale di Bussi

Dalla conferenza di servizi per il Sito di interesse nazionale (Sin) di Bussi sul Tirino, che si è tenuta ieri pomeriggio al ministero dell’ambiente, e emerso che «La Edison effettuerà gli interventi di caratterizzazione in due aree del sito di Bussi in Abruzzo». La conferenza di servizi ha anche  approvato i Piani di caratterizzazione delle...

peru-strada-della-morte-1

Perù: rispunta il famigerato progetto della strada della morte promossa da un prete italiano

Padre Piovesan: gli indios sono preistorici e quelli incontattati non esistono

Survival International rilancia l’allarme: «Le terre abitate da diverse tribù isolate nel cuore della frontiera dell'Amazzonia incontattata potrebbero essere tagliate in due da una nuova "strada della morte", promossa con forza da un controverso prete italiano», Miguel Piovesan. un prete cattolico noto per aver definito «preistorici» i popoli indigeni e per aver criticato le Ong internazionali preoccupate per l’impatto sociale e...

biocarburanti

Biocarburanti: ecco le linee guida per i valori limite di emissione in atmosfera degli impianti

Sono arrivati i criteri da applicare per la fissazione dei valori limite di emissione in atmosfera degli impianti degli stabilimenti a tecnologia avanzata nella produzione di biocarburanti. Coerentemente con quanto disposto dal legislatore del 2016 il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, sentito il Ministro della salute ha adottato il relativo...

trump-kokh

L’agenda ambientale di Trump la scrivono i fratelli Koch, le Big Oil e le utility del Texas (VIDEO)

La destra negazionista del Freedom Project Fueling prepara la transizione

Mentre il presidente Usa eletto Donald Trump e il suo team stanno cercando di  trovare il candidato ideale per demolire l'Environmental protection agency (Epa), emerge il quadro preoccupante  degli esperti di energia che lo consiglieranno. Shannon Fisk, responsabile del coal program di Earthjustice, ha detto a Think Progress che questo è «Il primo segnale è...

Plus de 25 000 personnes ont marché pour l'action climatique à Québec le 11 avril 2015. Une marche historique pour le climat qui appelle les premiers ministres provinciaux et le gouvernement fédéral a agir sans plus attendre. (©Greenpeace/Robert van Waarden) | Over 25,000 citizens marched in Quebec City on April 11, 2015 calling on Premiers and the Federal Government to Act on Climate. (©Greenpeace/Robert van Waarden)

Il giovane premier del Canada inciampa sugli oleodotti delle sabbie bituminose

Greenpeace: «Un disastro per le promesse di Trudeau su clima e autoctoni»

Secondo Greenpeace Canada, con l’annuncio dell’approvazione di due oleodotti per il greggio delle sabbie bituminose - TansMountain della Kinder Morgan e Line 3 della Enbridge - «Il primo ministro Trudeau ha rotto i suoi impegni climatici e quelli verso i popoli autoctoni, oltre a dichiarare guerra alla British Columbia. Se il primo ministro Trudeau voleva...

Ue Greenpeace Parigi

Greenpeace: «Il pacchetto energia Ue potrebbe far fallire il passaggio alle rinnovabili per salvare il carbone»

Così è improbabile mantenere l'aumento di temperatura entro 1.5°C

A Greenpeace il pacchetto energia pubblicato oggi dalla Commissione europea non piace per nulla perché «minaccia di far fallire gli sforzi per accelerare lo sviluppo delle rinnovabili, prolungando invece la nostra dipendenza dal carbone. Tara Connolly, consulente politica di Greenpeace Ue sottolinea che «Per raggiungere gli obiettivi siglati a Parigi, l'Ue deve accelerare la crescita...

energia-wwf

Wwf: «Il pacchetto energia Ue è ancora troppo sporco», L’Ue può fare di meglio

La Commissione europea indebolisce il sostegno alle rinnovabili

Secondo il Wwf, «Il Pacchetto Energia per il 2030 proposto oggi dalla Commissione europea, sebbene contenga un'ampia  serie di riforme al sistema energetico dell'Ue, dimostra ancora la mancanza di una forte e decisa leadership dell'Unione  sulle energie rinnovabili, capace di affrontare le sfide dell'Accordo sul clima di Parigi. Quello che manca è un'accelerazione al processo...

giochi-olimpici-invernali

Giochi olimpici invernali, Cipra; «Un virus contagioso»

Organizzarli è roba da dittature: costi ingenti e nuovi impianti sportivi che la popolazione non vuole

Diverse località alpine si candidano per i Giochi olimpici invernali, tra queste il cantone svizzero dei Grigioni  e Innsbruck in Austria che si richiamano all’Agenda 2020, che promette molto per quanto riguarda la sostenibilità ambientale, ma in realtà mantiene poco. Alla Commissione internazionale per la protezione delle Alpi (Cipra) questa corsa alle olimpiadi invernali e...

risparmio energetico Led

Maxi-pacchetto energia Ue, Legambiente: «Persa importante occasione. Proposte inadeguate»

Coalizione di imprese Eu-Ase: non sarà sufficiente a spingere l'Ue oltre il business as usual

La  Commissione europea ha adottato il pacchetto "energia pulita per tutti gli europei” che include 8 proposte legislative con le quali si intende riformare la politica energetica europea,  e il vicepresidente di Legambiente, Edoardo Zanchini, non nasconde la sua delusione: «Le proposte della Commissione Ue, presentate oggi con il cosiddetto Pacchetto di inverno, non consentono...

rana-sylvatica-frog-giller-yale-browser-1

Il sale per sciogliere la neve sulle strade fa cambiare sesso alle rane: più girini maschi

Nella lettiera di quercia femmine più numerose e più grosse

Secondo lo studio "Interactive effects of road salt and leaf litter on wood frog sex ratios and sexual size dimorphism", pubblicato sul Canadian Journal of Fisheries and Aquatic Sciences da un team di ricercatori della Yale University e del Rensselaer Polytechnic Institute (Rpi), «In natura, le sostanze chimiche presenti nei  sali stradali comunemente usati per scongelare...

fukushima nucleare

Fukushima Daiiki: i costi della bonifica nucleare più che raddoppiati. 180 miliardi di dollari

A Kagoshima il governatore “antinucleare” riapre la centrale nucleare tradendo le promesse elettorali

Secondo il governo giapponese, il costo della bonifica del disastro nucleare di Fukushima Daiichi del 2011 e quelli sanitari per risarcire e decontaminare la popolazione e i “liquidatori” sono più che raddoppiati rispetto alle previsioni iniziali: l’ultima stima del ministero del commercio parla di un costo atteso di circa 20 trilioni di yen. (180 miliardi...

grandi-navi

Le grandi navi inquinano: «Facciamo respirare il Mediterraneo». Analisi a Genova, Venezia e La Spezia

Cittadini per l’Aria e Nabu dichiarano guerra alle emissioni navali

L’Associazione Cittadini per l’Aria,  nata a Milano il primo aprile 2015, ha già all’attivo diverse iniziative de «si propone di contribuire a valutare e monitorare le politiche a livello nazionale e, ove possibile, locale, far sentire la propria voce nell’ambito di processi di regolazione e normazione anche attraverso, ove necessario, attività di tutela dell’aria in...

carusi

I carusi schiavi dei lager delle miniere di zolfo siciliane. 500 morti dimenticati

Free Green Sicilia: riconoscimento postumo di crimini contro l’umanità

«26 sett 2015:  Dopo aver reso omaggio a chi lavorando è morto e ai bambini sfruttati per sottolineare la loro dignità. Sergio Mattarella». Questo il messaggio firmato, lasciato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella (la prima volta di un Presidente) nel 'Cimitero dei carusi' di Caltanissetta, al termine della cerimonia che si è svolta nel 2015...

trasporti marittimi europa nave

Trasporto marittimo nell’Ue: il nuovo regolamento per la verifica delle emissioni di anidride carbonica

E’ arrivato il regolamento europeo relativo alle attività di verifica e all’accreditamento dei verificatori per le emissioni di anidride carbonica generate dal trasporto marittimo. Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea di sabato la Commissione europea attua le disposizioni del regolamento del 2015 sul monitoraggio, sulla comunicazione e sulla verifica delle emissioni di anidride carbonica generate dal trasporto marittimo....

scarpe-europa

Scarpe made in Italy ed Europe: salari da fame nelle fabbriche in Macedonia, Albania e Romania

Il lavoro appeso a una stringa: il nuovo rapporto sull’industria delle calzature nell'Est Europa

Abiti puliti/Clean clothes campaign scava nel lato oscuro del “made in Europe” che «E’ spesso considerato una garanzia di qualità e di buone condizioni di lavoro». Ma è proprio così? Secondo Abiti puliti no: «Numerose inchieste realizzate nell'ambito del progetto Change Your Shoes hanno però rivelato un lato nascosto dell'industria calzaturiera, dalle concerie toscane fino alle fabbriche dell'Est...

dongria-kondh

India: la montagna sacra dei Dongria Kondh ancora nel mirino di una compagnia mineraria (VIDEO)

«Siamo pronti a sacrificare le nostre vite per Niyam Raja, la Madre Terra»

La battaglia dei Dongria Kondh, un piccolo popolo tribale dell’India, che in molti hanno paragonato a quella dei Na'vi che nel film Avatar lottano contro le compagnie minerarie terrestri per salvare il loro pianeta Pandora,  non è ancora finita. Survival International denuncia che «Una compagnia mineraria sta cercando nuovamente di aprire una miniera nella montagna sacra...

piedi-neri-1

I Piedi Neri riconquistano le loro terre sacre. Vinta la battaglia contro petrolio e gas (VIDEO)

Obama annulla 15 licenze estrattive nella Badger-Two Medicine Area

Mentre i Sioux di Standing Rock continuano a protestare contro l’oleodotto che dovrebbe attraversare le loro terre sacre, un altro popolo di nativi americani, i Piedi Neri, festeggiano una vittoria contro l'industria dei combustibili fossili: l’11 novembre, subito dopo l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti d’America e al termine di due anni...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 54