Scienze e ricerca

Le spugne rivoluzionano le teorie dell’evoluzione della vita [VIDEO]

Pnas ha pubblicato lo studio su una spugna - intitolato “The oxygen requirements of the earliest animals” - nel quale un team di scienziati della Syddansk Universitet, del California Institute of Technology e dell’University of British Columbia mette in discussione uno dei più solidi dogmi della scienza, ovvero che la vita complessa sulla Terra non ha...

Il premier neozelandese non è un rettiliano mutaforma. Il complottismo non teme il ridicolo

I neozelandesi possono star tranquilli, il loro premier conservatore,  John Key, non è un rettiliano mutaforma  venuto dallo spazio. Potrebbe sembrare una barzelletta ma Key ha dovuto dimostrare di non aver nascosto ai sui cittadini ed ai mezzi di informazione presunti collegamenti con invasori extraterrestri, dopo che un cittadino di  Auckland, Shane Warbrooke, che sul suo...

Quando i nazisti usarono le zanzare italiane come arma biologica

Himmler ordinò a Dachau una ricerca segreta per infettare le truppe alleate con la malaria

Klaus Reinhardt, un ricercatore dell’Institut für Evolution und Ökologie dell’Universität Tübingen, ha pubblicato su Endeavour lo studio “The Entomological Institute of the Waffen-SS: evidence for offensive biological warfare research in the third Reich” nel quale dimostra che «nel gennaio del 1942, Heinrich Himmler, capo della Schutzstaffel (SS) e della polizia nella Germania nazista, ha ordinato...

Chi ha messo a punto il metodo Stamina?

Il “padre” ucraino della tecnica Stamina è un esperto nella clonazione del baco da seta e non ha mai pubblicato nulla sulle staminali; la sua collega, autrice di due delle foto contenute nella richiesta di brevetto di Vannoni, ha firmato due soli lavori sull’argomento; l’italiana che ne ha raccolto il testimone non è nemmeno iscritta all’albo dei...

E’ il Darwin Day: dall’economia alla teoria dell’evoluzione, un viaggio andata e ritorno

Nella Walk of Fame della scienza poche sono le stelle che brillano quanto quella di Charles Darwin, il naturalista che il 27 dicembre 1831 salpò a bordo del leggendario brigantino Beagle per un viaggio lungo cinque anni che da Dovenport, in Inghilterra, lo portò a veleggiare per mezzo mondo. Al ritorno i semi di quella...

Anche i topi fanno le serenate (e le femmine non sono per niente tradizionaliste)

Un team di ricercatori giapponesi ha pubblicato su Plos One lo studio “Developmental Social Environment Imprints Female Preference for Male Song in Mice” nel quale partono dalla constatazione che «l’imprinting sessuale è importante per il riconoscimento dei parenti e per promuovere “l’outbreeding” ed è stato una forza trainante per l'evoluzione, tuttavia, si sa poco riguardo...

La nuova famiglia di rane dentate della Guinea… e la raganella con la dentiera della Repubblica [FOTOGALLERY]

La Repubblica.it il 7 febbraio ha dato meritoriamente conto dell’eccezionale scoperta di una nuova famiglia di rane dentate in Africa occidentale ma tutto viene banalizzato dall’immagine che accompagna la notizia: il fotomontaggio (che vi riproponiamo) di una raganella con una dentiera “umana”. Ci si permetta di dire che non è così che si “volgarizza” la...

Gli occhi di ghiaccio delle taccole e l’evoluzione: uno sguardo luminoso per proteggere il nido

Si può proprio dire che lo studio “Salient eyes deter conspecific nest intruders in wild jackdaws (Corvus monedula)” su Biology Letters, il giornale della Royal Society britannica sia illuminante.  Infatti Gabrielle L. Davidson e Nicola S. Clayton, del Dipartimento di psicologia dell’università di Cambridge, ed Alex Thornton, del Centre for Ecology and Conservation, dell’università di...

Euristiche e bias cognitivi: l’economia spiegata attraverso i paradossi del nostro cervello [VIDEOLEZIONE]

I limiti cognitivi dell'uomo lo spingono spesso a prendere decisioni istintive, quasi automatiche. Lungi dal somigliare all'homo oeconomicus, perfetto calcolatore che ottimizza ogni scelta, l'uomo somiglia più al tenero Charlie Brown, alle prese con un ambiente incontrollabile che, spesso, ne induce le scelte senza la possibilità di trovare la migliore possibile. Questa videolezione presenta diverse...

Ecco la diegogattaite, il nuovo minerale dedicato ad un geologo italano

Un team  di scienziati anglo-americano, coordinato da Michael S. Rumsey, curatore del prestigioso Museo di Storia Naturale di Londra, ha scoperto un nuovo minerale e lo ha chiamato diegogattaite, in onore di Giacomo Diego Gatta, professore associato del dipartimento di Scienze della Terra "Ardito Desio" dell'Università degli Studi di Milano, «come riconoscimento del suo contributo...

La task-force internazionale sulla biosicurezza? È a Torino

Inizia oggi a Torino, con un workshop sul programma europeo Horizon 2020, un meeting della sulla biosicurezza che si concluderà l’8 febbraio. Al meeting partecipano i migliori esperti internazionali che fanno parte della task-force sulla biosicurezza costituitasi nell’ambito del progetto quinquennale Plant and Food Biosecurity - Network of Excellence (PlantFoodSec) che ha preso il via nel febbraio...

Il denaro corrompe, ecco la dimostrazione della scienza. Ma c’è una via d’uscita

Basta uno specchio per essere più onesti? Importanti ricadute sociali e ambientali per lo studio Time, Money and Morality

Tu non sei un lupo. Probabilmente non lavori neanche a Wall Street. Ma il denaro ti piace più di quanto vorresti ammettere, e ti rende famelico e disonesto, proprio come i broker sui quali si è gettata la macchina da presa di Martin Scorsese. E se invece non vale per te, sappi che è comunque...

La meccanica quantistica spiega l’efficienza della fotosintesi

Secondo la prima prova teorica univoca della meccanica quantistica nella fotosintesi, ovvero lo studio “Non-classicality of the molecular vibrations assisting exciton energy transfer at room temperature” pubblicato su Nature Communications, «le macromolecole che raccolgono la luce nelle cellule vegetali trasferiscono l’energia sfruttando vibrazioni molecolari la cui descrizione fisica non ha equivalenti nella fisica classica». I due...

E’ vero: abbiamo imparato a camminare dai pesci [PHOTOGALLERY]

Questi animali hanno un kit di strumenti genetici per produrre anche le dita, ma non lo usano

Il passaggio dall’acqua alla terra costituisce uno degli enigma tra i più affascinanti dell’evoluzione. D’altronde sia i pesci che gli animali terrestri possiedono, durante lo sviluppo embrionale, un gruppo di geni architetti, gli  Hoxa e Hoxd, necessari alla formazione delle pinne come a quella delle membra. Un team scientifico diretto da Denis Duboule, dell’università di Ginevra...

I virus killer delle api passati dalle piante agli animali? Sarebbe il primo salto “trans-regno”

Il virus del tabacco Trsv potrebbe replicarsi nell’Apis mellifera

Un team di ricercatori sino-statunitense ha concentrato la propria attenzione su un potente virus che ha colpito le api, pubblicando su MBio dell’American Society for Microbiology lo studio “Systemic Spread and Propagation of a Plant-Pathogenic Virus in European Honeybees, Apis mellifera”. I ricercatori evidenziano che le malattie emergenti e riemergenti derivanti dagli ospiti dei patogeni sono una...

Ecco come le piante frenano lo sviluppo per sopravvivere allo stress salino

Un gruppo di ricercatori italiani e britannici è riuscito a descrivere dettagliatamente il meccanismo molecolare attraverso il quale la salinità frena lo sviluppo delle piante. Si tratta dei ricercatori dell’università Statale di Milano Lucio Conti, Massimo Galbiati e Chiara Tonelli, in collaborazione con i loro colleghi dell’università britannica di Durham, che hanno pubblicato su Developmental Cell...

Un mondo alieno e capovolto scoperto sotto il ghiaccio dell’Antartide

Anemoni luminosi affondati nel gelo, pesci che nuotano a testa in giù a 270 metri sotto la banchisa

In Antartide i ricercatori della National Science Foundation (Nsf) finanziati dall’university of Nebraska-Lincoln, durante l'utilizzo di un robot subacqueo equipaggiato con telecamera per ispezionare l'area sotto la banchisa della Terra di Ross ,hanno inaspettatamente scoperto una nuova specie di piccoli anemoni di mare che vivono rintanati a testa in giù nel ghiaccio, con i loro tentacoli...

L’Ue finanzia l’orologio geochimico italiano per prevedere le eruzioni vulcaniche

Dal Cer 575 milioni di euro a ricercatori "a metà carriera". Gli italiani si conquistano il podio

Oggi il Consiglio europeo della ricerca (Cer)  ha stanziato un nuovo finanziamento che consentirà a 312 scienziati di consolidare i propri team e di sviluppare ulteriormente le idee migliori. L’importo totale del finanziamento per questo ciclo è di 575 milioni di euro, con una media per borsa di studio di 1,84 milioni di euro fino...

Poca conoscenza, ma anche troppa: il paradosso tutto italiano dell’overeducation

Jobs Act, il rapporto tra capitale umano e lavoro non è buono. Lo spiega l’economista Daniela Palma

Le statistiche sull’istruzione e sulla ricerca scientifica mostrano che da anni l’Italia ha rinunciato a investire nel suo "sistema della conoscenza" collocandosi in posizioni di sempre maggiore retrovia nell’ambito dei paesi industrializzati. Ma l’aspetto paradossale di questa tendenza è che, se si guarda il fenomeno dal lato della domanda di lavoro ad alta qualificazione, i...

Femmine che tirano sassate per attirare i maschi: corteggiamento estremo in natura [VIDEO]

La natura passionale dei cebi striati o cappuccini barbuti la si capisce dal loro nome scientifico Sapajus libidinosus, ma probabilmente i ricercatori brasiliani che studiano da anni la loro straordinaria abilità di utilizzare oggetti ed utensili non si aspettavano di scoprire un nuovo ed incredibile metodo di corteggiamento dei primati in queste piccole e vivacissime...

Aveva ragione Darwin: gli animali delle isole sono più docili

Quando Darwin visitò le Galapagos osservò che molti degli animali che vivevano in quelle isole avevano così poca paura degli uomini tanto da dire che «qui una pistola è quasi superflua». Darwin si divertì a colpire gli uccelli con il suo cappello, tirò le code alle iguane e cavalcò le tartarughe giganti. Ora Proceedings of the...

E un vento freddo arriverà dall’alto: il cambiamento climatico e il vortice polare

Con questo articolo siamo felici di annunciare la partecipazione del geofisico Gianluca Lentini a Eco²-Ecoquadro, il think tank di greenreport.it

Ma quest’anno fa freddo! Si sono registrati estremi record, per quanto concerne le basse temperature, su tutto il Nord America, l’Europa Atlantica è flagellata da tempeste e venti quasi senza precedenti… e poi ci parlano di riscaldamento globale? E’ questo il cambiamento climatico? Il destino avverso della climatologia, così come quello di qualsiasi disciplina scientifica...

Risolto il mistero delle luci sismiche (e degli Ufo) che appaiono prima dei terremoti?

La straordinaria storia del geologo che sfugge al sisma e dopo 40 anni riesce a spiegarne il rebus

Le luci sismiche (Eql - earthquake lights), che sono apparse anche a L'Aquila poco prima del terremoto dell’aprile 2009, sono state spesso scambiate per Ufo o liquidate come allucinazioni. Ma ora un team di geologi dice di aver raccolto un elenco quasi definitivo di questo raro ma affascinante fenomeno. In alcuni casi i terremoti possono innescare “flash”...

Gli scienziati giapponesi scoprono il neurone dell’innamoramento

Un team di ricercatori giapponesi ha pubblicato su Science lo studio “A Neural Mechanism Underlying Mating Preferences for Familiar Individuals in Medaka Fish”  nel quale dicono di aver individuato il neurone che nelle femmine dei pesci medaka (Oryzias latipes - nella foto) innesca la scelta del partner per l’accoppiamento. I ricercatori hanno messo una femmina...

Tra mente e mercato: la teoria del prospetto che ha rivoluzionato l’economia [VIDEOLEZIONE]

    La teoria del prospetto, proposta da Kahneman e Tversky in un articolo del 1979, è una nuova teoria descrittiva delle scelte in condizioni d'incertezza, che va a proporsi come sostituto della teoria dell'utilità attesa di Von Neumann e Morgenstern. La videolezione sintetizza la teoria dell'utilità attesa stessa e mostra il portato del contributo...

Dal sale da cucina composti chimici impossibili: è nuova rivoluzione per la scienza?

Due ricerche condotte nel Vecchio Continente e nel paese del Dragone annunciano una rivoluzione nella chimica di base con la possibilità che si apra la strada per nuove e interessanti applicazioni. Sottoponendo il sale da cucina a pressioni altissime si ottengono infatti composti mai visti che, secondo le regole finora conosciute, non dovrebbero esistere. I...

Il più bel regalo di Natale

Riconoscere il valore della ricerca per dare un futuro migliore al Paese

Mancano ormai poche ore alla vigilia di Natale, ma questa non sarà un’occasione di festa per tante, troppe persone. La povertà è in feroce aumento, e riguarda ormai un terzo della popolazione italiana: per questa fetta crescente di cittadini sono giunte ben poche consolazioni nel corso dell’anno, e l’approvazione della legge di Stabilità certo non fa...

Radiazioni nell’atmosfera della Terra, risolto il mistero di Van Allen [VIDEO]

Una nuova ricerca pubblicata su Nature risolve una controversia scientifica vecchia decenni riguardante un ambiente dell'atmosfera terrestre vicina allo spazio (le fasce di Van Allen) sull'origine delle particelle estremamente energetiche conosciute come gli elettroni ultra-relativistici. La ricerca – intitolata Rapid local acceleration of relativistic radiation-belt electrons by magnetospheric chorus – potrebbe influenzare la nostra comprensione...

Agire sui comportamenti per salvare l’ambiente: l’approccio cognitivo alla green economy

Dalla behavioral economics una spinta decisiva per realizzare la sostenibilità

di Matteo Motterlini e Carlo Canepa (CRESA, Università San Raffaele) Approvando il disegno di legge "Collegato Ambiente" alla legge di Stabilità, il Consiglio dei Ministri ha recentemente dato corpo alla sua strategia per promuovere nuove misure di green economy, modelli di sviluppo riguardanti le energie rinnovabili, il trasporto ecologico, la gestione delle risorse naturali, la produzione e l’edilizia...

Clonazione di animali e “nuovi” alimenti: le proposte della Commissione Ue

Oggi la Commissione europea ha adottato tre progetti di legge riguardanti la clonazione di animali e i “nuovi” alimenti «al fine di assicurare la sicurezza giuridica in questo settore». In un comunicato la Commissione spiega che «Due delle proposte interdiranno la clonazione di anuimali da allevamento nell’Unione europea e le importazioni di animali clonati. Anche...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 43
  5. 44
  6. 45
  7. 46
  8. 47
  9. 48
  10. 49
  11. 50
  12. 51
  13. 52