Mobilità

popolazione povertà

I migranti sono una risorsa per i Paesi “vecchi” e ricchi. Parola di Banca Mondiale

Le ripercussioni della demografia su migrazione, povertà e sviluppo

Mentre un numero senza precedenti di migranti provenienti dall’Africa e dal Medio Oriente cerca di raggiungere l’Europa, il nuovo rapporto “Global Monitoring Report 2015/2016: Development Goals in an Era of Demographic Change” di Banca Mondiale e FMI dimostra che «le migrazioni su vasta scala dai Paesi poveri verso le reioni ricche saranno una costante dell’economia...

Batterie al Litio

Più energia con le batterie litio-aria? Un progetto del Politecnico di Torino

STABLE raddoppia la durata delle batterie Li-air

Dalla loro comparsa sul mercato nel 1991, le batterie a ioni di litio hanno fatto molti progressi e secondo le previsioni il loro mercato globale raggiungerà i 30 miliardi di euro entro il 2019, con applicazioni che vanno dai dispositivi per lo stoccaggio di energia rinnovabile, agli smartphone e alle auto elettriche. Ma il bollettino scientifico...

Bici Ue

La ciclabilità urbana al Consiglio dei ministri dei trasporti dell’Ue

FIAB/ECF e Legambiente: «Evento storico, per la promozione della bicicletta»

Domani, la presidenza di turno europea del Lussemburgo, organizza un incontro informale dei  ministri dei trasporti dell’Unione europea e dell’Associazione europea di libero scambio (EFTA) per discutere per la prima volta a questo livello delle possibili strategie per trasformare la bicicletta in una soluzione appetibile per la mobilità urbana e su come  «gli Stati membri...

Legge obiettivo 2

Delega appalti, Wwf e Legambiente: «Bene il superamento della Legge Obiettivo»

Gli ambientalisti al governo: «Ora definire al più presto un piano nazionale della mobilità»

Secondo Legambiente e Wwf, ««L’Italia finalmente può essere liberata dall’ipoteca della legge Obiettivo, Le norme speciali derivanti dalla legge Obiettivo hanno reso più opachi i processi autorizzativi e le valutazioni ambientali, ostacolato la partecipazione dei cittadini e degli enti locali, favorito il malaffare nel mercato degli appalti, permesso la costruzione di opere inutili a danno...

pontesullostretto

Rispunta il Ponte sullo stretto. Realacci: «Solo nei film fantasy si resuscitano i dinosauri»

SEL: «Ma Renzi lo sa?» Legambiente: «Basta inseguire inutili chimere»

C’è chi subito ha pensato ad una delle bufale che infestano Facebook, poi ad un equivoco, fino a che non è arrivata l’autorevole rivendicazione del ministro degli interni Angelino Alfano: «Alla Camera il sì dalla maggioranza e dal governo alla nostra mozione sul Ponte sullo stretto. Il mezzogiorno riparte, un altro successo».  Oggi, intervenendo ad...

TI-BRE

Autostrade e infrastrutture in Emilia Romagna, forse il vento sta cambiando

Legambiente: Un passo importante della Giunta: continui e resistere al Partito del cemento

Dopo le scelte simboliche come quelle fatte dal Comune di San Lazzaro, le recenti dichiarazioni della Regione mostrano che il vento sta cambiando in Emilia-Romagna: non prevale più solo il verbo dei grandi gruppi di costruttori intriso di calce e cemento. Le parole di novità dell’assessore regionale a trasporti e infrastrutture, Raffaele Donini, segnano certamente uno...

volkswagen star wars

Lo scandalo Volkswagen, la guerra alla termodinamica e la rampa di lancio per una mobilità nuova

Il destino ha spesso un senso dell’umorismo molto amaro, e caso ha voluto che lo scandalo che ha travolto la Volkswagen per aver falsificato i dati sulle emissioni dei propri veicoli sia emerso proprio durante la Settimana europea per la mobilità sostenibile. Un evento già infarcito da innumerevoli perplessità, la maggior parte legate a un...

settimana europea mobilità sostenibile 2015

Torna la Settimana europea della mobilità sostenibile, insieme a molti interrogativi

Per la prima volta da anni la vendita di auto private è in forte crescita, e anche la sharing mobility cambia pelle

Inizia oggi e finirà il 22 settembre la Settimana europea della mobilità sostenibile, evento paneuropeo che presenta quest’anno come filo rosso quello della multimodalità: i vantaggi dell'utilizzo di differenti modalità di trasporto sostenibili durante lo stesso viaggio. Ma è anche un format che si trova a rivivere in un momento nuovo, per la mobilità nel...

Grab Roma

Il Grab di Roma premiato come miglior progetto per la ciclabilità urbana 2015

«Il Grande raccordo anulare delle bici è un prodotto del made in Italy, sintesi di creatività, bellezza e reinterpretazione dei luoghi»

Il Grab - acronimo di Grande raccordo anulare delle bici - è un progetto partecipato per la realizzazione di un anello ciclopedonale di 44,2 km che si sviluppa completamente all’interno della città di Roma. Il percorso individuato, tutto pianeggiante, si snoda principalmente lungo vie pedonali e ciclabili, parchi, aree verdi e argini fluviali (31,9 km,...

francigena-monte-mario

Via Francigena e Giubileo: a piedi sulla greenway fino al centro di Roma

Avenali: «Offrirà ai pellegrini l’opportunità di immergersi nella natura per arrivare alla fede»

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, ha scelto la sede di Roma Natura a Monte Mario, alla presenza del vicepresidente Massimiliano Smeriglio, di monsignor Rino Fisichella e del commissario straordinario dell’Ente Parco Regionale Roma Natura Maurizio Gubbiotti, per annunciare l’imminente riqualificazione dell’ultimo tratto della via Francigena. Zingaretti ha ricordato che «Avevamo iniziato questo lavoro ...

papà

La mattanza di migranti, due cose chiare e una conseguenza ineludibile

Far cessare subito l'orrore del massacro dei profughi vittime innocenti in fuga dalla fame e dalle guerre

Riceviamo e pubblichiamo   Altre decine di vittime in un Tir in Austria. Ed altre vittime nel Mediterraneo. La mattanza dei profughi in fuga dalla fame e dalle guerre continua. Ed ormai ogni persona, ad eccezione del giovane segretario della Hitler-Jugend che imperversa sui mass-media italiani vomitando deliranti e raccapriccianti mostruosità e di pochi altri...

Canale del Nicaragua 1

Gli indios Rama contro il Canale del Nicaragua

Riuscirà un piccolo popolo a fermare il governo sandinista e i cinesi dell’ HKND?

Rama Cay è un’isola di 22 ettari che emerge dal mare a circa 1,5 Km dalla costa caraibica del Nicaragua, sull’isola vivono 2.000 Rama,  circa la metà di un piccolo popolo indigeno che, a differenza della maggioranza dei nicaraguensi che parlano spagnolo, parla Rama Cay Kriol,  un creolo inglese ormai incomprensibile per chi parla inglese...

Brebemi

Brebemi, 320 milioni di soldi pubblici per l’autostrada “deserta”

Legambiente: «Doveva essere tutta a carico dei privati invece pagano sempre e solo gli utenti»

Il project financing  della Lombardia ha prodotto opere inutili e di grande impatto ambientale come la Brebemi, TEEM e la Pedemontana. La promessa per queste grandi opere molto costose era quella che sarebbero state pagate dagli investitori privati, «Eppure – denuncia Legambiente - la decisione Cipe di ieri sulla Brebemi prevede 320 milioni di finanziamenti prelevati...

Canale di Suez

Nuovo Canale di Suez, nessuna valutazione ambientale. Rischio specie aliene

Accordo Accademia Kronos – Egitto per il monitoraggio del Mediterraneo

Ieri il regime militare/civile egiziano di Abdel-Fattah Al-Sissi ha inaugurato in pompa magna il “nuovo” Canale di Suez, un’opera che preoccupa molti ambientalisti che temono che l’opera favorisca ulteriormente l’invasione del Mediterraneo da parte di specie aliene  provenienti dal Mar Rosso. Ma l’inaugurazione del raddoppio del  Canale di Suez è stata l’occasione per Accademia Kronos,  unica...

Grab Roma

Grab, Roma riparte dal Grande raccordo anulare delle bici

Decine di volontari si impegnano a ripulire un tratto della ciclabile

Un ciclotour speciale sul cantiere del GRAB e tre giorni di pulizia straordinaria per liberare dalla vegetazione diventata eccessivamente invadente un tratto della ciclabile Aniene, parte integrante del percorso del Grande Raccordo Anulare delle Bici. Eccoli i 3 giorni del GRAB, un modo per far conoscere la bellezza di questa straordinaria ciclovia capitolina ideata da...

Alpi

Alpi, ecco la strategia Ue per la regione

Crescita economica e innovazione, connettività e mobilità, ambiente ed energia

Oggi la Commissione europea ha lanciato ufficialmente la strategia dell'Ue per la regione alpina, la quarta strategia macroregionale dell'Ue, che riguarda  Austria, Francia, Germania, Italia e Slovenia e due paesi terzi (Liechtenstein e Svizzera), coinvolgendo un totale di 48 regioni, e dice che «Oltre 70 milioni di cittadini potranno trarre vantaggio da una cooperazione più stretta...

carta popolazione

Dove vive il 10% della popolazione mondiale: il rosso e il blu (e il bianco)

Da solo il Bangladesh ha tanti abitanti quanto mezzo mondo

La mappa che pubblichiamo è stata realizzata dal data cruncher  Max Galka ed è la versione modificata di un altro grafico creato da Ibisdigitalmedia, e mostra che nelle aree blu vive il 5% della popolazione mondiale, proprio come nella minuscola area rossa che corrisponde più o meno al Bangladesh. Il restante 90% della popolazione mondiale...

Grab Roma

Premio Usa per il Grab, il grande raccordo anulare delle bici di Roma

«Il Grab può diventare la ciclabile urbana più bella del mondo capace di unire antico e moderno»

Il grande raccordo anulare delle bici di Roma, ormai noto con la sigla Grab, ha ottenuto un prestigioso  riconoscimento mondiale: il progetto, ideato da VeloLove in collaborazione con Rete Mobilità Nuova, Legambiente, Touring Club Italiano e Parco Regionale dell’Appia Antica e sostenuto da altre associazioni, si è aggiudicato il premio del concorso internazionale indetto da Esri, che gli è stato ufficialmente...

Crociera Portofino

Incredibile ma vero: la navi da crociera a 600 m. dall’Area marina protetta di Portofino

Il disastro della Costa Concordia non ha insegnato nulla

Per Legambiente l’ordinanza firmata oggi per l’Area marina protetta di Portofino  «svuota ancor di più il discusso Decreto Rotte, che negli ultimi anni è stato più volte messo sotto attacco con il gioco delle deroghe». Dopo il tragico naufragio  della Costa Concordia al Giglio, il  cosiddetto Decreto rotte, firmato dai ministri del governo Monti Corrado...

autostrade brebemi

Se sulla Brebemi corrono tante auto quante in una strada provinciale

Fa piacere sapere che il traffico su BreBeMi aumenta, perché nulla è più deprimente di vedere inutilizzata un’opera immensa, fortemente impattante e con carico pesante e crescente sulle casse pubbliche. Se c’è,  almeno funzioni. Ma le buone notizie finiscono qui. Con una capacità di 120 mila veicoli giornalieri e previsioni per 60 mila, le “punte” di 38 mila...

Tide

Mobilità sostenibile, il trasferimento di idee è un concetto vincente

Il progetto Tide ha riunito città e regioni per condividere soluzioni di trasporti sostenibili

Recentemente il progetto  “Transport innovation deployment for Europe” (Tide),  che si propone di «introdurre nelle città nuove tecnologie di trasporto sostenibile», ha vinto il Premio della Piattaforma per la gestione della mobilità per il 2015 per il miglior trasferimento di politica internazionale. Uno speciale riconoscimento è andato a Groningen  (Olanda) e a  Donostia/San Sebastian (Spagna),...

Sola Impulse viaggio

Solar Impulse a terra fino al 2016. Danneggiate le batterie nella traversata del Pacifico

Resterà alle Hawaii fino ad aprile, poi tenterà di completare il giro del mondo

Il team svizzero dell’aereo ad energia solare Solar Impulse ha dovuto sospendere il tentativo di compiere il giro del mondo: nell’ultima tappa del viaggio, la trasvolata record dal Giappone alle Hawaii le batterie si sono danneggiate e ci vorranno diversi mesi per ripararle. Quindi Solar Impulse resterà nell’aeroporto di Kalaeloa, dove sarà ospitato dall’Università delle...

Migranti climatici

Oltre i rifugiati climatici: la migrazione come adattamento

Con idee sbagliate sulla migrazioni climatiche, sostegno inadeguato per le popolazioni colpite

Tra il 2008 e il 2013, ci sono stati circa 140 milioni di sfollati a causa di disastri legati al clima, intanto, gli spostamenti graduali, come quelli causati dalla siccità o dall'innalzamento del livello del mare, hanno distrutto la vita quotidiana di moltissime persone. Francois Gemenne coautore di State of the World 2015 dice che «Questi "rifugiati...

Peter Harris_Director of Sustainibility_UPS Europe

La globalizzazione delle merci vista da chi le trasporta in tutto il mondo

L'Italia? Occorrono miglioramenti «nell'efficienza doganale e alla qualità delle infrastrutture»

Ups è uno dei leader a livello globale tra gli operatori logistici: letteralmente, movimenta merci in tutto il mondo. Che idea si è fatto sulle possibilità di difendere i tratti positivi della globalizzazione, contenendo al contempo i molti negativi, come l’aumento delle disuguaglianze e i crescenti impatti ambientali? «Movimentare le merci da un punto A...

Goletta Venezia 1

Venezia: Flash mob contro le Grandi Navi e terza Bandiera Nera all’Autorità Portuale (FOTOGALLERY)

Mare inquinato: in Veneto “fuorilegge” solo la foce dell’Adige. Ma la depurazione è un problema

“Costa ti tengo d’occhio”, è con questo grande striscione esposto a San Basilio che i volontari di Legambiente e l’equipaggio di Goletta Verde hanno accompagnato la consegna della bandiera nera al presidente dell’Autorità portuale di Venezia Paolo Costa, «per l’ennesima farsa legata al passaggio delle Grandi navi in città». Il vessillo dei pirati del mare che il Cigno Verde...

tato dei mari Ue

I mari europei sono produttivi, ma non sono sani e puliti

Attività umane e cambiamenti climatici minacciano il funzionamento e la resilienza degli ecosistemi marini

L’European Environment Agency (Eea – Agenzia ambientale europea) ha appena pubblicato il  rapporto “State of Europe's seas” che, guardando all’Agenda per la Crescita blu dell'Unione europea, che punta a sfruttare ulteriormente il potenziale degli oceani e dei mari europei per creare lavoro, valore economico e sostenibilità, sottolinea che «Nonostante alcuni miglioramenti, il modo in cui...

Pneumatici riso

Il primo pneumatico fatto con la silice degli scarti del riso (VIDEO)

Lo produrrà Goodyear per il mercato cinese. La cenere di lolla sostituisce il nerofumo

E’ stato raggiunto un accordo tra la multinazionale Goodyear e l’impresa cinese Yihai Food and Oil per l’approvvigionamento di silice derivata dalla cenere di lolla di riso. In un comunicato oggi la Goodyear afferma che «inizierà ad utilizzare questa materia prima sostenibile per produrre, presso il suo stabilimento di Pulandian, pneumatici destinati al mercato cinese»....

TI BRE

Autostrada TI-BRE, per Legambiente è uno scempio e scrive a Cantone (VIDEO)

Il Cigno Verde evidenzia tutte le incongruenze dell’opera appaltata alla ditta Pizzarotti

Con una lettera firmata da Lorenzo Frattini, presidente Legambiente Emilia-Romagna, e Vittorio Cogliati presidente nazionale del Cigno Verde, Legambiente ha informato il Commissario dell’Autorità Anticorruzione Raffaele Cantone e la Regione Emilia-Romagna della situazione del troncone della autostrada TI-BRE nel parmense, chiedendo «una verifica sulla correttezza della procedura autorizzativa, sull’uso delle risorse rispetto ai risultati conseguiti,...

Treni nuovi

1.600 nuovi treni per l’Italia: la cura del ferro può rendere più moderne e sostenibili le città

Mezzi troppo vecchi e lontani dagli standard Ue, il 45% ha più di 20 anni

Per Legambiente parte la sfida per ripensare la mobilità urbana e il trasporto su ferro parte da «Nuovi treni per città più vivibili» e si tratta di «un trasporto che deve essere potenziato, migliorato, reso più competitivo con maggiori investimenti e che deve saper rispondere alla nuova e crescente domanda di mobilità delle aree urbane»....

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. 10
  12. ...
  13. 16