Scienze e ricerca

I mammut lanosi vivevano ancora 4.300 anni fa e potrebbero essere “resuscitati”

L’ultima popolazione sopravvissuta nell’isola di Wrangel e si è estinta per consanguineità

Lo studio “Complete Genomes Reveal Signatures of Demographic and Genetic Declines in the Woolly Mammoth” pubblicato su Current Biology rivela che i mammut vivevano ancora sulla Terra mentre fiorivano le prime grandi civiltà. Un team internazionale di ricercatori guidato da Eleftheria Palkopoulou, del dipartimento di bioinformatica e genetica del Museo di scienze naturali della Svezia,...

What’s Nest? A Pisa il nuovo Centro toscano per start-up e nanotecnologie

Negli atomi che compongono tutti i materiali dell’universo, biologici e non, a prevalere è il vuoto: tra i nuclei e gli elettroni che gli ruotano vorticosamente intorno, non c’è materia. Per dare un’idea delle grandezze, se questo “vuoto” sparisse da tutti gli atomi che compongono il nostro Pianeta, la Terra avrebbe circa le dimensioni di...

CO2 record a marzo: raggiunte le 400 parti per milione a livello globale (FOTOGALLERY)

Noaa: la stabilizzazione delle emissioni non basta ad evitare il cambiamento climatico

Gli scienziati del Global Greenhouse Gas Reference Network della National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) Usa hanno annunciato che « Per la prima volta da quando abbiamo iniziato il monitoraggio globale dell’anidride carbonica in atmosfera globale, la concentrazione media globale mensile di questo gas serra ha superato 400 parti per milione nel marzo 2015». Pieter Tans, scienziato...

Capraia: tre giorni di citizen science per osservare e conoscere i rapaci

Iniziativa di Parco Nazionale e Cot per la Giornata Mondiale della Migrazione

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano e il Centro Ornitologico Toscano (Cot), in collaborazione col Comune e la e della Proloco dell’Isola di Capraia, organizzano tre giornate di . “citizen science”. dedicate ai rapaci diurni, al loro riconoscimento, allo studio sul campo e, in generale alla partecipazione di volontari alla raccolta di dati scientifici-. Si comincia...

Biodiversità, nuovo software in campo contro gli alieni

Presentata all’Expo la tecnologia messa a punto da Enea, università di Berkeley e Casas Global

A EXPO 2015 arriva uno strumento, nato da un’alleanza fra ricercatori italiani e statunitensi, per preservare la biodiversità nel settore agricolo, sempre più minacciata dai cambiamenti climatici, dall’utilizzo intensivo di prodotti chimici e dalla diffusione di specie esotiche invasive, come la cicalina, o di un temibile batterio, come la Xylella fastidiosa, che mettono in pericolo...

Enzimi del mare per l’industria del futuro

Microbi marini resistenti potrebbero contenere elementi adatti per processi industriali "estremi"

E' stato recentemente avviato il progetto quadriennale “Industrial Applications of Marine Enzymes: Innovative screening and expression platforms to discover and use the functional protein diversity from the sea” (Inmare), finanziato dall’Unione europea, che spera di «Liberare l’immenso potenziale degli enzimi ottenuti dal mare». Il consorzio Inmare è formato da una ventina di partner – università, centri...

La rara pianta che segnala i diamanti

E’ simile ad una palma ma ha le radici aeree come le mangrovie, e cresce solo dove c’è kimberlite

Nel suo studio “Discovery of a Kimberlite pipe and recognition of a diagnostic botanical indicator in NW Liberia”, Stephen Haggerty sembra aver fatto una scoperta molto promettente per l’industria dei diamanti ma che potrebbe avere diversi rischi per l’ambiente La kimberlite, che contiene diamanti, è presente nel Man Shield, un’area fortemente erosa dell’Africa Occidentale  e...

Mauritius, il cocktail cacca e siccità che fece strage di dodo e tartarughe (VIDEO)

Come 4.200 anni fa il Mare aux Songes si trasformò in una trappola mortale per 100.000 vertebrati

Analizzando polline, diatomee e pigmenti fossili, lo studio “A deadly cocktail: How a drought around 4200 cal. yr BP caused mass mortality events at the infamous ‘dodo swamp’ in Mauritius” pubblicato su su The Holocene da un team di ricercatori olandesi, canadesi e tedeschi , apre una visione unica su come l’ecosistema insulare di Mauritius...

Il ritorno del falco pescatore, i dati del monitoraggio nel Parco dell’Arcipelago Toscano

All’interno del progetto di ricostituzione della popolazione nidificante di falco pescatore (Pandion haliaetus) dal Mar Ligure all’Alto Tirreno, il 6 maggio, dalle ore 10,30 alle 13,00, si terrà all’Enfola, a Portoferraio (Elba), un convegno pubblico nel quale verranno presentati i risultati emersi dal monitoraggio della specie nell’ambito della convenzione tra Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano...

Con Papa Francesco i cattolici sono diventati più ambientalisti. Il 33% disposto a cambiare stile di vita

Jeffrey D. Sachs: «La crisi climatica del mondo è stata aggravata dalla crisi democratica americana»

Secondo un recente sondaggio su povertà e cambiamenti climatici, realizzato da YouGov in Gran Bretagna, l’enciclica papale sull’ambiente che Papa Francesco dovrebbe rendere nota a  giugno, potrebbe spingere più del 33% dei cattolici ad avere comportamenti ambientalmente più sostenibili. Se più di un terzo dei cattolici britannico si dice pronto a diventare ambientalista ed a...

Università, a Pisa per una fisica bestiale

Dai tempi di Galileo al XXI secolo, ancora al top in «Physics & Astronomy» secondo la classifica QS

La classifica QS World University Rankings by Subject 2015, redatta dall’agenzia Quacquarelli Symonds, mette in fila anche quest’anno le università di tutto il mondo per i risultati conseguiti nei singoli ambiti disciplinari, e conferma che l’ateneo di Pisa rimane uno dei migliori per lo studio della Fisica: l’università toscana si è infatti posizionata al 30°...

Il calamaro vampiro non è un calamaro, e vive di più degli altri cefalopodi (FOTOGALLERY)

La nuova ricerca su uno dei misteri degli abissi, pubblicata da Current Biology

Si pensava che i cefalopodi coleoidi, avessero un solo ciclo riproduttivo e che, dopo depositate le uova morissero, ma ora il nuovo studio “Vampire squid reproductive strategy is unique among coleoid cephalopods”, pubblicato recentemente su Current Biology da Henk-Jan T. Hoving dell’ Helmholtz-Zentrums für Ozeanforschung Kiel, Vladimir V. Laptikhovsky del Cefas e Bruce H. Robison del...

Green economy e sostenibilità, dall’università di Ferrara un’opportunità per i manager di domani

Nasce una nuova laurea magistrale dedicata allo sviluppo sostenibile

La differenza tra parole vuote e possibilità di sviluppo, quando si parla di green economy e sostenibilità, la fanno le competenze. Quando sono presenti, pur tra le mille difficoltà presenti, anche in Italia riescono a dare i loro concreti frutti. Come ricorda a ogni piè sospinto il presidente della commissione Ambiente del Parlamento, Ermete Realacci,...

Gauss Party: la matematica è affascinante, se sai come raccontarla

«La matematica non sarà mai il mio mestiere», canta quel dritto di Venditti, e ora che lo spettro degli esami di maturità torna ad aleggiare nelle classi di tutt’Italia le sue note risuonano un po’ ovunque. Noiosa, incomprensibile, inutile: per la matematica non è facile farsi amare. Eppure quella che Karl Friedrich Gauss descrisse come “la...

Il linguaggio dei primati: i cercopitechi Diana capiscono la “grammatica” di quelli di Campbell

Un sistema universale di comunicazione tra scimmie con strumenti di base del linguaggio umano

Il linguaggio è una cosa che non condividiamo con altri primati: mentre gli umani hanno la capacità di formare le parole, ai nostri parenti stretti manca questo controllo per scambiarsi informazioni complicate.  Invece, come la maggior parte degli altri animali, i primati hanno sviluppato metodi complessi per scambiarsi informazioni, che vanno dai grugniti al linguaggio del corpo...

Olio extravergine, dopo le truffe l’università di Pisa mette a punto un nuovo test

Stati uniti e olio toscano, andata e ritorno. L’anno scorso il New York Times titolava sul suicidio dell'extravergine, un’indagine sull’adulterazione dell'olio toscano che ha sollevato un polverone soprattutto (e comprensibilmente) in Toscana. Seguirono importanti chiarimenti e prese di posizione da parte degli agricoltori, che non negarono l’evidenza ma anzi si mostrarono forza attiva aperta al...

Lattuga rossa contro l’invecchiamento: lo studio dell’università di Pisa

Il colore determina la rapidità del suo effetto antiossidante, contrastando i radicali liberi

Più la lattuga è rossa e più è veloce il suo effetto antiossidante e di reazione nei confronti dei radicali liberi, gli agenti responsabili dell'invecchiamento e del danno cellulare che determina l’insorgere di numerose malattie. Questo è quanto emerge da uno studio condotto da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e...

European Natura 2000 Award l’unico progetto italiano in finale è AdriaWet

Un'iniziativa per 4 aree umide transfrontaliere Italia-Slovenia tra le 23 migliori dell’Ue

Il progetto Adriawet 2000 – Programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007–2013 - è giunto alla sua conclusione ma  il lavoro fin qui svolto dai quattro partner e dai numerosi portatori d’interesse raccolti attorno alle tante iniziative lanciate in questi ultimi tre anni continua con nuovo slancio e rinnovato impegno. A coronare il percorso avviato da Adriawet...

Ernia del disco o mal di schiena? La colpa è dello scimpanzé

E’ un problema di ritardo evolutivo. E ora i razzisti come la mettono?

Lo studio “The ancestral shape hypothesis: an evolutionary explanation for the occurrence of intervertebral disc herniation in humans” pubblicato su BMC Evolutionary Biology da un team di ricercatori  Canadesi, tedeschi, Islandesi e britannici rivela che le persone che hanno problemi di mal di schiena e di ernia del disco hanno più probabilità di avere la...

Riscaldamento globale, negli ambienti di alta montagna è più veloce del previsto

La regione dove il fenomeno è più evidente negli ultimi 50 anni è il Tibet

Secondo il Mountain Research Initiative Working Group, un team di ricerca che comprende scienziati di Italia, Austria, Canada, Cina, Ecuador, Gran Bretagna, Kazakistan, Pakistan, Svizzera e Usa, «Gli ambienti di alta quota in tutto il mondo si riscaldano molto più velocemente di quanto si pensasse». In uno studio pubblicato su Nature Climate Change i ricercatori...

Il rinoceronte del Sabah è estinto in natura (FOTOGALLERY)

Restano solo tre esemplari in cattività, ma non possono accoppiarsi

Masidi Manjun, ministro dell’ambiente, del turismo e della cultura del Sabah, ha confermato che nello stato malese del Borneo non ci sono più rinoceronti di Sumatra che vivono in natura. Nel 2008 si calcolava che nel Sabah vivessero circa 50 rinoceronti del Sabah (Dicerorhinus sumatrensis harrissoni), una sottospecie del rinoceronte di Sumatra, conosciuta anche come...

Il minuscolo squalo tasca che somiglia a un capodoglio (FOTOGALLERY)

Il secondo esemplare mai visto al mondo pescato nel 2010 nel Golfo del Messico

Nella letteratura scientifica ha fatto la sua ricomparsa quella che sembra una rarissima specie di squalo, lunga pochi centimetri e se qualcuno ne trovasse un altro esemplare sarebbe il terzo mai visto da un essere umano al mondo. Gli scienziati della National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) e dell’università di Tulane si sono imbattutti per...

L’inquinamento atmosferico può danneggiare le funzioni cognitive e provocare ictus

Uno studio rivela che il PM2.5 fa invecchiare prima il cervello e aumenta i rischi di demenza

Da tempo è stato riconosciuto che l'inquinamento atmosferico, anche a livelli moderati, è un fattore che aumenta il rischio di ictus, ma ora il nuovo studio “Long-Term Exposure to Fine Particulate Matter, Residential Proximity to Major Roads and Measures of Brain Structure”, pubblicato su Stroke, da un team di ricercatori statunitensi e israeliani, suggerisce che...

La farina più antica del mondo è toscana: risale a 30.000 anni fa

Scoperta rivoluzionaria: in Toscana si lavorava la farina di tifa prima del Neolitico

Un gruppo di ricerca archeologica guidato da Biancamaria Aranguren della Soprintendenza archeologica della Toscana, in collaborazione con Anna Revedin, dell'Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, ha scoperto in Toscana la farina più antica del mondo, un fatto che potrebbe rivoluzionare le attuali conoscenze sull’alimentazione e la conoscenza agricolo/tecnologica degli uomini del Paleolitico. La scoperta è...

Oms: poca fiducia nei vaccini, ma salvano 3 milioni di vite all’anno

Nel 2014 in Italia 1.674 casi di morbillo, il doppio della Germania. 240mila i morti nel mondo

Oggi, i bambini di tutto il mondo vengono regolarmente vaccinati contro sempre più malattie e secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) «Con la vaccinazione si previene, ogni anno, la morte di circa 2 – 3 milioni di persone per difterite, tetano, pertosse e morbillo». Ma l’Italia, insieme a Kyrgyzstan, Bosnia Erzegovia, Russia,  Georgia, Germania e Kazakhstan,...

La resistenza agli antibiotici trovata anche nel microbioma di una tribù isolata

Ma gli Yanomami non soffrono di disturbi autoimmuni, diabete, pressione alta e malattie cardiache

Un team di 23 scienziati di Usa, Venezuela e Portorico  ha svolto in Venezuela una ricerca su un villaggio di Yanomami isolati, un piccolo popolo di cacciatori-raccoglitori dell’ Alto Orinoco, contattato per la prima volta solo nel 2009, un'opportunità di studiare la salute di  persone che non erano mai state esposti alla medicina o alle...

Il drone made in Italy che controlla i parchi fotovoltaici (VIDEO)

Il drone “PPL612F” è un esacottero (cioè un multirotore dotato di 6 eliche), con un peso massimo al decollo di 4,95 kg e un’autonomia massima di 40 minuti di volo: sviluppata dall’azienda torinese Nimbus, che si è avvalsa anche delle competenze del Politecnico di Milano, la macchina volante in questione presenta caratteristiche adatte per la...

La proposta di legge in favore della geologia avanza in Parlamento

Della geologia l’Italia è una preziosa terra di studio, e avrebbe grande bisogno delle professionalità legate a questa disciplina per tutelare un territorio particolarmente fragile. Eppure le facoltà chiudono, i geologi non trovano adeguata valorizzazione: un altro punto d’osservazione – uno dei tanti, purtroppo – da cui guardare il progressivo dissesto italiano. In tale drammatico...

I super ratti dei Caraibi, estratta dal DNA la storia di un’estinzione

Alcuni erano grossi come gatti. 15 – 20 specie estinte dall’uomo e dagli animali “alieni”

Nello studio “Unexpected evolutionary diversity in a recently extinct Caribbean mammal radiation”, pubblicato su  Proceedings B  della Royal Society, un team di ricercatori britannici, brasiliani e olandesi  ricostruisce la storia evolutiva di un affascinante gruppo estinto di ratti dei Caraibi, gli  oryzomyine, che annoverava specie che avevano la dimensione di un gatto. Si tratta dei...

Zanzare, ecco perché alcune persone le attraggono di più (VIDEO)

Alcuni odori corporei che attirano i fastidiosi insetti sarebbero ereditari

Cosa attrae le zanzare in un essere umano? E’ la domanda alla quale ha cercato di rispondere lo studio “Heritability of Attractiveness to Mosquitoes”, pubblicato su Plos One da un team di 5 ricercatori britannici e statunitensi, e dove si sottolinea: «Le femmine di zanzara mostrano preferenze per alcuni individui rispetto ad altri, che sono determinate...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 80
  5. 81
  6. 82
  7. 83
  8. 84
  9. 85
  10. 86
  11. ...
  12. 107