Mobilità

Sui conti della Tav la commissione europea risponde a Pro Natura

L'associazione interviene sulla decisione dell'Ue in merito alla trasparenza degli atti amministrativi

Pro Natura Piemonte, in un precedente comunicato, ha informato di aver ricevuto dal Segretario generale della Commissione Europea, Catherine Day, responsabile di tutta l’Amministrazione dell’Unione Europea, la Decisione favorevole nella vertenza che opponeva Pro Natura Piemonte allo Stato francese in merito alla applicazione del Regolamento CE 1049/2001 sulla Trasparenza amministrativa che consente di avere copia...

Cara vecchia auto, non ti cambio più

Secondo un sondaggio SWG-CNA i mezzi degli italiani sono sempre più vecchi. Più manutenzione, meno acquisti nuovi

«Da tutti ormai è confermato: l’auto è in crisi profonda, l’auto non ha futuro – stecco di legno sull’onda. Dopo l’assestamento le auto saranno più rare e finiranno per scomparire, come lampare sul mare». Era il 1976 e Lucio Dalla cantava così una verosimile intervista con Gianni Agnelli nel celebre album dedicato alle automobili. Protagoniste...

Ecco “Armadillo” l’auto elettrica pieghevole sudcoreana

È un’auto completamente elettrica, con 4  ruote motrici e che può arrivare ad una velocità di 60 Km all’ora. Una citycar che pesa solo 450 Kg e che occupa poco posto nel parcheggio, visto che è “piegabile”. Il Korea Advanced Institute of Science and Technology (Kaist) che ha sviluppato il prototipo (finanziato dal governo di Seoul)...

Tesla Motors, dalla California una panoramica sul mercato dell’auto elettrica

Tesla Motors nel settore auto elettriche è l'azienda più osservata, perché traino e letteralmente motore del comparto auto elettriche. Tesla produce solo "veicoli ad elettroni" (attualmente la Sedan ModelS, una 5+2 posti, e in precedenza una Roadster derivata dalla Lotus Elise), e inoltre si occupa di costruire e diffondere una innovativa infrastruttura di ricarica basata...

Idrogeno, scoperto nuovo metodo per produrlo: rilancerà le auto celle combustibili?

La novità arriva da Basf, la multinazionale della chimica più grande al mondo

Le auto ad idrogeno sono state presentate come un’alternativa pulita e sostenibile ai motori a combustibili fossili, ma hanno un problema. L’idrogeno è il sottoprodotto di un combustibile fossile, il gas naturale, per un processo che comunque rilascia molta CO2. Ora la Basf, la multinazionale della chimica più grande al mondo, dice di aver trovato...

Ecco il Bike-Sharing high-tech di Copenhagen: tablet, Gps e collegamenti con i treni

La nuova generazione innovativa del bike-sharing  è made in Copenhagen e si integra con il trasporto ferroviario con un tablet Gps integrato ad una bici futuristica. Non solo si sa dove si può parcheggiare o ritirare la bici alla prossima connessione del  bike sharing, ma si ha a disposizione un programma di tutti gli orari dei treni locali che...

Nuova rivoluzione nei trasporti? Hyperloop, ovvero la velocità smodata [PHOTOGALLERY]

San Francisco-Los Angeles, 600 km in 30 minuti e il disegno immaginifico di Elon Musk

«Passato tutta la notte a lavorare su Hyperloop (come anche altri). Speriamo non ci siano troppi errori. Pubblicheremo il link alle 1:30». Puntuale come un tweet l’annuncio è arrivato. Dall’account di Elon Musk, il glaciale e geniale imprenditore sudafricano, già famoso per essere il ‘padre’ della Tesla motors, del Paypal e della SpaceX, ecco pubblicato...

Porti marittimi e terminal merci, un progetto Ue per tagliare l’impronta ecologica

Attraverso il progetto Green Efforts (Green and effective operations at terminals and in ports), finanziato dall'Ue con 2,2 milioni di euro, si stanno analizzando in dettaglio i processi che avvengono nei terminal portuali per la navigazione (marittimi e interni) e nei terminal merci, nella prospettiva di sviluppare nuove soluzioni che riducono il consumo energetico, promuovendo...

I pirati del mare sono tra noi: la denuncia di Legambiente

"Pirati" moderni: secondo i dati di Legambiente nell’estate 2012 nel nostro paese sono cresciuti del 13,9% il numero di violazioni al Codice di navigazione e alle norme che regolano la nautica da diporto, con  2.704 illeciti contestati alla media di 676 reati al mese se si considerano che si concentrano soprattutto nei 4 mesi estivi,  2.913...

Tav Torino-Lione, incognite tecniche nei lavori di scavo del tunnel con la talpa Tbm

Il presumibile inizio dei lavori di scavo della galleria geognostica della Maddalena di Chiomonte con la "talpa" TBM (tunnel boring machine) fornisce l'occasione per ricordare le gravissime incognite tecniche ammesse e documentate da LTF (Lyon Turin Ferroviaire) stessa. La Valutazione di Impatto Ambientale, effettuata nel gennaio 2007, della galleria geognostica di Venaus, che ora è...

Trenitalia lascia, le merci pericolose ce le ritroveremo su strada? Realacci: «Un pericolo»

Realacci e Vignali presentano un’interrogazione ai ministri dei Trasporti e dello Sviluppo Economico

Da oggi Trenitalia Divisione Cargo non effettuerà più trasporto su carro ferroviario di cloro e di fluoro compresso sul territorio nazionale. La preoccupante notizia, apparsa sulla stampa grazie a un allarme lanciato da  Federchimica, è stata comunicata dalla controllata merci di Trenitalia con una circolare di “restrizioni di traffico”.  Considerando che le direttive della Commissione...

Pechino costruirà una rete di 1.000 Km di vie verdi contro l’inquinamento atmosferico

Dopo i terribili precedenti di gennaio, quando la città di Pechino fu letteralmente inghiottita per giorni da una fittissima nebbia carica di smog, il governo municipale ha annunciato che «La capitale cinese costruirà entro 5 anni più di 1.000 chilometri di vie “verdi” al fine di lottare contro l’inquinamento dell’aria». La costruzione di questa rete...

Pedonalizzazione dei Fori Imperiali, le proposte delle associazioni

Trasformare l’area nel laboratorio di una città a basso tasso di motorizzazione

Le parole chiave sono: «Fori Imperiali, pedonalizzazione». Rete Mobilità Nuova - la coalizione di circa 200 associazioni nazionali e locali, Legambiente e #salvaiciclisti hanno riassunto così il progetto di riorganizzazione della mobilità nell’area del Colosseo elaborato dai loro  tecnici con la supervisione dell’architetto Matteo Dondé. Tornando alle tre parole chiave, le tre associazioni spiegano: «I Fori...

Le (dis)economie emergenti: il caso della Cina

Tra inquinamento e desertificazione, la faccia della crescita economica che non vogliamo vedere

E’ onestamente incredibile leggere ancora tanti articoli e scritti di opinionisti, editorialisti, politologi e commentatori che continuano ad ignorare il gravissimo deficit ecologico che una crescita continua ha prodotto e produce nei sistemi di supporto della vita sulla Terra, negli stessi sistemi naturali che consentono la presenza dell’umanità sul pianeta e il mantenimento della sua...

Tutti i segreti per un’auto davvero ecologica

Pubblicata la Guida sul risparmio di carburanti e sulle emissioni di anidride carbonica delle autovetture 2013

Ogni anno, gli stati europei devono pubblicare una guida sulle auto circa il risparmio di carburante e sulle emissioni di CO2, al fine di fornire ai consumatori informazioni utili per un acquisto consapevole di autovetture nuove, con lo scopo di contribuire alla riduzione delle emissioni di gas serra e al risparmio energetico. Così, insieme, i...

Cosa aspettarsi dai veicoli elettrici? Pregi e difetti, potenzialità e limiti dei mezzi

Quando i pionieri della telefonia giravano in città con i primi veri smartphone, ovvero pochi anni fa, ricaricare un veicolo elettrico significava parcheggiarlo nel garage ed attendere l'indomani di aver completato il pieno di elettroni.  I primi telefonini intelligenti avevano fotocamere a bassa risoluzione e display a colori sgranati, serviva parecchio sforzo per riconoscere il volto...

Pedonalizzazione Fori imperiali, i consigli ciclabili dell’Inu

Fra gli interventi da attuare per dare al progetto di pedonalizzazione dei Fori imperiali il carattere complessivo e sistemico che è necessario in prospettiva per il Centro Archeologico Monumentale di Roma, è importante comprendere l'insieme delle opere destinate alla mobilità, con l'obiettivo di ridurre radicalmente la circolazione delle auto private, e sviluppare quella sostenibile come...

Strage di Viareggio. Rinvio a giudizio per tutti gli imputati

Il sottosegretario D'Angelis: "In materia di sicurezza ferroviaria siamo noi a tenere sotto osservazione l'Europa"

Il gup di Lucca Alessandro Dal Torrione ha rinviato a giudizio tutti e 33 gli imputati – compreso l’ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti - del processo sulla strage di Viareggio, accaduta il 29 giugno del 2009, dove persero la vita 32 persone. Pubblichiamo di seguito il commento del Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti...

La Corte dei conti Ue stronca “Marco Polo”: inefficace nel trasferire le merci dalla strada alle ferrovie

Secondo un nuovo rapporto della Corte dei conti europea, «I programmi Marco Polo, finalizzati a creare alternative al trasporto merci su strada, sono stati inefficaci e dovrebbero essere soppressi nella loro forma attuale».  Dal 2003, i programmi Marco Polo I e II hanno finanziato progetti per i servizi di trasporto volti a trasferire il trasporto merci su...

Corte dei Conti Ue: previsioni di traffico eccessive per fare autostrade al posto di superstrade

Nel periodo 2000 - 2013 l’Ue ha stanziato circa 65 miliardi di euro del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e del Fondo di coesione per cofinanziare la costruzione e il risanamento stradale; ora la Corte ha sottoposto a audit 24 progetti di questi progetti di investimento, per un costo totale superiore ai 3 miliardi di euro, in...

La mobilità sostenibile monta in bicicletta: ecco i tre punti per un Piano nazionale

La crescita del numero di biciclette e la difficoltà a realizzare opere complesse per la mobilità urbana richiede che si pensi finalmente alla bicicletta come terza componente effettiva della mobilità urbana e metropolitana, attraverso piani e progetti organici per realizzare efficaci strutture per muoversi in sicurezza, come le “ciclosuperstrade” (in corso di realizzazione in Germania,...

Trasporti, Cdm: via all’iter per costituire l’Authority

Il governo intende dare una spinta propulsiva al settore dei trasporti incominciando dalla regolazione. A tal proposito il Consiglio dei ministri ha dato vita oggi ad un Authority  dei trasporti, che sarà presieduta da Andrea Camanzi. «Inizia l’iter che dovrà adesso andare in Parlamento - ha annunciato il presidente del Consiglio, Enrico Letta - c’è bisogno...

Cambia il futuro dell’auto: dalla vendita di beni all’offerta di servizi

Da produttori di auto a produttori di servizi. Con una frase molto vicina a questa, Bmw ha presentato la i3, scommessa tecnica e nuova ispirazione per la casa bavarese, una delle due auto elettriche che arriveranno in maniera ufficiale a novembre, anticipate da grandi attese. Bmw non ha però presentato solo due vetture, ma un...

Turismo sostenibile, l’app di Sunset per viaggiare meglio e rispettare l’ambiente

Quale sarà l'opzione di trasporto più veloce, più sana e meno costosa? Il progetto Sustainable social network services for transport (Sunset) e la sua applicazione "tripzoom" per Android e iOS, permette di scegliere il mezzo più efficiente per viaggiare in tempo reale. In Belgio, Germania, Gran Bretagna Grecia ed Olanda l'applicazione "FixMyStreet" permette ai cittadini di...

Tasse russe sui veicoli europei, l’Ue denuncia Mosca all’Organizzazione mondiale del commercio

Intanto Gazprom rinegozia i prezzi con Eni e Gdf Suez

Oggi l’Unione europea ha avviato una procedure contro la Russia e la sua “recycling fee” sui veicoli, chiedendo l’apertura di consultazioni all’Organizzazione mondiale del commercio (Wto). L’Ue ha sollevato più volte il problema di questa tassazione durante discussioni bilaterali con Mosca, senza arrivare ad una soluzione concreta e, dice la Commissione europea «essa non ha più...

Una nuova tecnologia per la riduzione delle emissioni di CO2 delle autovetture

L’alternatore a efficienza di generazione “Valeo Efficient Generation Alternator”, destinato all’utilizzo nei veicoli di categoria M1 (veicoli progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente), provvisto di un’efficienza minima del 77%, è  riconosciuto come tecnologia innovativa per la riduzione delle emissioni di Co2...

Trasporti marittimi: un primo passo dell’Ue verso la riduzione delle emissioni

Oggi la Commissione europea ha fatto il primo passo verso la riduzione delle emissioni di gas serra dei trasporti marittimi proponendo un atto legislativo che «Impone ai proprietari delle navi di grandi dimensioni che attraccano nei porti dell’Ue di monitorare e comunicare le emissioni di anidride carbonica (CO2)». La Commissione ha pubblicato anche una comunicazione...

Emissioni di CO2 delle auto, nuove regole nell’Ue: entro il 2020 riduzione a 95g/km

T&E: «Ancora troppe concessioni alle case automobilistiche di lusso tedesche»

Con l’accordo concluso ieri sera  tra i negoziatori del Parlamento europeo e la presidenza di turno irlandese dell’Ue è stato mantenuto l’obiettivo di ridurre entro il 2020 le emissioni delle auto a 95g di CO2/km. Il relatore, il democristiano tedesco Thomas Ulmer, ha espresso la propria soddisfazione: «Sono contento che possiamo confermare l’obiettivo di 95g....

Grandi navi, quali i rischi del turismo da crociera per Venezia?

Il grido d’allarme è stato lanciato in tutti i modi e da tutto il mondo. Al Comitato No Grandi navi – Laguna Bene comune, che si oppone al transito delle maxi navi da crociera nella laguna di Venezia e nel Canale della Giudecca, non mancano certo consensi e sostenitori eccellenti. Dallo storico Salvatore Settis a...

Sostenibilità e mobilità nuova, parlamentari e associazioni presentano il Disegno di legge

Limite a 30km orari nei centri urbani, istituzione di un fondo per il trasporto pubblico locale e la mobilità non motorizzata

Rete Mobilità Nuova, la coalizione che raccoglie circa 200 associazioni, comitati e organizzazioni di categoria, ha  presentato oggi la proposta di legge per cambiare il codice della strada introducendo il limite dei 30km orari nei centri urbani e destinare più risorse pubbliche al trasporto pubblico, collettivo e non motorizzato. La proposta, presentata oggi nel corso...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 11
  5. 12
  6. 13
  7. 14
  8. 15
  9. 16
  10. 17
  11. 18