Isola d’Elba 13 gennaio 2015 primo incontro del Parco per la Carta Europea del Turismo sostenibile

[8 gennaio 2015]

Il giorno 13 gennaio 2015 alle ore alle ore 15,00 presso la Sala Consiliare dell’Ente Parco in  Loc. Enfola a Portoferraio  è convocata una riunione  per presentare il progetto Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS)  e dare inizio alla collaborazione con gli operatori economici e le associazioni di categoria e gli enti locali del territorio dell’Isola d’Elba.

Con questo incontro il  Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano avvia un  percorso di partecipazione ed una stretta interazione tra Parco, Comuni, operatori economici ed associazioni per l’ottenimento della (CETS), uno strumento metodologico e una certificazione che permette una migliore gestione dello sviluppo del turismo sostenibile nelle aree protette.

La CETS,  coordinata da EUROPARC Federation, col supporto delle sezioni nazionali della federazione (come Federparchi-Europarc Italia) è una grande opportunità per il Parco e per tutte le realtà del nostro territorio per entrare in una rete di eccellenza europea, che interessa più di 120 aree protette in 13 diversi Paesi.
L’elemento centrale della Carta è la collaborazione tra tutte le parti interessate al fine di sviluppare una strategia comune ed un piano d’azione per lo sviluppo turistico dell’area. L’obiettivo è la tutela del patrimonio naturale e culturale ed il miglioramento della gestione del turismo a favore dell’ambiente, della popolazione locale, delle imprese e dei visitatori.
Il giorno successivo 14 gennaio, l’appuntamento sarà con gli operatori, le associazioni e gli enti locali dell’Isola del Giglio.