Urbanistica e territorio

Civico 5.0: indagine su condomini poco green e riqualificazione energetica

Riqualificando 30mila condomini entro il 2030 si avrebbe un risparmio di quasi 400 milioni di euro annui per le famiglie

«Se si vogliono ridurre i consumi energetici, e quindi le emissioni in Italia, è fondamentale affrontare il problema del consumo degli edifici attraverso seri interventi di riqualificazione e di efficientamento energetico. Per questo occorre avere il coraggio di riconvertire 30mila condomini all’anno, quelli con maggiori problemi di efficienza energetica, entro il 2030. Se si riqualificassero...

La giornata internazionale contro le “grandi opere inutili e dannose” a Firenze

Le iniziative di un vasto cartello di associazioni e forze politiche

Sabato 8 dicembre 2018 si terrà la nona giornata internazionale contro le grandi opere inutili. La data ricorda la manifestazione che nel 2005 segnò la riappropriazione da parte dei cittadini del cantiere TAV che era stato approntato a Venaus. Quest'anno la data coincide anche con l'assemblea dell'ONU sul clima, la COP 24 che si sta svolgendo in...

Frana di via Quaglierini a Livorno: i lavori iniziano il 7 gennaio

Secondo il cronoprogramma previsto, i lavori dovranno essere conclusi entro 300 giorni

La Regione ha annunciato che «I lavori per eliminare la frana di via Quaglierini inizieranno il 7 gennaio 2019. Saranno ufficialmente consegnati alla ditta esecutrice il prossimo 17 dicembre, ma le prime settimane saranno necessarie per portare a termine gli adempimenti burocratici necessari e installare il cantiere, tuttavia in questa fase non sarà necessaria la...

Aurelia sicura, Legambiente: «Servono risposte certe dal Governo centrale, i rappresentanti locali facciano sentire la voce della Maremma a Roma»

Governo dichiari che la messa in sicurezza dell’Aurelia il completamento del corridoio tirrenico è una priorità assoluta

Legambiente torna a parlare di adeguamento dell’Aurelia e ancora una volta scende in campo senza mezzi termini: «Le recenti uscite stampa in merito alla questione, nell’opinione dell'associazione ambientalista, lasciano spazio a troppi dubbi che la Maremma non si può affatto permettere. Per tale ragione, è fondamentale che si arrivi presto ad un punto di svolta...

Piccioni, topi e ratti: la fauna dell’Antropocene che sostituisce le specie autoctone

La modificazione degli habitat causata dall’uomo fa diminuire la biodiversità locale

Lo studio “Widespread winners and narrow-ranged losers: Land use homogenizes biodiversity in local assemblages worldwide”, pubblicato su Plos Biology da un team di ricercatori britannici, cinesi e tedeschi guidato da Tim Newbold, del Centre for biodiversity and environment research dell’University College London (UCL), evidenzia che le modificazioni  del territorio per l’agricoltura e l’espansione edilizia stanno...

World Soil Day: «Senza suolo non si vive. E non è rinnovabile!» (VIDEO)

I paradossi di Roma e Milano: cresce il consumo di suolo dove non cresce la popolazione

Soil4Life è un progetto europeo di Legambiente, Ispra, Cia Agricoltori Italiani, Ccivs, Crea, Ersaf, Politecnico di Milano, Comune di Roma e Zelena Istria, cofinanziato dall’Ue e che coinvolge partner di Italia, Francia e Croazia, nato con l’obiettivo di promuovere l’uso sostenibile ed efficiente del suolo e delle sue risorse in Italia e in Europa, Una...

Rifiuti e cave in Val di Cornia, la posizione della lista civica Gruppo 2019

Rifiuti e cave. Due argomenti che tengono banco nel dibattito in corso da mesi tra le forze politiche e i cittadini della Val di Cornia. A Piombino c’è una forte mobilitazione contro le decisioni di ampliare la discarica di Ischia di Crociano per il conferimento di rifiuti speciali provenienti da fuori zona, mentre quelli industriali...

Nature: il Mose potrebbe distruggere l’ecosistema lagunare di Venezia

Iniettare cemento liquido o acqua sotto Venezia per sollevare l'intera città?

Secondo la prestigiosa rivista scientifica Nature, «Un ambizioso piano per impedire alla città italiana di Venezia di essere inghiottita dal mare potrebbe significare un disastro per la laguna che la circonda». Lou Del Bello ricorda su Nature che il Modulo Sperimentale Elettromeccanico (Mose) che è nella fase finale di realizzazione e dovrebbe essere completato nel 2022,...

La Val di Cornia, le colline delle cave e quelle dei rifiuti

Legambiente boccia la richiesta d’ampliamento delle Cave Solvay e Monte Calvi: «Strategia di sviluppo territoriale pericolosa e ricattatoria, non condivisibile per le sue conseguenze sull’ambiente e per il negativo effetto sociale ed economico»

In che rapporto stanno le colline delle cave e quelle dei rifiuti, in Val di Cornia, non c’è verso di capirlo neanche dopo decenni di dibattiti, nonostante qualcuno – in genere Legambiente – abbia ripetutamente cercato di affrontare il tema seguendo il lume della ragione, e quello della sostenibilità. Nonostante gli sforzi profusi però ogni...

Dopo la piazza Sì Tav a Torino arriva quella del No, l’8 dicembre

Nel mentre dal 2011 in Piemonte sono state chiuse 14 linee ferroviarie cosiddette "minori”. Alle manifestazioni di consenso e dissenso popolare le istituzioni sapranno (finalmente) rispondere tenendo conto anche del contesto?

Dopo l’enorme folla – dalle 25 alle oltre 30mila persone, a seconda delle stime di questura e organizzatori – radunata in Piazza Castello a Torino sabato 10 novembre per dire sì alla Tav, l’8 dicembre il capoluogo piemontese ospiterà la protesta dei contrari alla linea ad alta velocità Torino Lione. Una giornata di mobilitazione cui...

Al via a Mantova il primo World Forum on Urban Forests

Sviluppo resiliente ed equo delle città, contro povertà, ’insicurezza alimentare e degrado delle risorse naturali

Da oggi all’1 dicembre Mantova ospita il primo  World Forum on Urban Forests, promosso dalla Fao, organizzato da Comune di Mantova, Politecnico di Milano e Società italiana di selvicoltura ed ecologia forestale (Sisef) e curato da un comitato scientifico internazionale di esperti diretto dall’architetto e urbanista Stefano Boeri e da Cecil Konijnendijk dell’università canadese della...

Giannutri, il Parco Nazionale risponde a Legambiente: «Interventi migliorativi necessari»

Strada percorsa da mezzi fuori strada di servizio, che per assicurare la manutenzione alla struttura, saltuariamente vengono utilizzati allo scopo del trasporto dei materiali

In riscontro alla nota di Legambiente secondo cui a Giannutri sarebbero in corso interventi, da parte dell’Ente Parco  tesi a peggiorarne lo stato di conservazione naturalistica si evidenzia come non sia volontà del Parco attuare progetti che peggiorino le condizioni ambientali, ma anzi si intenda migliorare quelle attuali consentendo a chi già transita sull'isola di...

Tutte le voragini portano a Roma

Solo negli ultimi 10 mesi l’Ispra ha censito 136 nuovi sprofondamenti nel territorio capitolino

Sono ancora in corso le ricerche del 68enne disperso dopo che la sua auto, la scorsa domenica, è stata inghiottita da una voragine apertasi lungo la Pontina, nel Lazio; un caso clamoroso, ma non isolato. Come dimostrano i dati raccolti dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), voragini più o meno ampie...

Canile comprensoriale dell’Elba: tutto tace

E' davvero così complicato attrezzare un area pubblica con una quindicina di box prefabbricati ed un paio di piccole costruzioni?

Dalla dichiarazione del Sindaco Barbetti dello scorso luglio sull'imminente inizio dei lavori per la realizzazione del canile di Colle Reciso sono passati quattro mesi. Nessun comunicato riguardo al bando di affidamento degli appalti, nessun accenno alle modalità di gestione, nessuna tempistica, neanche approssimativa. Eppure il tono del comunicato di luglio esprimeva la soddisfazione del Sindaco...

Ischia, il condono populista spiegato

Tanta pervicace volontà politica nasconde il desiderio di semplificare la vita agli abusivi

I 5stelle l'avevano proposto quando erano all'opposizione nel 2013 e ora che sono al governo l'hanno fatto. Si tratta del cosiddetto condono per le zone terremotate di Ischia (e dell'Italia centrale), inserito nel “Decreto Genova” per la ricostruzione del ponte, convertito dalla legge 130 del 16 novembre 2018 approvata in Senato. Ischia è un'isola che...

Cima Grande e la Miniera di Porto Azzurro

Cima Grande è una montagnola alta poco più di 200m., che domina la Miniera de La Crocetta nell’entroterra di Porto Azzurro. La sua storia inizia 7-8 milioni di anni fa, quando l’Elba fu interessata da uno dei più grandiosi eventi della sua storia geologica. Siamo nel Miocene superiore. Al tempo un ponte di terre emerse,...

Il progetto di “valorizzazione” di Giannutri non convince Legambiente

«Valorizzare Giannutri non significa né alterarla in maniera permanente né tanto meno farla assomigliare ad un parco cittadino»

A leggere il progetto di “Valorizzazione dell’Isola di Giannutri” che vorrebbe realizzare il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, sembrerebbe quasi che Giannutri non sia un’area protetta, una Zona di protezione speciale (Zps – Direttiva uccelli) e una Zona speciale di conservazione (Zsc – Direttiva hanbitat) ma una sorta parco cittadino, come quelli che si possono trovare...

Bonus casa, come accedere alle detrazioni al 50% per le ristrutturazioni edilizie con risparmio energetico

Istruzioni per l’uso online sul portale Enea

E’ stato presentato al ministero dello sviluppo economico, il portale per la trasmissione online all’Enea delle informazioni necessarie ad ottenere le detrazione fiscali del 50% (bonus casa) relative agli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili di energia, realizzati a partire dall’anno 2018. Gli interventi ammissibili alla detrazione...

Via della Fiaba, lettera aperta al sindaco di Pescia

Ecoturismo, le proposte di Legambiente per ripristinare e valorizzare il percorso

Il circolo Legambiente Valdinievole ha scritto al Sindaco e alla giunta del Comune di Pescia per informarli di aver costituito un gruppo di lavoro che  si occuperà di «proposte riguardanti la tutela e valorizzazione dell'importante patrimonio naturale di Pescia». Il presidente del circolo del Cigno Verde, Maurizio Del Ministro, ricorda che «Come disse Lao Tzu...

Geotermia, entro due mesi la proposta di individuazione delle Aree non idonee

Il Consiglio regionale impegna la Giunta a procedere con l’aggiornamento del Piano ambientale ed energetico

Il Piano ambientale ed energetico (Paer) della Toscana, e successivamente il Piano di indirizzo territoriale (Pit), saranno presto modificati attraverso la definizione delle Aree non idonee (Ani) all’installazione degli impianti per la produzione di energia da geotermia: una risoluzione approvata ieri dal Consiglio regionale impegna la Giunta a presentare la proposta di individuazione delle Ani entro...

Una nuova mappa globale mostra perché le persone fuggono dai loro Paesi

24 anni di dati satellitari, aiutano a spiegare storie come le carovane dei migranti dell'America centrale

Una nuova mappa redatta dall'università statunitense di Cincinnati mostra quali sono le forze che spingono i  migranti ad attraversare il Sahara e il Mediterraneo o le carovane dei migranti a lasciare il Guatemala e l'Honduras per raggiungere gli Stati Uniti. Il team di Tomasz Stepinski, un professore di geografia della Università di Cincinnati, ha creato...

In mezzo alle case di Bagnaia spunta una nuova antenna per la telefonia mobile

Legambiente chiede spiegazioni a Comune di Rio, Soprintendenza e Regione

Diversi cittadini hanno segnalato a Legambiente Arcipelago Toscano la realizzazione nei giorni scorsi di un ripetitore per telefonia mobile in località Bagnaia, Comune di Rio, in un’area ad elevato impatto paesaggistico, nel bel mezzo di un’area con abitazioni e strutture ricettive – a 20/30 mt dalle abitazioni più vicine - e nelle vicinanze del Parco...

Direttiva Ue sulle alluvioni: nel complesso, ha avuto effetti positivi

Ma la Corte dei conti europea avverte: «Ora è necessario migliorare la pianificazione e l’attuazione»

Secondo la nuova relazione speciale “Direttiva Alluvioni: progressi nella valutazione dei rischi, ma occorre migliorare la pianificazione e l’attuazione” della Corte xdei conti europea, «La direttiva UE del 2007 ha determinato progressi nella valutazione del rischio di alluvioni, ma ora la pianificazione e l’attuazione della protezione dalle alluvioni dovrebbero essere migliorate. Importanti sfide restano da...

Il Piano per l’adattamento ai cambiamenti climatici di Rosignano affidato alle Università di Firenze e Pisa

Il progetto Adapt: importanti ed evidenti mutamenti nel clima anche sul territorio di Rosignano

Comune di Rosignano (LI) e Interreg Marittimo IT FR  Adapt hanno affidato al Dipartimento di architettura dell’università di Firenze e al Dipartimento di ingegneria dell’energia, dei sistemi, del territorio e delle costruzioni dell’università di Pisa il, in particolare per fronteggiare il rischio idraulico, del Comune di Rosignano Marittimo. La convenzione tra l’amministrazione e i due...

Porto di San Giovanni: tutte le perplessità di Legambiente sul procedimento per la revisione della variante al regolamento urbanistico

Legambiente Arcipelago Toscano ha presentato al Comune di Portoferraio, alla Regione Toscana e alla Soprintendenza le sue osservazioni sull’avvio del procedimento per la revisione della variante al regolamento urbanistico per la portualità turistica del Comune di Portoferraio “Accordo di pianificazione per la realizzazione del sistema delle attrezzature della portualità turistica e della filiera nautica”  nelle...

I guardiani delle dune, consolidamento e valorizzazione del sistema dunale della Toscana

Legambiente e il Gruppo Unipol presentano gli interventi realizzati nella spiaggia di Marina di Alberese, nel Parco regionale della Maremma, per promuovere uno sviluppo turistico attento e rispettoso delle risorse naturali del territorio

«Le dune rappresentano uno degli ecosistemi più vulnerabili e minacciati del nostro territorio, ma che è capace di svolgere un ruolo strategico per la mitigazione del rischio di erosione e delle sfide che i cambiamenti climatici pongono alle aree del Mediterraneo, con impatti significativi sugli ecosistemi, sulla linea di costa e sulle aree urbane. Salvaguardare...

I Verdi per rilanciarsi puntano ai voti ambientalisti del Movimento 5 Stelle

Il Sole che Ride: il M5S ha tradito le promesse sull’ambiente e flirta con i negazionisti climatici

Sulla scia del successo dei Verdi in Germania e in altri Paesi del Nord Europa, la Federazione dei Verdi italiani cerca di lasciarsi alle spalle il disastro dell’alleanza “insieme” con il Partito socialista italiano e il micropartitino riformista/ulivista di Area Civica (del quale non si ha più notizia) e con lo slogan “E’ il momento...

Approvato Dl Genova con i condoni edilizi, Legambiente: «Scelta scellerata»

Condoni che non fanno bene al Paese, alla tutela del territorio, alla sicurezza dei cittadini e del patrimonio edilizio

Non è servito a niente neanche il sit-in davanti al Senato: il Decereto Genova che contiene i con doni per gli abusi edilizi di Ischia e delle zone terremotate del centro-Italia è passato con i voti di Lega, Movimento 5 Stelle e dei senatori campani di Forza Italia che chiedevano la stessa cosa da anni,...

Decreto Genova in Aula al Senato. Associazioni, sindacati e costruttori edili: «Basta condoni edilizi»

L’appello di Legambiente, Associazione nazionale costruttori edili, Cgil, Cisl, Uil, Fillea-Cgil, Filca-Cisl, Feneal-Uil, Anci Marche, Consiglio Nazionale Architetti, Coord. Enea Flc-Cgil, Accademia Kronos, Libera, Rete della Conoscenza, Sigea-Società Italiana di Geologia Ambientale e Symbola

«Basta condoni edilizi in Italia. L’Aula del Senato abbia il coraggio di modificare il Decreto Genova approvando e licenziando un testo che non contenga più quelle norme salva abusi previste per Ischia e per le zone terremotate del Centro Italia. Lo faccia confermando l’approvazione dell’emendamento all’articolo 25, passato ieri sera in Commissione Ambiente e Lavori...

Con la scusa del maltempo, la Lega vuole dragare sabbia e ghiaia dagli alvei dei fiumi

Vanda Bonardo: dopo 17 anni, politica di governo distante anni luce dalla scienza

La Lega (ex nord) ha rilanciato la sua proposta di Legge “Disposizioni per la manutenzione degli argini dei fiumi e dei torrenti”, primo firmatario il leghista Guido Guidesi, sottosegretario ai rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, presentata nel marzo 2018, che vorrebbe autorizzare l’estrazione di inerti (sabbia e ghiaia) dall’alveo dei fiumi.  Il...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 107