Economia circolare, innovazione e green economy: il 24 giugno Silvia Velo al Polo Tecnologico di Navacchio

[23 giugno 2016]

Silvia Velo

Riutilizzare, ridurre gli sprechi, proteggere l’ambiente: questi, e altri, sono gli elementi che caratterizzano l’economia circolare . Dal 2014 la Commissione europea ha introdotto una serie di misure per aumentare il tasso di riciclo negli Stati membri e facilitare la transizione verso “un’economia circolare”: un modello che pone al centro la sostenibilità del sistema, in cui i prodotti di scarto di qualcuno diventano risorse per qualcun’altro.

In pratica tutti i prodotti saranno progettati per essere riutilizzati o riciclati. Obiettivo ottimizzare lo sfruttamento di risorse e materie prime nell’intero ciclo di vita, dalla produzione al consumo e poi allo smaltimento/recupero. Ma quali sono gli strumenti operativi che l’Italia ha messo in campo per realizzare questa transizione e gestire in modo più efficiente le risorse? Cosa occorre ancora fare?  Venerdì 24  alle ore 16.45 presso l’auditorium dell’Incubatore del Polo Tecnologico di Navacchio (Pi)  se ne parla insieme al sottosegretario all’Ambiente on. Silvia Velo.

L’incontro è aperto a tutti.