Dai centri di ricerca alla cooperazione, il nuovo corridoio delle competenze: è “il Mestiere di innovare”

[18 aprile 2018]

Una giornata dedicata all’innovazione, al confronto e al trasferimento di conoscenze tecnico scientifiche tra la ricerca universitaria di eccellenza come quella della Scuola Superiore Sant’Anna e i principali protagonisti del mondo cooperativo che operano nei settori della produzione e dei servizi. Un corridoio di competenze, dai big data alla biorobotica, dalla realtà aumentata alle biotecnologie, dai nuovi modelli di business alle tecnologie della salute. E’ questo “il Mestiere di Innovare”, la giornata di studio organizzata da Legacoop Produzione e Servizi e Scuola Superiore Sant’Anna in programma venerdì 20 aprile a Pisa.

Dopo i saluti di Pierdomenico Perata, rettore della Scuola Superiore Sant’Anna; Marco Filippeschi, sindaco di Pisa; Roberto Negrini, presidente di Legacoop Toscana, sono previste una serie di presentazioni di docenti e ricercatori: Andrea Piccaluga, direttore dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna; Paolo Dario, docente dell’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna e coordinatore della proposta di Competence Center 4.0; Marco Frey, docente dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna; Luca Sebastiani, direttore dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna; Tommaso Cucinotta, docente dell’istituto TeCIP (Tecnologie della Comunicazione, Informazione, Percezione) della Scuola Superiore Sant’Anna.

Le conclusioni della sessione mattutina sono affidate a Carlo Zini, presidente Legacoop Produzione e Servizi; Mauro Lusetti, presidente Legacoop; Enrico Rossi, presidente Regione Toscana. A coordinare i lavori è il vicepresidente vicario di Legacoop Produzione e Servizi con delega all’innovazione e alla formazione, Angelo Migliarini. La sessione pomeridiana è invece dedicata a sessioni più approfondite e incontri mirati tra i rappresentanti della Scuola Superiore Sant’Anna e delle imprese cooperative.

Qui il programma dettagliato dell’evento