Ato Toscana Sud: Diprima il nuovo direttore

[31 agosto 2017]

Paolo Diprima è ufficialmente il nuovo direttore dell’Ato Toscana sud. L’assemblea dei sindaci delle province di Grosseto, Siena e Arezzo e della val di Cornia, che compongono l’Ato, convocata lo scorso martedì a Siena, lo ha nominato. Veneziano, laurea in Economia Aziendale, dopo vari ruoli dirigenziali in istituti bancari e successivamente presso il Comune di Venezia, dal 2015 è Direttore dell’Ente di governo del bacino rifiuti Venezia (Consiglio di Bacino Venezia Ambiente). “L’esperienza manageriale maturata dal dottor Diprima nel settore dei rifiuti – è stata la dichiarazione del Presidente di Ato Toscana Sud Alessandro Ghinelli – e prima ancora in quello pubblico e privato è senza dubbio adeguata a rispondere alle esigenze di gestione dell’autorità. A lui, i migliori auguri di buon lavoro”. A Diprima Sei Toscana rivolge le più vive congratulazioni per la sua nomina a nuovo Direttore generale di Ato Toscana Sud, con i migliori auguri di buon lavoro. A lui e all’Ato Toscana Sud Sei Toscana rinnova fin da subito la più totale disponibilità ad una stretta collaborazione così da mettere a disposizione delle amministrazioni comunali e dei cittadini del territorio servizi di raccolta il più possibile efficaci ed efficienti. Sei Toscana intende inoltre promuovere quanto prima un incontro con il nuovo Direttore con l’obiettivo di confrontarsi fin da subito su tutte le attività ordinarie e di pianificazione necessarie allo svolgersi del servizio nei 105 comuni facenti parte dell’Ato Toscana Sud.