Festa del Padule: domenica 15 maggio torna a Castelmartini con la tredicesima edizione, inserita nella Giornata Europea dei Parchi

[6 maggio 2016]

Promuovere la tutela ambientale e la fruizione della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio anche attraverso la riscoperta delle attività tradizionali; è questo l’obiettivo principale che si pone la “Festa del Padule” (ex “Festa delle Erbe Palustri”), che si terrà nell’intera giornata di domenica 15 maggio a Castelmartini.

La Festa, giunta alla tredicesima edizione, è organizzata dal Centro R.D.P. Padule di Fucecchio e dalla Provincia di Pistoia, nell’ambito della Giornata Europea dei Parchi della Regione Toscana, ed è realizzata grazie al contributo di CMSA – Società Cooperativa Muratori Sterratori e Affini di Montecatini Terme.

Per tutta la giornata sono in programma visite gratuite alla Riserva Naturale del Padule di Fucecchio con le Guide Ambientali del Centro e rimarrà aperto il nuovo Centro Visite di Castelmartini con gli allestimenti sul Padule, mostre tematiche e laboratori naturalistici per le famiglie.

Negli spazi esterni ci saranno le dimostrazioni delle antiche tecniche di lavorazione delle erbe palustri a cura degli artigiani locali ed il mercatino dei prodotti biologici e del piccolo artigianato tradizionale.

Fra gli eventi speciali: una mostra fotografica sulle farfalle del Padule di Fucecchio (offerta da Caffè New York), una mostra sui funghi primaverili a cura dell’Associazione Micologica e Naturalistica “Agaricwatching”; un atelier di disegno naturalistico con il wildlife painter Alessandro Sacchetti; musiche e balli popolari tradizionali in piazza.

Nell’occasione via de Le morette sarà chiusa al traffico motorizzato ma saranno attivi un servizio di bus-navetta gratuito, per raggiungere il Porto delle Morette, ed un noleggio biciclette gratuito offerto da Unicoop Firenze – Sezione Soci Valdinievole.

Durante la festa sarà possibile consumare pranzo e merenda a base di piatti tipici locali a cura della Parrocchia di Castelmartini, o pizze, focacce e panini presso il Bar Le Morette; nel pomeriggio non mancheranno i famosi bomboloni delle signore di Castelmartini.

“Grazie alle attività del Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio e al contributo di un generoso sponsor privato – dichiara il Presidente Rinaldo Vanni – anche quest’anno la Riserva Naturale partecipa alla Giornata Europea dei Parchi indetta dalla Regione Toscana, senza alcun contributo da parte dell’Ente pubblico”.

Per informazioni e per il programma dettagliato della Festa del Padule è possibile contattare il Centro (tel. 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it) o visitare le pagine web www.paduledifucecchio.eu