Inquinamenti

Arsenico e acqua potabile, nuova procedura di infrazione Ue contro l’Italia

La Commissione europea ha aperto una procedura di infrazione nei confronti dell’Italia «Per la sua incapacità di garantire che l'acqua destinata al consumo umano sia conforme alle norme europee. La contaminazione dell'acqua da arsenico e fluoro è un problema annoso in Italia, in particolare nel Lazio». L’arsenico è un elemento semimetallico, insapore e inodore, presente in...

Il commissario Montalbano nuoterà nel petrolio? Nuove richieste di trivellazioni offshore in Sicilia

A rischio la spiaggia del commissario Montalbano. Dopo l’avviso della procedura di valutazione di impatto ambientale per l’istanza di permesso di ricerca per idrocarburi a mare “d 361 C.R. TU” presentata dalla Transunion Petroleum Italia, Legambiente Ragusa ha chiesto a tutti i sindaci dei comuni costieri, se non lo hanno già fatto, di «Presentare urgentemente...

Troppa plastica e microplastica in mare, interrogazione di Realacci al ministro Galletti

Nel presentare la sua interrogazione al ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti, il presidente della Commissione ambiente della Camera, Ermete Realacci, ricorda che «Come si evince da numerose agenzie di stampa Legambiente ha pubblicato a maggio 2014 i risultati dell’indagine “Beach litter” condotta dall’associazione su protocollo scientifico del MATT e dell’ISPRA, concernente  quantità e tipologia di...

Sardegna, appello alla Saras: «Ridurre subito gas serra e inquinanti atmosferici e acustici»

Goletta Verde è in Sardegna e non poteva non occuparsi del polo industriale della Saras che «Con 5,9 milioni di tonnellate di CO2 emesse ogni anno si attesta come il maggior emettitore in Sardegna di gas ad effetto serra». Secondo gli ambientalisti, «In Italia, per emissioni di CO2 fanno peggio soltanto le centrali termoelettriche di...

Goletta Verde, in Campania il disastro della depurazione non risparmia nessuno

«Fuorilegge 21 punti monitorati sui 31. Procedure di infrazione Ue per 115 agglomerati urbani»

Più scende a sud e più Goletta Verde si trova a disegnare un quadro a tinte fosche della depurazione italiana. In Campania non si salva nessuna delle tre province che si affacciano sul Tirreno renica. «Ben 21 punti sui 31 monitorati hanno evidenziato la presenza di scarichi non trattati adeguatamente con presenze di valori di Escherichia...

Studio Sentieri su Terra dei Fuochi e Ilva, Realacci: «Risanamento a rischio per mancanza di risorse»

Troppe le criticità sanitarie. Bonelli (Verdi): «Dati terrificanti»

L’Istituto Superiore di Sanità (Iss) ha presentato l’aggiornamento dello studio "Sentieri" che conferma l’urgenza di dare piena attuazione al decreto Terra Fuochi e Ilva, che coinvolge il Sito di interesse nazionale (Sin) di Taranto.  Lo studio sui 55 comuni nelle province di Napoli e Caserta e sui comuni del Sin di Taranto (Taranto e Statte), affidato...

Disastro petrolifero simulato in Sicilia, ma i rischi sono concreti [FOTOGALLERY]

Un mese fa la firma del protocollo d’intesa tra la Regione Siciliana e Assomineraria, Eni, Edison e Irminio

Questa mattina subito dopo l’alba una decina di attivisti di Greenpeace ha inscenato una simulazione di disastro petrolifero sulla spiaggia di Mondello, in Sicilia, per denunciare il pericolo che corre il mare siciliano a causa della firma -  avvenuta lo scorso 4 giugno - di un protocollo di intesa tra la Regione Siciliana e Assomineraria,...

Bollino rosso mare Lazio, Legambiente conferma tutto

In riferimento alle polemiche sorte a seguito delle comunicazione dei dati relativi alle analisi effettuate dai tecnici di Goletta Verde lungo la costa del Lazio si specifica che i tecnici di Legambiente eseguono il controllo dello stato di qualità del mare e delle coste con particolare attenzione al rischio di  inquinamento causata dalla mancanza o...

La top ten dei parassiti d’origine alimentare più pericolosi del mondo

La Fao e l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) hanno pubblicato il  rapporto "Multicriteria-based ranking for risk management of food-borne parasites” che contiene una lista dei 10 parassiti di origine alimentare più dannosi al mondo, insieme a linee guida per tenerli sotto controllo. Fao e Oms sottolineano che «I parassiti influenzano la salute di milioni di...

Il disastro del fiume Sarno, si salvano soltanto le sorgenti

Oggi Legambiente  ha presentato il  dossier della Goletta del Fiume Sarno con analisi, numeri e osservazioni e ne viene fuori che «Su 16 punti campionati lungo gli oltre 24 chilometri del fiume Sarno soltanto i 3 prelievi effettuati alle sorgenti meritano un giudizio di “buono” o “sufficiente” mentre per tutti gli altri – man mano...

Costa Concordia a Genova, il governo si schiera con Costa Crociere

Il progetto di smaltimento e riciclo affidato al consorzio formato da Saipem, s.p.a. del gruppo Eni. Le fasi del processo

Stamattina sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Toscana, Enrico rossi, firma la resa: «Il governo ha deciso Genova per la Costa Concordia. Peccato.  A settembre Piombino sarà pronto e avremmo rischiato molto meno per il mare e per l' ambiente. Saremo collaborativi e vigileremo contro l' inquinamento. Continueremo a costruire il nuovo porto...

Emissione di inquinanti gassosi e particolato da motori a combustione: l’Italia si adegua

L’Italia si adegua alle modifiche europee del 2012 relative ai provvedimenti da adottare contro l'emissione di inquinanti gassosi e particolato inquinante prodotti dai motori a combustione interna destinati all'installazione su macchine mobili non stradali. Quindi modifica il vecchio decreto del 1999 – quello di attuazione della direttiva 97/68/CE – con un nuovo decreto del Ministro...

A 4 anni dal disastro della piattaforma BP, ancora catrame nel Golfo del Messico

La BP ha dichiarato ufficialmente concluse le sue attività di bonifica della catastrofica marea nera prodotta dalla piattaforma Deepwater Horizon nel 2010, ma la dichiarazione della multinazionale non impedisce che si continuino a trovare sul d fondo del Golfo del Messico e davanti alle spiagge grossi depositi di catrame, come quello trovato in Florida proprio...

Blitz Greenpeace a La Spezia, nel mirino la centrale elettrica a carbone [FOTOGALLERY]

Oggi la nuova Rainbow Warrior è entrata in azione nel porto di La Spezia per chiedere al governo italiano e all'Unione Europea, in occasione del Consiglio dei Ministri UE che si tiene domani e dopodomani a Bruxelles, di dare un segnale di cambiamento in materia di politiche energetiche e protezione del clima. Alcuni attivisti dell’associazione...

Unep: un mondo pulito e sostenibile ricicla e riutilizza la plastica

Il direttore generale dell’United Nations environment programme (Unep),  Achim Steiner,  ha detto che «E’ essenziale che tutti i Paesi contribuiscano a costruire una società sana in un ambiente sano, riciclando la plastica». Intervenendo a Nairobi al primo summit dell’United Nations Environment Assembly (Unea), Steiner ha ricordato che «Le plastiche giocano ormai un ruolo fondamentale nello...

Per non dimenticare Chernobyl ed aiutare davvero i bambini bielorussi

Sono passati quasi trent’anni dall’incidente della centrale nucleare di Chernobyl e ancora milioni di persone vivono in zone altamente contaminate dalla radioattività prodotta dall’esplosione di quel 25 aprile 1986. Gran parte della nube radioattiva che si liberò dall’esplosione del reattore della centrale ucraina, ricadde per effetto dei venti in Bielorussia, contaminandone il 70% del territorio...

Goletta Verde: «In Liguria ancora troppe criticità alle foci di fiumi»

“Fuorilegge” 10 campionamenti su 23. 9 centri liguri finiti sott’accusa dall’Ue per la carenza depurativa

Il 40% dei prelievi effettuati in Liguria dai biologi di Goletta Verde presenta ancora valori di inquinanti ben oltre i limiti consentiti dalla normativa. Ancora una volta, insomma, vengono alla luce le storiche criticità sul fronte della depurazione, non più ammissibili in un territorio con una così forte vocazione turistica. Ventitré i campionamenti effettuati lungo...

Ricercatori italiani scoprono una strada petrolifera illegale nel Parco Yasuni, Amazzonia

"Il Bo", il giornale dell'Università degli Studi di Padova, pubblica l’articolo "Amazzonia: quando il petrolio distrugge la foresta", che dà conto di una ricerca svolta da Massimo De Marchi, Salvatore Pappalardo e Francesco Ferrarese dell’università di Padova e Matt Finer dell’Amazon Conservation Association, che - misurazioni e immagini satellitari alla mano - dimostrano le responsabilità...

Come l’inquinamento dell’aria ci annebbia anche il cervello

Il declino cognitivo degli anziani è collegato ai i livelli di particolato PM2.5

Il particolato prodotto dal traffico e altre fonti di inquinamento atmosferico possono accelerare il declino cognitivo negli anziani: si tratta di una conclusione di non poca importanza per una società in continuo invecchiamento quella contenuta nello studio “Fine Particulate Matter Air Pollution and Cognitive Function Among U.S. Older Adults”, realizzato da Jennifer Ailshire, dell’università della Southern...

Ambiente è lavoro, blitz di Goletta Verde alla centrale a carbone di Vado Ligure

Legambiente: «Simbolo del fallimento dell’idea che prima viene il lavoro e poi ambiente e salute»

Oggi un blitz di Goletta Verde, con sulla fiancata uno striscione con la scritta “Ambiente è lavoro”, ha ribadito che «La chiusura della centrale a carbone di Vado Ligure  deve essere utilizzata come una sfida per ripensare lo sviluppo, realizzare nuove e diverse filiere industriali, valorizzando la cultura industriale del savonese». Il tour 2014 della...

Inventario Ue dei gas a effetto serra: ecco i nuovi requisiti

Il meccanismo di monitoraggio e comunicazione delle emissioni di gas a effetto serra è indispensabile per la valutazione dei progressi effettivi compiuti dall'Unione e dagli Stati membri nell'adempimento dei loro impegni in materia di limitazione o riduzione di tutte le emissioni di gas a effetto serra secondo il protocollo di Kyoto. Per questo l’Ue –...

Ilva di Taranto, al via il processo. Fa discutere il dossier del sub-commissario Ronchi

L’azienda in via di risanamento ambientale. Bonelli: «Dichiarazioni scandalose»

Il presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile Edo Ronchi, a un anno dalla nomina a sub-commissario, ha presentato il dossier “Il risanamento ambientale dell'ILVA  dopo un anno di commissariamento”,  che analizza le cose fatte e quanto c’è ancora da fare e la qualità dell’aria rilevata dall’’Arpa pugliese. Dal report emerge che «molte prescrizioni ambientali...

Fulco Pratesi, contadino biologico: una storia di agricoltura senza diserbanti

Nella nostra azienda "Pratesi Evandro e Figli" sita nei Comuni di Corchiano e Gallese (Viterbo) con 250 ettari coltivati in gran parte a cereali e altre colture erbacee con i metodi tradizionali, basati sull'uso di erbicidi (come del resto tutte le aziende della zona), di fronte a una imponente infestazione in un grande appezzamento di...

Quasi il 50% dei fiumi europei è minacciato da sostanze chimiche

Gli obiettivi della Direttiva dell'Ue non saranno rispettati

Secondo il team di ricercatori tedeschi, francesi e svizzeri  che ha pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas) lo studio “Organic chemicals jeopardize the health of freshwater ecosystems on the continental scale”, sarà molto difficile raggiungere  gli obiettivi ecologici della direttiva quadro sulle acque dell’Ue. Questo «a causa degli elevati livelli di...

Nuove misure europee per ridurre l’impatto acustico negli aeroporti

Lo sviluppo sostenibile è uno degli obiettivi fondamentali della politica comune dei trasporti, ma tale politica richiede l’adozione di una serie di misure anche per ridurre l’impatto acustico dei velivoli negli aeroporti dell’Unione. Ecco che l’Ue – attraverso un nuovo regolamento - istituisce norme e procedure per l’introduzione di restrizioni operative ai fini del contenimento...

Germogli di broccoli contro il cancro: una bevanda disintossica dagli inquinanti atmosferici

Test in Cina: il tasso di escrezione del benzene è aumentato del 61%, quello dell’acroleina del 23%

Grazie a uno studio clinico che ha coinvolto 300 uomini e donne che vivono in una delle regioni più inquinate della Cina, alcuni ricercatori sono giunti alla conclusione che il consumo quotidiano di mezza tazza di una bevanda a base di germogli di broccoli produce «alti, rapidi, significativi e duraturi»  livelli di escrezione di benzene,...

I piatti del futuro saranno ‘autopulenti’?

La svedese Tomorrow Machine sta studiando posate e piatti autopulenti. Il futuro potrebbe veder dunque sparire dalle nostre case le lavastoviglie. Con conseguente declino di detersivi e sprechi d'acqua. In pratica, basterà inclinare i piatti per veder letteralmente scivolare via lo sporco. La rivoluzione in questo senso sarà resa possibile grazie alla nanocellulosa. Un materiale...

L’aria di Los Angeles avvelenata dalle sostanze chimiche del fracking

Il Center for Biological Diversity, una delle più grandi associazioni ambientaliste Usa (750.000 iscritti)  ha presentato insieme a  Physicians for Social Responsibility – Los Angeles, Communities for a Better Environment e Center on Race, Poverty and the Environment  il rapporto “Air Toxics One-Year Report: Oil Companies Used Millions of Pounds of  Air-Polluting Chemicals in Los...

Ambiente: le linee programmatiche per il Semestre di presidenza italiana dell’Ue

Pubblichiamo integralmente l’intervento del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti al Consiglio dei ministri dell’ambiente Ue in Lussemburgo: Sono onorato di raccogliere il testimone della presidenza dal collega Yannis Maniatis che ha svolto un ottimo lavoro. Grecia e Italia: una staffetta fra i paesi che ospitarono le origini della cultura europea e che oggi guidano il...

Ucraina, fosforo bianco su Slaviansk? [VIDEO]

Il delegato ai diritti dell’uomo del ministero degli esteri russo, Konstantin Dolgov, ha accusato l’ Ucraina di impiegare armi vietate nella città ribelle filorussa di Semenovka/Slaviansk.  Delgov ha scritto su Twitter: «Le forze di sicurezza ed i neonazisti ucraini utilizzano delle armi proibite contro gli abitanti di Slaviansk, attaccano i rifugi ed uccidono i bambini»....

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 77
  5. 78
  6. 79
  7. 80
  8. 81
  9. 82
  10. 83
  11. ...
  12. 91