22 marzo si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua

[15 marzo 2018]

Giovedì 22 marzo si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua. Il tema proposto quest’anno dalle Nazioni Unite è “Natura per l’Acqua”. ASA partecipa a questa importante ricorrenza e coglie l’occasione per ricordare ai Clienti le molteplici attività svolte quotidianamente nei 33 comuni dell’ATO 5 Toscana Costa (appartenenti alle province di Livorno, Pisa e Siena).

ASA opera con le proprie strutture per la tutela dell’ambiente, nell’interesse della comunità, fornendo un servizio primario per la salvaguardia della salute e contenendo/riducendo l’impatto degli inquinamenti prodotti dalla collettività e dall’Azienda stessa. Ecco alcuni numeri che possono descrivere i risultati raggiunti attraverso gli investimenti e il lavoro svolto in un territorio particolarmente difficile:

– abbattimento degli inquinanti nelle acque reflue di oltre il 90%;

– 11 milioni di bottiglie di plastica risparmiate grazie alle 38 fontanelle di acqua ad alta qualità;

– risparmio nei consumi energetici di oltre il 30% con investimento in nuove tecnologie;

– partecipazione all’innovativo progetto europeo Life Rewat per la gestione sostenibile delle acque in Val di Cornia.

Anche grazie agli investimenti realizzati da ASA sul sistema di depurazione, i comuni della costa livornese (a partire da Livorno – 3 Ponti – fino ad arrivare a Piombino – Costa Est) sono premiati con l’eccezionale riconoscimento della bandiera blu, assegnata dalla FEE (Foundation for Environmental Education) solo a quei comuni che soddisfano criteri di qualità relativi ai parametri delle acque di balneazione.