Piantiamo insieme il Bosco del terzo millennio?

[4 novembre 2016]

bosco-santo-pietro

Dal 15 novembre fino al 25 dicembre, per complessivi 40 giorni, si potranno effettuare donazioni in cambio di premi attraverso il sito eppela.com cercando il nostro progetto dal titolo “Piantiamo insieme il Bosco del Terzo Millennio?”.

Lo scopo è quello di proseguire, attraverso il finanziamento, la riqualificazione – rinaturalizzazione del Bosco di Santo Pietro attraverso la piantumazione di Querce ed altre piante tipiche della Macchia Mediterranea.

L’iniziativa fa riferimento all’altra iniziativa del Ramarro Sicilia denominata “Carta dei Comuni Custodi della Macchia Mediterranea” in corso di svolgimento, che punta ad impegnare tutti i Sindaci dei comuni siciliani nella promozione, conservazione e tutela della tipica Macchia Mediterranea in considerazione della sua importanza per l’ecosistema, il clima e la qualità della vita.

La Macchia Mediterranea costituisce infatti una delle maggiori espressioni di biodiversità del Pianeta che si distingue per le sue valenze naturalistiche, storiche e culturali ma a forte rischio di estinzione a causa delle tante minacce a cui è esposta: incendi dolosi, inquinamento, caccia di frodo, abbandono delle campagne e dei controlli sul territorio, taglio indiscriminato di alberi, speculazione edilizia, pascolo abusivo e sovrapascolo.

L’appello lanciato dal Ramarro Sicilia a tutti i soci, amici e simpatizzanti è quello di partecipare alla sottoscrizione seguendo il progetto sui social network di riferimento.

Facebook: Ramarro Sicilia – Sede Regionale

Twitter: @RamarroSicilia

Video Ufficiale della Campagna di Raccolta Fondi https://youtu.be/3Aq5nOow_2o