ATTIVATA NUOVA CABINA ELETTRICA AUTOMATIZZATA, IMPORTANTE INVESTIMENTO DI ENEL

[7 novembre 2014]

“Enel Infrastrutture e Reti Unità Operativa di Viareggio” ha attivato questa mattina una nuova cabina elettrica di trasformazione secondaria da media a bassa tensione, nella zona di via Vespucci, via Pellico e via Fratti, completamente automatizzata che, attraverso innovazioni tecnologiche e sezionatori, consente di telegestire la rete elettrica e, in caso di disservizio, di isolare il solo tronco di linea danneggiato per restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze. La cabina, che è inserita alla perfezione nel contesto urbano, non ha alcun impatto perché si tratta di un impianto secondario che va ad inserirsi sul sistema elettrico esistente.

Si tratta di un investimento importante di Enel per la città di Viareggio, grazie al quale è possibile ottimizzare la gestione del sistema elettrico locale, redistribuire e snellire i carichi nonché equilibrare gli assetti di rete per un servizio complessivamente più efficiente e continuo. In cabina arriva un cavo di media tensione ed escono più linee di bassa tensione che forniscono elettricità ad abitazioni ed esercizi commerciali della zona. Le operazioni di connessione alla rete elettrica si sono svolte questa mattina secondo i tempi previsti.