“Arborea Carmina”, una danza per l’ambiente

[9 luglio 2015]

È una danza per l’ambiente, promotrice di valori e stili di vita sostenibili, quella che si terrà al Teatro Carcano di Milano da venerdì 10 a domenica 12 luglio. Richiama l’energia vitale degli alberi il titolo dello spettacolo “Arborea Carmina”, scelto dal Centro Studi Coreografici e dalla compagnia Teatro Totale per dare forma ai progetti di Green Cross Italia, Ong ambientalista fondata e diretta dal premio Nobel per la pace Mikhail Gorbaciov.

Pensato come approfondimento delle tematiche legate a Expo Milano 2015 – nutrizione, energia, tutela dell’ambiente – Arborea Carmina si articola in serate di danza e conferenze, con l’obiettivo di sensibilizzare gli spettatori su questioni fondamentali come il diritto al cibo, la promozione delle energie rinnovabili e di un’agricoltura ricca di biodiversità.

La scenografia avvolgente tra palco, platea e foyer e le coreografie dinamiche condurranno gli ospiti in un viaggio che li porterà a scoprire i tratti distintivi dell’associazione, dai progetti per le scuole che ogni anno vedono coinvolti oltre 30mila di studenti di tutt’Italia al lavoro umanitario in Paesi in via di sviluppo, come il Senegal, e metteranno in luce tutta la solarità e la gioia di vivere dell’Africa ma anche i problemi legati alla scarsità delle risorse.

Giornata clou per Green Cross sarà il 12 luglio, con la conferenza “Seminiamo il futuro” che inizierà alle ore 18:30 e vedrà dialogare con il pubblico il presidente dell’Ong Elio Pacilio. Lo spettacolo inizierà alle 20:30, con i biglietti acquistabili direttamente sul web: www.arboreacarmina.net

Madrina del primo appuntamento sarà l’étoile Oriella Dorella, portavoce nel mondo dello stile e della ricchezza artistica del nostro Paese.