Inquinamento atmosferico: il caso Taranto

[25 marzo 2014]

L’IMPATTO DELL’INQUINAMENTO ATMOSFERICO SULLA SALUTE 

 

Sabato: 17 maggio 2014 

Sede: Sala Tramogge, Molini Marzoli Massari, via Molino 2 (ang. v. Cadorna) – Busto Varese (VA)

SESSIONE 1. Inquinamento atmosferico e patologie 

 

  1. Effetti a breve e a lungo termine dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana. Paolo Crosignani, Unità di Epidemiologia Ambientale e Registro Tumori, Milano.
  2. Gli effetti tossici delle emissioni industriali sulla salute umana: il caso Taranto. Agostino di Ciaula, ISDE, Bisceglie, (Bari).
  3. Inquinamento atmosferico e patologie a Taranto: quale approccio per la ricerca della correlazione? Daniela Spera, Associazione “Legamjonici”, Taranto.

 

SESSIONE 2. La ricerca 

 

  1. Modelli animali per lo studio delle esposizioni al benzene. Fiorella Belpoggi, Bologna.
  2. Gli effetti del benzene e dei metalli pesanti sulla metilazione del DNA e le modificazioni istoniche. Ian Marc Bonapace, Università dell’Insubria, Busto Arsizio (Varese).
  3. Riflessioni sulla teoria dell’origine embriofetale delle malattie: obesità, autismo, tumori infantili. Ernesto Burgio, Presidente del comitato scientifico dell’ISDE, Palermo. 

Direttore scientifico: Dott. Ian Marc Bonapace

Comitato scientifico: Ian Marc Bonapace, Gabriella Fanali, Mauro Fasano

Segreteria organizzativa: afi@afinsubria.org