Green Toscana

Dalla Toscana 200 milioni di euro per spostare il traffico merci dai tir alla ferrovia

Ceccarelli: «Con questa firma intendiamo valorizzare anche lo sviluppo dell'attività portuale sia a Livorno che a Piombino»

Un investimento della Regione Toscana da 200 milioni di euro (lungo venti anni) per permettere alle merci di viaggiare in Toscana sempre più su ferro anziché su gomma, con importanti benefici in termini di competitività economica e di sostenibilità ambientale insieme, dato che buona parte dell’inquinamento atmosferico che ad oggi affligge il territorio regionale e...

Erosione costiera: la Regione Toscana raddoppia i fondi per combatterla

Procedure più snelle per gli interventi sugli arenili: potranno agire anche Comuni e operatori

Al convegno "Difesa, monitoraggio e gestione della Costa toscana" organizzato dalla Regione Toscana alla Tenuta di San Rossore sono state presentate le nuove linee guida approvate dalla giunta regionale ed elaborate di concerto con Arpat, che definiscono le modalità di rilascio delle autorizzazioni per le principali e varie opere di recupero degli arenili, la Toscana...

L’ambiente al centro di Mediterraneo Downtown

Torna a Prato il primo festival italiano sul Mediterraneo contemporaneo

Anche quest’anno torna il festival "Mediterraneo Downtown" ricco di ospiti internazionali, mostre fotografiche, talk show, libri, cinema, teatro, musica e molto altro. L’appuntamento è a Prato dal 3 al 6 maggio 2018 con il primo festival italiano sul Mediterraneo contemporaneo: tra i promotori, Cospe onlus, il Comune di Prato e la Regione Toscana che collaborano...

Dal Libano alla Toscana, Mediterraneo Downtown esplora la seconda vita dei rifiuti marini

Quello dei rifiuti in mare è un problema grave e globale: si stima che nel mondo ogni anno si producano 280 milioni di tonnellate di plastica e che una parte non trascurabile finisca nelle acque marine, con danni incalcolabili per flora e fauna. Il Mediterraneo è particolarmente esposto al pericolo, visto che si tratta di...

Legambiente al Comune di Portoferraio: riaprite la Strada Traversa Longonese

Se non si riaprono le strade pubbliche chiuse dai privati, all’Elba la Ciclopista Tirrenica resterà un sogno

Il 18 dicembre 2017, Legambiente Arcipelago Toscano e altre associazioni ambientaliste avevano chiesto per posta elettronica al Comune di Portoferraio di provvedere, per quanto di competenza, alla riapertura di un tratto della Strada Traversa Longonese, parte fondamentale del progetto della Ciclopista elbana, (a sua volta parte del progetto transfrontaliero della Ciclopista Tirrenica) che va dalle...

I Parchi visti all’Agrifiera

All’Agrifiera di Pontasserchio domenica i parchi si sono fatti sentire e valere grazie anche al sostegno di Comuni come quello di San Giuliano – sindaco in testa – che l’ambiente non l’hanno dimenticato e messo in frigo. Il dibattito ha coinvolto diversi autori del recente libro della Collana ETS sulle aree naturali protette dedicato al...

Il 27% del riciclo di carta italiana è in Toscana, ma non sappiamo dove mettere gli scarti

Medugno: «Senza certezze sul recupero degli scarti del riciclo anche il riciclo stesso viene messo in discussione»

Ogni minuto in Italia si riciclano 10 tonnellate di carta, e oltre in un quarto dei casi (27%) questo avviene in Toscana: la nostra regione rappresenta infatti oltre il 30% della produzione cartaria nazionale (specialmente nel settore igienico-sanitario e in quello imballaggi), rappresentando così un contributo importante all’economia circolare dell’intero Paese. Sono infatti le cartiere...

Car sharing: la Toscana dice sì alla diffusione in tutta la regione

Approvata a maggioranza la mozione presentata dal Movimento Cinque Stelle. Perplessa Si – Toscana a Sinistra

Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato a maggioranza una mozione per diffondere il car sharing su tutto il territorio regionale presentata dai consiglieri del Movimento 5 Stelle Andrea Quartini e Giacomo Giannarelli e che impegna il Presidente e la Giunta «a istituire un tavolo istituzionale con Anci al fine di individuare le modalità e le azioni necessarie...

Educazione ambientale, Legambiente: irricevibile la proposta del presidente del Parco dell’Arcipelago Toscano

Non è educazione ambientale quello che è altra cosa: foglie di fico, verdi, ma sempre foglie di fico

Abbiamo letto con attenzione la risposta del presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri riguardo al bando che evoca nel titolo l'Educazione Ambientale ma poi parla di altro. Siamo a conoscenza di quanto fatto - e non fatto -  in questi anni dal Parco in tema di Educazione Ambientale, ed abbiamo già espresso le nostre...

Posato il ponte sull’Ombrone. Il sindaco di Grosseto: «Un momento storico»

Legambiente: «Grande soddisfazione per questo traguardo raggiunto»

Il tanto atteso ponte sull’Ombrone è stato posato in località La Barca e in una nota il Comune di Grosseto sottolinea che si tratta di «Un momento importante nel percorso di realizzazione di quella che sarà una struttura moderna, in acciaio e materiali ecocompatibili, destinata a pedoni, biciclette ma anche ai cavalli, transitabile, in caso...

Piombino, via i sigilli all’impianto Rimateria: la magistratura ordina il dissequestro totale

Possono riprendere i conferimenti di rifiuti, coi quali finanziare il risanamento dell’area. Giuliani: «La discarica potrà riprendere il lavoro avviato sotto il controllo del Noe»

I sigilli all’impianto Rimateria sono stati tolti: dopo il sequestro operato dal Noe lo scorso 21 marzo l’udienza al Tribunale del riesame era attesa per il prossimo 3 maggio, ma la buona notizia è giunta in anticipo. Ieri il giudice delle indagini preliminari Marco Sacquegna, coordinandosi col pm Massimo Mannucci, ha autorizzato il dissequestro totale,...

Rifiuti, Rossi: «Sì al confronto coi gestori per verificare le criticità impianto per impianto»

La Regione Toscana risponde all’appello lanciato ieri da Cispel e Alia

Ho letto con attenzione le dichiarazioni rilasciate dai vertici di Alia S.p.A. e dal presidente di Cispel Confservizi, Alfredo De Girolamo, in merito alle vicende relative all'impianto biogas di Case Passerini e agli interventi della magistratura. Apprezzo la trasparenza con cui si è reagito alle indagini, che sono tuttora in corso, e ritengo corretto che...

I pescatori di Livorno puliscono il mare pescando 2-300 chili di rifiuti plastici al giorno

Finora “costretti” dalla legge a ributtarli in mare, adesso quanto raccolto viene lavorato alla Revet di Pontedera per essere avviato a riciclo o smaltimento

Da qualche giorno il mare di Livorno è più pulito: dal 13 aprile è entrato nel vivo il progetto Arcipelago pulito presentato a febbraio, e una decina di barche della Cooperativa labronica tornano in porto cariche di pesce e rifiuti plastici, tutto pescato con le proprie reti. Di plastica ciascuna barca ne tira su tra...

Restauro o ristrutturazione? Un dilemma per i centri storici

Dopo la sentenza della Cassazione sul Palazzo Tornabuoni, a Firenze va in scena un dibattito che potrebbe portare chiarezza nel recupero dell'edilizia

Restauro sì ma anche ristrutturazione, seppur limitata, per l'edilizia storica. Così ha deciso il 16 aprile il Consiglio comunale di Firenze, coi voti della maggioranza Pd, adottando la contestata Variante al Regolamento urbanistico che introduce la ristrutturazione tra le categorie con le quali si può intervenire sull'edilizia storica. Per ora e sino alla definitiva approvazione,...

Educazione ambientale nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Giampiero Sammuri risponde a Legambiente

Legambiente Arcipelago accusa il Parco di avere una concezione ottocentesca di Educazione Ambientale prendendo spunto dal capitolato del bando di gara appena pubblicato, focalizzando la critica sulle attività previste nella sede di Lacona. Fermo restando che il Bando per l’affidamento per un triennio di questi servizi, mettendo in gioco notevoli risorse per l’’Ente pubblico è...

Rimateria, l’udienza per il riesame del sequestro è fissata al 3 maggio

Il punto della situazione in un Consiglio comunale fiume: sono intervenuti il sindaco, le opposizioni, i dirigenti dell’azienda e le Rsu, Legambiente e i cittadini di Colmata

Il Consiglio comunale straordinario richiesto dalle forze politiche su Rimateria si è snodato come da programma: dalle 9 di mattina alle 17 di ieri sera Piombino ha ospitato un dibattito molto ampio, che ha toccato gli aspetti ambientali come quelli occupazionali, finanziari ed economici in rapporto al contesto locale. A tutti gli stakeholder è stato assicurato...

Sequestro dell’impianto biogas di Case Passerini, cos’è successo davvero?

De Girolamo: «Le aziende di gestione dei rifiuti da tempo scontano purtroppo problematiche legate a vuoti normativi e di pianificazione inseriti in contesti amministrativi spesso difficili da interpretare»

In merito alle notizie relative al sequestro dell’impianto biogas di Case Passerini ed all’applicazione dei sigilli a 4 vasche di contenimento (cd. laghetti) nei pressi della discarica dismessa di Bosco ai Ronchi, riportate dai mezzi di informazione, Alia Servizi Ambientali SpA precisa quanto segue. Prima di tutto nessuna preoccupazione per le popolazioni: come accade in...

Educazione ambientale, Legambiente: il bando del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano è un pasticcio ottocentesco

Quel che emerge è l’immagine di un Parco Nazionale del tutto incapace di pensare e progettare una politica di educazione ambientale rivolta in primo luogo al nostro territorio ed ai cittadini elbani e dell’Arcipelago

Il bando "Gestione di Centri di Educazione Ambientale e servizi di informazione e accoglienza turistico-naturalistica, prenotazioni e vendita servizi turistici, bookshop e gestione eventi" del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano mischia le pere con le mele ed esprime una preoccupante concezione ottocentesca dell’educazione ambientale, confondendola in maniera evidente con il turismo ambientale, indicando per lo scopo strutture...

Il “miracolo” dell’acqua a Pianosa è in pericolo

E’ acqua piovana. Le ricerche smentiscono che l’acqua di Pianosa provenga dall’Isola d’Elba o addirittura Corsica

Pianosa, l’ex carcere diventato nel 1997 gioiello terrestre e marino del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, si estende su poco più di 10 km2 e praticamente piatta, con un’altezza massima sul livello del mare di appena 29 metri. Quella che sembra una delle isole più aride dell’Arcipelago Toscano in frealtà ospita inaspettatamente nel sottosuolo un’importante riserva idrica...

Alieni e isole, botta e risposta tra Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa e Parco (VIDEO)

L’Associazione: nessuno spari su Pianosa. Il Parco interventi e metodi approvati da Ue e Iucn

Anche l’Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa è intervenuta sull’eradicazione delle specie aliene sull’Isola dell’Arcipelago Toscano e si è schierata decisamente contro il progetto di Ispra, Università degli studi di Firenze  e Parco Nazionale finanziato dall’Unione europea. In un comunicato gli “amici di Pianosa” scrivono che « Le campagne di eradicazione in atto nell’isola...

A Siena condomini aperti con Civico 5.0: condivisione, innovazione ambientale e sharing economy (VIDEO)

Aperitivi, mostre, iniziative e informazione su come rendere il proprio condominio più efficiente dal punto di vista energetico

Oggi pomeriggio a Siena, al condominio di via Pietro Nenni n°8, ci sarà un incontro con gli abitanti del quartiere di San Miniato con aperitivo biologico per presentare la nuova campagna di Legambiente Civico 5.0 che punta a «Condomini intesi come luoghi di socialità, condivisione, sharing economy, ma anche di sostenibilità e innovazione. E’ l’obiettivo di...

Al via The Florence Experiment: le emozioni dell’uomo possono influenzare la vita delle piante? (VIDEO)

Per rispondere a questa domanda Palazzo Strozzi ospita un avveniristico esperimento che incrocia scienza e arte, aperto al pubblico fiorentino

Tra due giorni si aprirà ufficialmente il sipario su The Florence Experiment, il nuovo progetto del celebre artista tedesco Carsten Holler e da Stefano Mancuso, che dirige il Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale dell’Università di Firenze. L’iniziativa si dipanerà a Palazzo Strozzi – a cura del direttore stesso dell’omonima fondazione, Arturo Galansino – dal 19...

La birra geotermica? È 20 volte più sostenibile di quella prodotta con le fonti fossili

Non solo vino, in Toscana si fa spazio la produzione brassicola di qualità

Si è alzato ieri il sipario sulla 52esima edizione di Vinitaly, il più grande salone al mondo del settore, dove la Toscana riveste un ruolo di primo piano grazie alla sue numerose produzioni vitivinicole di qualità, apprezzate in ogni dove. Ma la Toscana non è solo vino: in un contesto che – a livello nazionale...

Olivicoltura sostenibile, la cooperazione scientifica tra Italia e Giappone sboccia a Sesto Fiorentino

L’Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree del Cnr sigla un accordo triennale

È stato siglato presso di ricerca del Cnr di Sesto Fiorentino (Fi) un importante accordo triennale di cooperazione scientifica e tecnologica tra l’Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree del Consiglio nazionale delle ricerche (Ivalsa-Cnr), la Società Olive Oil di Miyazue e l’Accademia dell’Olio-Dipartimento Associazione Italia Giappone. Come spiegano direttamente dal Cnr, l’obiettivo...

Riaprono le escursioni e le visite guidate all’Isola di Giannutri

Trekking e visita alla Villa Romana con guida Parco

Da sabato 21 aprile riaprono le escursioni naturalistiche e le visite guidate alla Villa romana di Giannutri proposte e organizzate dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano con guide ufficiali del Parco. «Riprendono le visite sull’isola di Giannutri organizzate dal Parco.- dice il presidente Sammuri –  Con il risveglio naturale nella buona stagione  si vuole  far conoscere la bellezza di...

Quali sono gli interessi, le preoccupazioni e le fonti d’informazione ambientale per i toscani?

Secondo l’ultima indagine di customer satisfaction condotta dall’Arpat i cittadini «ritengono molto importante la protezione ambientale», e s’informano soprattutto su Internet

L’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat) conduce regolarmente indagini di customer satisfaction per monitorare le aspettative, esigenze e valutazioni dei servizi svolti dall'Agenzia da parte degli utenti esterni, pubblici e privati. Ma i risultati non riguardano la sola Arpat: dall’ultima indagine, realizzata in collaborazione con il dipartimento di Scienze dell'economia e dell'impresa...

Dopo il successo di Montieri 2017 tornano i premi RegioStars Awards dell’Unione europea

La scadenza per caricare le domande di partecipazione alla nuova edizione del premio europeo è fissata per il 15 aprile 2018

È online il bando per l'edizione 2018 dei RegioStars Awards, i premi conferiti dall'Unione europea ai progetti innovativi di sviluppo regionale, che permette di dare visibilità e condividere quelle buone pratiche che hanno avuto un impatto positivo sul territorio e che possono essere poi fonte di ispirazione per altre regioni europee. Durante l’ultima edizione i RegioStars Awards...

Eu-Ets, come sta cambiando il mercato europeo delle emissioni di CO2? Il punto a Firenze

All’Istituto universitario europeo di Firenze interverranno esperti da tutto il mondo

Fsr Climate, il gruppo di ricerca climatica della Florence school of regulation (Fsr) nato nel 2010 in seno all’Istituto universitario europeo di Firenze (Eui) – e oggi diretto dall’economista ambientale Simone Borghesi, firma del think tank di greenreport Ecoquadro – porterà a Firenze un evento centrale per capire dove sta andando il mercato europeo del...

San Rossore, l’ambiente il 10 giugno può tornare sulla scena

Come è stato detto e ripetuto le elezioni politiche del 4 marzo hanno snobbato l’ambiente con effetti di cui hanno pagato dazio le istituzioni. Le elezioni amministrative del 10 giugno possono sicuramente – almeno parzialmente – far recuperare spazio all’ambiente specialmente in alcuni ambiti particolarmente rilevanti e non solo sul piano locale ma anche regionale,...

Sei Toscana, ecco quanto costa davvero gestire i rifiuti urbani di 900mila cittadini

Per sapere se il servizio è svolto in maniera efficiente, Confservizi Cispel Toscana ha presentato a Siena uno studio dettagliato sul territorio di 105 Comuni toscani

«Il lavoro di analisi dei costi svolto per Sei Toscana assieme all’azienda stessa risponde ad una domanda molto semplice: quanto costa davvero la gestione dei rifiuti urbani di Sei Toscana e soprattutto questo costo è efficiente?». Una domanda complessa, quella articolata dal presidente di Confservizi Cispel Toscana Alfredo De Girolamo, che ha finalmente trovato risposta...

Rimateria, conferendo i rifiuti in discarica «non vi è presenza di rischio per la salute umana»

Invece senza interventi di risanamento, ricorda la Cgil, continua «ad emettere gas per la decomposizione del materiale, producendo probabilmente percolato che provoca ulteriore pericolo di inquinamento se non trattato e controllato»

I cancelli di Rimateria sono ancora chiusi, i dipendenti a casa senza stipendio e i lavori di risanamento ambientale fermi dal sequestro operato dal Noe a Piombino lo scorso 21 marzo. Per uscire dall’impasse l’azienda ha formulato l’istanza di dissequestro dell’impianto, in modo da poter riprendere i conferimenti di rifiuti nella discarica ad oggi bloccata...

Raee, migliora la performance toscana nella gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici

Raccolti nell’ultimo anno 24.956.351 kg, ma servono più Centri per il conferimento

È la Toscana la Regione più virtuosa del centro Italia per i quantitativi di Raee (rifiuti elettrici ed elettronici) correttamente avviati a recupero e/o smaltimento, secondo i dati presentati oggi dal Centro di coordinamento Raee – ovvero l'organismo centrale che, governato dai vari Sistemi collettivi sotto la supervisione del ministero dell’Ambiente e di quello dello...

Il Polo toscano per l’industria agroalimentare nascerà ad Alberese

Ospiterà anche la "Banca del Germoplasma" e il Biodiversità access-point

Approvando lo schema del protocollo d'intesa che sarà firmato a breve da Regione Toscana, Provincia di Grosseto ed Ente terre regionali toscane la giunta regionale ha dato il via libera al rinnovo della collaborazione per  la realizzare il Polo toscano per l'industria e la trasformazione agroalimentare nella Tenuta di Alberese. Il soggetto realizzatore del progetto...

A che punto è il teleriscaldamento geotermico in Toscana

Un’analisi dei dati prodotti dall’Associazione italiana riscaldamento urbano (Airu), con focus toscano

L’Associazione italiana riscaldamento urbano (Airu) ha recentemente presentato tramite il suo segretario generale, Ilaria Bottio, l’ultimo Annuario all’interno del quale si descrive lo stato aggiornato delle reti di teleriscaldamento presenti nel nostro Paese. Secondo i dati disponibili, nel 2016 risultano in esercizio 236 reti, per una estensione totale di tracciato di quasi 4.300 km. Presenti...

Formazione (gratis) per rinnovabili e efficienza energetica in Toscana, grazie a RETe EquA

Presentato a Grosseto il progetto con capofila CoSviG per «offrire una reale occasione di professionalità in spazi di mercato che presentano ampie possibilità di crescita»

È stato presentato stamattina alla stampa, presso la Cna di Grosseto, il programma formativo di RETe EquA (acronimo di Risorse energetiche dalla Terra: energie per la qualità ambientale). Un’iniziativa che si colloca nell’ambito di GiovaniSì e propone – in modo completamente gratuito – sia percorsi di qualifica professionale sia programmi rivolti al potenziamento delle vocazioni...

A che punto è ViviMed, progetto transfrontaliero per il turismo sostenibile

Finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale, trova in Toscana tre territori pilota: Amiata, Garfagnana e Lunigiana

Il progetto ViviMed, finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del programma Interreg Marittimo, punta allo sviluppo di un modello inclusivo di governance transfrontaliero a supporto del turismo sostenibile nei territori dell'entroterra mediterraneo. I territori pilota (Barbagia, Montiferru, Ogliastra per la Sardegna - Regione capofila; Amiata, Garfagnana e Lunigiana per la Toscana; l’area del...

La Regione Toscana presenta il nuovo Codice della Protezione Civile

Fratoni: «Lo declineremo al meglio, in un sistema che già vanta punte d'eccellenza»

Il nuovo Codice di protezione civile (decreto legislativo n.224/2018 del 2 gennaio scorso) riforma il sistema della Protezione Civile italiana, rafforzando l'azione del servizio nazionale di protezione civile in tutte le sue funzioni, con particolare rilievo per le attività operative in emergenza. Ma, accanto a principi generali e validi su tutto il territorio nazionale, il...

Enduro nel Parco Nazionale, sanzionati in 3 all’Elba

Complimenti ai Carabinieri Forestali da Parco Nazionale e Legambiente

Nel pomeriggio di venerdi 30 Marzo all’Isola d’Elba  «due portoferraiesi e un tedesco sono stati sorpresi dai militari del Reparto Carabinieri Parco di  Portoferraio, a percorrere con moto da enduro i sentieri del PNAT n. 210 e 214, in località Poggio Molino a Vento - Monte Barbatoia (dentro la zona B, comune Portoferraio). I motociclisti sono...

Un nuovo libro sui Parchi, a partire da San Rossore

Da troppo tempo i Parchi sulla stampa, i social e persino in parlamento sono oggetto, quando va bene, di un dibattito mortificante in cui brilla la non conoscenza e ancor più l’incompetenza. La Collana editoriale sulle aree protette dell’Ets ha deciso di dedicare un nuovo libro alle vicende del Parco di San Rossore, a cui...

Il turismo in Toscana crescerà ancora nel 2018, occorre imparare a «distribuire i flussi»

Peruzzini: «Valorizzare tante realtà altrettanto affascinanti, e che ancora non hanno ottenuto il giusto riconoscimento». Un esempio dai territori geotermici

I professionisti del turismo in Toscana si attendono un 2018 da incorniciare: dopo un 2017 più che positivo (circa il 61% degli operatori si dice molto soddisfatto), si attende per la nuova stagione una crescita prudenziale attorno al +4% negli arrivi (+3,3% per i turisti italiani e +4,4% per gli stranieri) e una aumento di...

Rifiuti, dopo 13 mesi di “sequestro preventivo” riapre la discarica del Cassero

Non è pericoloso riprendere i conferimenti. Ma nel frattempo sono insorti «danni per milioni e seri rischi per il posto di lavoro di decine di persone, oltre ai riflessi per il territorio regionale»

Il 4 luglio 2016 vanno in fiamme alcuni rifiuti speciali (in particolare pulper, ovvero scarti di cartiera) nella zona di Casalguidi, provincia di Pistoia: è la discarica del Cassero, gestita da Pistoiambiente. Le fiamme hanno distrutto più di un ettaro di quella che in gergo tecnico viene chiamata “parte in coltivazione” dell’impianto, dove ogni giorno...

Il fratino: una specie da salvare

Sul nostro territorio sono state identificate due zone importanti per la nidificazione: le spiagge di Bolgheri e il litorale vecchianese

Il fratino (Charadrius alexandrinus) è una specie appartenente al gruppo dei limicoli, uccelli a zampe e becco variabilmente lunghi, che vivono di solito in zone umide, lungo sponde sabbiose o fangose e che si alimentano di crostacei e molluschi presenti nel suolo. Questo piccolo uccello nidifica sulle spiagge del Mediterraneo, creando una piccola fossetta pressoché...

La geotermia ha portato oltre 60mila turisti in Toscana nell’ultimo anno

I luoghi simbolo di quest’energia rinnovabile sparsi per i Comuni geotermici presenti sul territorio rappresentano un’importante fonte di ricchezza e diversificazione economica

L’intelligente integrazione degli impianti necessari per la produzione di energia pulita con il paesaggio circostante rappresenta oggi una delle sfide principali alla necessaria, ulteriore diffusione delle rinnovabili; un aspetto principe della ancor più ampia sfida che si richiede a questi impianti, ovvero favorire lo sviluppo sostenibile a tutto tondo dei territori dove hanno sede, senza...

Faro di Punta Polveraia: la Regione Toscana contro il progetto che non piace agli ambientalisti

Fattori (Sì’ Toscana a Sinistra): «Approvata nostra mozione». Legambiente: «Soddisfazione e sollievo»

La Regione Toscana ha messo una nuova zeppa per fermare il progetto di ristrutturazione del  faro di Punta Polveraia, a Patresi, nel Comune di Marciana all’Isola d’Elba, che nell’estate 2017 vide schierarsi contro Lergambiente, Italia Nostra e il Comitato Amici di Patresi. Come spiega in una nota il gruppo consiliare di Sì-Toscana a Sinistra «Il...

Parchi e riserve, la Regione Toscana approva un documento operativo da 700.000 euro

Fratoni: «Destinata una cifra importante al settore, incrementandola rispetto al 2017 di circa l'80%»

Il documento operativo annuale, approvato nell'ultima giunta regionale della Toscana  che comprende tutta la programmazione per i parchi e le riserve e la biodiversità, ricchezze della Toscana, per il 2018, ha stanziato 700.000  euro  per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturalistico toscano. L'assessore regionale all'ambiente, Federica Fratoni. ha sottolineato che «Anche il patrimonio...

A Piombino ecco il Consiglio comunale straordinario su Rimateria

Domani i capigruppo decideranno le modalità di svolgimento della seduta, aperta alle Rsu aziendali, a Legambiente e a rappresentanti dei cittadini

Si aprirà martedì 17 aprile alle ore 9 il Consiglio comunale straordinario su Rimateria, richiesto dalle forze politiche e aperto al gruppo dirigente dell’azienda, alle organizzazioni sindacali e di categoria, all'associazionismo ambientalista e alle forze politiche. A darne notizia è direttamente il Comune di Piombino, che sin da domani (giovedì 5 aprile) metterà al centro...

Rifiuti, il porta a porta sbarca a Massa Marittima

L’obiettivo della riorganizzazione del servizio è quello di aumentare la percentuale di recupero delle varie frazioni merceologiche

L’Amministrazione comunale, Ato Toscana Sud e Sei Toscana – il gestore unico del servizio integrato dei rifiuti urbani nei 105 Comuni che compongono l’Ato – hanno lavorato congiuntamente per avviare la raccolta differenziata porta a porta a Massa Marittima, e adesso ci siamo: da domani inizieranno gli incontri pubblici rivolti ai cittadini che si terranno...

In memoria di un laghetto rosso dell’Elba

Cancellato uno dei simboli paesaggistici e turistici del versante minerario

E così le ruspe hanno seppellito definitivamente una delle più affascinanti attrazioni del versante nord-orientale dell'Isola d'Elba: il primo del Laghetti Rossi è stato cancellato da quella che è a tutti gli effetti una discarica di terra sdoganata come "bonifica". Per adesso è sparito solo il primo Laghetto, poco più di una vasta pozzanghera che...

Mare e rinnovabili: basta 1 minuto per aiutare lo sviluppo delle blue energy in Toscana

Dall’Università di Siena un questionario (in forma anonima) per sapere in quanti sono favorevoli a coltivare l’energia pulita

Con oltre 7mila chilometri di coste, l’Italia ha da sempre un rapporto simbiotico col mare, a maggior ragione in quei territori – come la Toscana, che di chilometri costieri ne ha 397 – che vi si affacciano direttamente. Da sempre centro di scambi culturali, commerciali e fonte di risorse, il mare rappresenta oggi una nuova...

Capo Poro – Punta Bardella – Galenzana, ancora lavori nell’Area protetta

Legambiente a Comune e Parco Nazionale: ci sono permessi e nulla-osta? Interventi in Zona B del Parco e in Zps - Zsc

Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni di soci, cittadini ed escursionisti Legambiente Arcipelago Toscano  ha scritto al presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano e al sindaco del Comune di Campo nell’Elba per segnalare dei lavori con mezzi pesanti sul sentiero Capo Poro – Punta Bardella, nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, che collega il faro di Capo...