Il gruppo Ecoeridania per “My way¬ – Destinazione Haiti”

[17 dicembre 2015]

eco eridania

Il 12 Dicembre, nella splendida cornice dell’Acquario di Genova, Ecoeridania Spa (azienda leader in Italia nei servizi di raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti sanitari e industriali) ha organizzato “MY WAY – Destinazione Haiti” una grande serata dedicata alla beneficenza.

Un evento speciale per festeggiare il Natale e i grandi risultati ottenuti dal Gruppo Ecoeridania nel 2015, aprendo il cuore a chi ha più bisogno. Una cena di gala, in cui sono intervenuti istituzioni, rappresentanti degli enti locali, della politica e dell’economia, insieme a stampa, ospiti dello spettacolo e quasi 600 invitati. A condurre la serata Katia Follesa e Angelo Pisani (Zelig), con la partecipazione di Fabio Canino (Ballando con le Stelle), la bellissima Giulia Salemi (Pechino Express), e la performance acustica della cantante Syria.

Come tutti gli anni la multiutility genovese, coinvolgerà dipendenti e fornitori, per una grande raccolta fondi, che ha raggiunto quota 140.000 Euro.

Quest’anno Ecoeridania ha scelto come partner la Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus che aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo (www.nph-italia.org). Un partner prestigioso, a sostegno di tre grandi progetti:

  • Il primo è legato alla città di Genova. Ecoeridania sosterrà lo sviluppo di un ambulatorio pediatrico nella zona di Via Pre’. Un’azione concreta per il suo territorio che permetterà la prima assistenza sanitaria a migliaia di bambini.
  • Il secondo coinvolge invece tutto il territorio nazionale e più precisamente 1115 farmacie in tutta Italia. Eco Eridania ha partecipato a “In Farmacia per i bambini” in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia il 20 novembre, alla raccolta di farmaci in sostegno dei bambini che vivono una condizione di povertà sanitaria.
  • Infine, Ecoeridania ha pensato ad unprogetto internazionale e da quest’anno contribuirà al fabbisogno farmaceutico e alla formazione di chirurghi pediatrici all’Ospedale St. Damien di Haiti, per non dimenticare la popolazione vittima del terremoto del 2010, in un paese del quarto mondo agli ultimi posti nel ranking mondiale per le condizioni dell’infanzia.

Una collaborazione importante quella con Fondazione Francesca Rava, che si aggiunge ai progetti cui tutti gli anni Eco Eridania dedica parte della sua beneficenza. Prosegue infatti il sostegno all’Associazione Famiglie SMA, impegnata per la ricerca sull’Atrofia Muscolare Spinale, e attraverso l’associazione Petico & Friends, ad alcune iniziative dedicate ai nostri amici animali: oltre a ripetere le donazioni di cibo per i canili comunali, Eco Eridania è diventato partner della SIUA, Scuola Interazione Uomo Animale, per la formazione di medici veterinari e educatori cinofili, operatori di Pet Therapy.

Per finire, un contributo sarà dato anche all’Associazione SOS Villaggi dei bambini per la realizzazione di una casa famiglia a Sarajevo. 

Durante la serata all’Acquario di Genova, sono stati consegnati gli “assegni donazione” e i rappresentanti delle associazioni onlus hanno illustrato tutti i progetti finanziati. Gli ospiti hanno cenato nella suggestiva sala delfini per una serata fra comicità, musica e tanta solidarietà.