Scienze e ricerca

Chi ha ucciso le orche assassine? (VIDEO)

Nel grasso di orche, tursiopi e stenelle europee le più alte concentrazioni di PCB del pianeta

Le orche europee e altri cetacei rischiano l’estinzione a causa della persistenza di sostanze chimiche tossiche bandite nei lontani anni ‘80, è quanto emerge dallo studio “PCB pollution continues to impact populations of orcas and other dolphins in European waters”, pubblicato su Scientific Reports da un folto team di ricercatori europei per conto della Zoological...

Ecco perché le montagne dell’Himalaya continuano a crescere e a calare: dipende dai terremoti

In Nepal potrebbe esserci presto un terremoto devastante. Le montagne calate di 60 cm

Un team internazionale di scienziati, capeggiati dal  Centre for the Observation and Modelling of Earthquakes, Volcanoes and Tectonics (COMET) britannico, ha fatto nuova luce sul terremoto che ha devastato il Nepal nell’aprile  aprile 2015, uccidendo più di 8.000 persone. Nello studio "Himalayan megathrust geometry and relation to topography revealed by the Gorkha earthquake", pubblicato su Nature...

Le nanoparticelle possono danneggiare le cellule del sistema immunitario

Le possibili conseguenze delle nanoparticelle, sempre più presenti nei prodotti di consumo

Un team di scienziati del Pacific Northwest National Laboratory (PNNL) ha dimostrato che quando alcune naoparticelle incontrano le cellule immunitarie si innesca il processo noto come stress ossidativo, modificando selettivamente le proteine ​​dei macrofagi, un tipo di cellule immunitarie. Lo studio che riporta i risultati della ricerca,  “Quantitative Profiling of Protein S-Glutathionylation Reveals Redox-Dependent Regulation...

Questa donna è un patrimonio mondiale dell’umanità

La difficile strada per difendere la natura nella regione araba, tra pregiudizi culturali e di genere

Le donne che lavorano in un settore in gran parte dominato dagli uomini, come la conservazione della natura, possono dover affrontare molte difficoltà, in particolare quando operano in culture dove il ruolo dirigente della donna è spesso percepito negativamente, ad esempio nella regione araba. Haifaa Abdulhalim è una di queste donne che hanno il coraggio di...

Scoperto il più grande canyon del mondo, è sotto la calotta glaciale dell’Antartide (VIDEO)

Fa sembrare il Grand Canyon un nano. Si estende per 1.000 Km nella Terra della Principessa Elisabetta

Secondo una ricerca satellitare realizzata da un team internazionale di scienziati e pubblicata su Geology, «Il canyon più grande del mondo potrebbe trovarsi sotto la calotta antartica. Anche se la scoperta deve essere confermata con misurazioni dirette, il sistema di canyon sconosciuto si pensa sia lungo più di 1.000 chilometri e che in alcuni luoghi...

Gli iceberg giganti svolgono un ruolo fondamentale nella rimozione di CO2 dall’atmosfera

Le isole di ghiaccio galleggianti favoriscono la produttività del fitoplancton negli oceani

Lo studio “Enhanced Southern Ocean marine productivity due to fertilization by giant icebergs”, pubblicato su  Nature Geoscience da tre scenziati (Luis Duprat, Grant  Bigg e David Wilton) del Dipartimento di geografia dell’università di Sheffield, è una ricerca pionieristica che ha permesso di scoprire che l’acqua di fusione degli iceberg giganti, che contiene ferro e altre...

Dimostrato per la prima volta il “contagio emotivo” nel cane

Il contagio emotivo non è una prerogativa di esseri umani e scimmie antropomorfe

Lo studio “Rapid mimicry and emotional contagion in domestic dogs” pubblicato su Royal Society Open Science dagli etologi La ricerca delle etologhe Elisabetta Palagi, Velia Nicotra e Giada Cordoni, del Museo di storia naturale dell’università di Pisa, ha dimostrato per la prima volta che anche i cani provano empatia.  Le ricercatrici pisane sottolineano che «Il...

I batteri cavalcano le correnti atmosferiche ad alta quota

Così i microbi possono viaggiare in tutto il mondo, diffondendo malattie o anche cambiando il clima

David J. Smith, un ricercatore dell’Ames Center della Nasa, ha analizzato campioni di aria raccolti in cima ad un vulcano spento dell’Oregon e ha scoperto che pullulavano di tracce di microrganismi morti provenienti dall’Asia e dall'Oceano Pacifico. Smith non si aspettava che qualcosa potesse sopravvivere ad un viaggio attraverso le proibitive condizioni all’atmosfera  ad un’altezza di...

Hyperloop, la navicella che viaggia alla velocità del suono, a bordo anche studenti pisani (VIDEO)

Presenteranno in Texas un progetto all’avanguardia per il mezzo di trasporto del futuro

Elon Musk è il fondatore dell’azienda spaziale “SpaceX” e amministratore delegato della casa automobilistica statunitense Tesla Motors, specializzata in veicoli elettrici ad alte prestazioni, che nel 2015 Forbes ha definito la company più innovativa del mondo, ha un sogno: realizzare Hyperloop, «Il mezzo di trasporto di massa del futuro – spiegano all’università di Pisa -...

Scoperto un nuovo crotalo in Messico, ma il suo habitat sta per scomparire (VIDEO)

Confermato che un altro crotalo è una specie unica, probabilmente la più rara del Messico

Un team di ricercatori messicani di Herp.Mex e dell’associazione ambientalista Biodiversa hanno scoperto una nuova specie di crotalo nelle foreste nebulose della Sierra Madre Orientale di Veracruz, in Messico, ed hanno stabilito che anche un altro crotalo è una specie a parte. Ma l'habitat forestale montano del “nuovo” e magnifico serpente velenoso è stato praticamente...

Quando in Antartide c’erano le foreste

I ricercatori dell'Università di Siena trovano oltre 250 legni fossili e numerose impronte di foglie

Gianluca Cornamusini, Matteo Perotti e Sonia Sandroni,  i ricercatori dell’Università di Siena che hanno partecipato alla trentunesima Spedizione italiana del Programma Nazionale Ricerche in Antartide, studiando una delle più vaste e rilevanti foreste fossili del Polo Sud, sono in viaggio sulla nave Italica che li sta portando dall’Antartide alla Nuova Zelanda, da dove torneranno in...

I geni dei Neanderthal e dei Denisoviani hanno potenziato il nostro sistema immunitario

Avremmo ereditato da loro la capacità di combattere le malattie, ma anche le allergie

Secondo due studi indipendenti: “Genomic Signatures of Selective Pressures and Introgression from Archaic Hominins at Human Innate Immunity Genes” realizzato da un team dell’Instutut Pasteur di Parigi e della   The Rockefeller University di New York e “Introgression of Neandertal- and Denisovan-like Haplotypes Contributes to Adaptive Variation in Human Toll-like Receptors” pubblicato da tre ricercatori del...

I varani australiani addestrati a non mangiare i rospi delle canne velenosi

Una soluzione radicale per ridurre l'impatto dei rospi killer sulla biodiversità

In tutto il mondo, le specie invasive causano impatti devastanti sulle popolazioni di predatori autoctone  e in Australia, i grandi predatori autoctoni muoiono di avvelenati quando i ingeriscono i rospi delle canne invasivi (Rhinella marina) che, importati dall’uomo negli anni ’30 per tenere sotto controllo i parassiti della canna da zucchero, hanno causato diminuzioni catastrofiche nei carnivori...

Scoperti catalizzatori in grado di convertire la CO2 in combustibile

Innovativa ricerca cinese pubblicata su Nature. Utilizzati cobalto e ossido di cobalto

Secondo quanto scrive oggi l’agenzia ufficiale cinese Xinhua, «Degli scienziati cinesi hanno sviluppato dei catalizzatori in grado di convertire in maniera effcace il diossido di carbonio in acido metanoico, un combustibile liquido», che è più noto come acido formico. Lo studio dei ricercatori dell’ università della scienza e della tecnologia della Cina e dell’ Hefei...

I nuovi lampioni solari ed eolici che attirano le zanzare con falsi profumi umani alla CO2

Scoperta un’orchidea che fa la stessa cosa, imitando l’odore emesso dagli esseri umani

Un team di ricercatori dell’università della Malaysia di Kuala Lumpur  ha realizzato uno smart outdoor lighting system  innovativo che mette insieme la produzione ibrida di energia eolica e solare, illuminazione a LED e cattura delle zanzare, abbondanti nel clima tropicale della capitale malese, il tutto con design compatto e gradevole. Chong Wen Tong, del dipartimento...

Il piccolo camaleonte con la lingua più lunga e veloce del mondo (Video)

Le piccole specie di camaleonti sono più veloci di quelle più grosse.

Lo studio “Off like a shot: scaling of ballistic tongue projection reveals extremely high performance in small chameleons”, pubblicato su Scientific Reports da Christopher V. Anderson, del Dipartimento di ecologia e biologia evoluzionistica della Brown University, presenta uno dei movimenti più rapidi ed esplosivi del regno animale: la velocissima e potente accelerazione della lingua di...

Alzheimer, scoperti i flavonoidi che potrebbero curarlo. Al via i test sull’uomo in Cina

Il segreto potrebbe essere nei petali del cotone

Secondo l’agenzia ufficiale cinese Xinhua, «Un nuovo farmaco destinato a trattare la malattia di Alzheimer, utilizzando dei flavonoidi scoperti ed estratti nei petali di cotone da dei ricercatori cinesi,  è entrato nella fase di test». A scoprire la nuova possibile sostanza curativa sono stati i ricercatori dell’Istituto tecnico di fisica e chimica dello Xinjiang, che...

La gonorrea sta sviluppando la resistenza agli antibiotici

La sanità pubblica ha paura che ridiventi una malattia sessuale incurabile

La gonorrea è prevenibile e, dopo l’avvento degli antibiotici negli anni ’40, è diventata anche curabile, ma, secondo lo studio “Diagnosis and treatment of chlamydia and gonorrhoea in general practice in England 2000–2011: a population-based study using data from the UK Clinical Practice Research Datalink”, pubblicato all’inizio dell’anno da BMJ Open e rilanciato in questi...

68mila morti, di cosa? Il record dei decessi nel 2015 non riguarda solo l’Italia

Dietro i dati masticati (male) dalla politica la necessità di un’analisi più approfondita

Giancarlo Blangiardo ha presentato su questo sito il dato anomalo dei decessi avvenuti nell’anno che sta per chiudersi, 45.000 in più nei primi otto mesi del 2015. Il dato è stato ripreso dalla stampa nazionale e anche da alcuni esponenti politici, con interpretazioni a volte un po’ affrettate. Qui vorrei fornire ai lettori alcuni dati...

Il caffè fa bene agli sportivi

Bere tra i 3 e i 7 mg di caffeina migliora del 24% la resistenza allo sforzo

Lo studio “The Effects of Pre-Exercise Caffeinated-Coffee Ingestion on Endurance Performance: An Evidence-Based Review” conferma che il caffè ha anche alter virtù oltre ad essere una bevanda sociale ed eccitante. Infatti, lo studio pubblicato sull’International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism da un team di ricercatori statunitnsi dell’università della Georgia  conclud che bere caffè...

Diavolo della Tasmania, scoperto un secondo tumore trasmissibile

I tumori trasmissibili potrebbero non essere così rari in natura come si credeva

Lo studio "A second transmissible cancer in Tasmanian devils" pubblicato su Proceedings of the National Academy of Science (Pnas) da un team di scienziati delle università della Tasmania e di Cambridge, ha identificato un secondo tumore trasmissibile nei diavoli della Tasmania (Arcophilus harrisii), che è molto simile al tumore facciale del diavolo della Tasmania (Devil...

Monti Sibillini: anche una femmina di lupo monitorata via satellite nel Parco

Selana è il secondo lupo tenuto sotto controllo da Wolfnet 2.0

Ottime notizie dal progetto Wolfnet 2.0: un altro esemplare di lupo, questa volta femmina, è stato catturato dal gruppo di intervento faunistico del Parco nella serata del 21 dicembre. L’esemplare ha un anno e mezzo di età ed è stato rilasciato dopo l’applicazione di un collare satellitare che consentirà di seguirne gli spostamenti. Dall’attivazione della...

Un calamaro gigante in visita un porto giapponese. I video

Misteriosi abitanti degli abissi che di solito si nascondono tra i 600 e i 1.000 metri sotto la superficie

I calamari giganti, sono enormi creature che vivono nelle oscure profondità dell'oceano, tra i 600 e i 1.000 metri sotto la superficie, ed è raro vederli, tanto che le prime immagini di un calamaro gigante vivo sono state realizzate nel 2004, mentre il primo calamaro gigante che nuotava è stato filmato nel 2013.  La maggior...

La strage di lupi in Italia: in due anni 115 uccisi

Le cause: da bracconieri, veleno, lacci, auto. Il triste record della Toscana

I lupi sono tornati a vivere in diverse regioni degli Appennini e delle Alpi ma, secondo i dati sono resi noti dal Parco Nazionale della Majella e da Legambiente a due anni dalla conclusione del progetto Life Wolfnet, sono nuovamente bersaglio di gravi atti di bracconaggio: «Nel triennio 2013-15 in Italia sono stati trovati morti per cause non naturali ben 115...

Xylella, «sconcerto» nella comunità scientifica per il sequestro preventivo degli olivi

La Società italiana di patologia vegetale e la Società entomologica italiana hanno appreso con sconcerto, dai mezzi di comunicazione, del Decreto di sequestro preventivo delle piante di olivo destinate all’estirpazione nel quadro degli interventi di contenimento del patogeno da quarantena Xylella fastidiosa. Le due Società non sono a conoscenza di nuove evidenze sperimentali, validate dalla...

Eechinococcosi nei cani: tenere d’occhio le volpi in tutta Europa

Un parere EFSA sulle infezioni di Eechinococcosi negli animali

L'European food safety authority (EFSA) ha pubblicato oggi un parere scientifico sull’’Echinococcus multilocularis, una tenia che causa l’echinococcosi, una malattia che colpisce i carnivori selvatici e domestici, come volpi e cani.  L’EFSA avverte che «Gli individui che consumino cibo o acqua contaminati da E. multilocularis sono a rischio di infezione, e la malattia può essere mortale». E. multilocularis è endemico...

Lo squalo lanterna ninja. I bambini scelgono il nome del piccolo pescecane fantasma (FOTOGALLERY)

Scoperta una nuova specie di squalo nelle profondità del Pacifico dell’America Centrale

Tre ricercatori statunitensi, Victoria Elena Vásquez, David Ebert e Douglas Long, hanno pubblicato sul  Journal of the Ocean Science Foundation  lo studio “Etmopterus benchleyi n. sp., a new lanternshark (Squaliformes: Etmopteridae) from the central eastern Pacific Ocean” nel quale dettagliano la scoperta di una nuova specie di squalo lanterna che, per il suo aspetto, è stato...

Grosso guaio nell’Artico: le emissioni di metano in inverno sono più di quanto si pensasse

CNR: risultati che potrebbero costringerci a rivedere i modelli climatici globali

La quantità di metano (CH4) che durante il lungo e freddo inverno nell'Artico fuoriesce dal terreno ed entra nell'atmosfera terrestre è probabilmente molto più alta di quanto finora stimato dagli attuali modelli del ciclo del carbonio. A dirlo è uno studio  internazionale condotto da un team guidato dalla San Diego State University (SDSU) ed al...

La misteriosa apocalisse delle balene in Cile (FOTOGALLERY)

E’ stata una marea rossa ad uccidere le 337 balenottere boreali spiaggiate in Patagonia?

Mentre ad aprile studiavano la fauna marina del Golfo de Penas, nel sud del Cile, Vreni Häussermann, la direttrice la direttrice della Estación de estudio de campo Huinay, nella Patagonia cilena, e il suo team scoprirono una trentina di balenottere boreali (Balaenoptera borealis), chiamate anche balene Sei, spiaggiate. Questi grandi misticeti, che possono raggiungere i...

Return to 1616, l’Australia vuole ripristinare su un’isola l’ambiente di 400 anni fa

Su Dirk Hartog Island verranno reintrodotte diverse specie di marsupiali scomparsi

Dirk Hartog è la più grande isola della Western Australia e prende il nome dall’esploratore olandese che la scoprì nel 1616 al largo della costa di Shark Bay. Fra poco quindi si celebrerà il 400esimo anniversario dell’arrivo degli europei  su quest’isola di 62.000 ettari che, dal 1860 fino al 2009, è stata utilizzata come pascolo...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 43
  5. 44
  6. 45
  7. 46
  8. 47
  9. 48
  10. 49
  11. ...
  12. 74