Con “Vulcano di Birra” Arcidosso diventa capitale della birra artigianale

[19 luglio 2017]

Il conto alla rovescia per “Vulcano di Birra” è iniziato. Da venerdì 21 a domenica 23 luglio il Parco del Tennis di Arcidosso, ex Summer Time in via Tibet, ospiterà una “tre giorni” en – plein- air, unica nel suo genere, completamente dedicata al mondo delle birre artigianali.

Momenti di confronto come tema principale la birra artigianale: laboratori didattici “Indian Pale Ale e Italian Grape Ale” guidati da Claudio Cerullo (Patron Birra Amiata), verticale di birra, 5 annate dell’Abbazia di Orval, musica, street food e 5 birrifici d’eccellenza, la prima edizione di Vulcano di Birra sarà un’esplosione di aromi, profumi, sapori unici e note d’autore, tutte da ascoltare.

È prevista anche una visita guidata presso il Birrificio Amiata e durante i giorni del Festival sarà dimostrato come avviene la birrificazione casalinga con una cotta pubblica a cura dell’Associazione HomeBrewers Toscani.

Saranno 5 birrifici presenti Amiata, Brùton, Opperbacco, Bibibir, Eastside, 5 realtà d’eccellenza del panorama italiano provenienti da tutta Italia con più di 35 birre diverse da degustare, tutte prodotte secondo il metodo artigianale, non filtrate e non pastorizzate.

“Questa festa – spiega Alessio Bargagli, tra gli organizzatori – ospiterà birre per tutti i gusti, sapori autentici da gustare prodotte, ad esempio, con le Castagne del Monte Amiata, stili antichi estinti riprodotti dai Mastri Birrai: Gose, Kuyt, Berliner Weisse. Ci sarà anche una vasta scelta di Indian Pale Ale; il luppolo sarà protagonista della festa, Session Ipa, Double Ipa e New England Ipa, birre estremamente luppolate con profumi di mango, ananas e frutti tropicali, sarà presente anche una birra Gluten Free per i celiaci. Ogni partecipante avrà diritto al bicchiere del Vulcano insieme alla guida del festival che permetterà di praticare un percorso consapevole attraverso il mondo birraio».

Non poteva certo mancare il reparto Food Truck: Toscanacci On The Road, Osteria Mobile Toscana, Pirate On The Road, tre grandi del cibo di strada che faranno degustare le eccellenze gastronomiche della cucina Toscana (trippa, lampredotto, gota di puro suino toscano, hamburger di chianina e di Cinta Senese, Pesce Fritto, Panini alla Trippa di Mare).

Concerti e musica per tre giorni caratterizzeranno musicalmente l’evento: venerdì 21 luglio – The Occasionals, sabato 22 luglio – Parranda Groove Factory, domenica 23 luglio – Inverso Acustico.

 

Orari Festival:

Venerdì dalle ore 19.00 alle 2.00

Sabato dalle ore 15.00 alle 2.00

Domenica dalle ore 12.00 alle 24.00

Come Funziona:

Ingresso Gratuito

Per mangiare e bere è necessario acquistare i gettoni alla cassa.

La birra sarà servita esclusivamente nel bicchiere personalizzato con il logo del Vulcano.

Per Info:

www.vulcanodibirra.it

info@vulcanodibirra.it