Green Toscana

È sul clima che si consuma la frattura politica, tra unità sovranazionale e divisione nazionalista

Contro i cambiamenti climatici serve Ue più forte e un’Organizzazione mondiale per l’ambiente

In occasione della Cop25 a Madrid si è discusso a Pisa su “L’Europa e il mondo di fronte all’emergenza climatica” – su iniziativa di Movimento federalista europeo, Gioventù federalista europea, l’Associazione mazziniana italiana, la Domus mazziniana e il Centro studi CesUe, nell’ambito del progetto Jean Monnet WeEU –, evento che s’inserisce in un più ampio...

Meeting Diritti Umani 2019 a Firenze: con l’aiuto della scienza possiamo combattere i cambiamenti climatici

Rossi: presto il Piano d'azione per la Toscana Carbon Neutral entro il 2030. «Geotermia importantissima risorsa»

Parlando di fronte a oltre 7,000 studenti che partecipano al 23esimo Meeting dei Diritti Umani a Firenze che il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, ha detto: «Avanti con la scienza e la tecnica, avanti con la conoscenza fugando le paure e la tentazione alla regressione: solo così possiamo portare avanti una lotta efficace ai...

Refill Isola d’Elba: accordo con Legambiente Turismo e ASA

Giunta al termine la stagione 2019 ci troviamo ad analizzare i vari feedback ricevuti, proseguendo il nostro lavoro per migliorare la funzionalità del servizio Refill. Il team Refill Elba sta lavorando per poter sviluppare un sistema interattivo e innovativo per facilitare la localizzazione dei punti d’acqua in una determinata destinazione. Vorremmo ringraziare tutti i partner...

Gara d’appalto Geofor, la replica di Geeco: dal Tar ancora nessuna sentenza

Abbiamo letto con enorme sorpresa sulla stampa di oggi ("La Nazione", Cronaca di Pisa, Pontedera, Vecchiano e S.G. Terme) delle dichiarazioni riferite a Geofor in base alle quali il TAR Toscana, il 4 dicembre,a avrebbe "respinto l'istanza, proposta dalla società GeECO, per l'annullamento della gara d'appalto, bandita da Geofor, per lo svolgimento di alcuni servizi...

Raccolta, appalto servizi e nuovi impianti: a che punto è la gestione rifiuti nel bacino Geofor

La raccolta differenziata è salita al 68%, e il nuovo impianto di trattamento dell’organico entrerà in funzione per l’estate

Nell’ultimo triennio la gestione dei rifiuti urbani nel bacino territoriale servito da Geofor – azienda attiva su 24 Comuni dell’area pisana – è stata caratterizzata da un incremento continuo della raccolta differenziata: come emerso stamani nel corso del vertice tra società e Comuni serviti la raccolta differenziata è infatti balzata dal 64.92% del 2017 al...

Rimateria, a Piombino incontro tra sindaco e sindacati sul futuro dei 50 lavoratori

Ferrari: «Abbiamo voluto incontrare i lavoratori per intavolare una discussione nell’eventualità in cui dovesse rendersi necessario un loro reimpiego»

Si è tenuto oggi l’incontro tra il sindaco di Piombino Francesco Ferrari e gli esponenti sindacali di Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Fiadel, che insieme alle rsu di Rimateria erano in cerca di risposte dopo gli eventi delle settimana scorsa: il sindaco Ferrari (insieme al primo cittadino di Suvereto) hanno votato contro la linea guida di un...

Quale piano industriale per Rimateria? La lettera aperta al sindaco di Piombino

«I numeri non sono né di destra e neppure di sinistra e nessun politico può modificare la matematica, neppure interpretando la “volontà popolare”»

Caro sindaco, qualche settimana fa le abbiamo posto una domanda fondamentale sul tema della discarica: Qual è il suo piano B, quale piano industriale ha in mente per l’azienda Rimateria? Lei non ci ha risposto e continua a ripetere ossessivamente che non vuole ampliamenti della discarica, anche di un solo metro cubo, per rispettare la...

Paura nella notte per il terremoto in Mugello, ma nessun ferito

A partire ad ieri sera si sono susseguite circa 90 scosse nell’area: una zona «caratterizzata da alta pericolosità sismica», come mostrano anche i terremoti degli ultimi anni

Dalla serata di ieri a oggi è stata registrata una novantina di eventi sismici nell’area del Mugello dove, alle 04:37 di stanotte, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo Richter 4.5: la Rete sismica nazionale dell’Ingv ha individuato l’epicentro tra i Comuni di Scarperia e San Piero (FI) e Barberino del Mugello (FI), ma...

Geotermia, ecco i risultati dei monitoraggi condotti da Arpat sulle emissioni nel 2018

«Per tutte le centrali delle due zone geotermiche, Monte Amiata e zona tradizionale, non sono stati registrati superamenti dei valori limite»

È dal 1996 che l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat) è incaricata di valutare la sostenibilità e la compatibilità ambientale della coltivazione dei fluidi geotermici, e in quest’ottica è stato appena pubblicato il documento relativo al Monitoraggio delle aree geotermiche toscane - Anno 2018, dal quale emerge che «per tutte le centrali...

Dalla geotermia alla valorizzazione dell’agroalimentare: a Pomarance è nato “Sottovoto”

Si tratta del primo laboratorio di trasformazione e punto vendita di prodotti a filiera corta in provincia di Pisa, gestito dal Consorzio cibo da energie rinnovabili. Bravi (CoSviG): «Un gesto tangibile per la valorizzazione delle imprese locali, in un’ottica di sviluppo a tutto tondo»

Pomarance rappresenta la capitale internazionale della geotermia, dove le tecnologie di settore sono nate per la prima volta al mondo due secoli fa, senza rinunciare a valorizzare altre risorse indigene del territorio come le produzioni agroalimentari di qualità: questi due binari s’intersecano anzi in un percorso di sviluppo sostenibile sempre più radicato, di cui Sottovoto...

Rimateria, arriva l’allarme dei sindaci: «Il rischio che la società fallisca sembra palpabile»

Oltre a lasciare «senza ragione» 50 famiglie senza lavoro, in questo caso «la discarica chiuderà senza che si facciano e completino gli interventi di raccolta del percolato, le centraline di monitoraggio dell’aria, le coperture definitive delle discariche presenti, le bonificare delle aree, men che meno la LI53, senza considerare che l’assenza di un sito di smaltimento per gli scarti siderurgici di Jsw potrebbe creare ulteriori criticità ed ostacoli all’economia del territorio»

Sono settimane di fuoco per Rimateria, l’azienda che prima di venire risucchiata in un’eterna battage da campagna elettorale era stata indicata dalla Commissione Ue come “eccellenza locale” in fatto di economia circolare, e che oggi si trova insieme ai suoi 50 dipendenti a rischiare la chiusura. Ieri si sono tenute prima l’assemblea Asiu (dove siedono...

Appalto per raccolta rifiuti, dal Tar Toscana ok alla gara bandita da Geofor

«Questa sentenza rende giustizia di tutte le illazioni che hanno caratterizzato il percorso di gara e conferma che Geofor agisce nella piena legalità e trasparenza», commentano dall’azienda

Dal Tar Toscana è arrivato un primo punto fermo in merito alla gara d’appalto, bandita da Geofor, per lo svolgimento di alcuni servizi di raccolta dei rifiuti nei Comuni di Pisa, Cascina, San Giuliano, Vicopisano e Calci. Il Tar, infatti, prima ha respinto la richiesta di sospensione della gara presentata dalla cooperativa Geeco, e ieri...

Il “reddito di cittadinanza” non è bastato per porre fine alla povertà in Toscana

Sul territorio regionale sono 117mila i cittadini che devono fare i conti con la povertà assoluta, in crescita tra i giovani adulti

La povertà assoluta continua ad essere una ferita dolorosa per la Toscana, nonostante una performance “migliore” rispetto a quella nazionale. Dopo essere raddoppiata nell’arco di neanche dieci anni – da 66mila persone coinvolte nel 2008 alle 142mila del 2016 –, oggi i poveri assoluti sono in leggero calo: il terzo Rapporto sulle povertà in Toscana...

Geotermia, le imprese dell’area tradizionale si associano all’appello lanciato dall’Amiata

«L'incertezza che in questi anni si è creata intorno all'energia geotermica inizia oggi ad avere effetti devastanti anche per le imprese che operano del nostro territorio e per le comunità in cui esse operano. Chiediamo alla politica risposte certe e immediate»

Le imprese nate e cresciute nelle aree della geotermia tradizionale fanno proprie le preoccupazioni e le richieste espresse nel recente documento reso noto da 15 aziende dell'area amiatina e delle Colline metallifere. L'incertezza che in questi anni si è creata intorno all'energia geotermica inizia oggi ad avere effetti devastanti anche per le imprese che operano...

L’Università di Pisa pianterà 600 alberi per compensare le emissioni di CO2 prodotte per realizzare il Convegno sul clima

Il programma dell’appuntamento del 6 dicembre al Centro Congressi "Le Benedettine"

Per compensare le emissioni di CO2 prodotte per realizzare una giornata di studi sul cambiamento climatico che si svolgerà venerdì 6 dicembre dalle 9 alle 18 al Centro Congressi "Le Benedettine" (Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno, 16), l’università di Pisa pianterà 600 alberi - lecci e altre specie autoctone - al Centro di ricerche agro-ambientali...

Il Governo ha riconosciuto l’emergenza in Toscana per «eccezionali eventi meteorologici»

Rossi: «Danni enormi al tessuto economico, turistico e al patrimonio privato delle aree costiere, dell'arcipelago e di molte zone interne»

A seguito degli «eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nei mesi di ottobre e novembre 2019» il Governo Conte ha esteso gli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza nazionale, adottato con delibera del Consiglio dei Ministri del 14 novembre 2019, anche alla Toscana: il Consiglio dei ministri ha previsto un primo stanziamento di...

Dalla Regione Toscana 1 milione di euro per valorizzare i prodotti a km zero nelle mense scolastiche

Soddisfazione delle aziende pubbliche locali: «Progetti pilota per l’inserimento dei prodotti toscani di qualità nelle mense come strumento per un’educazione dei bambini alla conoscenza del cibo e della sua importanza culturale ed ambientale»

Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato all’unanimità una nuova legge per incentivare il consumo di prodotti a km zero nelle mense scolastiche: più nel dettaglio si prevede lo stanziamento di 1 milione di euro nel biennio 2020- 2021 per promuovere il consumo di prodotti agricoli toscani, della pesca e dell’acquacoltura, nei servizi di refezione...

Cooperazione, ricerca e passione: un evento in memoria di David Solazzo

Lo scorso 1° maggio il cooperante Cospe è stato trovato morto nella sua abitazione di Fogo, a Capoverde

Sono passati 8 mesi da quando David Solazzo, ci ha lasciati: era infatti il 1° maggio scorso quando il cooperante COSPE è stato trovato morto nella sua abitazione di Fogo, a Capoverde, dove per la nostra ong seguiva il progetto di eco turismo “Rotas do Fogo”. Otto mesi in cui un’intera comunità di amici e...

Toscana, la Regione pronta per istituire il sito di interesse comunitario per i delfini

Sì della giunta, iter in dirittura d’arrivo per il Sic dei tursiopi più grande del Mediterraneo

La giunta regionale della Toscana ha approvato la delibera che chiude il processo amministrativo e da il via libera all’istituzione nuovo Sito di interesse comunitario (SIC) a mare dedicato al tursiope (Tursiops Truncatus). Dopo l'approvazione del Consiglio regionale, che dovrebbe avvenire entro dicembre, il sito sarà ufficialmente istituito. Dopo le riunioni preliminari, l’avvio dell’ultima fase...

Rifiuti, ci sono 73 candidati alla posizione di direttore generale per Sei Toscana

Ad occuparsi della selezione è la società di recruiting milanese Talanton: dalla rosa di nominativi idonea sarà l’ad Mairaghi ad attingere per presentare una o più candidature al Cda

Dopo neanche un mese da quando è stata avviata la procedura di selezione per individuare il nuovo direttore generale di Sei Toscana – il gestore unico del servizio integrato dei rifiuti urbani nei 104 Comuni dell'Ato sud – sono 73 i candidati che si sono fatti avanti per ricoprire la carica. A comunicarlo è stata...

Al via l’econatale: torna la maratona natalizia di solidarietà per sostenere le attività del progetto Rugiada

All’ex Enaoli di Rispescia (Gr) al circolo Festambiente di Legambiente

Torna anche quest’anno l’appuntamento natalizio con la solidarietà. Come da tradizione, il circolo Festambiente di Legambiente mette a disposizione di tutti coloro che vorranno portare in tavola tutto il buono della Maremma l’ecopacco di Natale, un dono da mettere sotto l’albero buono, sano e soprattutto sostenibile. Tre le confezioni tra cui scegliere: Maremma, Mediterraneo, Tuttobio....

Da Rea Impianti a Scapigliato srl: l’economia circolare toscana ha un nuovo protagonista

Giari: «Rappresenta un momento preciso di crescita e sviluppo dell’azienda rispetto al passato»

Non più Rea impianti, ma Scapigliato srl: la società detenuta al 100% dal Comune di Rosignano Marittimo, perno dell’economia circolare toscana, ha cambiato denominazione sociale con un chiaro riferimento alla zona in cui sorgono gli impianti. Come noto, la società si occupa della gestione del polo impiantistico di Scapigliato (oltre che di un impianto di...

Geotermia ancora protagonista al Forum QualEnergia, dedicato al Green new deal

A cura di CoSviG la sessione su “La valutazione e il monitoraggio degli impatti ambientali legati all’utilizzo di risorse geotermiche profonde: metodologie scientifiche e falsi miti”

Sta per alzarsi il sipario sulla XII edizione del Forum QualEnergia, l’atteso appuntamento organizzato come sempre da Legambiente, La nuova ecologia e Kyoto club, che ruota quest’anno attorno a una domanda di stringente attualità: Quale Green new deal? La conferenza nazionale (che avrà luogo a Roma il 3 e 4 dicembre prossimi, nello spazio HDRÀ...

Verso l’Assemblea regionale della rappresentanza giovanile

E i ragazzi elbani chiedono trasporti pubblici gratuiti e piantano alberi

Grazie alla disponibilità del Centro Giovani di Portoferraio, abbiamo deciso di riunirci per parlare di molti importanti temi per gli studenti del territorio. Al primo punto dell'ordine del giorno c'era proprio l'Assemblea Regionale della Rappresentanza  Giovanile, che il nostro Forum ha organizzato.  Un inedito momento di ritrovo e confronto a livello Toscano tra organi e...

In arrivo 3.400 alberi per rendere la Macchia Lucchese più resistente ai cambiamenti climatici

«L'obiettivo è rinforzare la foresta per renderla più pronta ad adattarsi ai cambiamenti climatici, in grado di affrontare avversità atmosferiche e biologiche e capace di proteggere le zone interne dai venti marini»

Piantati alcuni decenni fa sulle dune per proteggere i boschi interni dai venti marini, i pini marittimi della Macchia Lucchese non hanno resistito all'attacco del Matsococcus, la terribile cocciniglia che sta colpendo questa specie arborea in tutta la Toscana e non solo. Per ottenere un bosco più resistente, l'Ente Parco interverrà nell'area con un progetto...

È il sindaco Balocchi il nuovo delegato Anci toscana per “Geotermia e energie rinnovabili”

«La geotermia è una ricchezza per la Toscana e l’Italia. Un’energia rinnovabile che può e deve garantire sviluppo e sempre più posti di lavoro per le aree interne»

L’Associazione nazionale comuni italiani (Anci) ha scelto Arezzo per riunirsi nella sua XXXVI Assemblea, durante la quale il Comitato direttivo di Anci Toscana ha provveduto alla nomina dei vicepresidenti e dei responsabili delegati delle articolazioni tematiche e dei progetti speciali: in quest’occasione il sindaco di Santa Fiora, Federico Balocchi, è stato nominato nuovo delegato di Anci toscana...

Geotermia, le imprese toscane chiedono la convocazione del tavolo al Mise

«La progressiva azione di disinformazione antiscientifica ha sollevato un muro che nasconde le criticità degli effetti sociali che il depotenziamento del sistema geotermico sta determinando»

Le imprese nate e cresciute nelle aree della geotermia tradizionale (Alta Val di Cecina e Colline Metallifere) ed amiatina non sono diverse da tutte le altre, se non per il fatto che dipendono prevalentemente dall'esistenza e dall'utilizzo di questa straordinaria risorsa. Se le certezze, prospettive, scelte normative sono gli elementi principali su cui si basano...

Rifiuti, Sei Toscana sarà la prima utility toscana a trasformarsi in società benefit

Mairaghi: «La società intende traguardare un futuro in cui il bene di Sei Toscana si intrecci sempre più strettamente con il bene dei territori in cui opera e con quello delle loro comunità»

Sei Toscana, il gestore del servizio integrato dei rifiuti urbani nei 104 Comuni dell'Ato sud, sarà la prima utility in Toscana ad adottare un modello di impresa for benefit, ovvero una società con duplice scopo: profitto e beneficio comune, nella consapevolezza che non vi può più essere spazio per un’impresa che ignori la necessità di...

Il punto sull’economia circolare dal IV Forum di Legambiente

Ciafani e Ferruzza: «L'Italia ha una leadership europea sull'economia circolare, che deve consolidare e sviluppare e la Toscana deve continuare a dare il suo contributo determinante»

Grande successo oggi dell’evento organizzato da Legambiente, in collaborazione con Comune di Prato e Regione Toscana al Pecci di Prato. Si sono infatti avvicendati oltre 150 partecipanti in platea, tra cittadini, amministratori, manager e docenti universitari nella IV edizione del Forum Nazionale dell’Economia Circolare di Legambiente. Racconti aziendali affermati, con Revet e Vetro Revet a...

A Pisa un dibattito sull’Europa e il mondo di fronte all’emergenza climatica

Appuntamento alla Domus mazziniana lunedì 2 dicembre, in contemporanea all’apertura della Cop25

Nel giorno in cui a Madrid si aprirà la 25esima conferenza Onu sul clima (Cop25), a Pisa sboccerà il dibattito L’Europa e il mondo di fronte all’emergenza climatica, un’iniziativa che fa parte del progetto Jean Monnet “WeEU – Noi europei”, in agenda lunedì 2 dicembre alla Domus mazziniana (via Mazzini 71, dalle ore 18). Se...

A Rio Elba la conclusione del progetto ASAP a caccia delle specie aliene invasive

Hanno partecipato i ragazzi delle scuole elementari e medie di Rio, Capoliveri e Porto Azzurro

Il 28 novembre si è svolta ai Lavatoi di Rio Elba e alla contigua Casa del Parco, la giornata di chiusura del progetto Alien Species Awareness Program (ASAP). Life ASAP è un progetto co-finanziato dall'Unione Europea che ha come obiettivo ridurre il tasso di introduzione delle IAS sul territorio italiano e mitigarne gli impatti. In...

Ponti e viadotti, la Regione Toscana chiede 60 milioni al governo per intervenire su 164 infrastrutture

Rossi e Ceccarelli: nessuna Regione ha fatto quanto la Toscana per verificare la sicurezza

La presentazione del “Patto per lo sviluppo” è stata anche l’occasione per una discussione sullo stato di salute di ponti e viadotti toscani tra la ministra alle infrastrutture Paola De Micheli, il presidente della Regione Enrico Rossi e l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli. Al centro gli interventi per la manutenzione straordinaria di queste infrastrutture,...

Compost, quali benefici per l’impiego in agricoltura? Li spiega Sienambiente

Sei giovani imprenditori hanno scelto l’impianto di compostaggio di Poggio alla Billa per la formazione professionale sul campo

Usare il compost – quando di buona qualità – significa migliorare la qualità del suolo, consentendo di conservarne la fertilità nel lungo periodo, la capacità di assorbire e rilasciare acqua e di trattenere gli elementi nutritivi necessari allo sviluppo vegetale: è (anche) per questo che le strade dell’agricoltura e dell’economia circolare sono destinate progressivamente ad...

Piancastagnaio, il teleriscaldamento geotermico di Casa del Corto è realtà

Il sindaco Vagaggini: «Questo è un grande giorno, costituisce un altro tassello del mosaico che abbiamo immaginato alcuni anni fa per dare ai nostri cittadini e alle nostre aziende una fonte di riscaldamento e di acqua calda pulita, salubre e vantaggiosa dal punto di vista economico»

È arrivato stamattina a Piancastagnaio l’atteso taglio del nastro (nella foto) con il quale è stato inaugurato il nuovo impianto di teleriscaldamento di Casa del Corto, alimentato dalla fonte rinnovabile che più caratterizza il territorio: la geotermia. Un’opera pubblica di grande rilievo che rappresenta un elemento di innovazione per i cittadini e le aziende che...

Progetto LIFE Asap sulle specie aliene, giornata conclusiva del percorso didattico all’Elba

Appuntamento alla Casa del Parco di Rio nell'Elba

Il progetto LIFE ASAP è co-finanziato dall'Unione europea e  ha  di  il tasso di introduzione delle specie aliene invasive (IAS) sul territorio italiano e mitigarne gli impatti, particolarmente forti nelle isole, dove l’introduzione di specie esotiche è la maggior causa di estinzione, rarefazione e difficoltà per le specie autoctone. In particolare, Life ASAP mira ad aumentare la consapevolezza e la...

Rimateria, non basta una variante urbanistica per trasformare 4 discariche in parco pubblico

«L’intervento interesserà la ex Asiu ormai esaurita, la ex Lucchini, la ex Lucchini messa in sicurezza, la LI53». Ma non sono noti il come e il quando

Dopo una prima delibera d’indirizzo arrivata due mesi fa, ieri il Consiglio comunale di Piombino ha approvato una variante urbanistica, con la quale si propone di cambiare la destinazione d’uso dell’area Rimateria (58 ettari) da “aree e attrezzature per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, e attività assimilate” a parco pubblico urbano. «L’intervento –...

Torna a Prato il Forum dell’economia circolare in Toscana

Venerdì 29 novembre, alla Sala del Cinema del Centro Pecci, al via la quarta edizione dell’evento

Il sipario è pronto ad alzarsi per la quarta edizione del Forum dell’economia circolare in Toscana, al via nella Sala del Cinema del Centro Pecci di Prato: alla regia come sempre l’associazione ambientalista Legambiente, con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana. «Siamo particolarmente orgogliosi di organizzare questa IV edizione del Forum nazionale dell’economia...

Il teleriscaldamento geotermico arriva a Casa del Corto, domani l’inaugurazione a Piancastagnaio

Permetterà ai cittadini di risparmiare fino al 50% dei costi relativi al riscaldamento e alla produzione dell’acqua calda, evitando ogni anno 2.600 tonnellate di emissioni di CO2

Continuano a crescere le aree nei Comuni geotermiche raggiunte dal teleriscaldamento, dove l’energia rinnovabile presente nel sottosuolo viene resa direttamente disponibile ai cittadini sotto forma di calore: mercoledì 27 novembre alle 11 presso la sala Don Zelio Vagaggini in località Casa del Corto, a Piancastagnaio, si svolgerà infatti l’inaugurazione della nuova rete di teleriscaldamento locale....

Incredibile ma vero: il Comune di Marciana Marina ripropone la strada della Cala bocciata da Governo, Regione e Parco Nazionale

A volte ritornano: un percorso su terreni privati e impossibile da realizzare per i vincoli ambientali e paesaggistici. Il Comune vuole normare nel Parco Nazionale, dove non può

A volte ritornano: nel “Piano Operativo del Comune di Marciana Marina; In esecuzione ai disposti del comma 2 dell’art. 25 della Legge Regionale n. 10 del 12/02/2010 e del comma 2 dell’art. 19 della Legge Regionale n. 65 del 10/11/2014”, adottato dal Consiglio Comunale del 31/10/2019, esecutiva, e in particolare nella Relazione generale al PIANO...

La Regione pensa a un’assicurazione per le aree ad elevato rischio idraulico in Toscana

Rossi: «La proposta di una forma assicurativa specifica è realizzabile in tempi brevi»

La Toscana viene oggi risparmiata dall’allerta meteo, che solo una settimana fa aveva però tornato ad assumere i contorni dell’emergenza sul territorio, dove la tenuta delle nuove opere di mitigazione del rischio idraulico ha evitato il peggio. Nonostante tutto però il territorio toscano rimane particolarmente fragile di fronte all’avanzata dei cambiamenti climatici, tanto che la...

Chiarezza su Rimateria, in discarica gettiamoci la propaganda

Oggi nuovo Consiglio comunale a Piombino: «Chiediamo di aprire una discussione seria, franca e costruttiva, tenendo insieme la salute dei cittadini, una prospettiva virtuosa per il riciclo e l’esigenza di garantire un futuro ai lavoratori»

Nei giorni scorsi sono emerse importanti novità riguardanti la vicenda di Rimateria, che ci portano a intervenire sulla stampa e a rivolgerci al sindaco Ferrari e al Consiglio comunale, che si riunirà lunedì 25 novembre, perché decidano una volta per tutte cosa vogliono farne di Rimateria. Il sindaco e l’assessore Bezzini hanno inspiegabilmente lasciato aperta...

Servizio ferroviario, per la Toscana 100 nuovi treni in arrivo

Il nuovo contratto quindicennale siglato dalla Regione con Trenitalia, dal valore di 7 miliardi di euro, prevede investimenti per 1,4 miliardi di euro

Ad oggi in Toscana circolano 775 treni regionali al giorno, per un totale di 232.000 viaggi al giorno: un sistema nel quale lavorano 1.703 persone, e che verrà potenziato grazie al nuovo Contratto di servizio ferroviario regionale 2019-2034 – dal valore di circa 7 miliardi di euro –, che è stato illustrato oggi da Regione...

Geotermia, Monterotondo Marittimo può essere «protagonista nell’economia green toscana»

Successo per l’evento “Fare innovazione – Cresciamo insieme” promosso da CoSviG. Il sindaco Termine: «Un’interessante occasione di aggiornamento e di informazione per tutte le aziende dell’area geotermica»

Dopo l’ottimo riscontro avuto durante le iniziative speculari a Firenze e Arcidosso, l’evento “Fare innovazione – Cresciamo insieme” ha avuto successo anche a Monterotondo Marittimo: promossa da CoSviG in qualità di soggetto gestore del Distretto tecnologico energia ed economia verde (DTE2V) per stimolare e supportare i processi di crescita e innovazione aziendale sul territorio, l’iniziativa...

Strade forestali aperte ai cacciatori, un errore di fine legislatura

«Sarà possibile per i cacciatori transitare per le strade dove tutti gli altri cittadini possono viaggiare solo a piedi»

L’ultima novità della Consiliatura 2015/2020. La possibilità per i cacciatori di percorrere in auto le strade forestali, giunge infatti dopo diversi provvedimenti che hanno privatizzato il controllo degli ungulati delegandolo alle squadre di cacciatori, senza risolvere anzi amplificando il problema; decisioni e atti che hanno diminuito le tasse; reso più ampia la possibilità di cacciare...

Danni alla Duna Feniglia: è solo colpa del vento?

«Se si fossero osservate le misure pianificate per aumentare la resistenza al vento della pineta, il danno sarebbe stato probabilmente più limitato»

Lo scorso 18 novembre, durante l’ondata di maltempo che ha colpito la Toscana, una fenomeno temporalesco si è abbattuto sulla riserva naturale della Duna Feniglia, la striscia di terreno che unisce il promontorio dell'Argentario alla costa, causando lo schianto di circa mille pini domestici - compresi fortunatamente in un perimetro di soli otto ettari sui...

Cadono le accuse di bancarotta fraudolenta per Scarlino energia, il fatto non sussiste

Il decreto di archiviazione è stato reso disponibile agli avvocati. Periccioli: «Una soddisfazione amara»

Il termovalorizzatore di Scarlino energia, al centro di una battaglia legale che con vari filoni d’indagine va avanti da oltre dieci anni, ha visto cadere le accuse di bancarotta fraudolenta rivolti agli amministratori dell’azienda perché “il fatto non sussiste”. Come informa la società, il Gip del tribunale di Grosseto – su richiesta del Pm –...

Al via in Toscana nuovi studi clinici sull’utilizzo terapeutico della cannabis

Si rafforza la collaborazione tra la Regione e lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, con un progetto triennale da 1,4 milioni di euro

Lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze è ad oggi l’unico ente autorizzato dal ministero della Salute a produrre cannabis a fini terapeutici, che si trova a dover rispondere da solo a una richiesta sempre in crescita: l’obiettivo a breve termine è quello di raddoppiare la produzione raggiungendo i 300 kg l’anno, ma è certo...

Maltempo, Rossi: «I lavori che abbiamo fatto hanno salvato la Toscana dal disastro»

Le opere che hanno messo in sicurezza l'Arno a valle di Firenze

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che pochi giorni dopo le fortissime piogge di sabato e domenica scorsi, ha compiuto oggi alcuni sopralluoghi lungo il corso del fiume e in altre zone colpite dalle intense precipitazioni, ha detto che «I lavori che abbiamo fatto, come Regione, hanno salvato la Toscana dall'alluvione. Senza il bacino...

Allerta pioggia nel senese: il Wwf chiede una profonda revisione dei piani di gestione

Duro attacco ai metodi con i quali i Consorzi e la Regione operano nel territorio

Domenica scorsa la provincia di Siena si è risvegliata con la strana sensazione di una tragedia sfiorata. Il Wwf Siena riassume quel che è successo: «Dopo le intense piogge che da venerdì flagellavano la campagna e i boschi del territorio senese, i fiumi hanno tracimato in più punti coinvolgendo i territori dell'Arbia, dell'Ombrone, la val...

Lettera aperta di Fridays For Future al Rettore dell’università di Pisa

«Siamo in emergenza climatica, l'università si mobiliti»

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta inviata da Fridays For Future Pisa al Magnifico Rettore e ai Direttori di Dipartimento dell’università di Pisa: Siamo le studentesse e gli studenti dell'Università di Pisa che partecipano attivamente al movimento Fridays For Future nella nostra città. Come saprete, Fridays For Future è un movimento globale che, raccogliendo gli...