Mobilità

Global Strike For Future, le 10 proposte di Legambiente al Governo italiano per combattere i cambiamenti climatici

In milioni in marcia in tutto il mondo per salvare il pianeta. L’Italia prima nazione per numero di adesioni con 235 località coinvolte

Secondo Legambiente, «La giornata mondiale della ribellione giovanile dei #FridayForFuture, lanciata qualche mese fa da Greta Thumberg, registra numeri impressionanti e sono un segnale importante per il futuro dell’umanità: sono milioni i giovani e i cittadini che per la prima volta si sono riversate in più di 2000 piazze di 123 Paesi per ilGlobal Strike For...

Montecristo: nave battente bandiera liberiana entra nell’area marina protetta

Violato il decreto Clini-Passera post naufragio Costa Concordia

Rischiano fino a due anni di reclusione il comandante e l'Ufficiale di coperta di una nave adibita al trasporto di merci, di 40.628 di tonnellate di stazza lorda, battente bandiera liberiana, che è passata troppo vicina alla costa dell'Isola di Montecristo. L'imbarcazione stava navigando in direzione del porto di Livorno, quando dalla Sala Operativa della...

Un’Europa fossil free entro il 2050? Si può fare e conviene dal punto di vista socio-economico

Buone prospettive per l’Italia, ma deve scegliere con convinzione la direzione del cambiamento

«Costruire l'infrastruttura per decarbonizzare il sistema energetico dell'Ue entro il 2050 con grandi quantità di “green gas” dovrebbe essere fino al 36% più costoso che attraverso l'efficienza energetica e l'elettrificazione intelligente, anche nei paesi europei con un clima freddo». A dirlo è il nuovo rapporto “Towards fossil-free energy in 2050”, realizzato da Element Energy e...

La Gran Bretagna vieterà il riscaldamento a gas per le nuove case a partire dal 2025

Gli ambientalisti: bene, ma il Cancelliere si limita a giocherellare a bordo campo mentre il pianeta brucia

Il governo conservatore britannico traballa per il caos della Brexit e per le proteste degli studenti che chiedono un’azione più decisa contro il cambiamento climatico e il cancelliere Philip Hammond, in vista del Global Strike for Future, ha annunciato che «Il riscaldamento a gas per le nuove case sarà vietato entro il 2025» e ha...

Sicurezza stradale: le nuove regole Ue per una mobilità pulita, connessa e automatizzata

Si basano sui Cooperative Intelligent Transport Systems (C-ITS)

Oggi la Commissione europea Ue ha adottato le nuove regole per i Cooperative Intelligent Transport Systems (C-ITS) da dispiegare sulle strade dell’Europa e dice che «Questa nuova tecnologia permetterà ai veicoli di comunicare tra loro, con l’infrastruttura stradale e con gli altri utilizzatori della strada e di scambiare delle informazioni riguardanti, per esempio, delle situazioni...

Accordo tra Regione e Unione dei Comuni: nuovi treni per Mugello-Firenze

Dal 17 marzo una coppia nei festivi, dal 6 aprile treni notturni il weekend

Con una nota, la Regione Toscana annuncia che sulla linea ferroviaria faentina e nel Mugello, sono in arrivo novità: «Dal 6 aprile, in via sperimentale per 6 mesi, sarà inserita nella programmazione ferroviaria una coppia di treni notturni che collegheranno il Mugello e Firenze nel fine settimana. La Regione ha accolto questa richiesta - portata avanti...

Treno Verde ad Arezzo: i risultati dei prelievi sulla qualità dell’aria

Presentato il manifesto “Arezzo verso una mobilità a zero emissioni”

Secondo il Treno Verde di Legambiente, dal punto di vista dell'inquinamento atmosferico per Arezzo è stato un inizio dell’anno migliore: «Nel 2019 sono solo 4 i superamenti per la centralina di Acropoli e 9 per quella di Repubblica. Questi dati non sembrano allarmanti, ma se confrontati con i valori dello scorso anno si possono notare...

Il Treno verde di Legambiente ad Arezzo per una tappa sulla mobilità sostenibile in Toscana

Ferruzza: «Riteniamo buono quanto fatto dalla Regione finora sulla cura del ferro, ma vogliamo rilanciare un piano di sviluppo più ambizioso». Un terzo della rete ferroviaria regionale non è ancora elettrificato

L’arrivo del Treno verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato al binario 1 della stazione di Arezzo, dove rimarrà fino a domani 12 marzo, rappresenta un’occasione preziosa per alimentare il confronto in merito alla mobilità sostenibile in Toscana, che il Cigno verde ha declinato attorno ad alcuni pilastri centrali: la conversione dei km di ferrovia...

«Non portate i vostri figli a scuola in auto»

Secondo il capo della sanità britannica, «Le auto dovrebbero essere vietate nei pressi delle scuole»

Paul Cosford, il direttore sanitario di Public Health England (PHE), ha dichiarato al Times che «Lasciare una macchina passi vicino ai cancelli della scuola dovrebbe essere socialmente inaccettabile».  Una convinzione che deriva da una serie di raccomandazioni pubblicate dal PHE su come il governo britannico può migliorare la qualità dell'aria. Secondo PHE, «Da 28.000 a 36.000...

Gli Oscar dell’ecoturismo 2019. Legambiente premia il turismo amico dell’ambiente

6 aree protette, 5 realtà impegnate nel turismo responsabile e inclusivo e 15 strutture ricettive che aderiscono all’etichetta Legambiente Turismo

«Hanno saputo mettere in campo un mix di azioni e strategie capaci di realizzare prodotti e servizi turistici sostenibili, attenti all’ambiente e a un corretto sviluppo dei territori, coniugando natura, cultura e benessere. Puntando all’innovazione tecnologica o alla riscoperta delle tradizioni, ma sempre con uno sguardo attento all’inclusione e al rispetto delle diversità». Sono questi...

La migrazione africana vista dall’Africa. Un forum internazionale in Costa d’Avorio

Su 5 africani che migrano, 4 restano in Africa. «Il futuro della gioventù africana non è in fondo al Mediterraneo»

Più di 300 rappresentanti di governi, docenti universitari e ricercatori, imprenditori ed esponenti della società civile si sono riuniti  ad Abidjan, in Costa d’Avorio, per la terza edizione del Forum africain pour la resilience -  che ha come tema “Fragilità, migrazione e resilienza - per discutere della migrazione africana e del suo «impatto positivo» sulle...

Incentivare l’uso del trasposto pubblico: accordo CTT Nord e Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Biglietto dimezzato per le escursioni organizzate presso le Case del Parco di Marciana e Rio

Grazie ad un accordo con  l’azienda dei trasporti pubblici CTT Nord, dal promo aprile al primo novembre   Il Parco nazionale Arcipelago Toscano riconoscerà uno sconto del 50% a persona (da 8 euro a 4 euro, gratuito fino a 14 anni) sul costo del biglietto previsto per le escursioni organizzate presso le Case del Parco di Marciana e Rio,...

Tav Torino-Lione, l’analisi costi-benefici spiegata

Un'analisi scientifica di questo tipo serve a chiarire i termini del problema, ma i risultati finali cambiano radicalmente a seconda della metodologia adottata

L'analisi costi benefici (Acb) sulla Torino-Lione elaborata dalla Commissione guidata dal prof. Marco Ponti sembrava dovesse chiarire tutto, e invece tutto è ritornato confuso. Una Acb è sempre utile perché dovrebbe aiutare la decisione con argomenti più chiari di quelli politici o ideologici. Tuttavia le posizioni politiche sono rimaste quelle di prima salvo che Lega...

La vendetta di Trump per il no della California al muro: stop all’alta velocità ferroviaria e agli standard per le auto

Ambientalisti e ONG denunciano Trump per la dichiarazione di emergenza nazionale

L'amministrazione Trump ha annunciato che straccerà l’accordo per un finanziamento di  929 milioni di dollari per costruire la prima linea ferroviaria ad alta velocità in California e il presidente Usa ha addirittura definito i treni ad alta velocità «un disastro 'verde». Peccato che solo un paio di anni fa, durante la campagna elettorale che lo...

Coordinamento Free: «Per il Piano clima serve il contributo di tutti»

Mondo petrolifero e automotive devono riorganizzarsi. Muroni: mobilità settore chiave per la transizione

Nella sua introduzione al convegno “Le politiche industriali, richieste dal Piano energia-clima”, Giovan Battista Zorzoli, presidente del Coordinamento Free, Fonti rinnovabili ed efficienza energetica, ha evidenziato che «Bisogna evitare il rischio, molto concreto, che comparti, come l’automotive e il downstream petrolifero, che in futuro dovranno ristrutturarsi profondamente, entrino in contrapposizione con il mondo dell’elettrico per...

Dall’Ue stop ai camion inquinanti: meno 30% di emissioni entro il 2030

Via libera alle prime norme europee per ridurre l'inquinamento dei camion

Il Parlamento europeo e il Consiglio dell'Ue  hanno raggiunto un accordo provvisorio su un regolamento che stabilisce, per la prima volta nell'Unione europea, norme rigorose in materia di emissioni di CO2 per i camion: «Nel 2030 le emissioni dei nuovi camion dovranno essere inferiori del 30% rispetto alle emissioni del 2019» ed entro il 2025...

Treno Verde 2019: viaggio in 12 tappe nell’Italia dello smog, per una mobilità a zero emissioni

Combattere lo smog e i cambiamenti climatici, meno auto, più trasporto pubblico, ridisegnare le città

«Quanto è inquinata l’aria delle nostre città? Come le aree urbane possono contribuire a combattere i cambiamenti climatici? L’Italia è pronta alla sfida per ridisegnare le nostre città a favore di una nuova mobilità elettrica, leggera, condivisa?» Sono queste le domande al centro del Treno Verde 2019, la campagna di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con...

Senza mitigazione e adattamento, 5.600 Km2 di aree costiere italiane sommerse dal mare (VIDEO)

L’allarme lanciato dal Convegno Enea-Confcommercio su economia del mare e innalzamento del Mediterraneo

Al convegno "Pericolo Mediterraneo per l'economia del mare" ,organizzato da Confcommercio  in collaborazione con l'Enea, si è parlato di innalzamento del livello del mar Mediterraneo, dell’impatto che questo avrà sulle attività turistico-balneari e marittimo-portuali e della necessità di «interventi tempestivi per la salvaguardia dei territori costieri e della blue economy». Il meeting è stata l’occasione...

Un successo le prenotazioni online per le visite contingentate dell’Isola di Montecristo

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano inaugurerà la stagione delle visite il 2 marzo e per l’occasione offrirà ai primi visitatori del 2019 un gadget ricordo e un brindisi sull'isola

Dopo soli 4 giorni dall’apertura del sito http://prenotazioni.islepark.it/ ,  sono gìà 1000 le persone che hanno prenotato online la visita dell’Isola di Montecristo. 5 date del calendario sono già esaurite e di questo passo si prevede che a breve si esauriranno  i restanti  600 posti. La prima gita del calendario è fissata per il 2 marzo prossimo alle porte della primavera,...

Brexit e trasporto ferroviario: misura di emergenza Ue in caso di mancato accordo

Per evitare gravi perturbazioni nelle operazioni ferroviarie e nei servizi di navetta transfrontalieri

Visto il rischio crescente che il 30 marzo di quest'anno il Regno Unito lasci l'Unione europea senza un accordo (scenario "no deal"), oggi la Commissione europea ha adottato una proposta «per contribuire a mitigare l'impatto significativo che un tale scenario avrebbe sul trasporto e la connettività ferroviari tra l'Ue e il Regno Unito». In una...

Per il ministro Costa «l’analisi costi-benefici sul Tav è una buona notizia per l’ambiente»

«Svolta positiva» anche per il movimento No Tav, che individua però, «soprattutto nel rapporto giuridico, argomentazioni ingannevoli che pare siano state inserite per offrire al decisore politico spazi per capovolgere la decisione»

Dopo la pubblicazione dell’analisi costi-benefici sulla Torino-Lione, che boccia l’opera attribuendo alla sua eventuale realizzazione una «una perdita di benessere pari a 7 miliardi» di euro, il movimento No Tav annuncia che «analizzerà nei prossimi giorni i due documenti presentati, per contribuire a difendere il risultato di una decisione la cui sintesi è positiva». Risultato...

Tav Torino-Lione, l’analisi costi-benefici stima «una perdita di benessere pari a 7 miliardi»

Ma tra le motivazioni addotte per bocciare l’opera non spiccano certo quelle di natura ambientale

«Considerato che i costi attualizzati di investimento “a finire” e gestione dell’opera assommano a 7,9 miliardi, il “valore attuale netto economico” ossia la perdita di benessere – differenza tra costi sostenuti e benefici conseguiti – conseguente alla realizzazione dell’opera risulta pari a 7 miliardi» di euro. È tutto qui il succo dell’analisi costi-benefici firmata da...

La tramvia fiorentina taglia oltre 12 mila tonnellate annue di CO2

Rossi: «Possibile conciliare sviluppo e sostenibilità, crescita territoriale e collaborazione istituzionale»

«Oggi è una bella giornata a Firenze e per chi crede che la mobilità in Italia possa cambiare aiutando i cittadini». Edoardo Zanchini, vicepresidente nazionale di Legambiente, saluta così l’inaugurazione della linea 2 della tramvia fiorentina: una cura del ferro che ha già offerto un importante contributo in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico nell’area, come...

Riserva Naturale Valle dell’Aniene, a Roma continua la battaglia della strada occupata

Associazioni e cittadini: i documenti dimostrano che avevamo ragione

Qualcuno tra i lettori di greenreport.it ricorderà la intricata e abbastanza incredibile vicenda edilizia/amministrativa della condominio e della strada carrabile ai confini della Riserva Naturale Valle dell’Aniene a Roma; ora, dopo la mobilitazione nel 2018 di cittadini, associazioni ambientaliste e comitati di quartiere, di escursionisti e di ciclisti, che hanno coinvolto la Commissione controllo garanzia...

Biodiversità e Nuova Via della Seta: gli hotspot mondiali della prossima invasione biologica

Grossi rischi per la biodiversità con l’attuazione della Belt and Road Initiative

Un team di ricercatori guidato da Li Yiming dell'Istituto di zoologia dell’Accademia cinese delle scienze ha pubblicato su Current Biology  lo studio "Risks of biological invasion on the Belt and Road", per valutare il rischio di invasione globale di vertebrati alieni, «per contribuire a facilitare l'equilibrio tra sviluppo e conservazione della Belt and Road Initiative...

Inquinamento atmosferico, rumore e caldo estremo, nell’Ue colpiti i più vulnerabili. Italia tra i peggiori

Il ministro dell’ambiente Costa: al via il tavolo per ridurre lo smog

Mentre l’European environment agency (Eea) presentava il rapporto  “Unequal exposure and unequal impacts: social vulnerability to air pollution, noise and extreme temperatures in Europe” che evidenzia  «gli stretti legami esistenti tra i problemi sociali e quelli ambientali in tutta l’Europa. La distribuzione di queste minacce ambientali e il loro impatto sulla salute umana rispecchiano fedelmente le...

Tav Torino-Lione: i copia e incolla di Salvini e la penale fantasma

No Tav, M5S, Verdi e Sinistra: un’opera costosissima, a forte impatto ambientale, inutile e obsoleta

Ormai la Tav Torino-Lione è diventata il nuovo motivo – probabilmente elettoralistico – sul quale traballa il governo del cambiamento. Se il dossier/contro-analisi presentata dalla Lega del vicepremier Matteo Salvini si è rivelata un copia e incolla dei rapporti della Telt, il costruttore pubblico italo-francese, e dei suoi consulenti che vogliono realizzare a tutti i...

Pendolaria: la Toscana meglio di altre Regioni

Legambiente: troppi investimenti sulla “gomma” e divario tra Tav e servizio ferroviario regionale

Legambiente Toscana riporta il rapporto Pendolaria alla dimensione regionale e sottolinea; «C’è una Toscana in movimento che viaggia a due velocità. Da un lato troviamo una regione virtuosa rispetto alle altre, con una certa continuità negli stanziamenti, innovazione del servizio e aumento quantitativo dell’offerta di linee. Dall'altro, permane il disagio per l’incuria in alcune stazioni...

I fratini e Jovanotti. Lipu e ornitologi contro il concerto al Lido degli Estensi sponsorizzato dal Wwf

Lipu Ferrara e Asoer: a rischio ambienti dunali e specie rare. Scarsa sicurezza

Il 20 agosto è programmato a Lido degli Estensi  un concerto di Jovanotti nell’ambito del “Jova Beach Party”, ma Lipu Ferrara e Associazione Ornitologi dell’Emilia-Romagna (Asoer) fanno notare che «Lo spettacolo è in programma sulle dune litoranee nei pressi del Porto Canale, un luogo che si trova a ridosso di un’importante area protetta, il Parco...

Pendolaria, altro che Tav: aumentano i pendolari, 5,6 milioni al giorno

Italia a due velocità. Ovunque si investa, i pendolari del treno aumentano

Secondo il dossier Pendolaria presentato oggi da Legambiente, «C’è un’Italia in movimento, che aspetta il treno. Il trasporto ferroviario è un po’ lo specchio del Paese e delle sue contraddizioni, con segnali di straordinaria innovazione e regioni dove, invece, il degrado del servizio costringe centinaia di migliaia di persone a rinunciare a prendere il treno...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 42