La cultura dei rischi geologici parte da Palermo

[24 agosto 2015]

Cos’è la Geologia? Quali sono i rischi geologici a cui è esposto il mio territorio? La mia casa è sicura? La strada che percorro ogni giorno per andare al lavoro è sicura? Il mio Comune ha un piano di protezione civile? Conosco i corretti comportamenti da assumere in caso di un evento geologico che colpisca il luogo in cui vivo, lavoro o transito abitualmente?

A queste e ad altre domande risponderanno i geologi di Sicilia il 6 settembre c.a. a Villa Sperlinga (Palermo), insieme agli altri geologi d’Italia nelle maggiori piazze italiane.

Il presidente dell’Ordine regionale dei geologi di Sicilia Giuseppe Collura esprime il significato che ha la manifestazione per i geologi isolani:  “Abbiamo chiesto la collaborazione ed il patrocinio delle istituzioni, del dipartimento regionale di protezione civile, con cui riteniamo strategico un rapporto di proficua collaborazione e  abbiamo invitato a partecipare anche il Comune di Palermo, l’assemblea Regionale insieme alla giunta regionale. L’obiettivo è quello di coinvolgere e sensibilizzare le istituzioni e le amministrazioni ai vari livelli, sulla necessità di un modello attivo di prevenzione del rischio idrogeologico e complessivamente di gestione del territorio, ma soprattutto di ottenere un maggiore e migliore coinvolgimento dei professionisti geologi nelle attività di pianificazione e prevenzione. Riteniamo fondamentale, ad esempio, che ogni comune si doti del Piano Comunale di Protezione Civile. Incontreremo la gente presso Villa Sperlinga a Palermo -conclude il presidente- e allestiremo dei gazebo all’interno dei quali esporremo dei pannelli tematici con foto e immagini riferiti ai georischi e alle risorse del territorio siciliano, nei quali ci sarà della strumentazione per indagini geologiche e geotecniche, con una mostra di fossili, rocce e minerali”.

“Vogliamo far conoscere a ciascun cittadino il contesto geologico del territorio siciliano – ha aggiunto Calogero Cannella coordinatore della commissione Protezione Civile dell’Ordine regionale dei geologi di Sicilia – per meglio comprendere i rischi geologici a cui si è esposti. L’’obiettivo è quello di colmare un vuoto culturale che oggi fa morire per l’inconsapevolezza  e per i comportamenti sbagliati che il cittadino assume”.