Dai Grani antichi al pane quotidiano – Gangi (PA) 10-12 Luglio 2015

[29 giugno 2015]

Il pane è un cibo quotidiano e restando nel tema dello Slow Food Day del 2015, ci poniamo l’obiettivo di stimolare un maggiore utilizzo dei pani realizzati con farine derivate dai grani antichi, per ottenere un doppio vantaggio, sia il recupero di antiche cultivar, che la correlazione di questo alimento con la salute, in quanto è risaputo che i grani antichi hanno certamente un minore impatto sul problema dell’intolleranza, rispetto alle farine raffinate.

Uno dei temi portanti di Slow Food Sicilia è il recupero e la valorizzazione dei Grani Antichi di Sicilia, che ci ha visto impegnati fin dal primo momento su questo argomento. Già da tempo è nata la comunità del cibo regionale proprio sui Grani Antichi. Di questa comunità fanno parte, oltre ai produttori, anche panificatori e tutti coloro che a vario titolo si occupano della filiera del grano.

A Gangi, Borgo più bello d’Italia per il 2014, in occasione della manifestazione Memorie e Tradizione, organizzata in collaborazione con la condotta delle Alte Madonie, nei giorni dal 10 al 12 luglio, si riuniranno panettieri provenienti da tutte le parti d’Italia, che si possano confrontare su questa arte millenaria e che potrebbe permettere un recupero dei grani antichi e delle tradizioni legate al pane, con l’intento di valorizzare alcuni metodi tradizionali caratteristici di ogni regione.

Il confronto fra i diversi attori della filiera del pane, permetterebbe di fare il punto su questo importante settore della nostra Dieta Mediterranea e quindi dare la possibilità di stilare un documento sui vari aspetti che caratterizzano il mondo del Pane e che potrebbe portarci ad organizzare gli Stati Generali del Pane.

Si potrebbe affrontare l’argomento a partire dalla selezione dei grani, per poi affrontare quello della molitura, in alcuni casi ancora effettuata con mulini a pietra, per poi parlare dei lieviti, naturali o con pasta madre, dei tempi di lievitazione, delle tecniche, dei modi e degli strumenti di cottura più o meno tradizionali. Al dibattito potranno intervenire anche nutrizionisti ed esperti di medicina naturale per un approccio il più completo possibile dell’argomento.

Obiettivo finale dei confronti e dei dibattiti, sarà quello di stilare un documento che racchiuda tutte le tematiche legate al pane tradizionale e che possa rappresentare un punto di partenza per stabilire delle eventuali linee guida regionali e nazionali sui parametri di qualità, di tradizione e salutistiche da condividere e diffondere, non solo nell’ambito Slow Food.

 

Logistica

L’evento è organizzato da Slow Food Sicilia, in collaborazione con la Comunità del Cibo regionale dei Grani Antichi di Sicilia e la condotta delle Alte Madonie, nell’ambito della manifestazione Memorie e Tradizioni, che si terrà a Gangi dal 10 al 12 Luglio.

I giorni dedicati all’evento sono il venerdì 10 luglio nel pomeriggio ed il sabato 11 luglio nella mattinata.

La località dove si effettuerà l’evento è la Tenuta Gangi Vecchio, in contrada Gangi Vecchio a Gangi (PA).

Le condotte siciliane individueranno uno o più panettieri che parteciperanno all’evento con uno o più pani di loro produzione. Ci sarà anche la possibilità di realizzare il pane direttamente sul posto, sempre tenendo conto degli aspetti tecnico-logistici legati alla tipologia del forno e dei tempi di lievitazione. Sul posto infatti sarà attrezzato un forno che sarà messo a disposizione dei partecipanti.

Saranno anche invitati a partecipare panettieri provenienti da altre regioni d’Italia.

Per i partecipanti che volessero pernottare nei giorni della manifestazione, saranno inoltre indicate strutture ricettive convenzionate.

 

Programma

Venerdì 10 Luglio

16.00 Inaugurazione dell’evento, con i saluti istituzionali ed esposizione dei pani provenienti dalla Sicilia e dalle altre regioni d’Italia.

16.30 Inizio dei lavori.

20.00 Degustazione con prodotti tipici locali e Presìdi Slow Food

Sabato 11 Luglio

9.00 Inizio dei lavori

12.00 Chiusura dei lavori con la stesura del documento finale

13.00 Degustazione dei pani realizzati dai partecipanti

 

Memorie e Tradizioni

Sabato 11 luglio

15.30 Palazzo Bongiorno, aula Consiliare del comune di Gangi, convegno sulla relazione dei Grani Antichi e la Biodiversità. Presentazione di una varietà autoctona dell’areale Madonita.

18.30 Apertura manifestazione “Memorie e tradizione” in uno dei borghi più belli d’Italia, percorso storico culturale e gastronomico all’interno del centro storico di Gangi.

Domenica 12 luglio

10,00 Partenza da Palazzo Bongiorno, per visita guidata alla scoperta del Borgo di Gangi.