Design e green nel futuro degli imballaggi: a “Marca 2016” un premio e un convegno sul packaging

[19 novembre 2015]

BolognaFiere_Marca2015_IMG_6652 LR

Grandi novità in arrivo per il packaging. Le confezioni e gli imballaggi saranno sempre più prodotti di design, realizzati con tecnologie innovative e con spiccata attenzione alla sostenibilità ambientale. Una vera rivoluzione, che trasformerà progressivamente la filiera produttiva e quella della distribuzione, modificando anche le abitudini del singolo consumatore. Questo tema verrà approfondito a “Marca 2016”, il grande Salone internazionale sui prodotti a marca del distributore, che si svolgerà nei giorni 13 e 14 gennaio 2016 a Bologna. Durante questa fiera, organizzata da BolognaFiere in collaborazione con ADM, ben due saranno infatti le nuove iniziative che riguarderanno il settore del confezionamento. La prima sarà l’”ADI Packaging Design Award”, il premio sui prodotti più innovativi del comparto del packaging in Italia, promosso da ADI – Associazione per il Disegno Industriale. La seconda sarà invece il workshop “Marca Tech Packaging Lab”, promosso da Be-Ma Editrice sul tema dell’imballaggio eco-sostenibile.

La premiazione della prima edizione “dell’ADI Packaging Design Award” si svolgerà mercoledì 13 gennaio nel corso della prima giornata di “Marca 2016”. Una commissione di tre esperti analizzerà i prodotti esposti nell’ambito della fiera e ne selezionerà cinque tra quelli che meglio riusciranno a coniugare il packaging con l’innovazione e l’eccellenza progettuale: due prodotti riguarderanno il settore food, due il settore non-food, più un altro prodotto a discrezione della giuria. Saranno premiati non solo la materialità dell’imballaggio, ma anche gli aspetti immateriali riguardanti il processo produttivo, industriale ed estetico. I cinque prodotti vincitori rappresenteranno una pre-selezione per l’”ADI Design Index 2017”, la pubblicazione annuale sul migliore design italiano, che ha anche la funzione di pre-selezione per i prodotti candidati al “Compasso d’oro”, il più prestigioso premio mondiale di design.

Il workshop di “Marca Tech Packaging Lab” avrà luogo sempre il 13 gennaio sul tema “Le 3R degli imballaggi sostenibili: Ridurre, Riutilizzare e Riciclare”. Vedrà la presenza degli attori più significativi della filiera produttiva e distributiva della Distribuzione Moderna Organizzata. Gli interventi affronteranno i punti-chiave del ciclo di vita del cosiddetto “green packaging”, a partire dalla riduzione del peso e del volume degli imballaggi e dall’utilizzo di materiali riciclabili o provenienti da fonti rinnovabili e gestite in modo sostenibile, fino all’ottimizzazione della logistica e al miglioramento della gestione dello smaltimento dei rifiuti. Durante il workshop saranno anche presentati alcuni casi di successo, relativi ad imballaggi sostenibili che utilizzano materiali biologici e biodegradabili o riciclabili al 100%. Sarà un’occasione di networking e di incontri b2b tra grandi insegne, fornitori e brand owner. 

“Marca” è l’unica fiera italiana sui prodotti a marca del distributore e la seconda in ambito europeo. E’ organizzata da BolognaFiere in collaborazione con ADM. Il programma dell’edizione 2016 prevede workshop e convegni specialistici sui temi di maggiore attualità nel settore della Distribuzione Moderna Organizzata. Il Salone è un evento d’eccellenza in cui si incontrano e si confrontano, in un unico luogo fisico, il meglio del mondo produttivo e i leader del sistema distributivo italiano e internazionale. Al momento, è confermata la presenza delle seguenti insegne: Auchan, Carrefour, Conad, Coop, Coralis, S&C Consorzio Distribuzione Italia, Crai, Despar, Iper, Italy Discount, Marr, Metro, Selex, Sigma, Simply, Sisa, Risparmio Casa, Tigotà, TuoDì, Unes, Vègè. Ulteriori informazioni su www.marca.bolognafiere.it.