BIBBONA: ENEL POTENZIA IL SERVIZIO ELETTRICO, MERCOLEDÌ L’INTERVENTO

[14 luglio 2014]

Mercoledì 16 luglio “Enel Infrastrutture e Reti Unità Operativa di Cecina” eseguirà un intervento, complesso e importante, che potenzierà il servizio elettrico in alcune località di Bibbona: i tecnici Enel interverranno per effettuare manutenzione e sostituire alcune componenti nelle cabine di trasformazione e, nell’occasione, installeranno elementi di automatizzazione sulla rete elettrica, che consentiranno di snellire la gestione del sistema elettrico e daranno la possibilità di sezionare tronchi minimi di rete in caso di disservizio, restituendo immediatamente elettricità al resto delle utenze con manovre in telecomando.

I lavori devono essere effettuati in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e l’intervento, di natura complessa, richiede un’interruzione programmata che Enel, con una serie di manovre in telecomando e di bypass da altre linee, è riuscita a circoscrivere a pochi numeri civici di un numero limitato di vie e località. I lavori, tuttavia, porteranno benefici per il servizio elettrico di una porzione più estesa di territorio. I clienti sono preavvisati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

Questo il piano dei lavori: mercoledì 16 luglio, dalle ore 9:00 alle 16:00, Bibbona, località Capanne civ. da 26 a 30, da 30/p a 32, 62, 25, 29, 33, 45, sn (senza numero); via Aurelia sud civ. 4, 8, 16, 20, 22, da 1 a 7, 11, 19, 27, via Calcinaiola civ. d 50 a 50/ap, 51, 53, 89, sn; via Campigliese civ. 8, 10, 17, 19, 12, 14, 17, 19; località Pod. Melograni civ. 20, 34, 18; località Podere Castellare civ. 49; località Stazione Bolgheri civ. 37; località Quadrelle civ. 41, 48, sn; località pod. Aione civ. 42; via Melograni sn.