Università di Salerno: incontro su startup in tempi di crisi

[17 dicembre 2013]

All’Università degli Studi di Salerno venerdì 30 dicembre con inizio alle H 9,30 si terrà l’incontro pubblico “Le start up in tempi di crisi: problemi, prospettive e opportunità”.

Nell’aula dei Consigli alla Facoltà di Lettere si discuterà acceleratori di idee, creatività giovanile, risorse, strumenti, programmi di sviluppo locale, opportunità e testimonianze con i relatori chiamati a dare un concreto contributo informativo e formativo all’evento.

La presentazione dell’iniziativa è affidata a Sara Morelli.

Interverrà Michele Caprio di C&F Consulting sul tema “natura giuridica delle imprese e finanza agevolata”, seguirà Roberto Esposito di DeRev con la relazione “il crowdfunding: come trovare fondi utilizzando la rete”.

Sulle tematiche della “creatività giovanile e fondi europei” è organizzato l’intervento di Vincenzo Quagliano della QS & Partners; Andrea Pastore titolare di Heliac Technologies presenterà una relazione su “fare marketing con Geecom”.

Porteranno la loro testimonianza e l’esperienza maturata sul campo per l’avvio di startup Mario Delli Bovi (Tapebox ) e Pasquale Simonetti (Paqos).

L’evento ha l’obiettivo di dare un sostegno ai tanti giovani creativi meridionali sollecitando nel contempo gli enti locali, le associazioni datoriali, imprenditoriali, del terzo settore, gli istituti di credito, le università e tutte le altre istituzioni nazionali, regionali e locali a dare il loro apporto per creare le migliori condizioni ambientali, sociali ed economiche a sostegno della nascita e dello startup di nuove attività innovative.