Green Toscana

Il monte Serra brucia, oltre 700 persone evacuate. Firmato lo stato di emergenza regionale (FOTOGALLERY)

In fumo 600 ettari di bosco. Dalla Regione 200mila euro per le spese di soccorso e assistenza, in attesa di quantificare i danni del rogo

Il monte Serra è devastato dalle fiamme di un incendio che divampa sui suoi pendii da ieri sera, alimentato da forti venti e innescato forse da mano dolosa. Dense colonne di fumo s’innalzano nel Comune di Calci – in provincia di Pisa –, ben visibili fino a 40 km di distanza e oltre, minacciando la...

Cambiamenti climatici in Toscana, ecco quanto sono aumentate le temperature

L’Accordo di Parigi sul clima impone di far di tutto per rimanere entro i +1,5°C al 2100, ma a Piombino siamo già a +1,7°C: è la 25esima città più surriscaldata su 558 in tutta Europa

La Rete europea per il giornalismo dei dati (EdJNet) ha appena pubblicato un’inchiesta condotta in tutta Europa per documentare l’avanzata dei cambiamenti climatici nel Vecchio continente; si tratta di un lavoro condotto con il supporto scientifico del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf), che incrocia 100 milioni di punti raccolta dati...

Nuovo cda per Rimateria, la presidenza va a Claudia Carnesecchi

Tutti i sindaci le hanno espresso piena fiducia, e ringraziato per l'operato Valerio Caramassi

Come anticipato ieri su queste pagine, l’assemblea dei soci Asiu – società per azioni a totale capitale pubblico detenuto dai Comuni della Val di Cornia, a sua volta proprietaria delle quote di maggioranza in Rimateria – ha dato ieri il via libera all’accordo in fieri con Unirecuperi e ha indicato il nome del nuovo presidente...

Bracconieri in discarica: spari anche all’interno degli impianti di Scapigliato

Rea Impianti: «Episodi francamente privi di ogni senso, gravissimi e pericolosi»

Alcuni bracconieri hanno tagliato la rete di recinzione che circonda la Rea Impianti, in località Scapigliato (Rosignano Marittimo), per poi introdursi furtivamente nel perimetro aziendale e sparare: ieri mattina – a circa 100 metri dentro la recinzione tagliata – sono stati infatti due bossoli sparati con un fucile calibro 12, che testimoniano l’illegale intrusione, quasi...

Piombino, rifiuti importati “da fuori” e nuova discarica? Un po’ di chiarezza su Rimateria

Il progetto industriale iniziato tre anni fa sta portando i primi frutti, ma nella cittadinanza serpeggiano timori che meritano rispetto: a partire da quello per i fatti

Oggi Rimateria, azienda protagonista dell’economia circolare in Val di Cornia, arriva a un punto di svolta del progetto industriale tracciato da ormai tre anni, a partire dall’estate del 2015: l’assemblea dei soci sancirà la vendita del 30% delle quote aziendali a Unirecuperi – tra le più importanti realtà nazionali nella gestione dei rifiuti speciali –,...

Carbon neutrality: alleanze, prospettive e coinvolgimento a partire dal successo di Siena

Il territorio senese ha tagliato da ormai 7 anni un traguardo che per il resto del mondo è ancora un sogno: zero emissioni nette di CO2. Come valorizzarlo?

Il prossimo 28 settembre tornerà in Toscana l'appuntamento con "Bright 2018", la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori che si svolge in contemporanea in tutta Europa: un'occasione preziosa per mettere in evidenza il loro ruolo fondamentale, e spiegare come la ricerca abbia a che fare con la vita di tutti i giorni e sia essenziale...

Al via il progetto Smart, una rete condivisa sul web per il monitoraggio dei dati ambientali

Finanziato dalla Regione Toscana e realizzato da Treedom e Ibmet

Si chiama Smart il progetto lanciato oggi per creare una rete condivisa di monitoraggio ambientale e che apre nuove e innovative soluzioni per la raccolta e la distribuzione in tempo reale dei dati dal sito smart.treedom.net: dall’inquinamento atmosferico e acustico, al rilevamento della temperatura, dalla prevenzione delle frane allo stato di conservazione dei beni culturali. Finanziato dalla...

Com’è andata la visita di Shanghai Electric al SestaLab

Bravi: la presenza del laboratorio «è molto importante, ci dà la possibilità di migliorare le prospettive dei comuni e delle comunità delle nostre»

Come anticipato sulle nostre pagine, il colosso cinese Shanghai Electric – accompagnato dalla rete televisiva statale Shanghai TV – ha fatto visita al SestaLab, ramo d'azienda di CoSviG (il Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche) che dal piccolo Comune geotermico di Radicondoli (SI) è riuscito a conquistarsi una leadership globale nel complesso settore dei...

Piombino, il Tribunale di Livorno ha dissequestrato la discarica di Rimateria

Sono stati portati a compimento tutti i lavori programmati, e dunque vengono meno le esigenze di cautela in corso da aprile

Ieri il Tribunale di Livorno ha ufficialmente posto la parola fine al girone infernale in cui erano caduti i circa 50 lavoratori impiegati da Rimateria, e soprattutto sulle incertezze che continuavano ad aleggiare attorno ai lavori effettivamente portati avanti dall’azienda attiva a Piombino nell’economia circolare, e dunque sulle conseguenti ricadute ambientali: «Preso atto dell'informativa dei...

Il terriccio buono di Scapigliato va a ruba, 27mila sacchi distribuiti in 3 mesi

Per ogni nucleo familiare due sacchi omaggio da 20 litri, frutto dell’economia circolare

In tre mesi sono state 27mila le confezioni de "Il terriccio buono di Scapigliato" distribuite (gratuitamente) da Rea Impianti in undici Comuni: un ampio successo per l’ammendante compostato verde prodotto dall’azienda di Rosignano, ottenuto grazie alla lavorazione degli scarti verdi, sfalci e potature raccolte dai cittadini del territorio. Avviati a recupero nell’impianto per il compostaggio...

Raccolta differenziata, (ri)partiamo dalle basi: che fare con una bottiglia di plastica?

Le operazioni da fare sono soltanto 3, semplicissime: svuotarla del tutto, schiacciarla per lungo e riavvitare il tappo. Ma ogni errore commesso costa, e alla fine ricade sulle spalle dei cittadini

Una volta si diceva che basta un battito d’ali di farfalla in Italia per provocare un uragano in Texas; la metafora piuttosto provocatoria dovrebbe spiegare perché piccole variazioni nelle condizioni iniziali producano grandi variazioni nel comportamento a lungo termine del sistema. Senza scomodare la ‘teoria del caos’, potremmo iniziare a ragionare sugli effetti che possono...

La gestione dei rifiuti spiegata a scuola: nella Toscana del sud torna RI-Creazione

Negli ultimi tre anni coinvolti oltre 20.000 studenti, con lezioni in classe, laboratori didattici e visite agli impianti presenti sul territorio

Quanti rifiuti produciamo ogni giorno? Come fare una corretta raccolta differenziata? In cosa consiste effettivamente il riciclo? Per rispondere a queste e molte altre domande, dopo aver coinvolto negli ultimi tre anni oltre 20.000 ragazzi, è pronto a ripartire “RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno”, il progetto di educazione ambientale promosso da Sei Toscana...

In Toscana autunno da record per i funghi: le regole per una raccolta corretta, spiegate

Le previsioni quest’anno sono per un raccolto ben superiore a quello delle annate normali

Dopo un 2017 particolarmente negativo per gli effetti della siccità che hanno lasciato a mani vuote molti appassionati di funghi, la stagione 2018 si annuncia al contrario molto prolifica: ad agosto è caduto il 92% di precipitazioni in più rispetto alla media, il che secondo Coldiretti Toscana ha creato le condizioni favorevoli alla crescita dei...

Geotermia, tre nuovi laboratori mobili per controlli più capillari sul territorio

Si tratta dell’Unità mobile campionamenti ed analisi, dell’Unità mobile monitoraggi ambientali e dell’Unità mobile per log in pozzo

Tre nuovi laboratori mobili per garantire un monitoraggio sempre più capillare sugli impatti che la coltivazione della geotermia ha in Toscana, nell’area tradizionale come su quella dell’Amiata: sono quelli inaugurati ieri presso i nuovi laboratori Enel green power di Larderello (via Cascina Farinello), e costituiti dall’Unità mobile per log in pozzo, dall’Unità mobile “Campionamenti ed...

La Uil Toscana preme per un rapida ripartenza degli investimenti Enel in geotermia

Bardelloni: «Evitare le gravissime ripercussioni che si avrebbero sull’occupazione, l’economia e l’ambiente dell’area geotermica e non solo»

Dopo l’ampia e condivisa presa di posizione a favore della geotermia – o meglio della sua coltivazione sostenibile in Toscana – ufficializzata nei giorni scorsi dalla Cgil Toscana, anche la Uil regionale si schiera con nettezza a favore di questa fonte rinnovabile con un intervento di Walter Bardelloni, il coordinatore lavoratori elettrici per la Uiltec Toscana,...

La Toscana ha varato un Piano regionale per la lotta alla povertà da 120 milioni di euro

Saccardi: «Vogliamo dare una risposta strutturale e articolata al problema, sotto tutti i suoi aspetti»

Dieci anni di crisi hanno lasciato una Toscana ferita sotto molti aspetti, in primis quello della povertà che in questi anni è cresciuta in modo impressionante, e non solo dal punto di vista puramente quantitativo; secondo i dati raccolti dall’Osservatorio sociale regionale è anche mutata nelle forme e nelle modalità nelle quali si è sviluppata...

Creazione di impresa e lavoro autonomo, con RETe EQUa due percorsi di formazione (gratis)

I corsi rientrano nel progetto formativo curato da CoSviG, si svolgeranno nell’area grossetana e saranno gestiti insieme a un ampio partenariato

Stanno per partire – nell’ambito del più vasto progetto formativo RETe EQUa curato da CoSviG unitamente ad una serie di partner qualificati – le iscrizioni al corso di formazione professionale ‘Percorsi e servizi integrati per la creazione di impresa e lavoro autonomo’, le cui attività inizieranno a partire dal mese di ottobre (previo raggiungimento del...

La Toscana e i territori geotermici tornano a Torino per Terra Madre Salone del Gusto

L’edizione 2018 della kermesse a marchio Slow Food sarà dedicata al tema Food for change. Torsello (CoSviG): «Il cibo è un driver potente per innescare processi di cambiamento e di innovazione all'interno delle comunità locali»

Siamo ciò che mangiamo, e ciò che mangiamo mostra molto di noi: oggi più che mai il cibo di cui ci nutriamo porta con sé impatti sulla vita di chi lo produce, sulla nostra salute, su quella del pianeta. Attraverso il cibo possiamo essere attori positivi o negativi di cambiamento; per questo l'edizione 2018 di...

Il Meeting internazionale antirazzista di Cecina è stato un successo

Arci: mentre arrivano da tutta Italia notizie di violenze e discriminazioni, l’iniziativa è stata la più partecipata degli ultimi cinque anni

La 24edizione del Meeting internazionale antirazzista di Cecina, manifestazione promossa da Arci con il patrocinio e il contributo di Regione Toscana, Comune di Cecina e Cesvot, ha chiamato a raccolta ragazze e ragazzi da diverse regioni dell’Italia centrale: in quattro giorni superate di gran lunga le 4.000 persone, tra visitatori e partecipanti a incontri, laboratori, spettacoli e concerti «La grande...

Temporali, torna l’allerta meteo su tutta la Toscana

La Sala operativa unica della Protezione civile regionale ha esteso il codice giallo a tutto il territorio

Da oggi sono previste precipitazioni sparse a prevalente carattere temporalesco, più probabili sulle zone centrali della regione e in Appennino. Per questo la Sala operativa unica della Protezione civile regionale ha esteso il codice giallo a tutto il territorio della toscana aggiungendo al rischio idrogeologico quello di temporali forti a partire da mezzogiorno di oggi...

La Cgil toscana si schiera compatta a favore della geotermia

Brotini, Porzio, Berni, Bartoli: «Come Cgil riteniamo siano maturi i tempi affinché la Regione intervenga da subito»

In Toscana, dove l’energia prodotta dalle “coltivazioni“ geotermiche copre attualmente oltre il 30% del fabbisogno elettrico regionale, la geotermia «rappresenta una risorsa naturale rinnovabile di energia pressoché inesauribile capace di apportare un contributo fondamentale, sia in termini quantitativi, sia di impatto, per lo sviluppo di politiche energetiche “low carbon” e per contribuire al contrasto dei...

Ambiente trasparente, l’Arpat aggiorna lo stato di salute della Toscana

L’assessore Fratoni si sofferma sull’economia circolare: «Per realizzarla ci vuole innanzitutto l'impiantistica, ma anche una normativa chiara che consenta la chiusura completa dei cicli produttivi»

Come sta l’ambiente della Toscana? A una domanda tanto complessa non esiste risposta semplice, ed è l'Arpat – l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana – a incaricarsi di fornirne una di dettaglio: è possibile trovarla all’interno dell’Annuario dei dati ambientali della Toscana, giunto ormai alla settima edizione e aggiornato con dati 2017, che...

Caccia, dagli ambientalisti toscani ricorso al Tar contro il calendario venatorio regionale

Inizia la stagione di caccia e ancora una volta si tratterà purtroppo della 'solita caccia', all'insegna degli appetiti del mondo venatorio e nel disprezzo invece non solo delle richieste delle Associazioni ambientaliste e animaliste, ma anche del parere del mondo scientifico. Eclatante è il confronto tra quelle che erano state le indicazioni dell'Istituto superiore per...

Rifiuti, siglato accordo tra Sei Toscana e sindacati: in programma 150 assunzioni

Renzetti (Cgil) ai sindaci: «Decidete il tipo di servizio che volete nel vostro territorio. Solo se il servizio è stabile noi possiamo provare a pretendere lavoro stabile»

Il management di Sei Toscana, l’azienda che ha in carico la gestione del ciclo integrato dei rifiuti urbani nei 104 Comuni dell’Ato Toscana Sud, ha siglato ieri un verbale che mette nero su bianco l’intesa raggiunta con le organizzazioni sindacali: oggetto dell’accordo un programma che prevede diversi step, e che punta a 150 nuove assunzioni....

Polizia provinciale: approvata l’estensione delle coperture economiche alla lotta ai reati ambientali

Mozione unanime che impegna la Giunta a rinnovare la convenzione con la Città Metropolitana di Firenze con una ridefinizione della vigilanza e dei reati ambientali

Il Consiglio regionale della Toscana ha chiesto all’unanimità alla Giunta di rinnovare la convenzione con la Città Metropolitana di Firenze, »confermando la strategicità delle attività svolte dalla Polizia provinciale,  garantendo un adeguato livello di finanziamento e valutando i compiti assegnati, così da prevedere fra questi l’attività di vigilanza e prevenzione dei reati ambientali». E’ quanto...

La Toscana punta forte sull’acqua pubblica: una holding per gestirla su tutto il territorio

Un percorso che valorizza il referendum del 2011, ma che richiede ingenti risorse finanziarie: 2,2 miliardi di euro di investimenti sulla rete e 300 milioni di euro per liquidare i privati

«Il Consiglio regionale ha l'opportunità insieme ai sindaci, che hanno un ruolo fondamentale, di regolare un processo di ripubblicizzazione dell'acqua per il quale i cittadini si erano già espressi in larghissima maggioranza nel 2011». Un obiettivo cui puntare man mano che scadranno le attuali concessioni. È questa la proposta avanzata oggi dal presidente della Regione...

Massa Carrara, passi avanti per la bonifica della falda: al via il monitoraggio delle acque

Si procede verso un intervento unitario sul Sin/Sir. Fratoni: «Abbiamo a disposizione 25 milioni e mezzo di euro»

Prosegue con rinnovato slancio il percorso che dovrà portare alla bonifica della falda nel Sir (Sito d’interesse regionale) e nel Sin (Sito d’interesse nazionale) di Massa Carrara, quest’ultimo individuato come bisognoso di bonifiche dal ministero dell’Ambiente ormai nel lontano 1999. Complessivamente si tratta di un’area avente un'estensione di oltre 16 chilometri quadrati, racchiusa tra il...

Da Shangai a Radicondoli: la nuova Via della seta passa dalle aree geotermiche toscane

I vertici del colosso energetico Shangai Electric (con Tv statale al seguito) in visita al SestaLab di CoSviG, un’eccellenza di livello globale nel settore

Per il presidente Xi Jinping, che l’ha presentata per la prima volta al mondo nel 2013, la nuova Via della seta è «il progetto del secolo». Numeri alla mano, è difficile dargli torto: nella Belt and road initiative la Cina è pronta a mobilitare circa mille miliardi di dollari, destinati a ridisegnare i commerci del...

La Conferenza internazionale dei geoparchi mondiali Unesco e l’eccellenza toscana

Parte oggi in Italia l’8° appuntamento Onu, per capire come i geoparchi possono contribuire alla promozione dello sviluppo sostenibile

L’8° Conferenza internazionale dei geoparchi mondiali Unesco, il cui tema è I geoparchi e lo sviluppo sostenibile, ha come protagonista l’Italia: a ospitarla è il Parco naturale Adamello Brenta Unesco Global Geopark, dove si terranno – da oggi al 14 settembre 2018 – 5 sessioni scientifiche parallele e workshop in collaborazione con i gruppi più rappresentativi della Rete globale...

Agrobiodiversità in Toscana, ad Alberese la mostra mercato del coltivatore custode

Su 877 risorse genetiche iscritte nel repertorio della regione Toscana, 751 sono a rischio estinzione: 200 coltivatori custodi per preservarle

L'agrobiodiversità è un sottoinsieme del più grande tema della biodiversità e riguarda in modo specifico le varietà vegetali e le razze animali, coltivate o allevate e il territorio di origine. Un tema emerso perché. Come spiega la Regione Toscana, «La diversità della natura coltivata o allevata è stata messa a rischio dall'industrializzazione dell'agricoltura. La spinta...

Un anno dopo l’alluvione Livorno è di nuovo in piedi

Commemorazioni cittadine e il punto sugli interventi di messa in sicurezza, pronti all’85%. Mancano all’appello i 50 milioni di euro chiesti al Governo, e leggi a maggior tutela del territorio

Il 10 settembre è e rimarrà una data indelebile nella storia di Livorno. Esattamente un anno fa sulla città labronica, oltre che su quelle di Rosignano e Collesalvetti, si è abbattuta un’alluvione che ha devastato ampie fette di territorio, lasciando dietro di sé otto morti (tutti a Livorno) ma anche lo struggente desiderio di rialzarsi...

I “migranti bonificatori” sono tornati a pulire (gratis) le sponde dei nostri fiumi

A lavoro a Fucecchio spalla a spalla coi cittadini toscani, un esempio di cittadinanza attiva per il bene comune. Le prossime tappe a San Miniato, Firenze, Figline-Incisa, Lastra a Signa, Rosignano Marittimo, Lucca

I migranti ospiti della strutture di accoglienza toscane tornano a ripulire sponde e argini dei corsi d'acqua: lo fanno da volontari, insieme ai cittadini e alle associazioni locali che vorranno unirsi, com’era già successo nel 2016 e poi ancora nel 2017 sull'Arno, sul Serchio, e non solo. L’anno scorso erano circa 200 i “migranti bonificatori”,...

Geotermia, il ministero dello Sviluppo economico conferma: l’aria a Piancastagnaio è buona

Sono arrivati con la certificazione del Mise i dati raccolti da una centralina di monitoraggio indipendente installata dal Comune sulla qualità dell’aria: «Un grande passo avanti a salvaguardia della salute dei nostri cittadini», spiega il sindaco

I nuovi dati sulla qualità dell’aria nel Comune geotermico di Piancastagnaio, sull’Amiata senese, dopo la verifica dei tecnici del ministero dello Sviluppo economico, sono arrivati: come anticipato sulle nostre pagine dal sindaco Luigi Vagaggini, i «rilievi confermano che l’aria a Piancastagnaio è buona». Non si tratta di una novità nei contenuti, ma nel metodo di...

Il M5S toscano ha presentato una pdl sulla geotermia: «Non possiamo chiudere gli impianti»

Il presidente del gruppo consiliare immagina però di «prevederne al 2030 al 2040 al 2050 il superamento», e subito una «moratoria di sei mesi». Con un po' di confusione sui dati

Il gruppo consiliare del M5S ha prodotto una proposta di legge in merito alla coltivazione della geotermia in Toscana, una fonte rinnovabile che soddisfa il 30,78% della domanda di elettricità regionale – dando al contempo lavoro a oltre 700 dipendenti Enel, e a circa altri mille nell’indotto –, oltre a fornire calore utile a riscaldare...

Nuovo aeroporto di Firenze, Ferruzza: «Basta accanimento terapeutico!»

«Concentriamo risorse e attenzioni sulle opere di cui la Toscana ha davvero bisogno»

Oggi, venerdì 7 settembre 2018, si terrà quindi al MIT la prima riunione della Conferenza dei servizi indetta per esaminare il Masterplan del nuovo Aeroporto di Firenze, nel cui ambito verrà discusso il rilascio dell’eventuale conformità con gli strumenti urbanistici generali vigenti nei Comuni di Firenze e Sesto Fiorentino, direttamente interessati dall’opera. Nei giorni scorsi, peraltro i due...

La Leopolda senza ambiente

Dopo le sconcertanti sortite sul Comitato regionale del Pd con i nomi più vari, compresi quelli di personaggi – come è stato detto – tra i meno informati sulla nostra realtà, sembra si voglia finalmente discutere dei temi. Anche qui però sembra continui la solita confusione. Stando infatti al programma fissato da Renzi  per la...

Rifiuti, Sei Toscana attiverà «servizi di raccolta differenziata compatibili per ogni territorio»

Per il presidente Masi l’intenzione è quella di integrare «diversi sistemi di raccolta». Il punto ieri a San Gumsè

Anche quest’anno i primi due fine settimana di settembre ospitano a San Gusmè (nel Comune di Castelnuovo Berardenga) la Festa del Luca, dove ieri non è mancato il tradizionale convegno dedicato alla sostenibilità ambientale, con un occhio particolare all’economia circolare. La tavola rotonda dedicata al tema Bioeconomia e biodistretti nell’economia circolare: sviluppo economico, urbanistica e...

Cinghiali all’Elba: il rappresentante di Coldiretti si dimette dall’ATC

Legambiente: il re è nudo. Ora class action contro chi ha creato questo disastro

  Vittorio Rigoli, un imprenditore agricolo elbano che rappresentava Coldiretti nel Comitato di Gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia n. 10 “Arcipelago Toscano” ha rassegnato le sue dimissioni  con una lettera che parte da un’amara constatazione: «L'ATC è una farsa, ma non più di quanto si sia confermata essere le politica della Regione Toscana in campo...

Festival del Camminare: le passeggiate elbane del Parco nazionale Arcipelago Toscano

“Trail –watching” Camminare senza fretta lungo i sentieri panoramici del Parco Nazionale Arcipelago Toscano con escursioni gratuite con la guida dal 22 settembre al 7 ottobre 2018

L’estate è volata e il caldo comincia a darci tregua, il periodo migliore per le camminate all’aria aperta.  Il Festival del camminare autunnale dà appuntamento agli amanti della vacanza relax con passeggiare nel verde,  nella bellezza del Parco dell’Arcipelago Toscano.  Un invito ad immergersi nelle atmosfere settembrine elbane, ricche di colori, degustazioni, vendemmie e castagne,  un’occasione allettante ...

A San Rossore 80 anni fa le leggi razziali. Rossi: «Si affaccia l’idea che la storia possa ripetersi»

«Non ci sono certo le stesse condizioni che prepararono l'ascesa del nazismo e del fascismo. Però ora come allora siamo in presenza di una crisi economica che colpisce i ceti popolari, che genera un impoverimento culturale prima che materiale»

Quella che oggi è un’importante area protetta, San Rossore, rappresenta il luogo dove nel 1938 – esattamente il 5 settembre di 80 anni fa – sono state firmate le leggi razziali italiane. Ma è anche la tenuta dove dieci anni fa, nel meeting estivo internazionale organizzato per diversi anni dalla Regione Toscana, altri scienziati (Rita...

Un prezzo più equo per i pomodori toscani, contro i danni di un clima instabile

Cia: Petti riconoscerà agli agricoltori circa 20 euro in più per ogni tonnellata di pomodoro

Un’estate meteorologicamente parlando a due facce, che ha alternato caldo afoso a trombe d’aria e bombe d’acqua, non ha giovato per niente all’agricoltura nazionale nel suo complesso, anche se alcune colture e zone geografiche (come la viticoltura in Toscana, al contrario dell’olivicoltura) se la sono passata meno peggio. Non è il caso del pomodoro: questa...

Gli incendi dell’estate toscana sono 149 (finora)

Nel frattempo il divieto assoluto di abbruciamento è stato prorogato fino al 10 settembre, a maggior tutela del territorio

Nonostante il passaggio di una perturbazione che sta interessando una parte rilevante della Regione Toscana in questi primi giorni di settembre, sul territorio è stato posticipato al 10 settembre (rispetto alla scadenza precedentemente fissata al 31 agosto) il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di...

Coldiretti: il clima del 2018 ha fatto bene alla vendemmia in Toscana

Assoenologi: +25% rispetto vendemmia 2017. Coldiretti: tutto fa sperare in una buona annata con punte verso l’ottimo

Anche in Toscana è iniziata la vendemmia e Coldiretti fa le prime previsioni e, a differenza di quanto dice Confagricoltura per l’olivicoltura, il clima sembra essere stato benigno per le viti. Infatti, secondo Assoenologi «L’andamento climatico dell’annata 2018 è stato caratterizzato da un inverno dinamico, con correnti settentrionali a dicembre e febbraio, zonali e miti...

Il clima che cambia stronca l’olivicoltura toscana: -30% per la produzione di olio d’oliva

Confagricoltura: «La Toscana ha necessità di rinnovarsi molto in questo settore strategico»

Nonostante i cambiamenti climatici siano ancora percepiti da larga parte della popolazione (e delle istituzioni) come una minaccia geograficamente e temporalmente lontana, i loro effetti sono in realtà molto vicini: anzi, sono già qui. Il clima non cambia infatti solo nei dati forniti periodicamente dall’Ispra – l’anomalia della temperatura media è arrivata a  +1,30°C nell’Italia del...

Sei Toscana, dal Cda via libera al nuovo piano industriale

Per sciogliere il nodo dei diritti sulle quote societarie, sollevato dalla recente ordinanza del Tribunale di Firenze, l’azienda invita i soci «alla massima collaborazione»

Il Consiglio d’amministrazione di Sei Toscana, l’azienda che ha in carico la gestione integrata dei rifiuti urbani prodotti nei 104 Comuni dell’Ato Toscana Sud, ha approvato all’unanimità le linee guida del nuovo piano industriale, che confermano l’intenzione dell’azienda di «attivare sul territorio servizi di raccolta differenziata, anche con l’utilizzo di sistemi di conferimento ad accesso...

Legambiente boccia la preapertura della caccia: «Regalo al mondo venatorio»

«La Toscana purtroppo è ancora in pole position, mentre da Parlamento e Governo nazionale non arrivano segnali di alcun genere. Come dire: la tutela della fauna può attendere»

L’apertura anticipata della stagione venatoria, prevista dalla legge 157/92 come possibilità da valutare “in relazione alle situazioni ambientali delle diverse realtà territoriali” (art. 18 c. 2), da tempo è diventata prassi in molte regioni (16 su 20 quest’anno), e viene decisa senza tenere conto delle indicazioni di ISPRA che già 20 anni fa, quando ancora...

Si chiude con un successo il campo di volontariato europeo nel Parco della Maremma

Ragazzi toscani, spagnoli, ciprioti e tedeschi insieme per presidiare l’area protetta e sensibilizzare i bagnanti

Dopo due mesi di attività di monitoraggio, sensibilizzazione e cura del territorio si è concluso il campo di volontariato che molti turisti e visitatori hanno visto all'attivo soprattutto sulla spiaggia di Principina a Mare, all’interno del Parco della Maremma. Al campo hanno partecipato volontari toscani – in collaborazione con Legambiente Toscana – e giovani del...

La geotermia toscana protagonista del cinema all’Isola Tiberina di Roma

Stasera la classica rassegna cinematografica romana avrà come protagonisti i territori geotermici toscani, i loro prodotti e il lavoro legato a questa fonte rinnovabile

A 200 anni dall’inizio dell’attività industriale della geotermia avviata dal conte Francesco De Larderel, oggi in Toscana è ancora vivo e vegeto il più antico complesso geotermico del mondo, che conta 34 centrali geotermoelettriche – gestite da Enel Green Power – dislocate tra le province di Pisa, Siena e Grosseto. I circa 6 miliardi di KWh...

Piombino, il Consiglio comunale boccia gli ordini del giorno per referendum Rimateria

Il sindaco Giuliani: «L’azienda sta risanando un’area dove sono presenti quattro discariche e il referendum fermerebbe il risanamento di un territorio»

Il Consiglio comunale di Piombino, dopo un’ampia discussione politica, ieri ha bocciato due ordini del giorno avanzati dalle forze politiche di opposizione (Rifondazione comunista, Un’Altra Piombino, Ferrari sindaco Forza Italia, Movimento 5 stelle, Ascolta Piombino), contenenti due proposte di referendum aventi entrambi come oggetto il progetto industriale di Rimateria, azienda locale attiva nell’economia circolare. Sull’esito...

Piombino, appello per salvaguardare archivio e patrimonio culturale delle acciaierie

Una quindicina di istituti e centri di ricerca di livello nazionale sottoscrivono un documento per sollecitare l’adeguata conservazione del patrimonio archivistico industriale

Abbiamo appreso recentemente dalla stampa che il progetto di recupero dell’archivio documentale delle Acciaierie di Piombino, di straordinario interesse storico per la città e per le altre realtà italiane e sovranazionali interessate alla storia della siderurgia, è in una fase di stallo. Dal 2015 sono in corso con la proprietà trattative di acquisizione da parte...