Fa’ la cosa giusta! Dal 2 al 4 ottobre in Umbria la più importante fiera dedicata al consumo consapevole

[17 settembre 2015]

In un unico spazio, culturale e commerciale, il meglio dei prodotti e servizi innovativi per uno stile di vita sostenibile: dal 2 al 4 ottobre torna in Umbria, presso il polo espositivo Umbriafiere di Bastia Umbra (PG), la seconda edizione in Centro Italia di Fa’ la cosa giusta!, fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili. Seminari, workshop, dibattiti, educazione e didattica, dimostrazioni, presentazioni, mostre, convegni, cooking show, laboratori pratici, qualità della vita, benessere del corpo e della mente, un programma riservato alle famiglie e alle scuole per una tre giorni di eventi gratuiti non stop sui diversi aspetti e le diverse anime della sostenibilità con al centro la mostra-mercato dei prodotti e servizi green. I numeri: 11 aree espositive, 200 stand e più di 200 eventi gratuiti dedicati al benessere e alla sostenibilità, da quella ambientale a quella economica, da quella sociale a quella personale. Al centro degli eventi la mostra mercato per il pubblico dei consumatori divisa in 11 aree tematiche: Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e biologica, Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione e una speciale area Vegan.

Novità di quest’anno, in Fiera anche uno speciale VeganOK EXPO

La seconda edizione della fiera ospiterà al suo interno il VeganOK EXPO, un’area dedicata esclusivamente ai migliori prodotti vegan. Un’iniziativa realizzata dagli organizzatori della fiera in collaborazione con il team della Certificazione Etica VeganOK, con VeganOK TG News, primo telegiornale vegan d’Italia, e con il patrocinio di Assovegan – Associazione Vegani Italiani Onlus. Un’area pensata da persone che hanno fatto la scelta vegan e che hanno a cuore la diffusione di questa esperienza etica e di tutto ciò che riguarda il rispetto della vita di ogni essere vivente. Prodotti: design per l’arredamento da interno e da esterno, mobili e oggettistica con elementi sostenibili, soluzioni tecniche per il risparmio energetico di casa, ufficio e per le aziende, prodotti naturali per la cura e il benessere del corpo e della mente, il meglio del fashion etico per uomo e per donna, ma anche prodotti naturali per la cura dei più piccoli, così come giochi e accessori per l’infanzia. Ancora, produzioni alimentari biologiche, a km zero e di qualità, eccellenze del vino e della birra, servizi vantaggiosi dal punto di vista sociale e ambientale per famiglie e aziende, nuove offerte e strumenti per programmare le proprie vacanze in luoghi naturali e autentici, gruppi di acquisto di auto e mezzi elettrici e molto, molto altro. E per gli amanti del buon cibo ci sarà anche l’area Street, bio & vegan food. Fa la cosa giusta! Umbria, organizzata da Fair Lab, in collaborazione con Terre di mezzo Editore (casa editrice che organizza da 12 anni a Milano l’edizione nazionale di Fa’ la cosa giusta!), e con la partecipazione delle istituzioni regionali e locali, e delle più importanti organizzazioni economiche umbre e le diverse anime della società civile regionale (nel comitato promotore dell’iniziativa figurano infatti Acli, Arci, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente, Libera e Forum del Terzo settore)

Fa’ la cosa giusta! Umbria è la principale vetrina per le aziende italiane – con un’attenzione particolare alle realtà del Centro (Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Toscana ed Emilia Romagna) – che producono, trasformano e vendono prodotti o servizi e che si riconoscono nei principi della sostenibilità economica, ambientale e sociale.

Per info: www.falacosagiustaumbria.itIngresso in fiera € 3 (gratis fino a 14 anni)