Green Toscana

G7 Culture a Firenze: dialogo interculturale per lo sviluppo sostenibile

CoSviG: il territorio geotermico eccellenza per promuovere la sostenibilità

È in corso a Firenze il  primo G7 dei ministri della cultura che ha per tema “Cultura come strumento di dialogo fra i popoli” e il ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo sottolinea che «La promozione del dialogo interculturale e la creazione di una coscienza condivisa rappresentano uno strumento essenziale al...

Rifiuti, approvato il mini-restyling del Piano regionale (Prb). Confermati gli obiettivi al 2020

Stralciato l’impianto di trattamento termico di Selvapiana, ok al Tmb di Legoli

Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato ieri a maggioranza – anche a seguito di un “percorso partecipato” – la modifica al Piano regionale rifiuti e bonifiche (Prb) approvato nel 2014, confermando la scelta operata nei mesi scorsi dalla Giunta: via l’impianto di trattamento termico di Selvapiana (Rufina) per il quale era originariamente previsto un...

A Mola arriva anche il Totano moro. Una sosta all’Elba per ripartire verso l’Artico

Vita e morte nell’area umida più importante dell’Arcipelago Toscano

Con la primavera arrivano nuovi ospiti a Mola, alcuni sostano per riprendere le forze, altri si fermano per nidificare, aggiungendosi all’eccezionale fauna che resiste in questo avamposto di natura sul mare assediato da mille problemi. L’ultimo arrivato di eccezione, fotografato ancora una volta da Gian Carlo Diversi il 29 marzo tra le 12,30 e le...

Riparte la spettacolare migrazione degli Ibis eremita, da Orbetello al di là delle Alpi (VIDEO)

Zaborra: «Estinti in Europa da 4 secoli, sono stati riportati nei nostri cieli grazie al prelievo di esemplari nati nei parchi zoologici»

Nei prossimi giorni si attendono almeno 25 esemplari di Ibis eremita solcare i cieli italiani da Orbetello verso il fresco dei siti di riproduzione a Salisburgo e in Baviera, dove gli esemplari trascorreranno l’estate fino al momento di tornare a svernare in Toscana: a documentarlo è il Parco Natura Viva di Bussolengo, unico partner italiano...

Bonifiche dei siti inquinati, da Arpat la guida alla normativa (italiana e toscana) di settore

Con la pubblicazione on line della Scheda informativa “Bonifiche”, ARPAT vuole spiegare anche ai non addetti ai lavori quali cause possano condurre ad un procedimento di bonifica di un sito ritenuto inquinato e quali siano gli step previsti dalla normativa italiana e regionale. La normativa italiana di riferimento per la bonifica dei siti inquinati è il...

Piombino, oltre ai ritardi sul piano industriale Aferpi ci sono quelli sulle bonifiche

Secondo il M5S «i 50 milioni sbandierati sono un esercizio di futurologia»

«Sono previsti 500 milioni di investimenti per forno elettrico, il nuovo treno rotaie e revamping dei treni di laminazione. Da parte di Aferpi l'impegno a versare 25 milioni per il circolante. Mercoledì tuttavia sarà l'occasione per valutare tutti insieme - istituzioni e sindacati - il piano presentato da Cevital in merito al progetto Piombino». Si affida a Facebook il...

Agricoltura toscana , Rossi vuole «rafforzare la presenza internazionale con più interventi statali»

Capolarato: la Toscana non è indenne. La Cia rimpiange i vaucher

I Intervenendo al convegno  "Agricoltura è lavoro" organizzato dalla Confederazione italiana agricoltori (Cia), il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha detto che «Dobbiamo fare i conti con una diminuzione delle risorse da parte dell'Europa, calo che con la Brexit aumenterà ancora di più. Ma soprattutto dobbiamo pronunciarci nettamente, come sistema paese (come regione lo...

Legambiente Arcipelago Toscano sulle dichiarazioni di Mario Tozzi sulla Legge sui Parchi

Le dichiarazioni di Mario Tozzi ai microfoni di Radio art 1, dove ha detto che Legambiente difende il ruolo dei sindaci nei parchi perché avrebbe interessi economici diretti, sono sconcertanti. Condividiamo quanto scrive sulla sua pagina Facebook la presidente nazionale di Legambiente Rossella Muroni: «Penso che i parchi italiani meritino un dibattito serio e rispettoso...

L’insolita diversità dei batteri mangia-metano nel mare di Elba, Pianosa e Affrichella (VIDEO)

Vivono nelle fuoriuscite di gas nelle acque poco profonde dell’Arcipelago Toscano

L’eruzione di gas e fango documentata dai pescatori di Campo nell’Elba  a pochi metri dalle Formiche di Grosseto (o Affrichella o Scoglio d’Affrica) e le successive indagini sui fondali dell’isolotto realizzate dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e dall’Università La Sapienza di Roma che hanno determinato che si tratta di una “eruzione fredda” di metano...

Eruzioni di gas alle Formiche di Montecristo: si tratta di un fenomeno di tipo “vulcano di fango”

I risultati delle indagini dell’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv)

Continuano le indagini nel tratto di mare tra le isole di Montecristo e Pianosa per comprendere il fenomeno di degassamento che, come segnalato il 16 marzo scorso da alcuni pescatori della zona, ha provocato l’innalzamento di una colonna d’acqua di alcuni metri sulla superficie del mare in prossimità delle Formiche di Montecristo. Il Dipartimento di...

Rifiuti, prende forma Alia: ecco i componenti del Cda

Paolo Regini (ex Publiambiente) individuato come presidente, Livio Giannotti (ex Quadrifoglio) come amministratore delegato

Alia, il gestore unico per i servizi di igiene urbana nell’Ato Toscana Centro, dopo la presentazione ufficiale alla società civile tenutasi a Firenze la scorsa settimana sta rapidamente definendo gli organismi societari per completare al più presto l’operatività aziendale. Nei giorni scorsi, a seguito delle assemblee dei soci, è stato così nominato il Consiglio d’amministrazione...

Una rondine … fa primavera!

Biowatching Arcipelago toscano invita i Comuni a far rispettare le norme che tutelano rondini e rondoni

Con l'arrivo della primavera e delle rondini  l'associazione Bat (Biowatching Arcipelago toscano) ricorda la propria attività e invita i Comuni a far rispettare le norme che tutelano rondini e rondoni Con l'equinozio di primavera le giornate si allungano ed i nostri cieli cominciano a 'ripopolarsi' e l'Elba ritorna ad essere "L'isola delle rondini". Molti sono...

1500 metri di reti abbandonate rimosse dai fondali di Giannutri (VIDEOGALLERY)

Operazione organizzata dai diving dell’Argentario con Parco Nazionale, Comune Capitaneria e Gdf

Il 25 marzo è stata la giornata conclusiva di una intensa settimana di lavoro nelle acque attorno all’ isola di Giannutri per la rimozione di reti da pesca abbandonate. L’iniziativa, nata dai diving di Monte Argentario, ha trovato subito accoglienza istituzionale da parte del Parco nazionale Arcipelago Toscano e Comune di Isola del Giglio, Capitaneria...

Autostrada Formicaio – Galenzana: aveva ragione Legambiente

Legambiente: altro che «tutto a posto», numerose irregolarità urbanistiche e tecniche. Ora chiarisca anche il Parco

L’ordinanza dirigenziale n. 7 del 24/3/2017 dell’Area tecnica del Comune di Campo nell’Elba, che sospende per 5 mesi  l’efficacia della Segnalazione certificata di inizio attività (Scia) con la quale la Scat di Giorgio Vinai ha costruito un’autostrada la dove c’erano sentieri e cesse dell’Enel, al confine del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e di una Zona...

Mola, qualcosa si muove: ordinanza per rimuovere le barche abbandonate

In atto anche la bonifica di un’area invasa dalle canne infestanti

Dopo che il 13 marzo Legambiente Arcipelago Toscano aveva inviato alla  Capitaneria di Porto di Portoferraio al Parco Nazionale Arcipelago Toscano, ai sindaci di Capoliveri e Porto Azzurro e all’Esa una segnalazione su imbarcazioni e rifiuti abbandonati sulla spiaggia e nella Zona umida di Mola, l’Ufficio locale marittimo – Guardia Costiera di Porto Azzurro è intervenuto prontamente e il 15 marzo a...

Recupero fanghi da depurazione civile, l’economia circolare che in Toscana è ferma

Perché il 100% (circa 110mila tonnellate) di questi rifiuti speciali stanno andando a smaltimento fuori dai confini regionali?

Che fine fanno i fanghi di depurazione urbana della Toscana, ovvero quei fanghi derivati dal trattamento di depurazione dei reflui urbani? Da sempre stati utilizzati come fertilizzante ed ammendante dei terreni agricoli, pratica ampiamente diffusa in Europa, Italia e Toscana, dove attualmente sono 110.000 le tonnellate di fanghi prodotte depurando il contenuto delle nostre fogne...

Il mistero della “eruzione” alle Formiche di Montecristo, perché non pubblicare foto e filmati?

Trasparenza e informazione fanno bene sia alla sicurezza e alla tranquillità dei cittadini che alla ricerca scientifica e alla tutela dell’ambiente

Il fenomeno osservato da diversi pescatori al largo delle Formiche di Montecristo - o Affrichella come è meglio conosciuto all’Elba il piccolo isolotto con il suo faro - con  una prolungata fuoriuscita di gas e materiale dai fondali in seguito ad un boato,  è con tutta probabilità di natura geologica, dato che episodi simili –...

La firma dell’Antropocene è nella Toscana geotermica

Sono 4 i minerali individuati nell’area di Larderello che non sarebbero esistiti senza l’attività umana

Larderellite, Santite, Sassolite, Sborgite. Questi minerali hanno dei tratti caratteristici che li rendono unici: la loro origine è stata determinata dall’attività umana, la loro presenza è associata infatti a impianti e tubazioni necessari per l’utilizzo dell’energia geotermica, e sono stati tutti e quattro individuati a Larderello, in Toscana. Non a caso: è proprio qui che...

Ex miniere di Rio Marina, continua il confronto: botta e risposta tra Sindaco e Legambiente

Comitato Rifiuti Zero: «Miniere di Rio Albano, turismo o rifiuti?»

Rispondendo pubblicamente a una  richiesta di chiarimenti - non inviata alla stampa - di Legambiente Arcipelago Toscano su quanto in via di realizzazione nell’area dell’ormai ex Dormentorio, il Sindaco di Rio Marina  Renzo Galli scrive: «Legambiente lamenta ora le modalità di esecuzione dei lavori e la realizzazione di una vera e propria discarica con i...

Acque reflue, è «emergenza» fanghi in Toscana: fino a 10,5 milioni di euro in più in bolletta

A partire dall’inchiesta sui rifiuti speciali dello scorso settembre tutti i fanghi da depurazione delle acque reflue urbane (oltre 100mila tonnellate/anno) finiscono fuori Regione, soprattutto in Lombardia

Dalle stelle alle stalle: com’è possibile che all’interno della Stazione spaziale internazionale gli astronauti riutilizzino ogni giorno «la stessa acqua riciclata da oltre 16 anni», come comunicano con orgoglio dall’Onu nel rapporto Acque reflue: la risorsa inesplorata, mentre l’intera Toscana ad oggi non riesca a gestire neanche un grammo dei propri fanghi di depurazione urbana?...

Geologi: «Acque sotterrane risorsa invisibile, a rischio anche in Toscana»

«Miopia gestionale ed inerzia burocratica. Regione non all’altezza della complessità della materia»

In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua del 22 marzo, i Geologi toscani denunciano le cause del degrado: «Salinizzazione delle falde lungo costa, pompaggi eccessivi per compensare acquedotti colabrodo, normative assenti o raffazzonate» e la presidente Maria Teresa Fagioli aggiunge: «Non possiamo far passar sotto silenzio l’assenza di normativa tecnica nazionale, cui la Regione ha tentato di...

L’impegno del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano per la gestione sostenibile delle risorse idriche dell’Isola di Pianosa

Riceviamo e pubblichiamo   Nell’ultimo Consiglio Direttivo dell’anno, il Parco si è impegnato con un proprio contributo al proseguimento dell’importante attività di monitoraggio sulla quantità e qualità della risorsa idrica sotterranea dell’Isola di Pianosa, ai fini di un piano di attingimento idrico più sicuro e sostenibile. Lo studio ha come principali attori l’Università di Pisa...

Uccelli migratori, nel Padule di Fucecchio due nuove specie mai osservate finora

Un mese di marzo davvero fortunato per le osservazioni di uccelli migratori nel Padule di Fucecchio: due nuove specie, mai segnalate in padule fino a questo momento, si sono aggiunte alla Check List degli uccelli di quest’area, curata dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio. Le due new entry sono il...

Rifiuti, il commissariamento di Sei Toscana e le responsabilità della mano pubblica

Nella giornata in cui sono stati designati i tre commissari per il gestore unico, l’Ato Toscana Sud ha deciso l’ammontare della Tari per il 2017

«Nella giornata di ieri ho avuto un primo incontro con i tre commissari ai quali ho confermato la nostra massima e piena collaborazione. Il personale, amministrativo ed operativo, della società proseguirà come sempre il proprio lavoro al meglio per garantire al cittadino il miglior servizio possibile». Così Roberto Paolini, presidente di Sei Toscana, commenta la...

Cosa mangiano i lupi? A Poggi di Prata (Gr) soprattutto cinghiali

Le prede preferite sono cinghiali giovani o quelli cromaticamente anomali (Caws) incrociati con i maiali

Daniele Battocchio (università di Sassari), Laura Iacolina, (università di Aalborg), Antonio Canu, (università di Firenze) ed  Emiliano Mori (università di Siena) hanno appena pubblicato una breve nota “Supplementary material_Battocchio et al. 2017” che ha il merito di fare chiarezza su molta disinformazione sulla dieta dei lupi  nelle Colline Metallifere e in Maremma: come scrive Mori:...

Cambia il tributo di bonifica in Toscana: bollettini più equi e maggiore sicurezza

Bollettini più uniformi in base alla legge regionale 79/2012 che diventa pienamente operativa

Stanno iniziando ad arrivare 1,6 milioni  di  nuovi bollettini con il tributo di bonifica per il  2016, elaborato in base a parametri diversi rispetto al passato. «In particolare - spiega l’Anbi Toscana - l’80% dei toscani pagherà meno di 50 euro. Le cifre sono basse soprattutto per le famiglie medie, mentre pagano somme maggiori i...

Nasce oggi Alia, la «più grande azienda ambientale della Toscana»

Dai 4 precedenti gestori presenti nell’Ato Toscana Centro a un unico soggetto industriale: una rivoluzione dal motore tutto pubblico

Oltre 1.800 lavoratori (e 1.000 automezzi) per raccogliere ogni anno circa 823 mila tonnellate di rifiuti urbani, quelli prodotti dai circa 1,5 milioni di cittadini che abitano in 49 comuni della Toscana centrale: sono i numeri da primato con cui si è presentata oggi a Firenze Alia, la nuova società di igiene ambientale – e...

Potenzialità e prospettive di sviluppo dell’autoproduzione del GNL in Toscana

Se ne parla il 23 Marzo 2017 a Palazzo Strozzi in un incontro a cura di DTE - Distretto Tecnologico Energie Rinnovabili della Toscana e CoSviG - Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche

Siamo abituati a pensare al gas metano come ad un vettore energetico di importazione: storicamente in forma gassosa compressa, attualmente anche in forma liquida GNL (Gas Naturale Liquefatto) e poi rigassificato per l’immissione in rete. Negli ultimi anni si è diffuso anche l’uso diretto del GNL come combustibile per i trasporti. La Regione Toscana ha...

Naufragio della Costa Concordia, i lavori di bonifica dei fondali del Giglio anche la prossima estate?

Una lettera della minoranza gigliese chiede la sospensione

I consiglieri della minoranza di centro-sinistra del Comune di Isola del Giglio hanno inviato una lettera al ministro dell’ambiente,  presidente della Regione Toscana, alla presidente Osservatorio monitoraggio, agli amministratori delegati di Costa Crociere e di Micoperi e al sindaco per chiedere spiegazioni su quello che sembra l’ennesimo capitolo dei lavori post-naufragio della Costa Concordia. Ecco...

Laghetti Rossi delle miniere di Rio, il Sindaco di Rio Marina risponde a Legambiente

Leggo sulla stampa vari interventi sui cosiddetti “laghetti rossi”, il primo di Legambiente Arcipelago e più recentemente dell’amico Franco Cambi – Elbareport di venerdì scorso – e, francamente, non capisco come la richiesta di confronto con l’Amministrazione non sia stata rivolta in fase di raccolta delle relative informazioni e documenti. Questa operazione avrebbe evitato agli...

Formiche di Montecristo, vietata la navigazione per attività geologica sottomarina potenzialmente pericolosa (VIDEO)

Strani fenomeni nell’area dell’Africhella

Dopo una segnalazione della Protezione Civile del 18 marzo, riguardante “fenomeni fisici presumibilmente riconducibili ad attività geologica sottomarina nei pressi delle Formiche di Montecristo potenzialmente pericolosi per la navigazione», la Capitaneria di Porto di Portoferraio, «considerata la necessità, nelle more dell’espletamento di ulteriori indagini scientifiche da parte dei soggetti a ciò deputati, di dover garantire...

L’Elba e la Giornata Mondiale dell’Acqua

Le domande di Legambiente a Regione, Comuni ed Asa

Riceviamo e pubblichiamo La Giornata mondiale dell'acqua, designata il 22 marzo di ogni anno dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, riguarda le misure per affrontare la crisi idrica. Oggi, ci sono oltre 663 milioni di persone che vivono senza un approvvigionamento di acqua potabile vicino a casa, trascorrere ore e ore in coda o di cammino...

Dalla Lipu ecco l’atlante ornitologico di Pisa

Uno strumento utile (anche) per gestire le specie “problematiche” quali il piccione di città, lo storno e il gabbiano reale

Conoscere l’avifauna che vive in città non è soltanto un simpatico momento culturale, oppure un interessante approfondimento scientifico. Gli uccelli rappresentano infatti dei validi indicatori ambientali per monitorare la qualità urbana, e possono fornire elementi per una pianificazione urbanistica ed una gestione del verde urbano sostenibili. Il censimento ornitologico permette inoltre di ottenere informazioni basilari...

Autostrada Tirrenica, consegnate le osservazioni critiche di ambientalisti e comitati

Chiesto un confronto serio sul progetto SAT con l’adeguamento dell’Aurelia

Prosegue l'impegno di Wwf, Legambiente, Comitato Terra di Maremma, Rete, Fai e Comitato per la bellezza  contro il progetto di Autostrada Tirrenica in corso di Valutazione di impatto ambientale nel tratto Grosseto Capalbio. Il 16 marzo 2017, su richiesta delle associazioni ambientaliste, si è svolto un incontro al ministero delle infrastrutture e dei trasporti con...

Piano Regionale di Sviluppo e porti sostenibili nell’Arcipelago Toscano, approvato emendamento SI

Fattori e Sarti: «E’ Quello che non sta accadendo con il Porto di Marciana Marina»

I consiglieri regionali di Sì – Sinistra Toscana Tommaso Fattori e Paolo Sarti annunciano che il Consiglio regionale ha approvato un loro emendamento al Piano regionale di sviluppo «Nelle isole toscane si facciano solo interventi infrastrutturali rispettosi del paesaggio e rispondenti alle reali esigenze del territorio. Quello che non sta accadendo con il Porto di...

Piano di tutela delle acque della Toscana, al via la fase di partecipazione

Fratoni: azioni concrete e obiettivi per migliorare la qualità dei acque superficiali e sotterranee

Il Piano di tutela delle acque (Pta) al quale sta lavorando la Regione Toscana punta ad  accrescere la qualità delle acque di  fiumi e falde e a centrare gli obiettivi europei: ha questo intento. Come tutti i Piani attuativi che fissano limiti e misure europee, il Pta  richiede l'avvio di una fase di ascolto, informazione...

Adotta un Torrente a Massa e Carrara

Le associazioni coinvolte in un progetto di tutela dell'ambiente e prevenzione del rischio idrogeologico

Il Consorzio di bonifica Toscana Nord e i Sindaci di Massa e Carrara promuovono il progetto, Adotta un torrente, finalizzato alla tutela dell'ambiente e alla prevenzione del rischio idrogeologico e rivolto a tutte le associazioni di volontariato e protezione civile che operano nei Comuni della fascia costiera della Provincia di Massa e Carrara. «Il Consorzio ha già dato...

Maleodoranze a Livorno: i complessi accertamenti tecnici svolti da Arpat

Quali sono le cause del “forte odore di gas”

Riprendiamo il caso delle maleodoranze avvertite a Livorno lo scorso 18 novembre 2016 per riportare informazioni sugli accertamenti ed approfondimenti svolti dal Dipartimento ARPAT di Livorno. Ricordiamo che, a seguito di numerose segnalazioni pervenute per un “forte odore di gas” avvertito principalmente nei quartieri nord e centrali della città, la mattina del 18 novembre gli operatori del...

L’inchiesta “Piramidi” di Catania partita dai fusti tossici caduti in mare al largo di Gorgona nel 2011

Legambiente: «La magistratura faccia chiarezza»

A quanto pare, l’inchiesta “Piramidi” della Procura della Repubblica di Catania, condotta da Carabinieri e Guardia di Finanza, che si occupa dei  traffici di rifiuti e di autorizzazioni che sembrano essere state rilasciate irregolarmente ad imprese per realizzare, in un’area ad alto rischio ambientale, enormi impianti di smaltimento fortemente contestati dalle popolazioni di Augusta, Priolo...

Radiazioni ionizzanti, i risultati dello studio della Regione Toscana

Esposizione media in lieve crescita: 1,7 millisievert di dose efficace pro-capite

La Regione Toscana ha realizzato per la seconda volta lo studio "Valutazione della dose da esposizioni mediche alla popolazione della regione Toscana" per cercare di capire qual è il giusto equilibrio tra necessità e rischio per l’esposizione alle radiazioni ionizzanti  e oggi ha presentato i risultati al convegno "Radiazioni ionizzanti a scopo medico". La Regione...

Anbi: «Ottimi risultati della riforma della bonifica in Toscana», le polemiche locali sulle bollette non distraggano

In Toscana un modello unico in Italia per efficacia, efficienza e buone pratiche per la difesa del suolo dal rischio idrogeologico

L'arrivo dei nuovi bollettini con il tributo di bonifica, elaborato in base a parametri diversi rispetto al passato, stanno sollevando numerose polemiche, ma secondo l’Unione regionale toscana del’Associazione nazionale Consorzi gestione e tutela del territorio e acque irrigue (Anbi) «Il nuovo assetto dei Consorzi di Bonifica in Toscana garantisce più equità fra i contribuenti, prevedendo...

Legambiente Toscana: troppa plastica sulle nostre spiagge

Il Cigno Verde invita tutti a partecipare al monitoraggio dei rifiuti marini

«Sulle nostre spiagge regna sovrana la plastica», una denuncia che Legambiente Toscana fa sin dal 2014, anno della prima indagine sui rifiuti spiaggiati effettuata con l'aiuto dei Circoli del Cigno Verde delle aree costiere.  Così quella che dovrebbe essere una risorsa da recuperare, riciclare e riutilizzare diventa un problema sia di carattere estetico che economico...

La Guardia Costiera sequestra due reti nel mare protetto di Pianosa

I bracconieri marini sono stati ripresi dalle telecamere del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano?

La Capitaneria di Porto di Portoferraio annuncia che «Nella giornata di martedì 14marzo, nel corso di un pattugliamento svolto nell’ambito dell’ordinaria attività di polizia per la sorveglianza delle aree marine e costiere sottoposte a tutela e per la prevenzione ed il contrasto delle attività marittime illegali, gli uomini della Guardia Costiera di Portoferraio hanno individuato...

Rimozione e smaltimento dell’amianto, la Regione Toscana pubblica un opuscolo sugli incentivi per le imprese

La Regione Toscana ha di recente pubblicato un opuscolo informativo "Aiuti alle imprese per la rimozione e lo smaltimento dell'amianto". La pubblicazione nasce dall'esigenza di rispondere alle numerose richieste provenienti dalle imprese sugli incentivi esistenti per la rimozione e lo smaltimento dell'amianto in siti produttivi. L'elenco degli incentivi contenuti nell'opuscolo rappresenta una selezione e non è...

Laguna di Orbetello, Frassoni: «In ritardo rispetto alle esigenze». Ma la Regione è al lavoro in previsione dell’estate

L'assessore regionale all’ambiente, Federica Fratoni, ha detto che la Regione Toscana  sta accelerando al massimo i tempi per affidare, per motivi d'urgenza, il servizio di pompaggio e navigazione nella Laguna di Orbetello per l'estate 2017 e annunci di aver chiesto al Comune di «prolungare di un anno, con possibile proroga per il terzo, la validità...

Il Sindaco dell’Isola del Giglio: «Il parere della Soprintendenza si riferisce al Faro del Fenaio, non alla strada»

Cot e Wwf: ecco l’avifauna protetta che vive nell’area del Fenaio

Riceviamo dal Sindaco dell’Isola del Giglio una precisazione riguardante un comunicato stampa  a firma Legambiente Arcipelago Toscano pubblicato su Greenreport.it e su altri giornali. Per un errore redazionale, l’intervento degli ambientalisti al quale si riferisce il Sindaco del Giglio non portava la firma del Cigno Verde isolano, ce ne scusiamo con Legambiente  e con il...

paesaggio toscana urbanistica

Paesaggio, in Toscana il 2019 sarà l’anno della svolta. Rossi: «Toscana più avanti rispetto a proposta Governo»

La legge 65 tanto temuta non ha riscontrato particolari difficoltà di applicazione

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, intervenendo oggi alla presentazione delle prime attività dell'Osservatorio regionale sul paesaggio insieme agli assessori regionali all'urbanistica e all'agricoltura Vincenzo Ceccarelli e Marco Remaschi, ha dtto: «Stimiamo che sarà il 2019 l'anno in cui la legge 65 troverà la sua piena applicazione. Entro quell'anno gli strumenti urbanistici dei Comuni...

Silos per parcheggi in centro a Pisa? Rebeldia: «Stravolgere la realtà a fini di lucro»

Confocommercio: parcheggi a costo zero. Rebeldia: non tiene conto dell'impatto ambientale e sociale

Sta facendo discutere la proposta di Confcommercio Pisa di realizzare una serie di parcheggi utilizzando immobili dismessi situati in punti strategici della città e che punta a «rivoluzionare la mobilità e la sosta nel centro storico di Pisa» e dice che si può fare a costo praticamente zero per l’amministrazione comunale.. Ne giorni scorsi Federica Grassini, presidente...

M5S, ad Aulla gli studenti sono ancora nei container. Regione in debito con i cittadini

Giannarelli: «Rossi lasci perder le passerelle e faccia la bonifica»

Dopo la visita del presidente della Regione Enrico Rossi in Lunigiana, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Commissione ambiente e territorio, Giacomo Giannarelli, ha presentato una nuova mozione sul tema degli interventi post-alluvione e ricorda che «La Regione ha un debito d'onore con i cittadini di Aulla. Rossi promise in campagna...

Salvare i laghetti rossi, bonificare le discariche, valorizzare le aree minerarie di Rio Marina (VIDEO)

Legambiente: rivedere i progetti in corso per renderli più sostenibili

Dopo la conferenza dei servizi del 22 dicembre 2016 che ha bocciato il “Progetto di bonifica del sito loc. Puppaio” Legambiente ritiene che sia doveroso aprire un confronto pubblico sul futuro di quell’area delle ex miniere di Rio Marina, per evitare tra l’altro che scompaiano i “laghetti rossi” diventati il simbolo stesso delle miniere elbane...