Nutriziopoli, il progetto e la programmazione degli eventi

[10 settembre 2014]

La cura dell’alimentazione è fondamentale per il benessere delle persone: siamo quello che mangiamo, ma non solo da un punto di vista fisico, bensì anche da un punto di vista emozionale e cognitivo. Ci nutriamo di cibo, ci nutriamo di emozioni e di informazioni, conoscenze, credenze. Il punto stà proprio qui: quando il principio organizzativo è sbagliato, questo farà agire producendo costantemente risultati diversi e non graditi rispetto a quelli ce si desiderano davvero.

APU organizza, da anni, corsi, manifestazioni per le famiglie e convegni in cui insieme a contenuti tecnici e storici sugli alimenti, sulla corretta impostazione di un regime alimentare bilanciato, si parla anche di emozioni e di come spesso cattivi stili alimentari sono conseguenti alla non conoscenza, ma ancor più a difficoltà emotive, inoltre dell’educazione ambientale nel senso del rispetto dell’ambiente e della sua naturale ritmicità.

Ogni cambiamento è guidato d una decisione. La decisione più importante in fatto di stile di vita alimentare è acquisire consapevolmente il controllo dei proprio processi percettivi (le nostre credenze, attitudini, pensieri) e di impegnarci verso una vita di Costante e Continuo Miglioramento.

Tra i professionisti che partecipano ai corsi di Nutriziopoli: la Nutrizionista Ilaria Crespi, la Psicologa Barbara Camilli, l’Osteopata Laura Carnevale Maffè, l’Otorinolaringoiatra Federica Ramella, l’Odontoiatra pediatrico Mario Biliotti, la Storica Elena Mastretta, il Cuoco Ivan Cribiù e la Chef Paola Bason lavorano e collaborano per aiutare le persone a riappropriarsi  di un momento importante, come quello in cui ci si nutre e si stà bene con se stessi.

E mentre ci nutriamo di alimenti in alcuni momenti della giornata, ci nutriamo di emozioni in ogni momento del nostro vivere, fino a usare il cibo come sostituto emozionale.

Mangiare per noia.

Mangiare per scaricare la tensione mentre si stà facendo qualcosa.

Mangiare per avere compagnia

Mangiare per rilassarmi

Mangiare per paura

Mangiare per scaricare l’ansia

In questi atteggiamenti e attività il Mangiare diventa un mezzo per conseguire uno stato di miglioramento e di benessere, solo apparente!

Ecco perché sentiamo sempre più forte l’esigenza di potenziare questo aspetto della nostra offerta formativa, e partner come l’Istituto Agrario Bonfantini di Novara, la Confagricoltura di Novara, l’Est Sesia (Consorzio di Irrigazione e Bonifica), le Edizioni Tecniche Nuove di Milano, l’Istituto Storico della Resistenza, l’Ordine degli Psicologi Piemonte, la Cariparma, la Trinity Viaggi, il Comune di San Nazzaro Sesia e di Galliate partecipano con noi a questo Progetto di ampio respiro proprio sulla Cultura Alimentare.

Nutriziopoli vuole

  • Far conoscere il valore nutrizionale degli alimenti
  • Combattere la sedentarietà e promuovere uno stile di vita sano
  • Attivare canali con le ristorazioni collettive
  • Informare sugli aspetti antropologici dell alimentazione
  • Stimolare la  riflessione sulle valenze simboliche del cibo e il suo impatto sulle relazioni sociali
  • Far conoscere i cibi tradizionali
  • Favorire un approccio basato sui 5 sensi
  • Rieducare all’ascolto di sè
  • Saper vivere e non subire la quotidianità 

In programmazione

Nutriziopoli è stato realizzato preso il Comune di Cameri per due anni (2012-2013), alla Scuola dell’Ospedale Maggiore di Novara (2013), alle scuole elementari e materne Bottacchi, Levi, Galvani in Novara, Scuole del Vergante (2012-2013), ha partecipato ai Cortili del benessere in Novara 2014, per ATL ha partecipato a San Nazzaro Sesia (No) in un circuito di Conferenze e a Varallo Pombia alla Festa del Bambino (2014)

12 Settembre presentazione delle attività al Bonfantini di Novara alle 15 (allego Circolare). Per questo evento Un ringraziamento speciale all’Ufficio Scolastico MIUR Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ambito Territoriale per la Provincia di Novara.

Sagra delle Rane 20 21 Settembre 2014 a San Nazzaro Sesia

28 Settembre 2014 Villa Picchetta – Cameri (No) dalle 15

25 Gennaio 2015 Castello di Galliate (No)