Inquinamenti

Per le microplastiche non sperate nei batteri: non decompongono quelle marine

Ma le microplastiche marine non trasportano più batteri nocivi di altri materiali

Lo studio “Marine microbial assemblages on microplastics: diversity, adaptation, and role in degradation” pubblicato da  su Annual Review of Marine Science da Sonja Oberbeckmann e Matthias Labrenz del Department of Biological Oceanography del Leibniz-Institut für Ostseeforschung Warnemünde (IOW), demolisce una delle speranze “miracolistiche” per risolvere il problema dell’inquinamento da plastica in mare: i batteri non...

Non solo api, gli insetticidi neonicotinoidi minacciano anche la sopravvivenza degli uccelli selvatici

Fanno perdere peso agli uccelli canori e ritardano la loro migrazione, causandone il declino

Lo studio “A neonicotinoid insecticide reduces fueling and delays migration in songbirds”, pubblicato su Science da Margaret Eng e Christy Morrissey dell’università del Saskatchewan (USask) e Bridget Stutchbury della York University – Toronto, dimostra come alcuni degli insetticidi più utilizzati al mondo potrebbero essere tra i responsabili del drastico calo delle popolazione di uccelli canori....

Nei delfini della Manica trovato un cocktail mortale di inquinanti

La più grande comunità di tursiopi d’Europa minacciata dall’inquinamento industriale

Lo studio “High pollutant exposure level of the largest European community of bottlenose dolphins in the English Channel” pubblicato su Scientific Reports da un team del Groupe d’Etude des Cétacés du Cotentin (GECC) e della Faculté des Sciences - Université de Liège ha rilevato alcuni dei più alti livelli mai registrati di inquinanti organici persistenti...

L’Italia entra nella Coalizione dei 40 dei ministri delle finanze per clima

Frassoni (Verdi Europei): bene Italia in Coalizione, ora azioni concrete dal governo

Il ministro dell’economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, ha annunciato oggi a Helsinki, durante il pranzo di lavoro Ecofin dedicato al rafforzamento dell’azione sul clima, «l’adesione dell’Italia alla Coalizione dei ministri finanziari per la lotta al cambiamento climatico. Cambia così la posizione dell’Italia che fin qui aveva scelto di non partecipare all’iniziativa». La Coalizione è...

In Toscana scuole plastic free: 55 mila borracce dalle aziende idriche per combattere la plastica

Confservizi Cispel Toscana: «Oltre 150 Comuni coinvolti per un risparmio di 130 tonnellate di plastica e di oltre un milione di euro»

Acque, Acquedotto del Fiora, Asa, Gaia, Geal, Nuove Acque, Publiacqua, le aziende di gestione del servizio idrico integrato della regione Toscana,  hanno programmato nei rispettivi territori di competenza iniziative per scongiurare l'abuso di plastica e Alfredo De Girolamo, presidente di Confservizi Cispel Toscana, ha commentato: «Nella lotta alla plastica, la Toscana fa la sua parte grazie all'impegno delle sette aziende del servizio...

Agromafie, fitofarmaci e caporalato. Legambiente: «Serve indagine nazionale su fitofarmaci illegali in Italia e introduzione di norme più severe»

L’associazione interviene dopo l’inchiesta sull’Agro Pontino pubblicata dal Venerdì di Repubblica

Commentando l’inchiesta “Com’è bella quella mela avvelenata” di Angelo Mastrandrea e Marco Omizzolo sull’utilizzo di fitofarmaci illegali nell’agricoltura dell’Agro Pontino, pubblicata oggi sul Venerdì di Repubblica, il presidente di Legambiente Stefano Ciafani, ha detto: «Chiediamo al ministro dell'Agricoltura di avviare un'attività d'indagine nazionale sui flussi di fitofarmaci illegali nel nostro Paese e una campagna straordinaria di controlli...

M5S: «La Sicilia seppellita sotto un milione di metri cubi d’amianto. Solo il 2% l’anno viene smaltito»

E la bonifica a Biancavilla è ferma. «Cosa sta facendo la Regione?»

Dall'audizione convocata dai deputati regionali siciliani del Movimento 5 Stelle sullo allo stato d'attuazione della legge regionale dell'ottobre del 2014 e sulla definizione del piano regionale dell'amianto è emerso che «1 milione di metri cubi di amianto è disseminato in Sicilia ma di questi solo il 2% all'anno riesce ad essere smaltito. Su 390 comuni,...

Fridays For Future Pisa: «Studenti, professori e lavoratori, il 27 settembre scendete in piazza con noi per il futuro»

Cobas, Flc-Cgil, Sisa, Usi per il 27 hanno proclamato sciopero

A pochi giorni del terzo sciopero globale per il clima, in programma il prossimo 27 settembre, il movimento Fridays For Future scrive alle scuole primarie, secondarie e superiori, e ai Rettori dei tre Atenei pisani per chiedere di unirsi alla mobilitazione. Sostegno anche da parte delle sigle sindacali Cobas, Flc-Cgil, Sisa, Usi, che per il...

Oms: proteggere la salute dalle conseguenze del cambiamento climatico

Meno dello 0,5% dei finanziamenti internazionali dedicati al cambiamento climatico vanno alla salute

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha chiesto ai leader mondiali di proteggere meglio la salute delle popolazioni dagli effetti del cambiamento climatico. Pubblichiamo l’intervento del direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus:   Il cambiamento climatico è uno dei grandi problemi della nostra epoca. E’ anche una delle minacce sanitarie più urgenti al mondo. Tra meno...

Costa audito in Commissione Ecomafie su end of waste, Pfas e bonifica del Sin di Venezia Porto Marghera

Registro unico di tutte le autorizzazioni al riciclo rilasciate; obiettivo zero Pfas; caratterizzato il 95% del Sin

Oggi la a Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati (Ecomafie) oggi ha audito il ministro dell'Ambiente Sergio Costa sui provvedimenti di cessazione della qualifica di rifiuto (end of waste), la contaminazione da Pfas e la bonifica del Sin di Venezia Porto Marghera....

A Firenze 12 nuovi bus ibridi

Ceccarelli: «Imboccata la strada verso una Toscana sempre più green»

Oggi, sono stati presentati a Firenze altri 12 nuovi autobus ibridi acquistati  da Ataf Gestioni (Busitalia, Gruppo FS Italiane) in applicazione del contratto ponte stipulato con Regione Toscana, grazie a un investimento di circa 3 milioni di euro, di cui circa il 54% finanziati dalla Regione. I nuovi autobus Mercedes CitaroC2 CHY, 12 metri ibridi,...

Nuovo grosso incendio di rifiuti speciali a Battipaglia. Il ministro Costa: «Sta accadendo qualcosa di losco»

Legambiente: «Far ricomparire lo Stato in questa città»

Un incendio di vaste dimensioni è divampato la scorsa notte in un’azienda di trattamento rifiuti speciali nella zona industriale di Battipaglia e il circolo Legambiente Battipaglia – Bellizzi denuncia: « Ci risiamo. Avremmo voluto raccontarvi della prossima edizione di Puliamo il Mondo, del progetto Liberi dalla Plastica che partirà a breve, di tutte le altre...

Il decreto FER1 è davvero un addio all’amianto? Le insidie nascoste nel Regolamento Operativo del GSE

Appello al nuovo governo: semplificare tempi, requisiti e procedure

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto FER1 che prevede incentivi per nuovi impianti fotovoltaici e agevolazioni per quelli installati in sostituzione delle coperture in amianto o eternit che hanno diritto, in aggiunta agli incentivi sull’energia elettrica, a un premio pari a 12 €/MWh su tutta l’energia prodotta, Galerio Natalizia, regional manager SMA South...

Greenpeace Japan: non scaricate nell’oceano l’acqua radioattiva di Fukushima Daiichi

Il governo vuole scaricare in mare un milione di tonnellate di acqua contaminata

Il ministro dell'ambiente giapponese, Yoshiaki Harada ha detto di  ritenere che «L'unico modo per fermare l'accumulo di acque reflue contaminate dal trizio radioattivo nella centrale nucleare danneggiata di Fukushima Daiichi sia di sversarle in mare». Attualmente, nella centrale nucleare, la cui dismissione infinita è gestita dalla Tokyo Electric Power Company (Tepco), sono stoccate più di...

La Germania stanzierà 100 milioni di euro per un piano per la protezione degli insetti

Protezione degli habitat, stop al glifosato, limitazioni per i diserbanti e incentivi alla ricerca

Dopo la pubblicazione su Plos One nell’ottobre 2017 dello studio “More than 75 percent decline over 27 years in total flying insect biomass in protected areas”, che rivelava  una drammatica perdita di insetti – meno 76%  (e fino all’82%) - nelle aree protette della Germania, la ministro dell’ambiente  Svenja Schulze ha presentato al governo federale tedesco,...

Nel XXI secolo i test nucleari sono semplicemente inaccettabili

Cina, Corea del Nord, Egitto, India, Iran, Israele, Pakistan e Usa non hanno ancora ratificato il trattato

Mentre la Corea del nord testava altri missili nel Mar del Giappone, Lassina Zerbo, segretario esecutivo della Comprehensive Nuclear-Test-Ban Treaty Organization (Ctbto) è intervenuto all’Onu per  celebrare l’International Day against Nuclear Testsha e ha avvertito che «Il rischio di proliferazione nucleare e la minaccia del terrorismo nucleare continuano a porre delle grandi sfide alla comunità internazionale. Spero...

Emissioni auto, Greenpeace: a Volkwagen primato negativo. Fca tra le più inquinanti per emissioni medie

Volkwagen inquina quanto l’Australia, Fca quanto la Spagna

In questi giorni produttori di auto e rappresentanti politici da tutto il mondo parteciperanno a Francoforte al Salone dell’Automobile, la più grande fiera del settore a livello globale. Il 14 settembre Greenpeace, insieme ad altri gruppi e a migliaia di persone, manifesterà – muovendosi a piedi o in bicicletta davanti all’ingresso del Salone per chiedere una...

Come accelerare il cambiamento verso la sostenibilità in Europa

10 aree e le opzioni politiche per cambiare radicalmente il sistema di produzione e consumo

È sempre più chiaro che per raggiungere la prosperità rimanendo entro i limiti ambientali del pianeta bisogna cambiare radicalmente i sistemi di produzione e consumo. Il nuovo rapporto “Sustainability transitions: policy and practice” pubblicato oggi dall’European environment agency (Eea)  identifica dieci aree essenziali e le opzioni politiche per consentire davvero la transizione verso la sostenibilità e...

Studio Usa: le energie rinnovabili fanno bene alla salute (e al portafoglio)

Un futuro basato sull'energia pulita potrebbe essere l'unico che possiamo permetterci

Mentre nel suo discorso alla Camera il neo ed ex premier Giuseppe Conte annuncia che «Nella prospettiva di un'azione riformatrice coraggiosa e innovativa, obiettivo primario del governo sarà la realizzazione di un “green new deal”, che promuova la rigenerazione urbana, la riconversione energetica verso un progressivo e sempre più diffuso ricorso alle fonti rinnovabili, la...

Isola di Giannutri, sub volontari puliscono i fondali (VIDEO)

Intervenuti circa 100 sub grazie al progetto Girepam

Continua l’impegno dell’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano contro l’abbandono di rifiuti in mare. Sabato 7 settembre a Giannutri si è svolta una pulizia di fondali per sensibilizzare la cittadinanza sulle buone pratiche per ridurre il consumo di plastica e prevenire l’abbandono di rifiuti. L’attività è prevista e finanziata con la “GestioneiIntegrata delle reti ecologiche attraverso i Parchi e...

Incendi boschivi: i resti di vegetazione carbonizzata aiutano a ridurre le emissioni complessive

Il carbonio pirogeno potrebbe ridurre l’impatto climatico degli incendi

Gli incendi nell’Artico  - i più vasti mai registrati nell’area – e in Amazzonia e le enormi quantità di CO2 che stanno emettendo stanno causando forti preoccupazioni. Decenni di osservazioni satellitari dimostrano che, mediamente, in un anno gli incendi in tutto il mondo bruciano un'area enorme equivalente alla superficie dell’India e che emettono più anidride...

La mitigazione dei cambiamenti climatici potrebbe favorire l’economica all’Asia-Pacifico

Unfccc: il mondo sulla strada di un riscaldamento globale di oltre 3° C, il doppio l'obiettivo di 1,5* C

All’Asia-Pacific Climate Week (Apcw 2019) conclusasi a Bangkok, il segretariato dell’United Nations framework convention on climate change (Unfccc) ha evidenziato che «L'urgente necessità di andare verso un'economia low-carbon e di rafforzare la resilienza, non solo mitigherebbe i peggiori impatti dei cambiamenti climatici nell'Asia-Pacifico, ma farebbe anche crescere la regione economicamente. L’Unfccc spiega che «Organizzate ogni anno...

In 10 anni quadruplicate le energie rinnovabili e investimenti per più di 2,5 trilioni di dollari

Nel 2018 erano il 12,9% dell'elettricità globale, evitate 2 miliardi di tonnellate di emissioni di CO2

Secondo il rapporto “Global Trends in Renewable Energy Investment 2019”, pubblicato da United Nations environment programme (Unep), Frankfurt School of Finance & Management e BloombergNEF  in vista del vertice delle Nazioni Unite sul clima, «L'investimento globale in nuove capacità di energia rinnovabile in questo decennio - 2010-2019 incluso - sta per raggiungere 2,6 trilioni di dollari,...

Catturare gli starnuti dei delfini per studiare la loro salute

Scienziati raccolgono il muco dei delfini al largo della costa dl Galles per capire meglio lo stato di salute dei branchi

Mentre in Italia cresce la preoccupazione per gli spiaggiamenti di delfini morti a causa del morbillivirus, acuito dallo stress fisico causato dagli inquinanti presenti in mare, in Gran Bretagna si sta sperimentando con gli odontoceti più piccoli un metodo già usato per raccogliere il DNA dalle megattere (Megaptera novaeangliae), che hanno una capacità polmonare equivalente...

In Sudafrica trovate le tracce fossili di piccole tartarughe marine

Le tracce della corsa verso il mare degli antichi parenti delle Caretta caretta e delle tartarughe liuto

Più di 100.000 di anni fa, dopo essere sgusciate fuori dalle uova, una nidiata di tartarughe marine raggiunsero quello che oggi è il mare del Sudafrica, attraversando una spiaggia e cercando di sfuggire agli uccelli marini. E’ la stessa scena che continuiamo a vedere oggi – fortunatamente di nuovo anche in italia – ma che in...

Uragano Dorian: Bahamas devastate da un «disastro di proporzioni epiche»

Mentre cresce il numero delle vittime, arrivano i primi aiuti internazionali e i team Onu

Un bilancio ancora provvisorio del passaggio dell’uragano Dorian sulle Bahamas indica in 76.000 le persone più colpite che hanno bisogno di un sostegno urgente. A ieri i morti accertati erano 23, ma i dispersi sarebbero centinaia e il governo teme che il numero delle vittime salirà considerevolmente mano a mano che le operazioni si ricerca...

Una coppia e un cane disegnano pedalando una gigantesca bicicletta sulle strade europee

6.000 km per promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all'automobile

Arianna Casiraghi e Daniel Rayneau-Kirkhope sono una coppia Italo-Inglese che, insieme al loro cane Zola, hanno intrapreso il singolare progetto Bicycles will save the world: percorrere oltre 6.000 km in bici attraverso l'Europa occidentale, tracciando la forma di una gigantesca bicicletta, con l’obiettivo di «promuovere l'uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all'automobile, per...

La Commissione Ue registra le iniziative dei cittadini europei su emergenza climatica e per salvare le api

C’è tempo un anno per raccogliere un milione di firme sotto ogni ICE

La Commissione europea ha deciso di registrare tre nuove iniziative dei cittadini europei (ICE): "Azioni in materia di emergenza climatica", "Salviamo api e agricoltori! Verso un'agricoltura favorevole alle api per un ambiente sano" e Combattere la corruzione in Europa alla radice, tagliando i fondi ai paesi con un sistema giudiziario inefficiente dopo il termine previsto”. La...

La Russia si sta riscaldando in modo sproporzionatamente veloce

Bozza di rapporto del ministero dell'ambiente russo: conseguenze devastanti

La bozza di rapporto sui dati ambientali del 2018 presentata dal ministero delle risorse naturali e dell’ambiente della Federazione Russa evidenzia che «Secondo i dati disponibili provenienti da osservazioni a lungo termine, il clima in Russia si sta riscaldando più rapidamente del clima globale». Sembrano lontani i tempi in cui il presidente Russo Vladimir Putin...

Incidente nucleare in Russia: ora spuntano due pontoni radioattivi incagliati (VIDEO)

Il disastro avvenuto mentre i militari russi tentavano di recuperare un missile nucleare sul fondo del mare?

Still/Belomorkanal TV, un’emittente della Russia settentrionale, dice di aver misurato livelli di radiazioni da basse a medio-alte vicino a due pontoni fatti spiaggiare e abbandonati, che sarebbero stati portati sulla costa del villaggio di  Nyonoksa dopo la misteriosa esplosione avvenuta l’8 agosto durante un test militare nella regione di Arkhangelsk e che ha ucciso 5...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. ...
  12. 142