Enciclica “Laudato si’” – Incontro pubblico a Carrara

[29 settembre 2015]

“C’è la necessità di dibattiti sinceri e onesti”. È raccogliendo questa raccomandazione di papa Francesco che Legambiente Carrara ha organizzato un incontro pubblico di presentazione della “Laudato si’ – Lettera enciclica sulla cura della casa comune”. L’appuntamento è per venerdì 2 ottobre, alle 17:30, nella Sala di rappresentanza del Comune di Carrara, in piazza Due Giugno.

Ad animare il dibattito saranno Giuseppe Grazzini (docente ordinario del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Firenze, membro del direttivo e del Comitato scientifico di Legambiente Toscana e della Fondazione Ernesto Balducci) e Piero Albanesi, sacerdote diocesano, dottore in agraria e parroco della “Madonna del Cavatore”, San Luca-Bonascola.

L’enciclica di papa Francesco sull’ambiente è stata lungamente attesa ed ha suscitato vivaci reazioni sia nel mondo religioso sia in quello dell’ambientalismo ed ha sicuramente una portata “storica”, un po’ come la “Pacem in terris” di Giovanni XXIII la ebbe, sui temi del conflitti bellici, nell’epoca della Guerra Fredda.

Bergoglio, con la sua lettera, da un lato ricapitola e dall’altro propone nuove strade interpretative per una vera e propria teologia della “casa comune”. E non si rivolge solo alla Chiesa, ma a tutti quanti abbiano a cuore il destino della Terra e di chi la abita. L’iniziativa di Legambiente vuole quindi essere un’occasione per conoscere meglio l’enciclica e i molti temi che vi vengono trattati.

di Legambiente Carrara