Inquinamenti

Le guerre in Medio Oriente hanno migliorato la qualità dell’aria

Ma in Libano aumentano inquinamento e crisi economica e salta la raccolta dei rifiuti

Le migliaia di migranti che stanno tentando di forzare i confini dell’Europa in Italia, Grecia, Macedonia, Serbia e Ungheria sono in gran parte il frutto delle disastrose guerre scatenate dall’Occidente in Medio Oriente, delle primavere arabe spesso abortite in un mostruoso integralismo sanguinario e della crisi economica e ambientale  che ha travolto regimi che si...

I carbon credits non funzionano: hanno aumentato le emissioni di 600 megatonnellate?

L’EU ETS sballato per un terzo? I "trucchi" di Russia e Ucraina per guadagnare inquinando

I mercati del carbonio sono considerati uno strumento politico essenziale per ottenere una mitigazione del cambiamento climatico.  Progetti basati sui meccanismi di mercato del carbonio consentono alle industrie di  guadagnare crediti di riduzione delle emissioni negoziabili con  progetti di mitigazione, ma a tempo si discute della reale integrità ambientale dei carbon credits, ora lo studio...

Strage di pesci a Tianjin, il governo cinese: «Nessun rapporto con le esplosioni chimiche»

Dopo il disastro livelli di cianuro di sodio 356 volte maggiori del consentito

L’agenzia ufficiale cinese Xinhua comunica che «Non è stato riscontrato nessun livello tossico di cianuro nei campioni di acqua nei campioni di acqua estratti  dal fiume di Tianjin, dove sono comparsi un gran numero di pesci morti, dopo le gigantesche esplosioni della settimana scorsa». Secondo il centro municipale di sorveglianza ambientale di Tianjin, l'analisi delle...

La Repubblica democratica del Congo vuole 22 miliardi di dollari dai Paesi che inquinano

Finanziamenti per ridurre la deforestazione ed il degrado delle foreste

In base alla Contribution prévue déterminée au niveau national (Intended Nationally Determined Contribution - Indc) la Repubblica democratica del Congo (Rdc) vuole circa 22 miliardi di dollari dai Paesi inquinatori. Il ministro dell’ambiente della Rdc, Bienvenu Liyota, stima che per il periodo 2021 - 2030, «I bisogni in finanziamenti della Indc della Rdc arrivano a...

Le emissioni di carbonio cinesi sovrastimate del 10–14%

Lignite e cementifici inquinano meno del previsto. Da rivedere le stime internazionali?

Nature pubblica oggi la ricerca “Reduced carbon emission estimates from fossil fuel combustion and cement production in China”  dalla quale emerge che «Dal 2000-2013 la Cina ha prodotto 2,9 miliardi di tonnellate di carbonio in meno rispetto alle precedenti stime delle sue emissioni cumulative». Secondo questi risultati, le emissioni cinesi in questo periodo sarebbero state...

Puglia, cosa sta accadendo al torrente Cervaro?

Il torrente Cervaro è uno dei corsi d’acqua più importanti della Puglia. Esso attraversa l’intero Tavoliere lambendo la periferia del Comune di Foggia dopo aver attraversato importantissime aree naturali come i Monti Dauni, il Parco naturale regionale del Bosco Incoronata per poi sfociare nel Comune di Manfredonia ma anche alimentando con le sue acque un’importantissima...

La Tragedia di Tianjin e la faccia tossica dello sviluppo cinese (FOTOGALLERY)

Greenpeace: nel 2015 si sono verificate almeno 13 esplosioni in impianti chimici del Paese

Le gigantesca serie di esplosioni avvenute il 12 agosto a Tianjin, visibili dallo spazio e registrabili da sismografi, hanno trasformato la metropoli portuale cinese in qualcosa di simile a una zona di guerra dove, per ora, secondo le stime ufficiali si contano 114 morti, 57 dispersi e 692 persone in cura in ospedale, alcune delle...

La Shell autorizzata a trivellare l’Artico: decisione finale di Obama

Sierra Club: «E’ la scelta sbagliata, questa lotta è tutt'altro che finita»

Il Bureau of Safety and Environmental Enforcement Usa  ha dato il via libera finale alla  Shell per trivellare l’Artico nel Mare dei Chukchi, al largo delle coste dell’Alaska. La Shell aveva già  ricevuto a luglio la conditional approval  dell’Amministrazione Obama per trivellare l’Artico, ma fino ad ora non aveva potuto iniziare perché gli impianti non erano...

Come migliorare la sicurezza alimentare in Europa

Negli ultimi 60 anni la chimica ha prodotto oltre 100.000 nuove molecole di sintesi, ma solo per l’1-2% è stato valutato l’impatto sulla salute umana

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ricopre un ruolo molto importante nel campo della prevenzione dei rischi sanitari in Europa. Però, nonostante sia uno dei sistemi di protezione della sanità pubblica più efficaci al mondo, secondo il Comitato economico e sociale europeo (Cese) è necessario continuare a studiare le possibilità di migliorare il sistema...

Il cambiamento climatico minaccia la salute di chi abita sulle coste

Una diffusa migrazione lontano da zone che non possono più fornire cibo, acqua e riparo

Il nuovo studio “Change and Health on the U.S. Gulf Coast: Public Health Adaptation is Needed to Address Future Risks”, pubblicato sull’ International Journal of Environmental Research and Public Health da un team di ricercatori del  The Earth Institute della Columbia University, del National Center for Disaster Preparedness (NCDP) e dell’università di  Washington si concentra sulle...

Goletta Verde arriva all’Elba, Festa il 18 agosto alle Dune di Lacona

Le Dune del Parco rifioriscono: 1.793 gigli di mare

Nei 29 anni della storia di Goletta Verde, per la prima volta il viaggio del veliero di Legambiente si conclude a Lacona (Capoliveri, Isola d’Elba), dove  l’imbarcazione ambientalista arriverà nella serata del 17 agosto per ripartire la mattina del 19 agosto per un blitz del quale non è ancora stato rivelato l’obiettivo. Un omaggio ad...

L’Ucraina stanzia 23,4 milioni di dollari di incentivi per il carbone

Le banche dovranno dare prestiti per altri 56 milioni di dollari per la guerra al gas russo

Mentre in tutto il mondo si discute di come ridurre l’utilizzo del carbone, il giornale ucraino Ekonomitcheskaya Pravda oggi riporta quanto detto dal capo dell’Agenzia di Stato per l’efficienza energetica e il risparmio energetico, Sergei Savtchuk che ha annunciato che il governo nazionalista di Kiev ha deciso «Conformemente al programma in vigore, prevede 500 milioni...

Goletta Verde 2015, il bilancio: allarme depurazione e illegalità sulle coste (VIDEO)

Il 45% dei campioni di acqua analizzati ha cariche batteriche superiori ai limiti dalla normativa

Il viaggio di Goletta Verde termina il 18 agosto con una tappa all’Isola d’Elba, ma la campagna dei prelievi e delle analisi si è conclusa e il bilancio non è confortante: «Su 266 campioni di acqua analizzati dal laboratorio mobile di Goletta Verde, il 45% è risultato con cariche batteriche superiori ai limiti imposti dalla...

Goletta Verde, lungo la costa toscana cariche batteriche elevate in 7 punti su 22

«Bilancio positivo, ma dalle foci di fiumi e torrenti ancora troppi rischi»

La storica imbarcazione di Legambiente, Goletta Verde, approda in Toscana per concludere il suo viaggio che l’ha portata a percorrere quest’estate un totale di 30 tappe, 2.000 miglia nautiche e 500 ore di navigazione, prelevando e analizzando oltre 200 campioni d’acqua. Per la nostra Regione il bilancio degli ambientalisti è complessivamente positivo, anche se dai...

Strage a Tianjin. Serie di esplosioni nell’interporto (VIDEO)

Xi Jinping: «Trarre una lezione dall’incidente, rafforzare la gestione dei prodotti chimici pericolosi»

Mentre scriviamo,  il tragico bilancio della serie di esplosioni che ha colpito Tianjin, una città portuale nel nord della Cina,  ha raggiunto  44 morti, tra questi ci sono 12 pompieri. Un bilancio che potrebbe ulteriormente appesantirsi: l’agenzia stampa ufficiale  cinese Xinhua scrive che «Un totale di 520 persone sono state ospedalizzate, della quali 66 sono...

Incenerire e trivellare: la “green economy” del governo Renzi

Stefano Ciafani commenta la bozza di Dpcm: «Proposta da respingere al mittente»

Dopo il via libera alle nuove trivellazioni di petrolio, arriva anche la bozza di Decreto del presidente del consiglio dei Ministri (Dpcm) sulla realizzazione di nuovi impianti di incenerimento. Chi pensava che con lo Sblocca Italia, l’estrazione degli idrocarburi, le nuove grandi e inutili opere, il governo avesse toccato il fondo delle politiche ambientali, sbagliava...

Salviamo Moby Dick dal rischio airgun

Continua la mobilitazione contro la deriva petrolifere del governo Renzi. Appello alle Regioni

Qualche giorno fa nei pressi di Caprera, nel Parco dell’Arcipelago di La Maddalena in Sardegna, è stato avvistato un rarissimo capodoglio bianco, subito ribattezzato Moby Dick. Il luogo dello straordinario avvistamento del capodoglio albino, mai registrato prima del 2006 nel Mediterraneo, si trova nel perimetro del Santuario dei Mammiferi Marini Pelagos, l’area protetta a livello...

Inquinamento acustico nel centro storico di Portoferraio, Legambiente scrive al sindaco

In questi giorni aumentano le proteste dei cittadini per l’inquinamento acustico nel centro storico mediceo di Portoferraio e Legambiente Arcipelago Toscano si è rivolta direttamente al Sindaco del capoluogo elbano, Mario Ferrari (cent-destra) sollevando alcuni problemi che riguardano anche altri Comuni dell’Isola d’Elba. Ecco la lettera integrale: L’Ordinanza emessa dal Sindaco di Portoferraio N. 1842,...

Goletta Verde: «In Liguria restano molte criticità alle foci di fiumi e canali»

Cariche batteriche elevate in 9 punti su 23 monitorati lungo le coste regionali

Secondo i risultati dei prelievi eseguiti dai tecnici di Goletta Verde, «Lungo le coste liguri sono stati scovati 9 punti, rispetto ai 23 totali, che presentavano cariche batteriche elevate. Per 7 di questi arriva addirittura un giudizio di fortemente inquinato». Nel mirino dell’imbarcazione ambientalista sono ancora una volta le foci di fiumi e canali, «nei...

Addio carbone! Enel ti tengo d’occhio (VIDEO)

Blitz di Goletta Verde all’attracco delle navi carboniere che riforniscono la centrale Enel della Spezia

Oggi Goletta Verde, si è presentata davanti al molo FI attracco delle navi carboniere che riforniscono la centrale Enel Eugenio Montale della Spezia esponendo lo striscione “Enel, ti tengo d’occhio”. Gli ambientalisti dicono che «La svolta di Enel nell’annunciare la chiusura delle centrali non più strategiche entro il 2021 è una vittoria del movimento ambientalista...

A Crotone saltano le fogne sul lungomare. Continui sversamenti in piena estate

Legambiente: «E’ la conferma del fallimento delle politiche ambientali del Comune»

Da giorni a Crotone si verificano casi di sversamenti di liquami sul lungomare, un pessimo biglietto da visita in piena stagione estiva e Legambiente Calabria se la prende direttamente con la Soakro, la società che gestisce gli impianti di depurazione del crotonese, alla quale già nel 2013 Goletta Verde aveva assegnato la poco ambita bandiera...

L’enciclica di Papa Francesco e il Cigno. La Chiesa incontra l’ambientalismo

Dibattito a Festambiente con Galantino, segretario generale della Cei, Don Ciotti e Cogliati Dezza

Ha ragione il presidente nazionale di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza: se in Italia si desse il giusto peso e la giusta attenzione alle cose, il dibattito “Laudato si’: riflessioni dall’enciclica di Papa Francesco sulla cura della casa comune” avrebbe dovuto essere uno degli eventi politici dell’estate italiana, sia per il forte contenuto simbolico dell’avvenimento sia...

Bandiera Nera di Goletta Verde per il dragaggio a La Spezia (VIDEO)

All’Autorità Portuale il vessillo dei pirati del mare. Con Goletta Verde le barche dei mitilicoltori

Oggi Goletta Verde ha simbolicamente consegnato la bandiera nera – il poco ambito vessillo che va a chi si è distinto in azioni contro il mare e le coste –all’Autorità Portuale di La Spezia «per la poca trasparenza con la quale si stanno gestendo le operazioni di bonifica e dragaggio del Molo che più di una preoccupazione...

Galletti a Festambiente: «Il cambiamento climatico è un nostro problema»

Confronto con Cogliati Dezza e Realacci sulle trivellazioni offshore

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha inaugurato la XXVII edizione di Festambiente, la manifestazione nazionale della Legambiente in corso di svolgimento a Rispescia(Gr) nello splendido scenario del Parco Nazionale della Maremma. Il Ministro insieme al presidente nazionale della Legambiente Vittorio Cogliati Dezza hanno visitato l’Ecocampo Sport all’interno della festa: un piccolo centro  polivalente di...

Goletta Verde, in Sardegna bilancio molto positivo ma criticità alle foci di fiumi e canali

Sardegna da difendere anche dall’assalto delle compagnie petrolifere pronte a trivellare

Quella scatta da Goletta Verde in Sardegna è una fotografia sicuramente molto positiva, ma che evidenzia comunque delle criticità che vanno affrontate subito. «Sui 27 punti monitorati lungo le coste della Sardegna – dicono glòi ambientalisti -  quattro presentano un carico batterico elevato: nel mirino finiscono foci di fiumi e canali, nei quali confluiscono evidentemente...

Coste toscane, la qualità delle acque secondo l’ultimo dossier Arpat

Secondo la Direttiva Quadro sulle Acque (2000/60/CE) i Paesi della Comunità Europea sono tenuti a tutelare e valorizzare le proprie risorse idriche, che devono raggiungere un livello di qualità ambientale almeno BUONO, ai sensi di legge, entro la fine del 2015. Per questo, le singole regioni stabiliscono piani di monitoraggio periodici, destinati alla classificazione delle componenti acquatiche...

Sardegna, dopo 15 anni le bonifiche su 37.000 ettari sono una chimera

Pochi piani di caratterizzazione completati e ancora meno le opere di disinquinamento partite

Dall’incontro organizzato a Porto Torres da Goletta Verde è emerso che «In Sardegna le superfici, terrestri e marine, individuate negli ultimi 15 anni come siti contaminati sono davvero rilevanti. I risultati ottenuti fino ad oggi per il raggiungimento della bonifica di queste aree invece, non sono purtroppo altrettanto rilevanti. Nei circa 37mila ettari dei Sin...

Nucleare, a 29 anni da Chernobyl alcune aree delle Alpi ancora fortemente contaminate

Rilevanti accumuli di cesio 137 nei suoli di Francia, Svizzera, Italia e Austria

Secondo la Commission de recherche et d'information indépendantes sur la radioactivité  (Criirad)  a 29 anni dalla tragedia nucleari di Chernobyl, «Nelle alpi, alcuni suoli sono sempre  dei “rifiuti radioattivi”». Il 5 e 6 luglio il laboratorio Criirad ha proceduto a delle misurazioni della radioattività e  alla raccolta di campioni nelle Alpi «Al fine di studiare...

Biodiversità vs trivellazioni in Sardegna. Flash mob contro l’airgun a Stintino

Goletta Verde oggi è a  Stintino per affrontare il tema delle Aree Protette, che dice il Cigno Verde sardo «In Sardegna hanno già rappresentato un’occasione di rivalorizzazione dei territori secondo la loro naturale vocazione e di sviluppo economico locale e sostenibile, inconciliabile con l’insensata politica energetica del Governo Renzi e le trivellazioni petrolifere offshore che...

Goletta Verde: nel Lazio male 15 campionamenti su 24

Foci di fiumi, canali e torrenti continuano ad essere un pericolo per il mare laziale

Quello che ha (ri)trovato Goletta Verde nel Lazio sono «Scarichi abusivi o non controllati direttamente su spiaggia e un deficit depurativo» che «continuano a mettere a dura prova il mare»  Infatti, dei 24 punti monitorati lungo le coste laziali dall’imbarcazione ambientalista, 15 presentano una carica batterica superiore ai limiti consentiti dalla legge. Dei 14 prelievi...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 93
  5. 94
  6. 95
  7. 96
  8. 97
  9. 98
  10. 99
  11. ...
  12. 127