Inquinamenti

One Planet Summit: tutti gli impegni presi a Parigi

L’Unfccc: trasformare le promesse dell’Accordo di Parigi in una realtà mondiale

Se il bilancio dell’One Planet Summit sembra quantomeno contraddittorio, l’United Nations framework convention on climate change  presenta un riepilogo degli impegni presi  e sottolinea che  i leader mondiali che si sono riuniti ieri a Parigi hanno apprezzato «Il trasferimento di flussi finanziari che rappresentano miliardi e trilioni di dollari verso un futuro low-carbon  del quale...

Il summit climatico di Macron: un grande spettacolo fallimentare

Le ONG: di politicamente concreto c’è poco. Francia e Europa arretrano

Nonostante quello che scrive gran parte della stampa italiana sull'emergere di una nuova leadership mondiale made in France, l’One Planet Summit di Parigi, fortemente voluto dal presidente francese Emmanuel Macron è stato abbastanza deludente, anche se non sono mancate le parole forti usate dallo stesso Macron e sono fioccati gli impegni presi da Banca mondiale...

La Banca Mondiale non finanzierà più petrolio e gas

Tutti gli impegni climatici presi dal World Bank Group all’One Planet Summit

Secondo Greenpeace, l’One Planet Summit, organizzato in occasione del secondo anniversario dell'accordo sul clima di Parigi dal presidente francese Emmanuel  Macron insieme al segretario generale dell’Onu Antonio Guterres e al presidente del World Bank Group Jim Yong Kim, «Si è concluso con un impegno a sorpresa da parte della Banca Mondiale, ma senza grandi annunci...

Ancora 5 anni di glifosato. La Commissione europea spiega perché

Stopglifosato: hanno prevalso gli interessi dell’industria agrichimica. L’Italia anticipi la sua eliminazione

La Commissione europea ha adottato una comunicazione  che risponde all'iniziativa dei cittadini europei (Ice) "Vietare il glifosato e proteggere le persone e l'ambiente dai pesticidi tossici" e si è impegnata a «presentare una proposta legislativa nel 2018 al fine di aumentare ancora la trasparenza e la qualità degli studi utilizzati nella valutazione scientifica delle sostanze»....

Clima e banche, appello dei presidenti delle istituzioni multilaterali: «Una risposta davvero globale al cambiamento climatico»

Il ruolo della Bei nel finanziamento climatico

Mentre a Parigi è iniziato l’One Planet Summit voluto dal presidente francese Emmanuel Macron, Project Syndicate  pubblica l’appello “Una risposta davvero globale al cambiamento clinatico” firmato da Akinwumi Adesina, presidente dell’African Development Bank; Suma Chakrabarti, presidente dell’European Bank for Reconstruction and Development; Bandar M. H. Hajjar, presidente dell’Islamic Development Bank; Werner Hoyer, presidente dell’European Investment...

Lista rossa 2017: uccelli marini affamati e uccelli canori intrappolati

Lo zigolo dal petto giallo sarà la nuova colomba migratrice? A rischio anche il gufo di Harry Potter

«La pesca eccessiva e il cambiamento climatico stanno spingendo gli uccelli marini come il gabbiano tridattilo dalle zampe nere e la sula del Capo verso l'estinzione» è l’allarme sullo stato di conservazione degli uccelli del mondo lanciato dall’ultimo aggiornamento della Lista Rossa dell’Iucn, curato da BirdLife International, anticipato al summit UN Environmente di Nairobi e...

Il Governo approva il regolamento sulle specie invasive: obbligo di denuncia, controlli e sanzioni

Galletti: «Fermare fenomeno allarmante sotto profilo ambientale ed economico»

Su proposta del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il Consiglio dei ministri «ha approvato in via definitiva il provvedimento che adegua la normativa nazionale alle disposizioni europee del regolamento Ue n° 1143/2014 sulle “specie esotiche invasive”». Il ministero dell’ambiente spiega che «Con questo termine sono individuati animali e piante originarie di altre regioni geografiche, introdotte...

Urbanizzazione ed energia: fino al 2060 nel mondo si costruirà una Parigi alla settimana

L’accordo di Parigi lo può salvare solo l’efficienza energetica

Presentando il “Global Status Report 2017 - Towards a zero-emission, efficient, and resilient buildings and construction sector”, il direttore esecutivo dell’International energy agency (Iea) Fatih Birol, ha sottolineato che «La crescita mondiale del settore delle costruzioni è senza precedenti e continuerà su questo slancio. Nel corso dei prossimi 40 anni, 230 miliardi di metri quadri...

La pesante “impronta” psicologica lasciata dalla rivoluzione industriale nelle popolazioni odierne

Nelle aree che dipendevano dal carbone ci sono tratti di personalità più "negativi"

Lo studio “In the Shadow of Coal: How Large-Scale Industries Contributed to Present-Day Regional Differences in Personality and Well-Being”, pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology  da un team di ricercatori della Queensland University of Technology, dell’Universita del Texas, dell’università di Cambridge e della Duale Hochschule Baden-Württemberg, ha determinato che «Le persone che vivono...

«Non possiamo restare in silenzio». Appello per un Patto Finanza – Clima

Da Prodi a Sachs e Cohn-Bendit: «Non possiamo restare senza agire contro il caos climatico»

Il 12 dicembre, a due anni dall’Accordo di Parigi, la Francia ospiterà il Sommet climat e un folto gruppo di economisti, leader politici, artisti, filosofi e sindacalisti hanno firmato un appello indirizzato ai leader europei che si ritroveranno a quel summit per denunciare il caos climatico e finanziario verso il quale si dirige l’umanità. Tra...

Microplastiche: no del Senato alla cosmesi sostenibile

Realacci: persa una grande occasione per salute, ambiente e competitività. Legambiente e Marevivo: «Non è più possibile aspettare»

L’appello #Faidafiltro, lanciato il 16 novembre da Marevivo, Legambiente, Greenpeace, Lav, Lipu, MedSharks e Wwf e sottoscritto da numerose personalità per chiedere al presidente del Senato Pietro Grasso e a tutti i Senatori di «approvare al più presto la proposta di legge per la messa al bando delle microplastiche nei cosmetici, già licenziata dalla Camera un anno...

Onu, verso la “fine” della plastica usa e getta in mare, ma piano

Sir David Attenborough: «Gli oceani di fronte alla più grande minaccia nella loro storia»

La fine dell'era della plastica usa e getta presa in considerazione all’UN Environment Assembly L’inquinamento marino è stato uno dei temi centrali dell’UN Environment Assembly dell’ United Nations environment programme (Unep) tenutasi a Nairobi e, in uno dei documenti preparatori del summit ambientale, l’Unep ha evidenziato che «L’inquinamento marino si ritrova in tutti gli oceani...

Riduzione graduale dei gas serra fluorurati: l’Ue ancora sulla strada giusta

L’applicazione in Europa del Protocollo di Montreal

L’European environment agency (Eea) ha presentato oggi il suo rapporto “Fluorinated greenhouse gases 2017” dal quale emerge che «Nel 2016 gli sforzi dell'Unione europea per ridurre gradualmente la produzione e l'importazione di gas fluorurati ad effetto serra (gas fluorurati) hanno fatto buoni progressi». Il rapporto Eea analizza la riduzione dei gas serra fluorurati utilizzando i...

Verso un pianeta libero dall’inquinamento (VIDEO)

La dichiarazione ministeriale adottata dall’United Nations Environment Assembly dell’United Nations environment programme a Nairobi

Noi, Ministri dell’ambiente di tutto il mondo, pensiamo che tutti dobbiamo poter vivere in un ambiante sano. Ogni minaccia contro il nostro ambiente costituisce una minaccia per la nostra salute, la nostra società, le nostre economie, la nostra sicurezza, il nostro benessere e la nostra stessa sopravvivenza. Questa minaccià incombe già su di noi : l’inquinamento...

Le prestazioni ambientali dell’industria in Europa: quanto inquina quella italiana

I profili dei 33 Paesi dell’European environment agency

Secondo il rapporto “33 profiles of the member countries of the EEA” (Eea - 33), pubblicato oggi dall’ European environment agency (Eea),  «L'industria in tutta Europa è responsabile di oltre la metà di tutto il biossido di carbonio, del particolato e altri importanti inquinanti emessi nell'aria». L’Eea presenta i profili nazionali aggiornati sull’inquinamento industriale dei Paesi...

Presentata la mappa più dettagliata del mondo dei depositi di carbonio nel suolo

Fao: preservare e aumentare i depositi di carbonio vitale per agricoltura e mitigazione climatica

In occasione della Giornata mondiale del Suolo che si è celebrata ieri, la Fao ha presentato la Global Soil Organic Carbon Map, la mappa globale  più dettagliata mai realizzata sui depositi di carbonio nel suolo che  «illustra la quantità di riserve di carbonio organico nei primi 30 cm di suolo, rivela aree naturali ad alto contenuto di...

Unep: la resistenza agli antimicrobici da inquinamento è tra le principali minacce emergenti

Dal 2000 l’uso umano di antibiotici aumentato del 36%, entro il 2030 negli allevamenti aumenterà del 67%

Secondo un nuovo studio “Frontiers . Emerging issues of environmental concern” presentato dall’United nations environment programme (Unep) all’Assemblea UN Environment in corso a Nairobi de che riguarda le prossime sfide e soluzioni in campo ambientale, «l’aumento della resistenza agli antimicrobici legata allo smaltimento dei medicinali e di alcuni prodotti chimici nell’ambiente è una della minacce...

Nella Lista rossa Iucn anche specie selvatiche parenti delle specie coltivate

Vicine all’estinzione piante selvatiche considerate essenziali per la sicurezza alimentare

Secondo l’ultimo aggiornamento della Lista Rossa dell’International union for conservation of nature (Iucn), «L’agricultura non sostenibile e l’urbanizzazione minacciano le specie imparentate con le piante coltivate». Si tratta anche di 26 specie selvatiche di grano, 25 specie di riso selvatico e di ben 44 specie di igname selvatico che, spesso per la prima volta, entrano...

Aggiornamento della Lista Rossa Iucn: a rischio estinzione delfini, focene, marsupiali, rettili e uccelli

Ufficialmente estinti tre rettili di Christmas Island. Salvate due specie di kiwi

Secondo l’ultimo aggiornamento della Lista Rossa dell’International union for conservation of nature (Iucn), mentre pratiche di pesca non sostenibili hanno  causato un forte declino delle popolazioni di delfino dell’Irrawaddy (Orcaella brevirostris)  e di neofocena (Neophocaena phocaenoides) un marsupiale australiano, il  coda ad anello occidentale (Pseudocheirus occidentalis – western ringtail possum) è vicino all’estinzione a causa...

Trasporti europei: progressi contrastanti nel raggiungimento degli obiettivi ambientali e climatici

Ancora troppo diesel, rumore e inquinamento e poche rinnovabili

Per l’Unione europea, i  trasporti sono un settore economico essenziale – sia a breve che a lungo termine- ma  secondo il briefing  “Transport and Environment Reporting Mechanism (TERM)” pubblicato oggi dall’European environment agency e che fa parte del programma “Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta”,  «l settore europeo dei trasporti sta compiendo solo...

Miniere di carbone nella Shangri-la dei dinosauri. Trump taglia i Monumenti naturali Usa

Le associazioni ambientaliste lo denunciano. Sierra Club: «Trump è una disgrazia»

Il presidente Usa Donald Trump lo aveva annunciato è lo ha fatto: ha eliminato le salvaguardia dall’85% della superficie del Monumento nazionale di Bears Ears e ha tagliato quasi la metà del territorio del Grand Staircase-Escalante nello Utah.  La decisione rottama le protezioni istituite da Barack Obama sul  Bears Ears National Monument su richiesta di...

World Soil Day: affrontare la crescente sfida dell’inquinamento del suolo (VIDEO)

La complicata gestione dei suoli e dei pesticidi in un mondo che avrà bisogno di più cibo

Thomas Hammond, senior officer per il suolo della Fao è intervenuto all’United Noations Environment Assembly in corso a Nairobi per ricordare l’importanza del World Soil Day che si  celebra oggi e che quest’anno ha come tema “Caring for the planet starts from the ground". Ecco cosa ha detto:   Il suolo è il fondamento del...

Greenpeace: «I veleni del diesel, una nube che avvolge i bambini di Torino»

I risultati del monitoraggio vicino alle scuole del capoluogo piemontese

Oggi Greenpeace Italia ha diffuso i preoccupanti dati dei monitoraggi dell’aria effettuati nelle ultime due settimane, tra le 7 e 30 e le 8 e 30,  nei pressi di 10 scuole dell’infanzia e primarie di Torino e che hanno costantemente rilevato in  10 scuole su 10, «Concentrazioni di biossido di azoto (NO2) ampiamente al di...

I tagli alle tasse di Trump: sacrifici per famiglie e ambiente e regali ai ricchi inquinatori

Per far cassa, trivellazioni nell’Arctic National Wildlife Refuge e nei monumenti nazionali

Il Senato statunitense ha approvato il piano per diminuire la tasse ai miliardari e alle multinazionali inquinanti e subito la nostra provinciali destra italiota – quella miracolistica che vuole dimezzare le tasse e allo stesso aumentare le pensioni,  l’assistenza sanitaria e gli investimenti pubblici  - e Confindustria  hanno detto che questa è la dimostrazione che...

Condividi le tue azioni verdi, concorso video dell’Unione europea e Ispra

Quattro categorie: Alimenti sostenibili, Aria pulita, Acqua pulita, Riduzione al minimo dei rifiuti

Come ti sei recato al lavoro o a scuola oggi? In automobile, in bicicletta o coi trasporti pubblici? Ogni giorno prendiamo decisioni suscettibili di ripercuotersi sull’ambiente. Alcune delle nostre decisioni giornaliere sono sforzi deliberati di vivere in un ambiente più pulito e salubre. Il concorso video “I LIVE GREEN”, organizzato dall’Agenzia europea dell’ambiente (Eea) e...

Glifosato, non tutto è perduto nonostante il rinnovo dell’autorizzazione Ue

Cospe: «È necessario riorganizzare e riorientare in tempi brevi l’azione della società civile»

Il 27 novembre 2017 l’Unione europea ha rinnovato di almeno 5 anni l’autorizzazione all’uso dell’erbicida più diffuso in agricoltura, il glifosato. Inutili il voto contrario di 9 Stati membri (Italia compresa), la condanna della mobilitazione della società civile e delle entità scientifiche, le cui ricerche evidenziano i rischi molteplici, ormai noti, che possono scaturire dall’uso...

Un accordo mondiale contro la plastica in mare? La proposta all’UN Environment Assembly

Ismac-Cnr di Biella contribuisce agli studi per la messa al bando delle microplastiche nei cosmetici

Il vertice dell’United Nations enviromental programme (Unep) che si terrà dal 4 al 6 dicembra a Nairobi  potrebbe approvare un piano “la tolleranza zero” sull’inquinamento da plastica degli oceani. L’UN Environment Assembly chiederà infatti ai governi  di  preparare un Accordo globale  simile a quello sul clkima di Parigi che vieti lo scarico dei rifiuti di...

Indicatori ambientali Ue 2017: gap nelle performance europee, nonostante i miglioramenti

Ritardi preoccupanti su capitale naturale, biodiversità, difesa del suolo e salute

L’ European environment agency (Ea)  ha pubblicato oggi l’”Environmental indicator report 2017 — In support to the monitoring of the 7th Environment Action Programme”, il suo rapporto annuale sull’ambiente, dal quale emerge che «L'Unione europea (Ue) sta compiendo progressi più consistenti verso un'economia efficiente sotto il profilo delle risorse e low.carbon rispetto alla protezione della...

Quale mobilità? Il 74% degli italiani vuole il divieto di vendita per i mezzi a combustibili fossili

Legambiente: «Proposto un piano strategico per uscire dal diesel nelle città nel 2025 e in tutta Italia dal 2030»

La mobilità italiana percorre ancora strade vecchie: mentre la Norvegia o Parigi hanno già avanzato l’intenzione di bloccare nei prossimi anni la circolazione di mezzi con motori a scoppio, l’anno scorso nel nostro Paese appena lo 0,1% delle immatricolazioni ha riguardato veicoli elettrici (in Norvegia la percentuale sale al 40, ad esempio). In compenso l’Italia...

Bastano 15 giorni di dieta bio per eliminare insetticidi e glifosato dalle urine

Valentini: la proroga Ue sul glifosato ostacola sviluppo dell’agricoltura di qualità

Cambia la terra – No ai pesticidi, sì al biologico, il progetto di informazione e sensibilizzazione di Federbio con Isde - Medici per l’ambiente, Legambiente, Lipu e Wwf, ha presentato i risultati della  campagna web #ipesticididentrodinoi e i risultati della analisi delle urine della famiglia D.  dopo due settimane di dieta bio e quel che è...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 80