Green Toscana

Volterra potrebbe avere il primo ospedale geotermico della Toscana

L’annuncio del sindaco Buselli: «È giunta all'amministrazione comunale una proposta di interesse per il teleriscaldamento a Saline di Volterra, la risorsa potrebbe interessare anche l'area del presidio ospedaliero»

L’importanza della geotermia toscana non si limita solo alla produzione elettrica – soddisfa da sola oltre il 30%  della domanda regionale –, ma anche all’utilizzo diretto della frazione calore: ad oggi è così che vengono soddisfatti i bisogni termici di oltre 10mila utenti residenziali nonché aziende dei territori geotermici, insieme a circa 30 ettari di...

Grande successo dell’inaugurazione del Santuario delle farfalle di San Piero

Panzanella, vino, dolci e citizen science all’Isola d’Elba

E’ stata una Pasquetta nuvolosa e con qualche scroscio di pioggia, ma questo non ha scoraggiato gli oltre 350 turisti ed elbani (prenotati, ma si sono aggiunti altri all’ultimo momento) che hanno partecipato all’Inaugurazione del Santuario delle Farfalle di San Piero in Campo (Elba). Numeri che hanno costretto gli organizzatori  - Università degli Studi di...

Piancastagnaio, il teleriscaldamento geotermico sarà presto realtà

Iniziati i lavori del primo lotto. Il sindaco Vagaggini: «I benefici non saranno solo legati ai risparmi sul riscaldamento e corrente elettrica ma anche al mercato immobiliare, che vedrà un incremento sul valore delle case»

La realizzazione del teleriscaldamento geotermico nel centro abitato di Piancastagnaio parte da lontano e adesso è realtà, come annuncia con soddisfazione il sindaco Luigi Vagaggini: dopo la firma per la convenzione – siglata nell’ottobre 2017 al ministero dello Sviluppo economico (Mise) proprio tra il primo cittadino ed Enel green power –, adesso nel Comune amiatino...

L’economia circolare spiegata ai ragazzi, a Siena

Fabbrini (Sienambiente): «Va ripensata l’intera filiera produttiva, a partire dalla fase di progettazione degli oggetti che deve essere coerente e adatta al riciclo»

L'economia circolare, intesa come un modello economico in cui il valore dei materiali viene il più possibile mantenuto o recuperato e dove gli scarti sono ridotti al minimo, è un paradigma che trova sempre più consensi nell’opinione pubblica italiana, anche se passare dal concetto astratto alle sue declinazioni pratiche non è sempre altrettanto comune. Per...

Moria di Pinna nobilis all’Elba, colpa del nuovo parassita “alieno”? Legambiente: intervenire subito

Grande sensibilità da parte di Capitaneria di Porto e pescatori

I pescatori elbani, in particolare quelli dell’Elba orientale, stanno segnalando la presenza di numerose  nacchere (Pinna nobilis – gnacchera in elbano) morte, una moria confermata anche dalle segnalazioni fatte all’Ufficio locale marittimo di Porto Azzurro della Capitaneria di porto di Portoferraio che si è prontamente attivato. Si tratta di una notizia molto preoccupante perché riguarda...

Quali sono davvero vantaggi e svantaggi della geotermia? A Roma il punto della situazione

Presentato il progetto europeo Geoenvi, per chiarire gli impatti ambientali di questa fonte rinnovabile

In Europa la geotermia è una fonte rinnovabile protagonista di un robusto sviluppo, anche se l’incertezza sui possibili impatti ambientali – e le resistenze sociali che ne derivano – spesso comporta concreti ostacoli all’utilizzo di questa risorsa, come purtroppo ben testimonia lo stallo italiano su questo fronte e il rinnovo degli incentivi nazionali per la...

Rimateria, la Regione aggiorna l’Autorizzazione integrata ambientale

L’azienda spiega che si tratta di «un passaggio fondamentale per la realizzazione del progetto di risanamento e la messa in sicurezza dell'area»

Con l’atto dirigenziale 5688 (disponibile integralmente in coda all’articolo, così come l’allegato tecnico, ndr) la Regione Toscana ha dato via libera a Rimateria per l'utilizzo in continuità di coltivazione degli spazi che si trovano tra l'attuale discarica e la vecchia discarica ex Lucchini. Si conclude così positivamente un lungo e complesso iter che va ad aggiornare l’Autorizzazione...

Estra, nell’ultimo anno ricavi a 843 milioni di euro e 49 mila clienti in più

Nel 2018 il gruppo toscano ha realizzato investimenti per circa 70 milioni di euro, portando avanti la strategia di crescita sul territorio

Il Cda della multiutility toscana Estra ha approvato i risultati consolidati di bilancio per il 2018, mostrando una realtà aziendale protagonista di una crescita dinamica sotto più profili. Per quanto riguarda ad esempio i ricavi, quelli consolidati nel 2018 ammontano a 843 milioni di euro contro i 715,9 dell’anno precedente, mentre il margine operativo lordo (Ebitda) si...

Sentieristica dell’Arcipelago Toscano, Parco Nazionale e associazioni fanno squadra

Dibattito vivace e concreto sulla sentieristica come infrastruttura ambientale e turistica essenziale

Il 15 aprile, la sala Consiglio del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano all’Enfola (Portoferraio) era gremita per il confronto pubblico con le istituzioni, le associazioni e gli stakeholder locali organizzato da Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Club lpino italiano sottosezione Isola d’Elba e Legambiente Arcipelago Toscano. Una conferma dell’accresciuto interesse all’Elba in Toscana e in Italia per l’escursionismo...

C’è l’ok definitivo al nuovo aeroporto di Firenze: cosa succede ora?

Con il decreto del ministero delle Infrastrutture si chiude l’iter autorizzativo, ma nella realizzazione dell’opera dovranno essere rispettate tutte le prescrizioni stabilite con la Valutazione d’impatto ambientale

Nonostante l’ostilità dichiarata del ministro Toninelli verso l’ammodernamento dell’aeroporto di Firenze Peretola è arrivato dal suo dicastero delle Infrastrutture l’atto che dà il via libera al progetto della pista parallela da 2.400 metri e di uno nuovo terminal: si tratta del decreto che Firenze che conclude il procedimento di intesa Stato-Regione sull'aeroporto Vespucci, a seguito...

Inaugurati gli orti urbani di San Miniato, Sienambiente regala il compost a km zero

Fabbrini: «Un esempio concreto di economia circolare a filiera corta, ciò che proveniva dalla terra è tornato alla terra»

Sono stati inaugurati ieri gli orti urbani di San Miniato, subito protagonisti insieme a Sienambiente di una positiva operazione di economia circolare a km zero: l’azienda che opera nel ciclo integrato dei rifiuti locale gestendo gli impianti di selezione, valorizzazione, compostaggio e recupero di energia ha infatti donato il compost Terra di Siena per la...

Al via i lavori di ripristino ambientale dei fondali dove naufragò la Costa Concordia

Dovrebbero concludersi entro 5 anni, potrà essere individuato e determinato il residuo danno ambientale

La Provincia di Grosseto informa che «Sono iniziati i lavori per la decima ed ultima fase Costa Concordia con il restauro ambientale ed il monitoraggio a lungo termine dei fondali dell’Isola del Giglio, interessati dal naufragio della nave avvenuto il 13 gennaio 2012. La comunicazione è stata fatta dal responsabile del progetto all’Osservatorio di monitoraggio,...

Cecina, in vista dell’estate da Rea due isole ecologiche mobili ed un ecosportello

Servizi aggiuntivi rispetto alla normale raccolta porta a porta dei rifiuti, per incrociare le esigenze del turismo

Due le principali novità che REA spa, in collaborazione con il Comune di Cecina, metterà in campo in previsione della prossima stagione estiva. La prima riguarda il posizionamento di due isole ecologiche mobili per il conferimento di tutte e quattro le tipologie di rifiuti derivanti dalla raccolta differenziata (imballaggi in multimateriale, carta e organico) ed...

Pasquetta con le farfalle dell’Elba, passeggiata e picnic a San Piero

Gli scienziati guidano elbani e turisti alla scoperta della Zerynthia cassandra, delle sue piante nutrici e di altre meraviglie del Santuario delle Farfalle

Il 22 Aprile sarà, per chi lo vuole, una Pasquetta insolita con l’Inaugurazione del Santuario delle Farfalle di San Piero in Campo (LI), una passeggiata nella macchia mediterranea in fiore, lungo un antico sentiero di pastori e cavatori che si affaccia su Montecristo, Pianosa, Giglio e la Corsica, una visita guidata organizzata da Università degli...

Autorità Idrica e Regione Toscana: sul dissalatore all’Elba nessuna illegittimità

Ribadite la correttezza dell’iter autorizzativo e la sostenibilità ambientale

All’Isola d’Elba, dopo che era stato richiesto da tutti i Sindaci nel 2012, l’Asa aveva presentato un progetto di dissalatore al Lido, una frazione costiera del Comune di Capoliveri, un progetto impropriamente chiamato “Dissalatore di Mola” che ha passato senza troppi problemi l’iter amministrativo della Regione Toscana e le riunioni informative tenutesi all’Elba con scarsa...

Un progetto da 17 milioni di euro per realizzare un terminal auto al porto di Piombino

Firmato a Firenze il protocollo d’intesa tra il presidente della Regione Enrico Rossi, il sindaco Massimo Giuliani e Massimo Ringoli, amministratore della Manta logistics

Un'area di almeno 50mila metri quadrati per lo stoccaggio di auto provenienti dal centro Europa, in particolare dalla Germania, potrebbe essere realizzata nel porto di Piombino (Darsena Nord) attraverso un progetto da 17 milioni di euro, per il quale oggi è stata posta la prima pietra a Firenze: tra il presidente della Regione Enrico Rossi,...

Dall’Elba un modello per la Toscana. «La Regione riveda la scelta sulle aree vocate al cinghiale e al muflone»

Coldiretti: il riequilibrio dell’ecosistema premessa per lo sviluppo economico

Oggi a Portoferraio si è tenuto il partecipato convegno “Destinazione Elba: dove l’ambiente è futuro” di Coldiretti che ha visto la presenza dei rappresentanti del Parco dell’Arcipelago toscano e di Confcommercio, Confesercenti, Associazione Albergatori, Cna e Legambiente Arcipelago Toscano. Coldiretti non nasconde la sua soddisfazione: «L’hashtag è #destinazionelba, ma il messaggio lanciato va ben oltre...

La tartaruga Olivastra torna in mare a Talamone. Una costa a misura di tartarughe marine

A Talamone potenziato il centro per il recupero delle tartarughe marine e consegnate le bandiere per i lidi amici delle tartarughe agli stabilimenti più virtuosi

Grazie alla collaborazione siglata con Legambiente, il Centro recupero tartarughe marine di Talamone (Tartanet) gestito dal Parco Regionale della Maremma, potenzierà le sue attività a salvaguardia delle tartarughe marine: Infatti, il Centro recupero tartarughe marine di Talamone sarà ancora più attrezzato ad accogliere gli esemplari in difficoltà e ad occuparsi della loro salute e del...

A Volterra e in Val di Cecina il turismo riparte tra etruschi e geotermia

Due nuovi portali web e sentieristica per arrivare a collegare la Via Francigena alla Costa degli Etruschi, attraverso la Toscana dal cuore caldo

Per la prima volta in Toscana il turismo ha sfondato nell’ultimo anno il muro delle 48 milioni di presenze (+3,8% rispetto al 2017), che evidenziano una regione sempre più attrattiva ma anche con la necessità di conciliare due diverse esigenze: da una parte mantenere ed accrescere il contributo del turismo come leva di sviluppo economico locale,...

Carrara, Legambiente: ecco come ridurre il rischio alluvionale e salvare i ponti storici

Il Cigno verde esamina uno a uno i ponti e le loro criticità, e avanza proposte praticabili per risolverle

Salvare i ponti storici e proteggere Carrara dalle alluvioni è possibile. Lo sostiene Legambiente nel suo corposo documento inviato alla Regione e al Comune, nel quale esamina uno a uno, con dovizia di schemi, dati e illustrazioni, i ponti e le loro criticità e avanza proposte praticabili per risolverle. L’unico ponte da rifare sarebbe quello...

Refil Isola d’Elba: il 19 aprile presentazione del progetto sostenibile per la riduzione del consumo delle bottiglie di plastica

Il 19 aprile, a partire dalle ore 10,30, presso la Sala del Consiglio del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano all’Enfola (Portoferraio) verrà presentato Refill Elba, un progetto sostenibile attivato per la prima volta in Italia nel 2019 con l’obiettivo di incentivare la collaborazione con imprenditori del settore turistico, gli enti pubblici e privati e i cittadini...

Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli, i guardiaparco bloccano due cacciatori di frodo

Per i due bracconieri procedimento penale e sequestro di fucili, munizioni e selvaggina

I Guardiaparco del Corpo di vigilanza del Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli hanno colto in flagrante due bracconieri a caccia di frodo nella palude del lago di Massaciuccoli. Si tratta di un 57enne residente a Torre del Lago e di un 63enne residente a Massarosa, molto conosciuti nell’ambiente venatorio, sorpresi a caccia degli anatidi che in questo periodo primaverile migrano verso...

Geotermia, positiva la missione della Regione Toscana a Bruxelles

Rossi: «L’Europa è pronta ad aiutarci ma sulla geotermia Roma sta tenendo in stand-by il decreto per il sostegno a questa energia rinnovabile, bloccando così qualcosa come 700 milioni di investimenti»

Come anticipato dalla Regione Toscana si è svolto questa settimana a Bruxelles un vertice tra il governatore Enrico Rossi, l’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni e la direzione generale Energia della Commissione Ue, per fare il punto sul fronte geotermia. Il tema principale in agenda nell’incontro con il direttore generale Dominique Ristori riguardava la possibilità di...

Definizione delle aree non idonee per la geotermia, a Firenze un incontro aperto a tutti

È fissato per lunedì 15 aprile il primo incontro del percorso partecipativo sulla modifica del Paer

Nell’ambito del percorso partecipativo sulla modifica del Piano ambientale ed energetico regionale (Paer) della Toscana, è stato organizzato il primo incontro pubblico per incentivare la partecipazione ai fini della definizione delle aree non idonee (Ani) per l’installazione di impianti di produzione di energia geotermica: a darne notizia è il Garante della informazione e della partecipazione...

Anche Castiglione della Pescaia avrà i suoi “pescatori spazzini” per pulire il mare dai rifiuti

Dopo il successo dell’iniziativa a Livorno e l’arrivo della legge Salvamare il progetto Arcipelago pulito si amplia alla Toscana meridionale

Il progetto Arcipelago pulito, sbocciato a Livorno esattamente un anno fa per valorizzare il ruolo dei pescatori nella pulizia del mare invaso dai nostri rifiuti, sta per essere replicato a Castiglione della Pescaia dopo i successi di livello europeo inanellati nel corso degli ultimi mesi, rappresentati in primis dagli oltre 18 quintali di rifiuti raccolti...

Salviamo il fratino del Parco di San Rossore

Le spiagge del Parco tra i pochi ambienti favorevoli rimasti in Toscana

In Toscana Marina di Vecchiano, Lecciona e San Rossore, nel Parco Regionale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, sono tra i pochi ambienti favorevoli rimasti alla riproduzione fratino (Charadrius alexandrinus) che si mimetizza perfettamente nella sabbia grazie al piumaggio color ocra, marroncino e bianco. Al Parco spiegano che il fratino è «Un piccolo e delicato uccellino...

Appello al presidente Rossi contro lo smembramento della riserva naturale Padule di Fucecchio

55 personalità della cultura e dell'ambientalismo esprimono il loro dissenso verso la scelta di sottrarre la gestione della riserva al Centro di Ricerca e Documentazione del Padule di Fucecchio

Il Padule di Fucecchio è una grande palude interna situata in Valdinievole, fra le province di Pistoia e Firenze. Nonostante secoli di attività di bonifica ne abbiano ridotto la superficie, sono ancora presenti oltre 2000 ettari di habitat palustri di rilevante interesse naturalistico. Anche se con ritardo rispetto ad altre aree umide più note, il...

Stop pesticidi (anche) nel Chianti, domenica la marcia degli ambientalisti

La mobilitazione è rivolta ai ministri delle Politiche agricole, dell'Ambiente e della Salute che dovranno a breve approvare il nuovo Pan, e alla Regione che dovrà attuarlo

Il Wwf mobilità i cittadini in oltre 30 città italiane per chiedere al Governo e alle Regioni un Piano di azione nazionale sui pesticidi che garantisca la tutela della salute dei cittadini e degli agricoltori, salvaguardi la biodiversità nei siti Natura 2000 e nelle altre aree naturali protette e promuova l’agricoltura biologica su tutto il...

Ecco chi ha votato davvero per la cessione delle quote Rimateria

La cronistoria dettagliata che ha portato alla cessione dei due lotti da 30%, con le delibere dei Comuni soci

La campagna elettorale per le elezioni amministrative di maggio sta entrando nel vivo, e a Piombino uno dei temi più caldi riguarda il progetto Rimateria, che nasce sin dal 2015 con riferimento obbligato le leggi, il mercato e il contesto ambientale, sociale, istituzionale nel quale opera: da un lato dunque risanamento finanziario e riqualificazione delle...

Rifiuti in plastica, dal riciclo della raccolta differenziata toscana nasce una lampada di design

Si tratta di Magma, realizzata in stampa 3D dal plasmix e dagli imballaggi recuperati in mare dai “pescatori spazzini” di Livorno

La Toscana è da sempre all’avanguardia nella gestione e nel riciclo dei rifiuti in plastica, e Magma è l’ultimo fiore all’occhiello di quest’importante fetta di economia circolare: si tratta di una lampada di design stampata in 3D e celebrata tra i finalisti del RO Plastic Prize, organizzato dalla Galleria Rossana Orlandi nell’ambito del Fuorisalone 2019, che...

Sei Toscana, dopo i mezzi elettrici per lo spazzamento si pensa al biometano

Masi: «È allo studio un progetto di riutilizzo del biometano prodotto dalla raccolta differenziata dell’organico per alimentare i propri mezzi»

Si chiuderà domani a Firenze in Fortezza da Basso la fiera della mobilità elettrica ExpoMove, dove tra le novità più interessanti presentate spiccano gli automezzi elettrici utilizzati in via sperimentale per lo spazzamento e il lavaggio delle strade da Sei Toscana, il gestore unico dei rifiuti dell’Ato Toscana Sud. «In risposta alle problematiche dell’inquinamento atmosferico...

Il Porto di Pisa dice addio alla plastica monouso, è il primo in Italia

Soddisfazione dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa: «Mi auguro che questo modello virtuoso venga presto replicato negli altri porti italiani»

Il Porto di Pisa, che con i suoi 354 posti barca si posiziona all'interno del Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, è il primo approdo turistico d’Italia a dire addio alla plastica monouso, anticipando così i contenuti della recente direttiva approvata in sede europea che prevede il divieto per molti articoli –  come piatti, posate,...

Passi avanti per la Ciclovia Tirrenica, firmato il secondo protocollo d’intesa

Soddisfazione da Legambiente Toscana: «Un’opportunità imperdibile per le aree attraversate»

Quello del turismo a basso impatto ambientale è un tema particolarmente sentito sia a livello nazionale sia internazionale, che trova nella Ciclovia Tirrenica uno dei progetti più ambiziosi: si tratta infatti di un percorso ciclabile che, partendo dal confine con la Francia, si svilupperà lungo la costa ligure e tirrenica fino a raggiungere Roma, per...

Quale turismo per il cuore caldo della toscana? Domani il punto a Larderello

Ecco ValdicecinaInCammino, l’occasione per un confronto ad ampio spettro sullo sviluppo turistico del territorio in binomio con la geotermia

Se il cuore caldo della Toscana, ovvero quelle aree caratterizzate dalla naturale presenza della geotermia, è già noto per il contributo imprescindibile alla sostenibilità dell’intera regione – qui si produce, grazie a questa fonte rinnovabile, tanta energia da soddisfare oltre il 30% dell’intero fabbisogno elettrico toscano – è altrettanto vero che questo tipo di risorsa...

Scapigliato, Fabbrica del Futuro: dai rifiuti elettricità in omaggio ai cittadini dell’area

Giari: «Restituire energia a coloro che vivono nel territorio è il nostro modo di iniziare a rendere questo impianto socialmente utile»

Oggi è stato firmato l’accordo tra REA Impianti, la società pubblica che sta realizzando la Fabbrica del Futuro di Scapigliato, e E.CO. Energia Corrente, il braccio operativo del Consorzio per le risorse energetiche ScpA  (CRE), realtà consortile nazionale per la fornitura di energia senza fini di lucro e rappresentato nel territorio dal suo socio Consorzio energia...

Jova Beach Party a Viareggio: «Evento di qualità in una Regione di qualità»

Treni e traghetti speciali per i concerti del 30 luglio e 31 agosto

Mentre diverse tappe in giro per l’Italia Jova Beach Party fanno discutere per il loro possibile impatto su ambienti molto naturali – l’ultima polemica è quella tra Reinhold Messner e Jovanotti e il Wwf sul concerto in montagna a Plan de Corones – i due  Jova Beach Party  che si terranno alla Spiaggia Muraglione, sulla...

Tartarughe marine, in Toscana al via la campagna 2019 “Chi trova un nido trova un tesoro”

Incontro all’Acquario di Livorno della Rete Toscana di tutela dei cetacei, tartarughe marine e elasmobranchi

Torna la campagna di comunicazione a tutela delle tartarughe marine e dei loro piccoli, amici ormai della Toscana. Il lancio per il 2019 è avvenuto oggi con l'incontro "Chi trova un nido trova un tesoro", a cura della Rete Toscana di tutela dei cetacei, tartarughe marine e elasmobranchi, che si è svolto all'Acquario di Livorno...

#Toscanasostenibile, al via il percorso per la redazione della strategia della sostenibilità

Rossi: la geotermia è l'energia della Toscana, l'unica sulla quale questa regione può puntare al 2050

Oggi ha preso formalmente il via il processo di redazione dalla Strategia regionale per la sostenibilità per attuare l’Agenda 2030 dell’Onu. «Obiettivo finale – dice la Regione Toscana - fare della Strategia regionale un luogo di recepimento delle istanze di sostenibilità ed innovazione della società prima che un documento istituzionale di azioni e strumenti». L’annuncio...

Legambiente sulla nuova messa in vendita di Cerboli: è come comprare la Fontana di Trevi da Totò

Chi compra Cerboli non compra niente: è protetta da Parco Nazionale e Direttive europee

Ha fatto sicuramente bene l’esponente dei Verdi Angelo Bonelli a sollevare nuovamente il caso di alcune piccole italiana in vendita, compresa Cerboli, nel Canale di Piombino, che fa parte del territorio del Comune di Rio, del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e che è tutelata anche dall’Unione europea insieme alla vicina Palmaiola con una Zona di...

Gli iraniani in Maremma, laboratorio per la sostenibilità ambientale

Esponenti di società civile, università, autorità locali, media, esperti, professionisti per affrontare temi legati alla comunicazione e alla sensibilizzazione ambientali

Da oggi al12 aprile, nell’ambito del progetto “Building the capacity of iranian CSOs to lead multi-sector cooperation for effective enviromental communication, education and dialogue” realizzato da Legambiente in Iran in partenariato con associazioni e stakeholder locali, il centro Girasole di Legambiente a Rispescia (GR) ospita una delegazione iraniana di esponenti di organizzazioni della società civile,...

Santa Fiora, vanno avanti i lavori per la piscina geotermica

Il Sindaco di Santa Fiora: elemento strategico per il futuro sviluppo turistico, sarà fruibile all’inizio del 2020

Con un Comunicato il Comune di Santa Fiora ha annunciato che «Procedono secondo cronoprogramma i lavori di costruzione della piscina geotermica ad  Aiole. La struttura trasformerà il comune di Santa Fiora, con il palazzetto dello sport e gli altri impianti, nel più importante polo sportivo dell'Amiata». Il progetto prevede la costruzione di un complesso di...

Arcipelago pulito è pronto per il bis, i pescatori hanno già raccolto oltre 18 quintali di rifiuti

Arriva dalla Toscana il progetto che ha ispirato il ddl Salvamare: da Livorno si estenderà a Castiglione della Pescaia, e poi a tutti gli altri Comuni della costa che vorranno aderire

Mentre il ddl Salvamare approvato ieri dal Consiglio dei ministri deve adesso completare il proprio iter legislativo – è atteso dai passaggi parlamentari – la Toscana dove tutto è partito è pronta adesso a fare il bis con Arcipelago pulito, iniziato esattamente un anno fa: è a questo progetto che si ispira Salvamare, e nei...

Aprile caldo sul fronte della geotermia, i sindacati: «Non abbasseremo la guardia»

«Non vorremmo che l’apertura del Mise fosse solo un pretesto per prendere tempo e rinviare la decisione definitiva successivamente alle elezioni europee»

Aprile si preannuncia come un mese importante sul fronte geotermia: dopo l’incontro del 27 marzo al ministero dello Sviluppo economico (Mise) tra il sottosegretario Crippa, il governatore della Toscana Enrico Rossi e una nutrita delegazione dei sindaci geotermici è stata promessa l’attivazione di un tavolo tecnico, da svolgersi entro questo mese, per approfondire la materia...

Economia circolare, da Sienambiente e Università di Siena un concorso per lanciare nuove startup

La partecipazione è gratuita e mette in palio 3.500 euro per il progetto vincente, e altri 1.500 euro per il secondo classificato

Per trasformare la gestione (e valorizzazione) dei rifiuti da problema a opportunità è necessario che innovazione e ricerca possano canalizzarsi in nuove idee imprenditoriali: un salto molto difficile da compiersi, e che necessita dunque di adeguato sostegno. È in quest’ottica che nasce il nuovo concorso di idee lanciato da Sienambiente – azienda che sul territorio...

Inaugurato a Vergemoli il Sentiero del Lupo delle Alpi Apuane (VIDEO)

Un percorso ad anello di 13 Km e la “Tana del Lupo” nell’ ex chiesetta sconsacrata

Il “Sentiero del Lupo” è un nuovo percorso di valorizzazione della Val di Turrite, la "Valle del Lupo" nel Comune di Fabbriche Di Vergemoli (LU), fortemente voluto dall’ amministrazione comunale si Michele Giannini e inaugurato oggi 5 aprile 2019 con la collaborazione del Parco delle Alpi Apuane e dell'Ecomuseo delle Alpi Apuane, con l’idea di...

Nuovo depuratore a Rosignano, 2,7 milioni di euro per servire fino a 60mila abitanti

Il nuovo impianto garantisce il trattamento dell’intera portata fognaria affluente anche nei periodi di punta estivi

I lavori al nuovo impianto di depurazione sono iniziati il 27 aprile 2016, e dopo 3 anni da quest’importante investimento per il territorio – 2,7 milioni di euro l’ammontare totale – si possono iniziare a raccogliere i frutti: terminati con la fine di marzo anche gli ultimi collaudi funzionali il 9 aprile (ore 10 a...

Dalla Regione Toscana diffida sulla discarica ex Lucchini, Rimateria risponde

«Non è nella nostra disponibilità, ma pronti a intervenire appena avremo le autorizzazioni regionali». Si tratta dell’impianto utilizzato in passato dalle acciaierie per smaltirvi i residui delle lavorazioni

Con atto dirigenziale 4783 (disponibile integralmente in allegato, ndr) la direzione Ambiente ed energia della Regione Toscana ha inviato una diffida a Rimateria per «inosservanza delle prescrizioni di cui all’Autorizzazione integrata ambientale […] rilasciata a Lucchini spa dalla Provincia di Livorno». Oggetto della diffida è infatti la discarica ex Lucchini, con la quale la Regione...

L’appello del Wwf alla Toscana: «La Regione recepisca il nuovo Piano lupo del ministero dell’Ambiente»

Marini: «Consentire di sparare al lupo rappresenterebbe un drammatico e crudele arretramento nelle conquiste ecologiche e culturali»

Il nuovo piano sulla “Conservazione e gestione del lupo in Italia” è stato presentato alla Conferenza Stato-Regioni dal dicastero dell’Ambiente e andrà a sostituire quello redatto dal Governo Gentiloni nel 2017. Il Ministro Costa, ribadendo quanto serva una prevenzione attiva e diversificata dei possibili conflitti, una collaborazione col Ministero delle politiche agricole per interventi innovativi...

Rifiuti, contro lo stallo sull’End of waste la Toscana si confronta coi distretti industriali

Una pdl per formalizzare tavoli regionali sul lapideo, tessile, cartario, conciario, produzioni chimiche, apparecchiature elettroniche, scarti edili. Proposto anche il settore della siderurgia

L’assessore all’Ambiente Federica Fratoni ha presentato ieri nelle commissioni Ambiente e Sviluppo economico del Consiglio regionale, riunite in seduta congiunta, una proposta di legge in materia di economia circolare che – dopo il concreto successo raggiunto attraverso il primo “patto sull’economia circolare” firmato tra Regione, Associazione conciatori e Rea impianti – punta a formalizzare tavoli...

Per Cgil Toscana e categorie di settore la coltivazione della geotermia è «attività insostituibile»

«La scelta di eliminare o ridurre gli incentivi è incomprensibile e contraddittoria con l’obiettivo, sempre più sentito dalla popolazione, di preservare l’ambiente»

Dopo l’incontro tra i sindaci dei Comuni geotermici toscani e il ministero dello Sviluppo economico (Mise) una settimana fa, che ha segnato una prima disponibilità al confronto da parte del Governo nel dialogare con le istituzioni locali sul nodo degli incentivi alla geotermia, l’attenzione sul tema da parte del territorio rimane molto alta come testimonia...